facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 13 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Udinese-Roma 0-4, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Zaniolo è ovunque. Fazio anche sfortunato
Mercoledì 30 ottobre 2019
Pau Lopez 6,5 - Non ha molto lavoro nel primo tempo, al contrario dei suoi compagni di reparto. Un bel volo su una saetta da lontano, poco di più.

Santon 6 - Rischia molto sullo 0- 0, toccando Sema - forse anche involontariamente - ma viene graziato dall'arbitro.

Smalling 6,5 - Pronti-via dà un pallone sanguinolento a Mancini, provocando il suo giallo. Poi però si riscopre roccioso, andando anche in gol dopo lo svarione di Lasagna.

Fazio 5 - Rischia un rigore su Lasagna, poi viene punito probabilmente oltremodo per l'intervento su Okaka. Anche sfortunato.

Kolarov 7 - Fa il suo sulla sinistra, andando vicino al gol con una punizione deviata. In costante sovrapposizione su Kluivert, dagli undici metri è glaciale.

Mancini 7 - Ha trovato una discreta dimensione da centrocampista, poi arretra quando viene espulso Fazio. Facendo molto bene, al di là del giallo.

Veretout 6,5 - Lavoro da taglia e cuci in mezzo al campo, provando anche a distribuire il pallone in maniera rapida.

Zaniolo 7 - Grosso merito nell'andare in gol subito, poi va vicino alla doppietta personale in un paio di circostanze. Bravo sia a tenere il pallone, a tratti diventa devastante (dal 79' Florenzi s.v.).

Pastore 7 - Potrebbe mandare sul 2-0 la Roma, ma perde il tempo della giocata, cercando di entrare con il pallone. Tanta classe, straordinario il pallone per il 3-0 di Kluivert (dal 72' Perotti s.v.).

Kluivert 7 - Chiude il match con il marchio di fabbrica, sterzata sul destro e stoccata. Si guadagna il rigore, anche se probabilmente è Becao a sbagliare (dal 69' Cetin s.v.).

Dzeko 6 - Regista d'attacco, per una volta è impreciso sotto porta. A dire la verità gli capitano solo un paio di opportunità

di Andrea Losapio


*** *** ***


Pau Lopez 6,5: non deve fare praticamente nulla. Si allunga sul tiro di Jajalo e mantiene imbattuta la porta.

Santon 6,5: gioca con ordine, senza sbavature.

Fazio 6: stava faticando a contenere la velocità di Lasagna. Fa a sportellate con Okaka ma per l'arbitro in maniera irregolare e finisce anzitempo la partita. Senza colpe.

Smalling 7: inizia con qualche appoggio sbagliato ma si riprende subito e timbra anche lui il cartellino segnando sugli sviluppi di una palla da fermo.

Kolarov 7: spinge come un treno sulla fascia. Suo il lancio per il gol di Zaniolo, suo il rigore realizzato per il definitivo 4-0.

Mancini 7: ormai una certezza da centrocampista. Dopo l'espulsione di Fazio, è costretto a tornare nel suo ruolo ma dopo l'ingresso di Çetin torna a centrocampo. Bravo in piedi, intelligente tatticamente, evoluto rispetto a due mesi fa.

Veretout 6,5: dà copertura e fa ripartire l'azione. Ha una buona occasione su punizione ma non trova la porta.

Zaniolo 7: continua ad andare in gol con una semplicità disarmante. Stravince il duello con Samir, serve l'assist per Dzeko che non trova la porta. Dal 33'st Florenzi SV.

Pastore 7,5: dipinge calcio con semplicità ed efficacia. Sembra un parente lontano del Pastore visto fino a un paio di settimane fa. Fisicamente brillante, mentalmente in fiducia. Quello che serviva, perché la qualità non è mai stata in discussione. Dal 25'st Çetin 6: entra in campo a partita abbondantemente chiusa e accumula esperienza.

Kluivert 7: Fonseca gli chiede di stare molto stretto e l'olandese obbedisce in maniera diligente. Diversamente da altre volte, non è fumoso ma capitalizza le sue giocate andando in gol e facendo girare con qualità il pallone. Rifinitore e finalizzatore, senza sprecare nulla. Dal 27'st Perotti SV

Dzeko 6,5: si sacrifica molto per la squadra. Cerca il gol ma non trova la mira.

Fonseca 7,5: questa Roma ha forza e carattere, tanto carattere. In altre occasioni, dopo l'espulsione di Fazio la squadra avrebbe perso la testa. Questa Roma, invece, si è compattata ulteriormente e ha strapazzato l'Udinese. Fonseca ha trasformato una debolezza (infortuni e decisioni arbitrali) in una risorsa da cui attingere rabbia e determinazione. Per non parlare della rinascita di Pastore, merito del tecnico portoghese

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Perotti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 04 dic 2019 
Zaniolo con l'Inter cerca la rivincita. Avanza Friedkin
Il dubbio che si sia fatto ammonire apposta contro il Brescia per non saltare Milano...
 Mar. 03 dic 2019 
10 anni di Roma: i giocatori più utilizzati in Serie A
De Rossi il più utilizzato in Serie A, seguono Florenzi e Manolas
Dzeko ha la febbre, a rischio la sfida di San Siro
Fonseca farà di tutto per recuperare l'attaccante bosniaco, mentre difficilmente ce la faranno Kluivert e Pastore. In campo Pellegrini, Zaniolo e uno tra Mkhitaryan e Perotti
Fantasia al potere. La Roma ora usa i piedi più educati
La Roma di Paulo Fonseca scopre improvvise ispirazioni dal filosofo tedesco Herbert...
Roma, prova di forza
La parola d'ordine del nuovo corso è semplice e al tempo stesso abbondante. Basta...
 Lun. 02 dic 2019 
KOLAROV: "Mi piace la determinazione di Fonseca. Voglio giocare altri 4 anni"
Intervenuto a margine della premiazione del Gran Galà del Calcio, il terzino...
Roma, tesoro Pellegrini: la giocata "tottiana" dell'unico incedibile
L'assist al Verona è il quarto in 8 giorni, dopo la sosta quasi la metà dei gol giallorossi sono partiti dai suoi piedi. Totti gli ha promesso la fascia da capitano, Conte lo vorrebbe all'Inter, per la dirigenza è inamovibile: si lavora al rinnovo per togliere la clausola rescissoria
Difesa blindata e tutti a far gol. Così Fonseca vola
Otto punti in più dell'anno scorso. Il segreto giallorosso? Meno reti subite e ben 13 marcatori diversi
La Roma si prepara per l'Inter
È stata la vittoria della sofferenza. La Roma è passata 3-1 a Verona e, in attesa...
Vince la qualità della Roma. Tanti applausi per il Verona
La Roma tiene botta, vince a Verona e resta quarta nella scia della Lazio, aspettando...
Roma operaia: c'è la luce oltre gli infortuni
Nel tango del dio pallone la Roma ha pescato un jolly. Una vittoria sofferta, sporca...
Cinismo e gol sotto la pioggia di Verona. E Fonseca: "Non dominiamo ma cresciamo"
L'aria sembrava quella della fatal (o quasi) Verona, ma pur non dominando (come...
Diego, rigore e fascia per l'amico ritrovato
Cinque punti (e una partita) meno della Lazio terza, prima del fischio d'avvio di...
Verona-Roma 1-3, Le Pagelle dei Quotidiani
14ªGiornata di Serie A
 Dom. 01 dic 2019 
Linea verde Roma: Kluivert il più giovane ad aver segnato almeno 3 gol in campionato
L’esterno olandese ha portato in vantaggio i giallorossi, ma dopo un contrasto è uscito per infortunio alla coscia sinistra
FONSECA: "Grande atteggiamento della squadra, grande spirito. Difendere bene è importante per noi"
VERONA-ROMA 1-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "L'Hellas Verona è una squadra difficile da affrontare"
Roma, tra infortuni, ritorni e recuperi Fonseca può comunque sorridere
Chiariamolo subito: è una battuta. Alla fine questi infortuni fanno pure bene, basta...
Verona-Roma 1-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko canta e porta la croce. Perotti glaciale
Kluivert-Perotti-Mkhitaryan lanciano la Roma al quarto posto. Verona k.o.
La squadra di Fonseca gestisce la sfuriata dei veneti, che pareggiano con Faraoni il vantaggio dell’olandese, e sprintano con i due fantasisti
PEROTTI: "Non potevo sbagliare, entrato da poco ero nervoso. Vogliamo la vittoria"
FINE PRIMO TEMPO: VERONA-ROMA 1-2 PEROTTI A SKY SPORT Bisogna essere molto freddi...
Serie A, è ancora Inter-Roma: chi vincerà?
È sempre uno scontro tra grandi, quello tra Inter e Roma. La corsa alla conquista di punti fondamentali vede favoriti i nerazzurri, con i giallorossi che inseguono e ci credono
Under ritrova la "sua" squadra e attende un posto da titolare
Cengiz ci riprova. Poteva (e sperava) di essere titolare già nella sua Istanbul....
 Sab. 30 nov 2019 
Verona-Roma, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro il Verona: Pau Lopez, Cardinali,...
 Mer. 27 nov 2019 
Istanbul-Roma, i convocati
EUROPA LEAGUE 2019-2020, Fase a Gironi: 5ªGiornata
Under, c'è l'Europa per salutare i guai
Osservato speciale. La Roma che domani gioca a Istanbul contro il Basaksehir una...
 Lun. 25 nov 2019 
Roma, i tre punti sono centrali
Questo successo della Roma, anche se contro il Brescia ultimo, pesa momentaneamente...
Giallo Zaniolo: già diffidato salta Verona: "Non è vero che ci siamo messi d'accordo"
Un caso chiuso ancor prima che qualcuno possa farlo nascere. Nicolò Zaniolo è stato...
Roma-Brescia 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 24 nov 2019 
Roma-Brescia 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Smalling, gol e 2 assist. Pellegrini ok al rientr
 Sab. 23 nov 2019 
Roma-Brescia, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro il Brescia: Pau Lopez, Cardinali,...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>