facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 26 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 
La Parola ai Tifosi
 Roberto+ 
629
Rispondi Segnala Messaggio Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
Una vittoria buttata via
Peccato! La Roma ha giocato una gran partita, la difesa a 3 l’ha fatta rinascere, Ibanez, come dissi già 3 partite fa, ha un grande futuro come difensore e Diawara, da quando è rientrato in “modalità campionato” non sbaglia un pallone. Poi però cadiamo per le cappelle di alcuni singoli, Kolarov che salta a caz-zo nel primo gol interista e Spinazzola che fa le comiche finali. E pensare che, per il resto, hanno giocato entrambi una buona partita. Insomma, una volta tanto che la Roma merita veramente i 3 punti, finisce per perderli stupidamente. In ogni caso la squadra c’è, il modulo adesso è quello giusto, speriamo solo che non sia smantellata nel calciomercato estivo.
 
 
Ultime Risposte
   
 
 Iulius 
849
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
20
Esatto bati l ho scritto e notato pure io l errore del var.

Voi dite che c era il fallo di kolarov ma allora era ancora più fallo quello prima di Gagliardini come scrive nik su ibanez che timidamente non protesta neanche tanto ma viene preso per la maglia e tirato giù.

E Di Bello prende Gagliardini a parte e gli fa la ramanzina del tipo la prossima ti fischio rigore, ma se è rigore me lo devi da subito non al secondo fallo ma che sono cambiate le regole?
Ogni due rigori uno concesso 😄

Poi Lautaro se pure è stato sfiorato da Kolarov fa un salto dopo 2 secondi che è stato toccato per accentuare lì ti fa capire che voleva indurre l arbitro in errore.

Comunque c'è un enorme differenza sull applicazione della var e sui falli di mano.e sui rigorini, quelli mezzi mezzi alcuni li fischiano altri no tanto che siamo al casino totale
   
 
 Batistuta forever 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
19
Ieri invece l'unico errore clamoroso è proprio quello del var che mai avrebbe dovuto richiamare DiBello al monitor,spesso ci si dimentica che il var deve intervenire solo in caso di chiaro ed evidente errore,e il mezzo fallo di kolarov su Lautaro tutto è tranne che un fallo evidente,in Inghilterra per cose del genere il fallo non te lo fischiano tipo mai,ed invece ieri per l'ennesima volta la var ha toppato in quanto se iniziasse ad intervenire anche per cose del genere,il calcio sarebbe praticamente finito.La var va regolarizzata meglio e vanno messi i paletti entro la quale si può muovere,io prenderei anche in questo caso il modello Inglese,dove interviene davvero in errori chiarissimi
   
 
 nordmarv 
490 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
18
Ero io Roberto.
Ovviamente non dico che sia una sega, di venderlo o altro, però sta giocando veramente col freno a mano tirato, forse avrà perso fiducia dopo gli errori alla ripresa del campionato non so, fatto sta che si nasconde.
Hai parlato di Pellegrini, ma lui giocherà il doppio dei palloni di Diawara.....in teoria essendo il regista dovrebbe essere non dico il contrario ma quasi.
   
 
 Roberto+ 
629
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
17
Che non siamo amati "a palazzo" è vero e l'ho scritto anch'io varie volte. Però il gol dell'Inter su calcio d'angolo è perfettamente valido, ho rivisto l'azione più volte. Io nostro pareggio, invece, non avrebbe dovuto essere convalidato perché Kolarov fa fallo su Lautaro, un fallo non cattivo né eclatante, ma sicuramente fallo. Quando ho visto che l'arbitro andava a rivedere l'azione al VAR non avrei scommesso un centesimo sul fatto che l'avrebbe confermato, e invece, per motivi a me sconosciuti, l'ha fatto (e va bene così, ovviamente). Così come è vero che Barella doveva prendersi la seconda ammonizione e il rosso. Se poi guardiamo la gara sotto il profilo del gioco, secondo me la Roma avrebbe meritato ampiamente la vittoria.

Su Diawara ho letto qui sul forum giudizi negativi, tipo "timido", "si nasconde", ecc. Ovviamente rispetto i giudizi degli altri, ma sinceramente penso che siano ingenerosi verso questo ragazzo. Abbiamo un centrocampo dove gioca gente di talento, ma è sempre rotta (Pastore) o è intermittente (Pellegrini), gente dai modi ruvidi, che corre tantissimo ma sbaglia anche parecchio (Veretout), gente che ha il fisico ma non i piedi, come Cristante e un ragazzo ancora da valutare (Villar). Oltre a questi, che per un motivo o per altro meritano anche loro una certa dose di critiche, ne abbiamo uno che parte un po' deconcentrato a inizio stagione (o a ripresa stagione) e gli servono un paio di partite per trovare ritmo e concentrazione, ma poi gioca con precisione, non sbaglia un pallone, sbroglia situazioni complicate, difende bene e fa ripartire bene le azioni. Okay, non fa i lanci da 40 metri alla Pirlo. Ma se fosse stato Pirlo sarebbe costato minimo 100 milioni, non i 20 che l'abbiamo pagato.

Io dico una cosa, che fra i 20 milioni pagati per Diawara e i 30 per Cristante, mi sembra un affare infinitamente migliore quello fatto con Diawara. Ho notato anche che il ragazzo ha cattiva stampa. Ieri i giornali di Roma gli hanno dato tutti 6. Evidentemente lui non ha ancora capito come funziona a Roma e che un po' del suo stipendio deve "investirlo" in public relation. Vedrà, poi, come fioccheranano i 7 e gli 8.
   
 
 Iulius 
849
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
16
Bravo nik se noi facciamo rigore lo danno col var e lo rivedono mille volte.
Non ho mai visto l.arbitro che redarguisce un difensore perché ha fatto fallo da rigore come con Gagliardini.
E Barella entra malissimo già ammonito.

Candreva invece non saprei, non ho visto.
Ma ho visto che pur avendo sbagliato tattica la Roma difendendosi e arretrando troppo nell ultima mezzora negli ultimi 30 minuti l arbitro non ha fischiato più i falli su Dzeko che cercava di far rifiatare la squadra.
Alcuni falli clamorosi face proseguire sempre l azione per l inter.
E' sembrato quasi voler indirizzare verso il 2-2 che andava benissimo a juve e milan. E Guida che richiama il var sul pareggio nostro quando l arbitro aveva visto da vicino e convalidato.
Il var può essere chiamato solo per un azione fallosa che l.arbitro non ha visto e quindi non giudicato..
   
 
 nik5420 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
15
Scusami ma non fare come gli inguardabili commentatori di sky, ieri sembrava che la Roma avesse rubato la partita ovviamente da Di Canio, Bergomi e company cosa ci si poteva aspettare, nessuno ha notato la posizione di Candreva sul primo goal dell'Inter, secondo me in netto fuorigioco, nessuno ha detto che Barella doveva finire la partita anzitempo, nessuno ha notato il richiamo dell'arbitro a Gagliardini per la trattenuta in area inter su Ibanez, se lo richiami vuol dire che hai visto la trattenuta quindi rigore.
   
 
 Lupo72 
869
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
14
Fa niente Leo non ti sei perso nulla....anzi meglio faresti solo sangue marcio.
Ti dirò di più, se Conte è ancora convinto che vuole Dzeko, ora che Petrachi non c’è più, possiamo pure dire che molto probabilmente vedremo il cigno bosniaco con la maglia a strisce l’anno prossimo.
Io vorrei 10 ultra trentenni come lui in rosa, come Kolarov, come Miki, come Smalling.....anziché fringuelli che dopo 10minuti sono stanchi e non vedono l’ora di prendere lo smartphone per postare catzate e fare i divi di sta ceppa. Non servono schemi o chissà quale diavoleria per giocare a calcio, bastano professionalità, impegno e se ci fosse pure attaccamento alla maglia e senso di appartenenza, sarebbe il Top........ma tutto questo nella nostra ROMA attuale non possiamo permettercelo: oggi giochi nella ROMA e già domani potresti essere una bella plusvalenza. Sono uomini e non macchine, quindi bisogna pure capire (non condividere) il perché di certi comportamenti.
   
 
 vecchioleo 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
13
Ragazzi sarà l'età ma io nei loro post sulla partita non trovo nessun attacco a Dzeco... forse vi riferite a qualche post più vecchio, ma io, perdonatemi, non riesco a leggerli tutti
SFR
   
 
 Pasquino 
955
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
12
Anche Luis è molto Dzekopatico...
   
 
 ForeverPluto 
454 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
11
Me sa che non hai letto bene, old lyon.
Leggiti i post di Pastore.
   
 
 vecchioleo 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
10
Scusa Valerio ma chi nel forum se la prende con Dzeco? Io pensavo che ci fosse lo zampino del fine analista e, al contrario di quello che faccio di solito, mi sono andato a leggere anche il suo post...ma non c'è nulla; qui lo esaltiamo tutti, forse ti riferisci a qualche giornalista televisivo o della stampa specializzata del nord?

SFR
   
 
 Piedone 
452 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
9
L’incredibile errore di Spinazzola (cmq ottima partita la sua) mi ha ricordato quello che mi perseguita da 36 anni: Bonetti in Roma-Liverpool, che invece di lasciar andare la palla in calcio d’angolo, la calciò addosso a Tancredi.
Per fortuna adesso le conseguenze sono state ben differenti.
Squadra in crescita, con un Miki su tutti.
Diawarà ancora tende a nascondersi, sono d’accordo con Nordmarv.
Pellegrini fa troppi errori.
Fonseca, dopo aver provato e riprovato le alette di pollo, ci ha giustamente rinunciato, tanto non sono buone né nella difesa a tre, nè a quattro.
Continuo a leggere critiche su Dzeco e resto esterrefatto.
Giocatore di spessore mondiale, aiuta la squadra come nessun altro attaccante e riesce pure a sfornare assist e goal.
Ci sta che qualcuno ne sbagli, ma PER FAVORE, lasciatelo stare. E’ uno dei pochi campioni che abbiamo.
Dopo aver letto per anni critiche senza senso a De Rossi, Totti, Gervinho, Pjanic e Salah, ora mi devo subire anche quelle su Dzeco.
Ma prendetevela con i tanti pipponi che ci siamo dovuti sorbire.
Io se devo fare ironia la faccio su Juan Jesus, che si becca 2,2 milioni l’anno per scaldare il sedere in tribuna, non certo per il bosniaco.
Un minimo di obbiettiva razionalità, per cortesia…
   
 
 ForeverPluto 
454 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
8
Secondo me ieri e’ stato soprattutto un problema di carattere.
Negli ultimi 15 minuti ci siamo fatti chiudere in difesa e ci può pure stare, ma l’Inter non era mai stata pericolosa.
Abbiamo avuto paura di vincere. Dopo le tante critiche, questa squadra non ha ancora la convinzione, la determinazione che ti porta a vincere ogni partita, perché convinto dei tuoi mezzi, come faceva la Lazio prima dello stop del campionato.

La squadra c’è comunque. Miki e’ in forma mostruosa, Dzeko ha fatto 2 interventi difensivi da paura, c’ha il veleno, Diawara hai ragione Nord, troppo timido, ma per me non stava bene.

C’è speranza per fine campionato, anche se Milan e Napoli stanno solo a -2.
C’è speranza anche contro il Siviglia.

Poi, per rispondere a Roberto, la squadra verrà smantellata da Pallotta.
Via Smalling e Miki e via Zaniolo. Non ho nessun dubbio.


Forza Magica Roma
   
 
 vecchioleo 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
7
Sono d'accordo con voi nel dire che è stata una vittoria buttata al vento sopratutto per la buona prestazione come squadra. Si perché ieri finalmente la Roma ha giocato come squadra. Due sole osservazioni una da sportivo e non da tifoso: la spinta di Kolarov sul gol del pareggio per me era fallo e, a parti invertite, mi sarei imbufalito.
La seconda è che siamo una squadra "spuntata" cioè non abbiamo attaccanti perché Dzeko fa il jolly(ieri addirittura ha difeso!), Miky si deve accendere e quando lo fa è devastante ma lo fa per 10 minuti a partita e Lorenzo continua a fare qualche buon lancio ma spesso non segue l'azione per essere l'uomo della seconda palla o addirittura l'uomo che tira, sbaglia controlli da primo anno di scuola calcio...continuo a non capire che razza di demone si sia impossessato di questo ragazzo dal talento enorme ma che non si esprime. Purtroppo questo dell'assenza delle punte e con la cronica incapacità di segnare su calcio d'angolo pure a porta vuota (Mancini ma come hai fatto a buttarla fuori???) mi rende poco fiducioso per una gara dentro o fuori come quella col Siviglia.

SFR
   
 
 nordmarv 
490 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
6
Diawara invece secondo me è l'unica nota stonata finora.
Dovrebbe essere il regista della squadra e giocherà si e no la metà dei palloni che gioca Pellegrini. Pur essendo nel cuore delle squadre avversarie e quindi più marcato lui si che invece viene incontro, si sovrappone e si fa vedere, non a caso Bruno Peres sta facendo un figurone a forza di essere lanciato da Lorenzo.

Tornando ad Amadou, spero dipenda ancora dall'infortunio perchè sennò è preoccupante quest'involuzione, sembra quasi che si nasconda, ieri meglio che col Verona ma ci voleva poco perchè in quella è stato proprio un fantasma. Poi non accompagna mai l'azione, ieri l'ha fatto una volta sola e s'era creata una buona opportunità, salvo poi uscire immediatamente dopo quella azione per infortunio. Spero e credo che non sia Fonseca a volerlo sempre e costantemente dietro perchè se non si propone non ha alcun senso.

Per il resto buona partita, peccato per la sola finale ma la prestazione c'è stata, rimane giusto il solito difetto che troppo spesso accompagnamo poco le ripartenze.

Sui singoli, oltre a quelli già citati spendo due parole per Micky sempre in partita, Dzeko molto impreciso ma ha lottato come un leone e alla fine ha messo l'assist per Spinazzola (a parte l'errore ottima partita) e coperto la palla per il gol dell'armeno.
Veretout un po' in flessione ma catzuto come al solito, sempre buona la difesa, in particolare Ibanez, ma su tutti direi Mancini che avrà sradicato almeno una quindicina di palloni. Emblematico quando l'hanno inquadrato a coprire una palla che sfilava sul fondo da terra con la faccia, non ha paura di niente sto ragazzo, veramente impressionante.
   
 
 Roberto+ 
629
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
5
L’unica nota stonata in queste ultime partite nelle quali piano piano stiamo ritrovando la Roma, è Pellegrini, perché a lui, invece, non l’abbiamo ritrovato. Corre e si impegna, quello sì, ma sbaglia molto, spesso non si intende con i compagni e non inventa mai qualcosa di diverso, anche se con il talento che ha, sarebbe logico aspettarselo. C’è ben poco da fare, speriamo che ritrovi presto la forma migliore.
Comunque, con Smalling nella difesa a tre e quando Zaniolo sarà tornato ai suoi livelli, la Roma sarà di nuovo stabilmente fra le prime quattro.
   
 
 Lupo72 
869
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
4
Ultima cosa pian piano mi sto ricredendo sulle capacità di Zorro....giochiamo meglio perché sta migliorando la condizione fisica, quindi andiamo meno in affanno....ma soprattutto la mano del mister si vede, non solo sul campo....penso si stia facendo sentire diversamente rispetto al passato.
Meglio tardi (anche se penso purtroppo troppo tardi) che mai.
   
 
 Lupo72 
869
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
3
Poi se qlcn viene a rompere i cosiddetti sul forum nominando ancora Dzeko, non vedo altro motivo che solo ed esclusivamente per provocare. Siccome abbiamo trascorso un 2020 particolare fin’ora, poi ci si è messa pure la società della ROMA a rincarare la dose.....per favore evitate di entrare nel forum solo per farci imbufalire ancora di più. Grazie
   
 
 Lupo72 
869
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
2
Partiamo dal presupposto che vorrei vincere a tutti i costi pure nella prepartite di campionato.
Detto questo prima che cominciasse avrei firmato per questo risultato, primo perché era importantissimo non perdere e poi per l’avversario che avevamo di fronte.
Dopo aver visto la partita sono profondamente amareggiato per il risultato, perché avremmo meritato la vittoria dopo una “vera” prestazione da parte di tutti. Peccato per quell’ultimo episodio sfortunato, ma Spinazzola se l’è cercata, poteva spazzarla prima.
Peccato....vincerla avrebbe significato tanto, non solo per i 2 punti persi, ma perché ritenevo l’Inter molto più forte di noi e quindi vincendola, avremmo acquistato molta di quell’autostima che ci manca. Poi sarebbe stata la prima vittoria contro una squadra che ci sta sopra in classifica (e che sta contendendo lo scudetto alla Juve), che ti faceva andare in scioltezza per la fine di campionato, ma soprattutto con una consapevolezza diversa in Germania.
Dopo stasera sono un po’ più fiducioso....fiducia che se n’era andata a farsi benedire ultimamente.
   
 
 Batistuta forever 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
1
Grosso peccato aver buttato all'aria una vittoria che stavamo meritando dopo una prestazione corale di squadra piuttosto buona,l'errore di Spinazzola è davvero inspiegabile e lascia l'amaro in bocca di 3 punti persi e interrompe la striscia di vittoria consecutive,poteva essere la quarta,bastava concedere un angolo.

Detto questo,stiamo arrivando alla partita del 6 agosto col Siviglia meglio del previsto,ora abbiamo un modulo,fisicamente siamo in crescita,speriamo di poter contare su tutta la rosa per quel giorno,vista già la squalifica di Veretout,tornando a stasera,mi ci vorrà un po per accettare questo finale
Avvertenze e Regolamento del Forum
Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.
Solo gli utenti registati nell'area riservata 
Area Utente
Login
 posso rispondere e inviare nuovi messaggi.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.

Medaglie per gli utenti più attivi

Medaglia d'oroMedaglia d'oro: utente che ha più di 600 messaggi attivi
Medaglia d'argentoMedaglia d'argento: utente che ha più di 400 messaggi attivi
Medaglia di BronzoMedaglia di bronzo: utente che ha più di 200 messaggi attivi
I messaggi più vecchi vengono cancellati automaticamente.

Il Responsabile si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.