facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 14 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Massa da manicomio

Lunedì 07 ottobre 2019
La Roma è furiosa. In tutte le sue componenti: giocatori, allenatore, dirigenti e anche tifosi. Dopo le partite di Bologna e Lecce, in cui i torti arbitrali ricevuti sono passati sotto traccia alla luce dei tre punti conquistati, questa volta l'esito del match è stato condizionato. Massa, ieri, ha gestito in maniera pessima la gara. Se il rigore a favore del Cagliari è corretto, più sindacabile è la spintarella di Kalinic a Pisacane, mentre è difficilmente spiegabile il fischio sull'intervento di Diawara che ha procurato la punizione da cui è nata l'azione che ha portato al rigore. Ma è l'intera gestione delle situazioni dubbie sempre fischiate in un'unica direzione, quella contraria alla Roma, così come accaduto in questa prima parte del campionato. Dopo il gol di Kalinic, Massa ci ha messo cinque minuti per prendere una decisione. Nonostante successivamente abbia detto di aver fischiato per sanzionare l'intervento dell'ex viola, questo non è successo. Mai la Roma quest'anno è stata supportata dalla Var, gli arbitri che hanno diretto la squadra giallorossa hanno consultato la tecnologia negli episodi contrari ai giallorossi e non in quelli a favore. «Siamo molto, molto amareggiati. Non è da questa settimana che riceviamo dei torti - le parole del ds Petrachi - è un dato di fatto. Massa è stato indisponente, ha creato nervosismo in una partita tranquilla». E sul gol annullato nel finale: «È il gioco del calcio, non teatro o danza. Kalinic ha rubato il tempo, tant'è che Pisacane rimane in piedi, è Olsen che gli va addosso. Se in Inghilterra vedono annullare questo gol si mettono a ridere». AI triplice fischio anche Fonseca ha perso la testa andando a sbraitare in faccia all'arbitro rimediando un cartellino rosso. Stessa sorte anche per il suo secondo, Nuno Romano, che ha battuto ironicamente le mani sotto il naso di Massa: «Ho meritato l'espulsione - dice il tecnico - non mi è piaciuto l'arbitro, gli ho detto che non esisteva il fallo di Diawara e nemmeno quello di Kalinic. Avevo visto che i calciatori del Cagliari protestavano per un fallo e l'arbitro in maniera visibile fargli cenno di "no" con il dito, indicando che non era fallo. Poi non so perché abbia cambiato idea, se sia stato consultato da qualcuno vedendo i giocatori a terra.Come funziona il collegamento arbitro-Var?». Dopo il rigore per un fallo rivedibile di Kolarov a Bologna e l'espulsione di Mancini in cui uno dei due gialli era particolarmente generoso, dopo il fallo di mano di Lucioni a Lecce lasciato correre, la Roma non ne può più. «Non sono sicuro di aver visto la sua stessa partita. Incredibile - il tweet di Pallotta - è successo ancora. Sono disgustato e stufo di questa me... a, è successo fin troppe volte quest'anno». Nel post-gara duro confronto tra Petrachi e gli arbitri. Intanto Joao Pedro scagiona il pubblico: "Insulti razzisti? Non li ho sentiti».
di F. Schito
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Petrachi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 13 nov 2019 
Calciomercato Roma, Hysaj come Smalling
Mancano 50 giorni all'inizio del calciomercato e la Roma si sta già muovendo. Il...
Pellegrini scalda i motori. E pensa al rinnovo fino al 2024
Lunedì scorso Pellegrini ha avuto il via libera dai medici per tornare ad allenarsi...
Per Smalling lo United resiste
Nessun allarme, si tratta di una normale trattativa di mercato tra due club. E'...
 Mar. 12 nov 2019 
Petrachi a caccia di affari low cost, ma il sogno resta sempre Hysaj
Il ds sta cercando un centravanti e un terzino: gli occhi puntati sulla Premier e in Bundesliga
La Roma aspetta rinforzi
Il conto è arrivato tutto alla fine. Salatissimo. La Roma ha perso le ultime due...
Roma, un attacco più Dzeko che mai
Il rendimento dell'attacco della Roma, con 20 reti in 12 partite di campionato (le...
 Lun. 11 nov 2019 
Florenzi, capitano in crisi: la cessione a gennaio è sempre più vicina
Dopo sei panchine consecutive, sta pensando di lasciare la sua città soprattutto per conservare un posto in Nazionale in vista dell'Europeo. Piace a Inter, Milan e Fiorentina
Florenzi, pit stop e poi fuori dal box
Per Alessandro Florenzi è arrivata la sesta panchina consecutiva. Quando Spinazzola...
Spinazzola, nuovo ko muscolare: la lista degli infortuni sale a 17
Si interrompe la striscia di successi in campionato, si allunga quella delle presenze...
 Dom. 10 nov 2019 
PETRACHI: "Ci è rimasta tanta amarezza dopo giovedì. Pastore giocatore ritrovato, non deve fermarsi"
PARMA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, GIANLUCA PETRACHI: "Seguivo Fonseca dai tempi del Toro, merito suo la rinascita di Pastore. Dobbiamo crescere ancora"
 Sab. 09 nov 2019 
Roma, Florenzi cerca una via d'uscita dalla panchina
«A Trigoria si respira un'aria diversa». Tanto differente da tramutare queste parole...
 Ven. 08 nov 2019 
Petrachi punta Olmo, baby trequartista del 2000
Il mercato estivo è più che lontano, ma gli scout della Roma sono già al lavoro...
Florenzi, quinta panchina di fila: "Tornerà presto"
Quinta panchina consecutiva. Florenzi non vede il campo da quasi venti giorni, l'ultima...
 Gio. 07 nov 2019 
SANTON: "Fa male perdere così. Abbiamo disputato una buonissima partita. Dobbiamo reagire"
MONCHENGLADBACH-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SANTON A ROMA TV Perdere così...
Mani e piedi. Così Lopez ha sconfitto gli scettici
La Roma con un Pau Lopez così è in buone mani. Lo spagnolo ha allontanato tutti...
Il futuro di Smalling è giallorosso
Il futuro di Smalling è sempre più tinto di giallo e di rosso. Il centrale inglese...
 Mar. 05 nov 2019 
Numeri da fenomeno: Zaniolo, 20 anni e 11 gol nella Roma. Solo Totti e Amadei hanno fatto meglio
Ora anche Capello si è convinto: «Zaniolo è il talento italiano più forte che abbiamo»....
 Lun. 04 nov 2019 
Eclissi Florenzi, il periodo più duro
Florenzi è nella fase più delicata della stagione. Ha perso il posto in squadra...
Fonseca, il restauratore della Roma
Il grande merito di Paulo Fonseca non è solo aver riportato la Roma in piena lotta...
Smalling diventa Smaldini e Petrachi vuole riscattarlo
In Inghilterra lo hanno ribattezzato Smaldini, anche perché per ritrovare difensori...
Pau Lopez, portiere di movimento e aiuto-regista per un calcio totale
Nasce tutto da Paulo Lopez. Estremo difensore e anche primo attaccante della Roma...
Rivoluzione in 4 mosse
Come una formica ha costruito la sua Roma giorno per giorno, senza farsi prendere...
Bruno Conti: il campione torna a caccia di stelle
Dopo quattro anni, Bruno Conti torna nel settore giovanile della Roma. Con l'addio...
 Dom. 03 nov 2019 
Calciomercato Roma, Petrachi spinge per Smalling: domani l'incontro con gli agenti del difensore
Il direttore sportivo giallorosso vuole acquistare l'inglese e ha fissato una serie di appuntamenti
 Sab. 02 nov 2019 
Smalling-Koulibaly, scontro tra titani: Roma-Napoli è già scontro Champions
Ci sono lutti che durano lo spazio di un nuovo bacio e matrimoni apparentemente...
L'esame della Roma di Fonseca
Un esame di maturità. Per dimostrare di essere grandi e di meritare di stare nelle...
 Ven. 01 nov 2019 
FONSECA: "Rispetto molto Ancelotti. Dobbiamo essere ambiziosi e lottare fino alla fine"
ROMA-NAPOLI, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Mancini in difesa? Vediamo domani. Cetin? Può essere una soluzione. Dobbiamo essere ambizioni, mi aspetto Ancelotti in panchina. Petrachi è una presenza forte”
Da Dzeko fino a Smalling: è una Roma formato 9
E con Smalling siamo già a nove. Non è un primato, anche perché in Italia c'è chi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>