facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 
La Parola ai Tifosi
 Lupo72 
963
Rispondi Segnala Messaggio Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
Hellas Verona - ROMA....
.....a questo punto finita la telenovela dell’incapacità di Fonseca di allenare, del rifiuto di Dzeko di scendere in campo, del Verona che ha schierato una squadra di 2 categorie inferiore....ecc. ecc. dopo tutte le castronerie scritte e riscritte sulle colpe della mancata vittoria sugli scaligeri....vi pongo una domanda:
Se la ROMA avesse vinto 4-0 giocando benissimo e legittimato il risultato con una grande prestazione, come avreste reagito di fronte allo 0-3 a tavolino? Cioè non da 1 a 0 punti in classifica, ma da 3 a 0 punti dopo la sentenza Diawara, con l’alta possibilità che rimangano gli stessi domenica sera dopo lo scontro con la Juve?
Mi piacerebbe sapere il vostro pensiero, visto che ho letto di tutto e di più, su questo e quell’altro. Grazie
 
 
Ultime Risposte
   
 
 Roberto+ 
681
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
9
Sono d'accordo anch'io che Fonseca vive in una gabbia di matti e che non è facile per nessuno ma, ahimè, questo non ne fa lo stesso un buon allenatore. Fonseca tiene famiglia e pensa in primo luogo ai suoi 3 milioni di stipendio e non lo critico, probabilmente farei anch'io la stessa cosa al posto suo, perché le stagioni passano ma i 3 milioni restano. Poi ci sono anche gli Spalletti, ma ne ho visti pochi andarsene da veri signori come ha fatto lui.

Abbiamo Fonseca come allenatore, non so per quanto, ma finché ce l'abbiamo ci dobbiamo accontentare, non sto qui a fargli la guerra, però dobbiamo essere chiari fra di noi, un conto è accontentarsi (anche perché non possiamo fare altro) e un conto è idealizzare chiunque vesta giallorosso. Per me un allenatore bravo è uno che insegna alla squadra determinati meccanismi per cui anche le pippe o le mezze pippe riescono a dare il loro contributo, insegna gli automatismi, come stare in campo, come coprire tutte le zone del campo, quali manovre mandare a memoria, come marcare sui calci piazzati, quali cambi fare in partita e a che punto e via dicendo, insomma la lista è piuttosto lunga. Oltre a tutto questo deve saper dare una buona condizione atletica alla squadra e saperla motivare psicologicamente. Io da Fonseca non ho visto niente di tutto questo. I nostri sanno solo giocare palla su Dzeko e salire mentre lui la difende. Senza Dzeko è apparso chiaro il disorientamento di gente che non sa cosa farci con la palla né dove metterla. Mi fanno un po' ridere quelli che dicono...la Roma ha giocato male a Verona perché mancavano titolari, soprattutto Dzeko. E allora Juric che caspita dovrebbe dire? Giocava con la primavera di una squadra da serie B e alla fine, se le traverse fossero state gol, avrebbe vinto lui 2-1. Roba che con il solo stipendio di Juan Jesus il Verona ci paga tutta la rosa. E alla fine il figurone l'ha fatto lui, mica Fonseca.

Insomma, facciamoci andare bene Fonseca, ma non esaltiamolo oltre i suoi limiti. Sento parlare di Allegri, ma anche lui... bisognerebbe vederlo immerso nel cespuglione di Trigoria... Il fatto è che prendendo Conte, una società sgangherata ha pensato che un allenatore potesse fare anche quello che la società non faceva, cioè tenere una linea, dare una disciplina, ma non funziona così. A ognuno il suo mestiere. Difatti Conte non ci è venuto.
   
 
 Lupo72 
963
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
8
Mah!!! Sarà un caso?
No dico macché son finite le barzellette di Pierino o quelle sui carabinieri?
Che Longo abbia dato le dimissioni, è semplicemente per non dire che è stato invitato alla porta.....ma non credo che i nuovi americani, si facciano prendere così facilmente per il kulo, prima dalla Lega e poi dal Longo di turno.
Secondo me sarà più facile che salti qualche altro capoccia, ancor prima di vedere qualche rinforzo per la squadra....ammesso che ce ne siano le intenzioni.
Ragazzi lasciate perdere le pijate per kulo o gli sfottó che ci sono sempre stati e sempre ci saranno, a favore o contro.....ciò che è successo con la storia di Diawara, è di una gravità enorme. Altro che Fonseca, Dzeko ecc. ecc.....qui va a finire che non ci viene più nessuno, in questa massa di incompetenti.....altro che campioni, nemmeno le pippe ar sugo ci vorranno più venire.
Spero vivamente che Friedkin faccia piazza pulita e ricomincia tutto daccapo.....Come fai a non dare la colpa di ste cose a Pallotta, anche adesso che non c’è più? A lui non è mai fregato un della ROMA e questo è ciò che ha seminato in 9 anni. I suoi scagnozzi hanno seguito a ruota le orme del padrone, gettando giorno dopo giorno sempre più m e r @ a sulla società. Ecco in che mani è stata la ROMA.
E vi permettete il lusso di criticare Fonseca, che non sarà sicuramente un mago della panchina, ma certamente è un signore con la S maiuscola. Vedere ogni giorno uno scempio nuovo senza mai sbroccare o dare la colpa a qualcuno, come invece hanno fatto i suoi predecessori. Lavorateci voi ogni giorno in una gabbia di matti, dove quello la vuole cruda, l’altro la vuole cotta....e tu sei nel mezzo a st’imbecilli a provare se ti riesce, di fare il tuo dovere.
Poi pensiamo che un Gasperini rifiuta il blasone ROMA per la provincia Atalanta....Conte da juventino fino al midollo piuttosto sceglie gli acerrimi nemici dell’Inter, che una società senza senso come la nostra.....Ancelotti dice che un giorno allenerà la ROMA, ma quando? Prima di andare in pensione? E mica è scemo Carletto....lo sa benissimo quanta melma c’è da spalare, prima di ottenere qlcs.....la stessa melma in cui ora ci sguazza Fonseca.
   
 
 El Fideo 
737
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
7
Ragazzi a quanto pare Longo (quello "responsabile" del caso Diawara che ha portato al 3-0 per il Verona) sta firmando con l'Hellas Verona.
   
 
 Batistuta forever 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
6
Avrei reagito peggio caro Lupo,per il semplice motivo che 3 punti sono più di 1 e più di zero è che nella classifica finale possono fare tutta la differenza di questo mondo,di fatto ci siamo imposti un handicap assurdo.

Comunque questi errori,che nemmeno in terza categoria, testimoniano di quanto a Trogoria ci sia gente attaccata al soldo e poco,pochissimo alla Roma.

Sinceramente questa situazione ha del surreale,tutta la partita col Verona è stata surreale,Dzeko messo out nonostante la situazione in campo,Fonseca che giustifica la cosa con dichiarazioni che gli fanno balzare la sua credibilità a zero e ciliegina finale la sconfitta a tavolino.Nemmeno nei peggiori incubi avrei osato immaginare una cosa simile.

Friedkin giustamente vista la situazione che si ritrovava (stadio vuoto,debiti,pippe che percepiscono ingaggi faraonici),aveva o sta provando a temporeggiare,ma a questo punto non basta,per me bisogna provare a metterci mano adesso.

In ogni caso a Trigoria,fuori e dentro il campo solo gente che ama quello che fa,solo persone che pensano e agiscono per il bene della Roma,e fuori dal c....tutti gli altri,credo il numero sia alto.

Buona fortuna Dan
   
 
 Roberto+ 
681
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
5
Condivido: avessimo stravinto sul campo, avrei avuto più fiducia per il futuro. Avevo nutrito un certo ottimismo da come si stava mettendo il mercato, ma sto cambiando idea per vari motivi:

ARMATA BRANCALEONE: la differenza fra RESPONSABILITÀ MANAGERIALE e CULTURA DEL LAVORO sta nel fatto che la responsabilità manageriale è sempre del padrone (in questo caso Pallotta) perché è lui che deve controllare, in ultima istanza, tutto quello accade in ditta, compresi i baristi di Trigoria che fanno il caz_zo che gli pare (e se lo fanno i baristi figuriamoci gli altri...), i DS che finora hanno mangiato a quattro ganasce e hanno fatto arrivare frotte di pippe per muovere commissioni mentre i pochi acquisti azzeccati li hanno subito rivenduti per tappare i buchi di bilancio, i direttori che si scordano di mettere Diawara in lista e via dicendo. La cultura del lavoro è, invece, quella che dovrebbe far pensare al barista (e a tutti gli altri) che, ci sia o non ci sia il padrone a sorvegliarlo, lo pagano per fare il suo dovere e LO DEVE FARE. Alla Roma, purtroppo, sono mancate entrambe le cose.

MERCATO DA DILETTANTI: sembrava impostato bene, ma poi quasi tutte le vendite sono saltate (vedi, JJ, Santon, Olson, Under che da obbligo è diventato "diritto" di riscatto, Dzeko, ecc.) mentre Smalling finiremo con la beffa di vederlo con una maglia strisciata, nonostante il ragazzo abbia fatto di tutto per tornare a Roma. Ma, come ci informa la stampa, la società ha detto che dopo l'acquisto di Kumbulla non intende spendere altri 18-20 milioni per un altro centrale. S T R O N Z I! E' con la difesa che si vincono i campionati, non con le alette di pollo.

TECNICO DI QUART'ORDINE: Fonseca è la minestra più insipida che la mensa di Trigoria abbia servito. Gli allenatori si dividono in tre grandi categorie: i MOLTIPLICATORI (adattissimi alle squadre di provincia, allevano pulcini sperando che almeno uno o due all'anno diventino galli), i MAESTRI (quelli che insegnano ai giocatori dove devono trovarsi sempre in campo, in ogni momento e in ogni situazione, cosicché la loro squadra sembra che giochi sempre in 14 e occupi ogni zona del campo, trovando sempre l'uomo libero per il passaggio, insomma il contrario della Roma, che ha un gioco solo: palla a Dzeko e vediamo che succede), tipo Gasperini, Pioli, ecc. e infine i MOTIVATORI, esperti di inserimento di peperoncino in certe parti del corpo, alla Conte o Mourinho. Ecco, Fonseca riesce a non essere nessuno dei 3.
   
 
 Piedone 
503 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
4
Mi sarei incatzato ancora di più di ora, perchè pure un punticino alla fine può far comodo.
Credo comunque nella buona fede.
Possibile che in ufficio non ci fosse nemmeno una segretaria a leggere l'alert (una semplice PEC) della lega?
A Trigoria nessuno, nemmeno in smart working?
I Friedkin non c'entrano una mazza, poveracci.
Hanno trovato un casino, speriamo lo sistemino prima possibile.

Vedo che abbiamo preso un portiere di prospettiva, però non credo sia sufficiente.
Se Dzeco resta, pure deluso, sono contento.
Sempre meglio di Milik mezzo rotto.
   
 
 gerryrosso 
205 - Medaglia di Bronzo
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
3
Caro Lupo se avessimo vinto giocando bene o a mani basse mi sarei incapzato di meno perché avrei pensato che la perdita di 3punti si sarebbe potuta recuperare meglio.
Questo di Diawara è un fatto grave che -preso in sé- sarebbe rimasto un infortunio (di dipendenti troppo distratti nascosti comodamente in un cespuglio ombroso di Trigoria, eqquindi da punire) ma rimediabile presto sul campo; mentre -preso insieme con altri "mis-fatti trigoriani"- è diventato la CLAMOROSA METAFORA di un più ampio dissesto ideologico-comportamentale che, in linea generale, chiama in causa le responsabilità del Capo (lontano, ahinoi!, da Trigoria...) ma che, in linea diretta, è frutto della strafoptenza insipienza e superficialità dei suoi sottoposti (vicinissimi a Trigoria, anzi lì messi comodi).
Come atto di benvenuto a Mericano II è scena degna d'un film di Sergio Leone: perciò al posto del Texano dal sorriso a 33denti tirerei fuori la colt, o meglio, la mitragliatrice a lanciafiamme.
Lo dissi e lo ripeto: zio Pallo in progressiva caduta da frustrazione propria e schiattiglio altrui era diventato quello che era, ma una certa Roma a volte è proprio troppo Eterna.
Quindi: Trigoria decespuglianda erat, et decespuglianda est... E a questo punto spero che Zorro salvi il soldato Ryan, perché, se no, o i Friedkin cacciano i dìn-dìn o c'è poco da stare Allegri... Forza Roma
   
 
 nordmarv 
554 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
2
Personalmente le belle prestazioni preferisco sempre farle.

Avrei rosicato, ovvio, però sarei più fiducioso per il futuro....non che non lo sia, come ho già detto precedentemente capisco le in*****ature e tutto, capisco pure che stare sempre in costruzione quando il campionato è già iniziato non è una bella cosa, però per quanto mi riguarda do sempre il tempo al tempo e spero che alla fine riescano a prendere almeno quei 2/3 giocatori in grado di rimetterci in carreggiata, poi si vedrà.

Purtroppo la situazione è nata male, prima il lockdown, poi le estenuanti trattative con Pallotta, questi (i Friedkin) si sono trovati a dover far fronte a una situazione mostruosa col campionato alle porte. Era impensabile fare tabula rasa, sono stati costretti a tenere quello che c'era e purtroppo si sa come vanno le cose in questi casi, non sempre tutti remano nella stessa direzione, un po' per dispetto un po' perchè non gli frega più niente, tanto nel giro di qualche mese saranno in tanti a salutare.
   
 
 ziolupone 
241 - Medaglia di Bronzo
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
1
Alla fine ha avuto ragione Fonseca a nn farlo giocare, Dzeko... pensa soltanto se si fosse infortunato, o se avesse segnato 3 gol...
Meglio così: nella sfortuna, la fortuna di tenercelo fresco e riposato contro la Juve.
L'importante è che ci sia di testa...
ed, infine, una domanda: "cui prodest" tutto sto casino? Perchè, a mio avviso, l'errore è troppo marchiano, perchè possa trattarsi di "svista" (soprattutto dopo il warning, comunque arrivato dalla Lega).
Ad ogni modo, quasiasi cosa vada fatta, in termini di acquisti o di altre "cacciate" o conferme, va fatta IERI X OGGI!!! (Ossia il più presto e il più chiaramente possibile)
Avvertenze e Regolamento del Forum
Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.
Solo gli utenti registati nell'area riservata 
Area Utente
Login
 posso rispondere e inviare nuovi messaggi.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.

Medaglie per gli utenti più attivi

Medaglia d'oroMedaglia d'oro: utente che ha più di 600 messaggi attivi
Medaglia d'argentoMedaglia d'argento: utente che ha più di 400 messaggi attivi
Medaglia di BronzoMedaglia di bronzo: utente che ha più di 200 messaggi attivi
I messaggi più vecchi vengono cancellati automaticamente.

Il Responsabile si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.