facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 13 maggio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

La Roma e l'insostenibile leggerezza della centralità di Edin Dzeko

Fonseca domani col napoli sembra intenzionato a restituirgli il posto da titolare, ma Edin sa bene che la società a fine stagione vorrebbe cederlo
Sabato 20 marzo 2021
L'insostenibile leggerezza della centralità del ruolo che si ha in una squadra, in fondo, potrebbe essere ben rappresentata dalla parabola di Edin Dzeko nella Roma. Fino al 19 gennaio era il capitano, il giocatore più importante, quello più pagato (7,5 milioni), l'unico a essere entrato nella storia del club come terzo cannoniere di tutti i tempi dietro a Sua Maestà Francesco Totti e Roberto Pruzzo. Poi il 19 gennaio il fattaccio, la lite con Fonseca al termine della partita di Coppa Italia contro lo Spezia. Da quel momento l'eclisse, che si è materializzata almeno in due modi palesi: la sottrazione della fascia e la perdita della titolarità indiscussa, tutto questo a vantaggio di Pellegrini e di un Borja Mayoral che non è ancora alla sua altezza, ma che intanto è arrivato a segnare 13 gol in questa stagione. Intendiamoci, Dzeko resta senz'altro l'attaccante più completo che la Roma abbia a disposizione, ma dalla frattura con Fonseca - pur ricucita grazie alle scuse del bosniaco - in campionato il centravanti, complice anche un infortunio, ha accumulato solo 4 presenze senza segnare neppure un gol, mentre in Europa League ha realizzato due reti in altrettante apparizioni. In generale, rispetto ai suoi standard, non molto. E non molto neppure se si valuta l'intera stagione finora, visto che Dzeko ha segnato 10 gol in 26 partite.

DAL NAPOLI AL FUTURO — Morale: domani contro il Napoli per lui sarà una gara molto importante. Fonseca sembra intenzionato a restituirgli il posto da titolare (perché il valore del giocatore gli è chiaro), ma Edin sa bene che la società a fine stagione vorrebbe cederlo. Non per le qualità assolute che potrebbe ancora offrire alla squadra, ma perché ha un ingaggio pesante e la sua stessa presenza, per certi versi, sembra fare ombra ai giovani colleghi, vedi quanto è già successo in passato con Schick. Detto che il nuovo general manager Tiago Pinto si è schierato da subito con l'allenatore, cosa potrebbe fare cambiare il progetto? Probabilmente solo due cose: un gran finale di stagione e un eventuale cambio di allenatore, che al momento non pare affatto all'orizzonte. Perciò, anche per cercare vetrina, già a partire da domani contro il Napoli la voglia di Dzeko di brillare sarà anabolizzata al massimo. Quanto basta per rassicurare la Roma.
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 17 apr 2021 
Torino-Roma, i convocati
31ªGiornata di Serie A
Il piano Pinto per la ripartenza: da Fonseca al mercato, la Roma cambierà pelle
La Roma ha un progetto di futuro, che potrà essere anabolizzato o meno a seconda...
Modello Lipsia nel futuro del club: 5 incedibili e obiettivo Vlahovic
Comunque vada la stagione, è Tiago Pinto che dovrà costruire la Roma futura. Il...
Da Zaniolo a Vlahovic: il piano di Tiago Pinto
Una Roma "sostenibile". Con meno giocatori, un mix di giovani ed esperti e le ambizioni...
 Ven. 16 apr 2021 
Il rimprovero di Pellegrini, Villar ci scherza su: "Ultima volta che lo fai!"
I due centrocampisti hanno scherzato sui social dopo il rimprovero del capitano in Roma-Bologna. Ieri l'abbraccio dopo il match con l'Ajax
Cuore e Dzeko: la Roma sogna
Con un po' di sofferenza la Roma ha conquistato la qualificazione in semifinale...
Roma-Ajax 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Quarti di Finale - Ritorno
 Gio. 15 apr 2021 
CALAFIORI: "Sono riuscito a fare quello che so fare. Fisicamente sto bene, ho il solito fastidio"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA CALAFIORI A SKY Come ti...
PELLEGRINI: "La nostra crescita continua. Ora il Man Utd per fare qualcosa di grande"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A SKY SPORT Tanto...
Roma-Ajax 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che gara di Calafiori, è il migliore! Il gol di Dzeko è pesantissimo
Paradiso Roma: è in semifinale di Europa League!
I giallorossi pareggiano 1-1 contro gli olandesi: ora la doppia sfida contro il Manchester United
Roma-Ajax, Diretta tv e Streaming
La Roma sfida l'Ajax nel ritorno dei quarti di finale di Europa League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.
Roma-Ajax, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Quarti di Finale - Ritorno
 Mer. 14 apr 2021 
Roma-Ajax, i convocati
EUROPA LEAGUE 2020-2021, QUARTI DI FINALE, RITORNO
Pau Lopez vuole solo la Roma
Il portiere spagnolo in questa ultima parte di stagione cercherà di meritarsi la conferma in giallorosso
Calciomercato Roma, Pinto cerca un nuovo bomber: tutti i nomi
Per il club il centravanti è una priorità per la prossima stagione. Con Dzeko si cerca una soluzione consensuale
 Mar. 13 apr 2021 
Roma-Bologna 1-0, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Mkhitaryan pronto per l'Ajax: Fonseca ritrova il suo asso
Dopo un mese d'assenza, è Mkhitaryan il recupero più importante per la Roma che...
La favola di Calafiori: ancora titolare. L'Europa palcoscenico da sfruttare
Le scelte di Fonseca sembrano essere obbligate. In porta torna Pau Lopez dopo che...
 Lun. 12 apr 2021 
Da Peirò, Pedro e Mayoral, quando un bomber parla la lingua spagnola
E' una Spagna dominante, quella che Fonseca rilancia in campionato. Destini diversi...
Roma-Bologna 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
30ªGiornata di Serie A
 Dom. 11 apr 2021 
Roma-Bologna 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Un lampo di Mayoral, troppi errori per Pedro. Reynolds da sei
Assolo di Mayoral: la Roma torna a vincere, Bologna k.o.
Gli emiliani dominano il primo tempo ma non sfruttano le occasioni. Per i giallorossi, con la testa all’Europa League, decide il gol dello spagnolo al 44’. Pastore in campo dopo 9 mesi e mezzo
Roma, Mayoral a caccia di gol per sperare
La Roma non vuole abbandonare la corsa al quarto posto e per mantenere vive le speranze...
Serve la Roma di coppa
Nella testa di Fonseca c'è solo il Bologna, almeno apparentemente. Il tecnico nella...
Roma-Bologna, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
30ªGiornata di Seria A
 Sab. 10 apr 2021 
Roma-Bologna, i convocati
30ªGiornata di Serie A
 Ven. 09 apr 2021 
Petrachi: "Ecco qual è stato il grande errore di Pallotta"
Parla l'ex direttore sportivo della Roma: "Spinazzola l'ho pagato sette milioni, per Pau Lopez è dura rialzarsi dopo un blackout. Ho preso Villar per la sua postura"
Roma, con l'Ajax sono i tuoi giovani a brillare. Calafiori e Ibanez: il coraggio di reagire
Elogiati i lancieri per i tanti talenti sfornati dalle giovanili, ma sono quelli della Roma ad aver fatto la differenza nei quarti di Europa League
Cuore Ibanez: "Come mi piace questo gol"
Il gol più importante da quando veste la maglia giallorossa. Roger Ibanez ha regalato...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>