facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 
La Parola ai Tifosi
 Iulius 
930
Rispondi Segnala Messaggio Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
Siviglia - Inter..
Non so chi ha visto come me la partita ieri..

E' un rischio che inevitabilmente si corre, tanti investimenti, risultati zero, delusione totale (secondi in Europa League, secondi in Campionato a 1 punto).

Quand'ho visto la formazione con il giovane inesperto Bastoni, il lento e macchinoso Godin l'infortunato De Vrij in difesa e un centrocampo con Gagliardini e Young ho pensato: l'Inter ne prende 3 stasera peggio della Roma.

E invece se la sono giocata fino all'ultimo: la differenza tra Inter e Roma?
Non mi venite a dire che Lukaku è più forte di Dzeko, Lautaro di Zaniolo (anche se sono in ruoli diversi o Bastoni più di Ibanez e Godin più di Mancini).

La differenza è Conte, l'allenatore.
I giocatori dell'Inter erano caricati a pallettoni: una squadra modesta con due tre giocatori buoni altri discreti e un allenatore che cura ogni minimo particolare.
Se metti un Bastoni alla Roma dura una partita, ieri ha fatto una partita esemplare, ma ripeto non è meglio di Mancini l'avevo visto qualche settimana prima era ai livelli di Juan Jesus invece sta facendo un percorso di crescita mostruoso, ci vuole l'allenatore che ti insegna cosa fare, se vieni lasciato a te stesso vai solo indietro.
Forse alla Roma serve questo, un grande allenatore per iniziare, un allenatore che ti segue dal primo allenamento fino a quando stai per scendere negli spogliatoi per giocare. I 10 milioni l'anno se hai un tecnico così non sono buttati perchè ti fa salire il valore di tutti i singoli.

Ora si percula Conte dicendo che con quello che è costato non ha fatto vincere niente ai cinesi, ma per me è già un miracolo che l'Inter con quella rosa sia arrivata seconda in campionato e in Europa League.
Poi per vincere ci vuole la perfezione, dietro il Siviglia si sa ci sono veri intenditori di calcio, Monchi è venuto a Roma per fare soldi e basta con le provvigioni, poi finito lo sporco lavoro è tornato a casa sua.
Ma quella squadra è costruita con una cura maniacale, giocatore per giocatore sono molto più forti dell'Inter e hanno speso la metà per costruirla..
 
 
Ultime Risposte
   
 
 nordmarv 
554 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
10
Non me ne può fregare di meno Pasquì, non condivido ma puoi scrivere quello che ti pare e vedere le partite che preferisci.
La mia era semplicemente una constatazione al fatto di rimarcare più volte che Ocampos non aveva giocato contro di noi, che ovviamente non è vero.
   
 
 nordmarv 
554 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
9
Pasquì me sa che non l'hai vista la partita col Siviglia.
   
 
 Iulius 
930
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
8
A Pasqui' ma niente niente fossi la reincarnazione de Nerone?

A forza de butta' cerini, ricordate che ce vivi puro te a Roma volente o nolente..

Comunque vedi number four quanto è più arguto de noi, ha semplificato quanto volevamo dire io e te con due righe: pippa tante volte ce fai, non ce sei.
Se vai a vede' i campioni veri in Italia quanti so? Una decina? Il resto so pippe l inter ne e' piena ma pure la juve che esce col lione e' una manica de pippe, la lasio, il milan e la roma.

Se però giochi con intensità e convinzione nei tuoi mezzi mascheri i limiti, noi ormai giochiamo al minimo col freno tirato quasi sempre..

Con l inter Pasqui' c abbiamo giocato due volte e non mi sembra che abbiamo preso 7 gol anzi in roma inter si salvati loro su rigore al 91esimo.
Col Siviglia pure solo 2-0 niente goleada. Se c avessimo messo intensità e grinta magari ce la giocavamo non dico alla pari ma li facevamo soffrì un po' invece partita completamente regalata.
   
 
 NUMERO QUATTRO 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
7
quello che e'stato disarmante della Roma con il Siviglia e' l'atteggiamento in campo. Poi parliamo dei valori. L'Inter ha messo molta intensita' nella partita con una squadra superiore e non avrebbe rubato niente se vnceva.
Il giorno prima ho visto il Frosinone ( altra musica certo parliamo di serie B ma il concetto e' importante) gettare tanta intensita' e cuore in una partita di spareggio.
I nostri giocatori scesi in campo col Siviglia sembravano stessero giocando un amichevole estiva ...e' questo che veramente fa cascare le balls, come e' possibile una cosa del genere??? l'anima de li mejo mortac@i tua te stai a gioca' la partita della vita e scendi in campo cor costume
e Petracco e' stato mandato via perche' aveva visto aria "pigra" diciamo cosi' a Trigoria da parte dei giocatori….al termine del lock down....
   
 
 Iulius 
930
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
6
Ma sai perché s'è incavolato stavolta Conte?

Perché la società nel momento di difficoltà dell'Inter non ha difeso la squadra e l'allenatore sui giornali. Si riferiva ai pareggi con Fiorentina e Roma e ancor prima alla sconfitta col Bologna e pareggio col Verona fuoricasa.

Ragazzi questo è un tipo che gli rode sempre e continuamente, prendere o lasciare, ma sa motivare i giocatori come pochi per questo Totti lo voleva, conosce bene l'ambiente di Trigoria dove si dorme sulle ortiche visto che gli allori so morti da un pezzo.

Ripeto. Bastoni in 3 mesi e' diventato un mostro, gioca con una sicurezza da veterano perché evidentemente qualcuno c ha lavorato sopra giorno dopo giorno.
Lavoro tattico tecnico ma soprattutto psicologico per quello ce l ha ancora con la società rischiava di rovinare mesi di lavoro.

D'Ambrosio pure lo sta pompando come fosse Maicon + Maldini ma era come Santon l anno scorso o al massimo un De Sciglio qualunque.

Sta tutto nella testaaa..Ma lo vogliamo capì?

I giocatori della Roma certe partite se la fanno sotto, l hanno già perse un mese prima, al sorteggio.
Io so convinto che quando è uscito Siviglia Roma i giocatori hanno pensato vabbè ciao se vedemo l'anno prossimo.
E' stato un sorteggio sfortunato è vero, come quasi sempre quando la Roma va ai sorteggi, ma si poteva fare di più.

Per me uno come Conte ci vorrebbe come il pane poi al momento del contratto gli imponi dei limiti sul mercato prima di firmare si fissa una cifra da spendere così poi non può sbroccare..
   
 
 Johnny 
428 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
5
IULIUS,

LASCIA stare Pallotta. Si, ha quasi venduto le sue Azioni con il Boston Celtics. Jim e' un ECCELLENTE Trader. Si ritrovo' a dirigere la Roma perche' gli fu chiesto da un gruppo di Investitori.

CONTE a Roma? Per buttare la Roma nel Tevere?. Lui e'cresciuto, calcisticamente, nella Juve (Non scopro l'acqua calda). Se dovesse venire a Roma e'per V I N C E R E. Con questo i tifosi del Bandierone Giallorosso facessero salti da pazzi. Lui chiede, come shanno chiesto Guardiola, Mou, e tanti altri. Ma a vincere, a costruire una squadra i Milioni non ti garantiscono N U L L A.....800 milioni spesi e il M.C. non e' andato oltre i quarti nella Champion. MOU in un anno fece spendere piu' di 400 milioni al M.U. e poi si mise contro Podga costato 120 Milioni. I non ricordo Allegri criticare le campagne acquisti del Milan, o della Juve.

Convinciamoci una volta per sempre. Forever. Pour Toujours...Por siempre...Che per costruire una grande squadra vincente per 4...5 anni di seguito, occorre tanta ma tanta pazienza. E una collaborazione armoniosa, perfetta, dentro la Societa'. Troppi sono i fattori coinvolti. Creare una collaborazione, un armonia fra 2 dozzine di uomini con Culture, Religioni diverse, e' un I M P R E S A tutta in S A L I T A......

Vogliamo di nuovo evidenziare come sia stato, e sara' sempre difficilissimo, raggiungere certi traguardi per la nostra Magique? Basta porsi una sola domanda...In 10 tiriamo fuori il nome di un solo giocatore venuto dal vivaio...NEMMENO UNO...Tutti dati via come i maialini di qualche mese. Mai trattenersi i piu' bravi e seguirli 25 ore al giorno, 8 giorni la settimana. In 10 anni almeno 1 per ogni anno si poteva tentare di buttarlo nella mischia. Pero' a una condizione. Li a sostenerlo, ad aiutarlo, chiedere perfino ai giornali di non essere estremamente severi con i giovani. Dico questo per illustrare come sia estremamente D I F F I C I L E...mettere su una squadra. CON-TE vuole solo merce pregiata. Altrimenti se ne va, dopo che ti ha chiesto di comprare giocatori da lui selezionati. Se dovesse arrivare Allegri (Esempio) Marotta e tutta l'Inter si dovranno chiedere, ma cosa ne pensa Allegri di Lukaku? Martines? Ecco cosa ti combinano allenatori che prima ti obbligano a comprare A-B-C- poi per un capriccio o un fallimento, se ne vanno e tu rimani con giocatori con tanti punti ??????? Good luck Mr. Friedkin. Ne perderai di sonno IN ITALY. Ecco perche' JIM preferiva dormire a Boston.
   
 
 Iulius 
930
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
4
John secondo me magari era più adatto alla Roma Conte che non all Inter perché la Roma a parte Dzeko non ha prime donne piuttosto una squadra di gregari piena di puledri come dici tu.

Quale miglior puledro di Zaniolo o Kluivert o Under. In un più tanti gregari come Diawara Pellegrini Veretout.
Qui poi non aveva la necessità di vincere come a Milano.
I cinesi si sa non guardano in faccia a nessuno.

Se dovesse andare Allegri all Inter capirai che svolta di gioco e novità sempre di catenaccio e contropiede si parla.
Se dovesse andare via lo vedrei perfettamente a Roma dove a noi serve arrivare 'solo' tra le prime quattro.

Il bel gioco lo lasciamo volentieri al Barcellona.

Parlando d'altro John hai sentito che Pallotta ha venduto pure le quote dei Boston Celtics?
Ma allora sta veramente in difficoltà economiche o ha capito semplicemente che con lo sport non si fanno i soldi?
   
 
 Johnny 
428 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
3
PARLARE, DESCRIVERE CONTE, no via.n e' difficile, ma inutile.

L'HO scritto 999 volte, e ne aggiungo un'altra. Allena, come giocava. Era un gregario (Detto per descrivere un ciclista). Si scontro' con Pirlo perche' Andrea giocava , di con il cervello, mentre lui voleva che Pirlo accelerasse l'azione. Insomma voleva strappare ad Andrea l'arma migliore. A un giocatore a chi lui non gli poteva nemmeno allacciare una scarpa. In quella Juve di bel gioco? Per carita'. Li lo salvo' Tevez.

Ho visto l'Inter diverse volte quest'anno. Fra Conte e Gasperini e' come mangiare del Filet Mignon, e una coscia di pollo. Poi se ne esce che fra lui e la Societa'non c'e' mai stato una buona intesa. L'Inter gli compra Erikson (Un'altro che ricorre al cervello) e lui non gli trova la posizione giusta, quind soldi buttati via.

ECCO LA DOMANDA OBBLIGATORIA...CONTE era, e', e sara' lo stesso. Lui vuole P U L E D R I nella sua squadra. Lukaku per lui e' il Top. Ma quando hai due fenomeni (LULA) li davanti, poi devi avere gente che creano, che fanno impazzare i difensori e al momento giusto uno di questi pensanti possa effettuare il passaggio ispirato par excellence. Ma la domanda BOMBA a cui mi riferivo e' questa...Ma tu Francesco TOTTI a che cat zzo pensasti quando contattasti CONTE? Portare Conte alla Roma quell'anno la Roma avesse commesso lo stesso errore quando Baldini porto' a Roma L.E. con l'idea di far giocare le nostre pippette alla Barca. E dire che poi durante la sua conferenza stampa Er Capitan dimostro' tutto il suo orgoglio della stupenda intuizione che ebbe. Lo ripeto ancora per la millesima volta....Scegliere un Allenatore, e un DS, non e' compito per una sola persona (Nemmeno un Presidente se la merita. Infatti per me Agnellino si e' data la zappa sui piedi scegliendo Pirlo. Lo puo' rovinare a vita.).

VOGLIO tornare su Conte di nuovo. Ricordiamo come si comporto'con la Juve la sera stessa che vinse l'ultimo scudetto? E ieri? lo cito "Devo pensare alla famiglia". Ma e' sicuro CON-TE di sapere cosa vuole? Da l'impressione che se la Societa' gli compra un solo giocatore che a lui non gli va, ti sfodera un LOOK da bambino coccolato che ti ha chiesto il gelato, e tu gli dai della frutta. E poi attacca la stampa (Qui sono daccordo con lui. Ma non attaccarla sistenmatcamente, perche' cosi fai dell' erba un solo fascio. CONCLUSIONE...Il Conte che mi e' piu' piaciuto? Quando alleno' la Nazionale. Dopo? Ma chi cat zzo sei CON-TE, o senza te?
   
 
 Iulius 
930
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
2
Sono d'accordo Gerry e come dicevate con Roberto l'allenatore e il ds sono la prima cosa, ma allenatore non che disegni la partita alla lavagna e poi se ne va, serve un allenatore presente in panchina per tutti i 95 minuti (e che si fa sentire con gli incitamenti, i rimproveri, i cambi).

Ancora meglio un allenatore manager che sappia valorizzare e coinvolgere pure la panchina non solo i titolari sennò poi Under e Kluivert finiscono a valere un pugno di mosche.
Tutto questo deve essere un allenatore.
Invece qui servono pure gli aiutanti tattici, ma pensa un po' ma allora l'allenatore a che serve, che deve fare? Niente. Mi propongo pure io per l'anno prossimo, faccio solo la presenza.

Il ds invece deve ragionare da presidente pure, gestire le risorse economiche, progettare il futuro..

Ahò io tutta questa Inter che dicono nell'altra stanza che avrebbe meritato di vincere non l'ho vista.
L'Inter è stata inferiore nei singoli dove Koundè sembrava Samuel the wall, Navas e Diego Carlos (a parte la cavolata del gol di Lukaku) due armadi ma agili come gazzelle, Bono è andato meglio di Handanovic che mi sa che è meglio che smetta..
Reguillon e Navas sulle fasce hanno distrutto Young e D'Ambrosio (definito nei giorni prima il nuovo Maldini della Nazionale).
E così via poi lasciamo perdere De Jong che ha svettato su tutto.

Per me come dici tu l'Inter ha messo il cuore, tanta grinta, e questo va datto atto a Conte, l'ha preparata benissimo sopperendo col gruppo alle differenze di giocatori reggendo fino al 90 eismo solo per il risultato.
Per me tra Siviglia e Inter ci stanno sempre 2-3 gol di differenza.

L'Inter è stata fortunata ad andare in vantaggio nel primo tempo perché per obiettività bisogna dire che se la rigiocano mai e poi mai quel marcantonio di Diego Carlos che ha fisico ed esperienza rifà quell'errore madornale di farsi superare da Lukaku di fisico, dopo che stava davanti, come un perfetto pivello della serie B italiana, errore che poteva costare rigore ed espulsione, insomma la partita.

La storia invece dirà che questa Inter è andata a un passo dal vincere Scudetto ed Europa League, ma 1 punto di distacco dalla juve non è reale (se la juve non giocava a perdere le ultime 5 ce ne stavano almeno 15) e per 1 gol ha perso l'Europa League, merito di Conte indubbiamente perché la rosa dell'Inter fa acqua da tutti i reparti.

Il colmo è che probabilmente, i cinesi, lo cacceranno...
   
 
 gerryrosso 
205 - Medaglia di Bronzo
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
1
Caro Iulius ho visto anch'io la partita e se mi permetti ti dico la mia, dicendo che ho visto che il ballòn è sempre lo stesso: a volte rimbalza bèn e a volte no. Se a Lukaku, in due opposte occasioni, fosse rimbalzato diverso, forse la partita piegava diversa. Ma non è questo il punto. Il punto è che alla fine ha vinto la squadra che ha meritato di più perché il Siviglia, finché ha retto il fiato, ha elaborato gioco (e infatti ha segnato ANCHE su azione manovrata) mentre il Tris-Conte ha giocato solo di ripartenze e punizioni. Ai tempi miei lo chiamavamo catenaccio...
E tuttavia i Posteri, leggendo gli almanacchi, penseranno che l'Intèr 2019/20 del Cinese, diversamente dalla Roma dei Mericani, era una grande squadra che perse il campionato e la CL per un punto solo, ohibò, come Martino la cappa (e vaglielo a spiegare che nell'uno e nell'altro torneo non era mai parsa in grado di vincere alcunché...). Alla fine, io ho pensato solo che essendo il Tris-conte più talianamente furbo di Zorro, contro lo stesso avversario la figura del pollo l'ha fatta Zorro; quanto alla qualità messa in campo non mi parve che gli organici di Intèr e Roma fossero quest'anno così differenti.
Sul resto, stando le cose come stanno, e tutto quello che ha trovato a Roma e a Trigoria, non credo che il Mericano II venderà quelli buoni (che anche noi abbiamo in buon numero): senza palesi Consigliori Tecnici, senza un Ds esperto (De Santis non lo è...) e con un coach bisognoso "di affiancamento tattico" (eccola, un'altra news "tipica" che da noi spuntano in quantità industriale...) il nuovo Abate Dàn non dovrebbe spingersi a tanto. Se invece almeno Dzeko lo vende, perché 7,5 miliùni di stipendio sono tanti, mi resterebbero sempre la sig.ra Amra e la piccola Una, che sono le nostre più vere Tifose, a cui potrei chiedere che differenza vedono loro col Mericano I. Prometto che la risposta la terrò per me, per non allarmare inutilmente Pluto... Forza Roma
Avvertenze e Regolamento del Forum
Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.
Solo gli utenti registati nell'area riservata 
Area Utente
Login
 posso rispondere e inviare nuovi messaggi.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.

Medaglie per gli utenti più attivi

Medaglia d'oroMedaglia d'oro: utente che ha più di 600 messaggi attivi
Medaglia d'argentoMedaglia d'argento: utente che ha più di 400 messaggi attivi
Medaglia di BronzoMedaglia di bronzo: utente che ha più di 200 messaggi attivi
I messaggi più vecchi vengono cancellati automaticamente.

Il Responsabile si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.