facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 17 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Serie A, l'audio rubato di De Siervo: "Cori razzisti? Spegniamo i microfoni così non si sentono"

L'ad della Lega di A, registrato mentre propone la sua soluzione contro i "buu", si difende: "Ma quale censura. Per raccontare al meglio la bellezza del calcio, la linea è di non indugiare sui brutti episodi che capitano ogni domenica
Martedì 03 dicembre 2019
L'ultima coltellata alle spalle, nella guerra in corso ai vertici del calcio italiano, è un "audio rubato" nel quale si sente l'amministratore delegato della Lega Calcio Luigi De Siervo ammettere di aver dato disposizione di spegnere i microfoni direzionali delle curve per evitare che i telespettatori sentano a casa i "buu" razzisti.

La conversazione è stata registrata con un telefonino durante il consiglio di Lega il 23 settembre scorso ed ha immediatamente suscitato l'interesse della procura della federcalcio che ha appena aperto un procedimento sulla vicenda. Al più presto la Procura chiederà l'audio di cui è in possesso il sito Repubblica.it.


Nella sala, oltre a De Siervo, erano presenti l'allora presidente della Lega Gaetano Micciché, Luca Percassi dell'Atalanta, Alessandro Antonello dell'Inter, Paolo Scaroni del Milan, Stefano Campoccia dell'Udinese e il segretario verbalizzante Ruggero Stincardini.

Razzismo negli stadi, l'audio di De Siervo: "Faccio spegnere i microfoni in curva così non si sentono i buu"

Contattato da Repubblica per verificare la genuinità dell'audio, De Siervo ne ammette l'originalità, preannuncia querela, e rimanda al mittente l'accusa di voler nascondere sotto il tappeto la tematica spinosa dei buu razzisti: "Nell'audio si sente solo una frazione del ragionamento. Che era molto più ampio. Stavamo parlando di produzione televisiva. E si partiva dal presupposto che noi non siamo giornalisti che dobbiamo scovare le notizie, noi produciamo uno spettacolo e lo valorizziamo. A controllare la regolarità dello svolgimento della gara e documentare a fini legali e sportivi ciò che capita dentro lo stadio ci pensano già gli organi preposti: la polizia, gli ispettori di Lega e Federazione e, non ultimi, gli arbitri. Noi stavamo ragionando di come le riprese tv possono raccontare al meglio la bellezza del calcio. Lo facciamo continuamente. E la linea è evitare di indugiare sui brutti episodi che ogni domenica capitano".

In proposito, spiega ancora De Siervo, sono state date precise istruzioni ai registi. "Per dire, abbiamo 'squalificato' per due giornate il regista che a Cagliari aveva indugiato per 40 secondi, durante un controllo Var, sulla curva del Cagliari che in quel lasso di tempo aveva fatto di tutto. Allo stesso modo abbiamo fermato un altro regista che aveva inquadrato per troppo tempo un omaggio dei tifosi interisti a Diabolik".

La censura di De Siervo va, dunque, contestualizzata: "Ma quale censura. Stavamo parlando di come valorizzare un prodotto. Eravamo reduci da un articolone del New York Times che indicava l'Italia come la nuova frontiera del razzismo nel calcio. E io ho suggerito di gestire in maniera più precisa il direzionamento dei microfoni. Capita spesso infatti che da casa si sentano dettagli che allo stadio nemmeno si percepiscono".
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 13 gen 2020 
A Parma in coppa e contro il Genoa è allarme rosso
Tra infortunati e squalificati, nelle prossime due partite non sarà facile scegliere...
La Roma e gli infortuni: quella corsa a ostacoli che frena la crescita
Diciannove giornate di campionato, fine del girone d'andata. La Roma chiude con...
Stadio e cambio proprietà: al via la settimana decisiva
Settimana decisiva per il futuro della Roma. A Trigoria tutti aspettano i risultati...
Notte maledetta
Notte più amara e indigesta per la Roma era difficile da prevedere. I giallorossi...
Errori e crac Zaniolo. Maledizione Roma
Difficile trovare qual cosa di positivo da estrapolare dopo questo Roma-Juve concluso...
Zaniolo è arrivato a Villa Stuart con le stampelle. Alle 16.30 l'intervento
Il centrocampista giallorosso si sottopone oggi all'operazione al ginocchio dopo l'infortunio contro la Juventus
Roma-Juventus 1-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-JUVENTUS 1-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 12 gen 2020 
Roma-Juventus 1-2, top&flop giallorossi: Zaniolo comunque il migliore, male Veretout
Il migliore e il peggiore tra gli uomini di Fonseca
PEROTTI: "Non si possono subire 2 gol in 10 minuti. Zaniolo? Una notizia bruttissima"
ROMA-JUVENTUS 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEROTTI A SKY SPORT Zaniolo si deve...
SARRI: "Abbiamo fatto molto bene per 60 minuti e non per 10. In casa della Roma è lecito soffrire"
ROMA-JUVENTUS 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA MAURIZIO SARRI: "I giallorossi sono una squadra di gamba, accelerazione e tecnica quindi quasi inevitabile soffrire. Dybala arrabbiato? Non me ne può fregare di meno"
ZANIOLO: "Tornerò più forte di prima"
Dopo il brutto infortunio al crociato riportato in Roma-Juventus, che lo costringerà...
FONSECA: "Siamo tristi per Zaniolo. Abbiamo regalato i gol alla Juventus"
ROMA-JUVENTUS 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso Zaniolo deve pensare di recuperare velocemente. Abbiamo fatto un secondo tempo forte”
Roma-Juventus 1-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Da Kolarov a Veretout, quanti errori. Bene Diawara
La Juve domina e poi trema. Ma batte la Roma ed è campione d'inverno con Demiral e CR7
Infortuni al ginocchio per il turco, autore del primo gol, e Zaniolo, fuori in lacrime. Nella ripresa inutile gol di Perotti su rigore
Zaniolo: rottura ai legamenti del crociato destro
Nicolò Zaniolo ha riportato la lesione del crociato anteriore del ginocchio destro: domani sarà operato
ROMA-JUVENTUS, infortunio per Zaniolo che lascia il campo in lacrime
Guai in vista per la Roma e per Nicolò Zaniolo: il classe '99 ha rimediato un infortunio...
PETRACHI: "Ho in mente un giocatore da prendere a centrocampo, ma non mi piace fare nomi..."
ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, GIANLUCA PETRACHI: "Quello che è successo la settimana scorsa ha penalizzato non poco il lavoro della squadra"
VERETOUT: "Dobbiamo reagire dopo l'ultima sconfitta, abbiamo lavorato bene in settimana"
ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VERETOUT A RAI SPORT Juventus? "Contro...
Roma-Juventus, Le Formazioni UFFICIALI
19ªGiornata di Serie A
L'Olimpico fa gli straordinari: campo sistemato, tutto pronto per Roma-Juve
I lavori di ripristino del terreno di gioco sono cominciati subito dopo Lazio-Napoli. Previsti 60mila spettatori, cancelli aperti dalle 18.30
CALCIOMERCATO, osservatori del Tottenham e del Chelsea stasera all'Olimpico: occhi su Diawara
La prima parte di stagione di Amadou Diawara non sta passando inosservata ai top...
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Pescara 2-1
Nella 14ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Attacco ai campioni. Fonseca: "Roma non sbagliare"
Il primo Roma-Juventus non lo scorderà mai. Fonseca lo approccia con fiducia, massimo...
Mille agenti e 800 steward per 60.000 spettatori
L'Olimpico torna a vestirsi a festa. Sono attesi infatti quasi sessantamila spettatori...
Fonseca rivuole una notte da Zorro contro i bianconeri
La Roma stasera contro la Juventus deve ritrovare quell'identità che ha perso contro...
Veretout quattro polmoni. Così la Roma corre con lui
Jordan Veretout è inamovibile, un po' per scelta un po' per necessità visto anche...
Fonseca e Sarri, la rivoluzione è soft. Ora gli integralisti hanno cambiato pelle
Il romanista inventa: ultima idea la difesa a 3. Il bianconero ruota i giocatori e abbassa i toni. A unirli il coraggio nei cambi di Florenzi e CR7
Dzeko-Cristiano, la strada del gol. Diawara-Pjanic, la forza delle idee
Per presentare Roma-Juve allora abbiamo scelto cinque duelli a distanza. Smalling-Bonucci...
Roma, l'occasione per tornare grande
Alla fine del girone d'andata, l'ostacolo peggiore: la Roma, per chiuderlo al 4°...
Pallotta alle Bahamas aspettando Friedkin
La sfida tra Roma e Juventus se la godrà dal caldo delle Bahamas. Il presidente...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>