facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 dicembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Cesari: "Fermerei Orsato più per quello che ha detto che per gli errori"

Mercoledì 20 ottobre 2021
Fosse per lui, avrebbe fermato Orsato più per quello che ha detto che per quello che ha fatto. Fosse per lui, farebbe ripassare all'arbitro di Schio il regolamento, perché quello di Juventus-Roma è l'esempio perfetto di cosa significa concedere il vantaggio. Fosse per Graziano Cesari, ex arbitro internazionale, da designatore si sarebbe arrabbiato, ma moltissimo, non per gli errori ("Bisogna concederli ad un arbitro") ma per tutto il resto, per uno protagonismo che spesso sconfina nel fuori luogo.

Ma insomma, ancora non abbiamo capito: crediamo a Orsato o a cosa, riguardo al vantaggio sul rigore?
"Non scherziamo, non scherziamo. È codificato. Ovviamente deve esserci una chiara occasione da rete, non deve esserci nessuno che può ribattere, l'attaccante deve agire pressoché da solo e in perfetta coordinazione. Insomma, il caso di Abraham, l'episodio perfetto per spiegare cosa significhi dare un vantaggio. E il tocco di mano di Mkhitaryan, a meno che non si voglia andare dal dentista, è un movimento naturale di uno che cade e mette le braccia in avanti."

Un salto avanti: domenica prossima succede quello che è successo, perché allora lasciare il dubbio? Cosa si fa sul vantaggio? Non sarebbe stato meglio spiegare? Nell'NBA, tanto per dire, la Commissione arbitrale fa un comunicato - pubblico - sugli errori commessi negli ultimi due minuti di partita.
"Spiegare mi trova sempre d'accordo, ma il chiarimento tecnico sbagliato c'è stato negli spogliatoi. Quello che ha detto Orsato a Cristante ti mette con le spalle al muro: cosa puoi dire dopo? O mandi Orsato a spiegare perché hai detto una cosa che non è conforme al regolamento, oppure..."

Oppure?
"Oppure devi avere la forza, la struttura, le capacità per comunicare e far accettare anche un errore. Ma l'AIA non è pronta. Ne parlavo con alcuni miei colleghi, ex colleghi e dirigenti. Non c'è una figura che possa unire mondo arbitrale, parlo di regolamento, e la comunicazione. In un contesto sociale in cui, tramite sociale, si comunica qualsiasi cosa, questa assenza è un grande errore."

Ma se non sono pronti, perché Orsato ha parlato?
"Magari c'entra una certa voglia di protagonismo, vi assicuro che se nel tunnel non si vogliono scocciature, il modo c'è: basta, ad esempio, mettersi i due assistenti ai fianchi e far finta di parlare con loro."

C'è un'altra domanda che aleggia: gli arbitri il regolamento lo sanno?
"Bisogna dare per scontato che ogni arbitro conosca il regolamento alla perfezione, poi magari dice una stupidaggine. Una rondine non fa primavera, l'organo tecnico farà presente che la norma non è proprio quella spiegata da Orsato."

Da oggi agli Anni Novanta, il suo mondo ai giorni nostri, ha avuto grandi disegnatori (basta Casarin, per dire), cosa sarebbe successo?
"Il designatore ti chiamava e ti spiegava tutto quello che avevi sbagliato. Poi ti avrebbe comunicato che saresti "transitato" in B per uno o due turni. Per farti capire che ti sei fatto male ma hai fatto male anche agli arbitri della domenica successiva. Sei parte di una squadra. Vi faccio un esempio: mandavano Collina in una partita difficile perché sapevano che l'avrebbe arbitrata bene e a quelle due squadre si sarebbero potuti mandare anche arbitri più giovani, meno esperti. Scendere in B è sicuramente un momento di riflessione, ma vuol dire anche: "Ti tutelo perché sei un capitale da tutelare"."

E se il designatore fosse stato lei?
"Mi sarei arrabbiato per la spiegazione negli spogliatoio, mi sarei arrabbiato tantissimo. Da arbitro è un mio diritto sbagliare, certo che si può sbagliare. Ma poi ho il dovere di spiegare perché ho sbagliato e se fallisco in questo dovere, questo fa arrabbiare. E mi avrebbe fatto arrabbiare."

Insomma, l'avrebbe sospeso più per quello che ha detto che per quello che ha fatto.
"Lei l'ha detto..."
di E. Pinna
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juve - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 dic 2021 
Il Bologna vola altissimo: Svanberg castiga la Roma. E Mou perde Abraham per l'Inter
Decisiva la rete dello svedese. Skorupski para tutto. L'attaccante inglese e Karsdorp salteranno la sfida con l'Inter. La squadra di Miha aggancia la Juve in classifica
Restiamo vicini: la Roma al Dall'Ara per rimanere sul treno della Champions
Undici anni fa, vincere a Bologna (3-1) gli garantì il primo allungo per quello...
 Mar. 30 nov 2021 
La ricetta di Sinisa per fermare la Roma e vedere l'Europa
La città che non si esalta, dopo tre successi nelle ultime quattro partite, è paradossalmente...
Conta chi segna. Sul resto valgono le parole di Totò
Da sempre e per sempre, c'è un solo modo per vincere le partite: segnare un gol...
 Lun. 29 nov 2021 
SERIE A - Designazioni 15ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 15ª Giornata di andata
Carattere Roma: col Torino decide l'ottavo gol di Abraham
Tre punti, belli come il sole in una giornata brutta, fredda, piovosa, dentro una...
Roma, che cuore. Ora sai vincere anche soffrendo
Il destro di Abraham entra direttamente in classifica. E tiene in alto la Roma che,...
 Dom. 28 nov 2021 
Napoli travolgente: 4-0 alla Lazio e primo posto solitario
Gara decisa nel primo tempo: apre Zielinski, poi una doppietta da incorniciare del belga stendono la squadra di Sarri che fa davvero poco in tutta la serata. Nel finale, poker con un gran gol da fuori area di Fabian Ruiz
 Sab. 27 nov 2021 
PRIMAVERA 1 - Juventus-Roma 2-2
Nella 10ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Ven. 26 nov 2021 
Perquisizioni nelle sedi della Juventus. Procura ipotizza false comunicazioni e fatture inesistenti
La Procura indaga i movimenti di mercato del club degli ultimi tre anni ipotizzando il reato di falso in bilancio e false fatturazioni. Indagati Agnelli, Paratici e Nedved per falso in bilancio
 Gio. 25 nov 2021 
MOURINHO: "Zaniolo ha giocato bene, chiedo alla stampa di lasciarlo tranquillo e non dire bugie"
UEFA CONFERENCE LEAGUE, ROMA-ZORYA LUHANSK 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: «Potevamo fare meglio, era un girone da vincere. Zaniolo e Abraham sulla buona strada»
Tiro a segno Roma, secondo posto blindato: Zaniolo trascina, Abraham ne fa due
All'Olimpico 4-0 dei giallorossi agli ucraini dello Zorya: a segno anche Perez e Veretout sbaglia un rigore
 Mer. 24 nov 2021 
SERIE A - Designazioni 14ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 14ª Giornata di andata
Zaniolo rincorre Mourinho
Chi lo avrebbe mai detto. Nicolò Zaniolo costretto a rincorrere un posto da titolare...
 Dom. 21 nov 2021 
Mou riparte in emergenza
Una montagna (e la classifica) da scalare. La Roma riparte in emergenza dopo la...
 Sab. 20 nov 2021 
Florentino Perez: "La Superlega è libertà, trasparenza e solidarietà. Gli insulti del presidente..."
"Gli insulti del presidente della UEFA sono inaccettabili”
E Mourinho si aggrappa al "suo" Abraham per uscire dalla crisi
Si sentirà decisamente a casa guardandosi intorno, ammirando le tribuno molto "british"...
Trasferte da incubo? La Roma prova il bunker
C'è una lontananza da casa che, nel calcio, può fare tutta la differenza nel mondo....
 Ven. 19 nov 2021 
Mercato, Zakaria tra Juve, Inter e Roma. È il sogno di Mourinho per il centrocampo
Il nome di Denis Zakaria è destinato ad entrare di diritto nella top five dei nomi...
 Gio. 18 nov 2021 
Serena Salvione nuova direttrice commerciale
È in arrivo un nuovo direttore commerciale per la Roma. Si chiama Serena Salvione,...
 Mer. 17 nov 2021 
SERIE A - Designazioni 13ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 13ª Giornata di andata
Le scelte della Roma, Pinto frena sul mercato: "Non possiamo creare un instant team e Mou lo sa"
Roma, l'ora delle scelte: il gm ​Pinto frena sul mercato di gennaio
 Mar. 16 nov 2021 
Dalot è una scalata, Bereszynski si può fare. A centrocampo sale il titolo Grillitsch
Il casting per il terzino destro è tutt'altro che chiuso Diego Dalot è un'operazione...
 Lun. 15 nov 2021 
Calciomercato Roma, Vecino possibile alternativa per il centrocampo
È arcinoto come la prima scelta per rinforzare il centrocampo della Roma sia Denis...
 Dom. 14 nov 2021 
Calciomercato Roma, Tiago Pinto non molla Zakaria. Ma spunta un nuovo nome
Continua il corteggiamento del ds giallorosso che vuole il centrocampista svizzero, protagonista all'Olimpico contro l'Italia. Su di lui però c'è anche la Juve
 Sab. 13 nov 2021 
De Rossi: "La Roma non deve far stufare anche Mourinho"
Le parole dell'ex capitano giallorosso: "È uno dei più forti allenatori del mondo, dopo qualche sconfitta adesso stanno uscendo in tanti... Cerchiamo di non farlo stufare"
 Ven. 12 nov 2021 
Calciomercato Roma, Mourinho vuole un centrocampista: se salta Zakaria c'è una nuova idea
Tiago Pinto sta puntando un nome nuovo, sempre in Bundesliga
Retromarcia di Dazn: si andrà avanti con la doppia utenza. Giorgetti soddisfatto
La rivolta degli utenti sui social, le associazioni dei consumatori sul piede di...
 Gio. 11 nov 2021 
Calciomercato Roma, Zakaria in pole ma scatta l'asta. C'è un nome nuovo per la fascia
Sul centrocampista svizzero del Borussia Moenchengladbach c'è anche la Juve: l'affare non è facile
 Mer. 10 nov 2021 
Calciomercato Roma, proposto Ramsey in prestito gratuito
Roma, la Juve propone Ramsey a prezzo di saldo con il 60% dello stipendio pagato
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>