facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 13 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, in settimana la svolta sul nuovo stadio: dal Comune segnali positivi

Attesa a giorni la bozza della Convenzione Urbanistica sull'impianto di Tor di Valle. L'assessore Frongia: "Mi auguro si parta presto". Via ai lavori la prossima estate?
Lunedì 14 ottobre 2019
Dire se sia la settimana più importante di sempre o meno è ancora difficile. Di certo per lo stadio di Tor di Valle siamo a un punto di svolta, in un senso o nell'altro. Nelle prossime ore dovrebbe infatti arrivare la bozza dell'attesa Convenzione Urbanistica, che il Comune girerà alla Roma prima di sottoporla eventualmente all'approvazione dell'assemblea capitolina. Insomma, dopo un'attesa lunga 2813 giorni (dall'avvio dell'iter), potremmo essere vicini alla parola fine. Ma in senso positivo, per poi lanciare l'apertura degli attesi cantieri.

IL NUOVO ACCORDO — In queste ore, infatti, anche dal Comune di Roma arrivano segnali positivi, segnali che fanno intendere come l'intesa possa essere sempre più vicina. "Si sta avvicinando un punto importante per il processo, mi auguro che si possa finalmente partire", ha detto ieri Daniele Frongia, assessore del comunque di Roma con delega allo sport. Il nodo negli ultimi mesi è sempre stato quello della contestualità per l'ammodernamento della Roma-Lido, la linea ferroviaria che sarà di supporto all'impianto e che dovrebbe garantire l'obiettivo di portare il 50% di tifosi allo stadio proprio tramite il trasporto su ferro. I privati pagheranno 55 milioni per il rifacimento della stazione di Tor di Valle e per l'acquisto di nuovi treni, la Regione Lazio ha invece stanziato già da tempo 180 milioni per il rifacimento e l'ammodernamento dell'intera linea (che va dal centro di Roma, zona Piramide, fino al mare, a Ostia). Il nodo, quindi, era proprio qui, con la sindaca Virginia Raggi che voleva collegare l'apertura dell'impianto al completamento delle opere pubbliche e la Roma, invece, che non voleva vincolare le sorti dello stadio ad opere di cui non è garante. E la soluzione sarà una sorta di paracadute, un meccanismo di salvaguardia, con i privati che per rispettare la contestualità garantiranno un trasporto su gomma alternativo fino al completamento delle opere pubbliche. Se la Convenzione Urbanistica (e la Variante al Piano Regolatore) verranno poi votate positivamente dall'assemblea capitolina, il progetto tornerà in Regione per l'approvazione definitiva (quasi scontata). A quel punto si potranno far partire le gare ed i bandi europei. Sperando di poter iniziare i lavori per la prossima estate.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 12 nov 2019 
Fiction "Un Capitano", ecco chi interpreterà Francesco Totti
Il regista Luca Ribuoli dirigerà sei episodi da 50 minuti ciascuno per Sky
Calciomercato Sampdoria, Ferrero chiama Florenzi: "Mi piacerebbe prenderlo, magari!"
Il presidente blucerchiato accoglierebbe il terzino della Roma a braccia aperte
BALBO: "Dzeko è un campione. Florenzi? Strano che non giochi ma Fonseca non è matto"
"Florenzi sente il peso della fascia. Mi dispiacerebbe se andasse via"
SPINAZZOLA a Villa Stuart per gli esami strumentali al flessore destro: niente lesioni
Niente lesione al flessore della coscia destra per Leonardo Spinazzola: il terzino...
Mkhitaryan sceglie la Roma: no all'Armenia per tornare al top già contro il Brescia
Manca da 40 giorni per infortunio, ma dopo la sosta sarà a disposizione e Fonseca pensa di schierarlo subito per aiutare uno Dzeko in difficoltà
Parma-Roma 2-0, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Calciomercato Roma, Mertens in partenza dal Napoli: anche i giallorossi su di lui
Il caos che sta sconvolgendo il Napoli in questi giorni potrebbe avere dei risvolti...
Petrachi a caccia di affari low cost, ma il sogno resta sempre Hysaj
Il ds sta cercando un centravanti e un terzino: gli occhi puntati sulla Premier e in Bundesliga
Capello sul caso Ronaldo: "Anche io a Roma tolsi Totti contro la Juve, poi Francesco capì"
Fabio Capello, ex allenatore tra le altre squadre anche della Roma, ha commentato...
Ora prepariamoci a una lunga volata
Sarà un cammino lungo, difficile e faticoso. Ma non solo per la Roma. [...] Non...
La Roma aspetta rinforzi
Il conto è arrivato tutto alla fine. Salatissimo. La Roma ha perso le ultime due...
Da Smalling e Under fino a Kolarov: quando la sosta non è uguale per tutti
La sosta è uguale per tutti (nazionali e non), ma per alcuni è più (o meno) uguale....
Fonseca: con Mkhitaryan la mia Roma volerà
Il tecnico giallorosso fa il punto della situazione dopo la sconfitta di Parma: "Sono ottimista per il futuro"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>