facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 12 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, Icardi a tutti i costi

Martedì 13 agosto 2019
L'approdo di Icardi alla Roma, che ad inizio giugno era soltanto un'idea nata nella testa degli intermediari che si occupavano dell'affare Dzeko-Inter, si è trasformata in una possibilità concreta e tangibile. A venti giorni dalla chiusura del mercato estivo Petrachi ha mantenuto vivo anche ieri il pressing sull'attaccante argentino e sulla moglie-agente Wanda Nara, corteggiata pure dal Napoli di De Laurentiis oltre che dalla solita Juventus. L'obiettivo della dirigenza giallorossa, pronta a fare uno sforzo importante sull'ingaggio superando i 7 milioni netti annui, è quello superare una volta per tutte ogni resistenza e di convincere il bomber a sposare il nuovo progetto guidato da Fonseca, andando in seguito a definire con l'Inter i dettagli del maxi-scambio. Marotta e Ausilio, che vogliono regalare Dzeko a Conte a tutti i costi, spingono su Icardi affinché accetti l'opzione Roma, ritenuta di gran lunga una soluzione migliore rispetto ad una cessione alla Juve. Tra il club di viale Tolstoj e l'Inter c'è ampia distanza sulla valutazione dei due attaccanti: a Trigoria non si vuole andare oltre i 30-35 milioni più il cartellino di Dzeko, mentre l'Inter vuole 55-60 milioni oltre al bosniaco per privarsi del suo ex capitano.

Per quanto riguarda il difensore centrale si raffredda la pista che porta a Rugani, un profilo valutato negli scorsi giorni anche per la possibilità di prenderlo in prestito con obbligo di riscatto. La volontà di Petrachi è però quella di puntare su un nome di maggiore esperienza che possa guidare il reparto, facendo coppia con Mancini. Su questo tema sono state più che chiare le parole di Fonseca al termine del match con il Real Madrid: «Noi giochiamo con una squadra corta, che cerca sempre il pallone lontano dalla difesa. Il nuovo centrale deve essere sicuramente un giocatore di esperienza, un giocatore che non sia lento e che sappia giocare accorciando». Dichiarazioni che confermano il ribasso delle quotazioni del classe 1994 cresciuto nell'Empoli.

Per il rinnovo di Zaniolo è invece atteso per oggi il primo faccia a faccia tra il ds e Vigorelli, agente del ragazzo. L'obiettivo di entrambe le parti, dopo i contatti telefonici andati in scena sin dall'ultima settimana di luglio, è di arrivare entro il prossimo mese alla fumata bianca, con la Roma disposta a prolungare il contratto fino al 2024 con un ingaggio da circa 1,8 milioni a stagione più bonus.

Nel frattempo non è ancora arrivata nessuna richiesta per Coric, il cui futuro sarà sciolto nell'ultima settimana di mercato. Saltata la cessione in prestito con diritto di riscatto (7 milioni) di Olsen al Montpellier: gli agenti dello svedese ci tengono a specificare che non c'è stata alcuna problematica relativa alle commissioni e la virata dei francesi su Rulli è nata quando dalla Roma è arrivata la richiesta di aumentare di 200mila euro la cifra del prestito oneroso inizialmente pattuita ad un milione. Nessuna novità sul fronte Defrel-Cagliari, non intenzionato a spendere i 15 milioni richiesti dai giallorossi. Sulla punta si è rifatta sotto la Sampdoria: Di Francesco ha chiesto alla societù blucerchiata di fare un tentativo e di sfidare il Genoa in un derby di mercato.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 11 dic 2019 
PEROTTI: "Dobbiamo vincere per forza e con i tifosi al nostro fianco sarà più semplice"
Dopo la conferenza stampa di questa mattina, Diego Perotti ha parlato della partita...
FONSECA: "La Roma non è Dzeko-dipendente. Florenzi? Questione di opzioni"
“La nostra idea ed identità non è mai cambiata"
La Roma fatica, ma vola ai quarti: 2-0 al Bari nei supplementari
Negli ottavi di finale le giallorosse faticano più del previsto contro le pugliesi e sbloccano la gara solo nei supplementari: le reti di Andressa ed Hegerberg valgono la qualificazione
Roma-Wolfsberger, i convocati
Fase a Gironi: 6ª Giornata
PEROTTI: "Siamo sulla strada giusta. In qualche partita potevamo fare meglio..."
EUROPA LEAGUE, ROMA-WOLFSBERGER, LA CONFERENZA STAMPA DI DIEGO PEROTTI: "Possiamo arrivare in fondo all'Europa League"
FONSECA: "Sono molto soddisfatto di questi primi sei mesi. Domani possiamo cambiare 4 o 5 giocatori"
EUROPA LEAGUE, ROMA-WOLFSBERGER, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Per noi sarà una sfida decisiva"
Calciomercato Roma, per la difesa si pensa a Medina. In attacco Kean o Mariano Diaz al posto di Kali
La Roma attraverso il proprio direttore sportivo, Gianluca Petrachi, continua a...
Calciomercato Roma, il Bologna pensa a Kalinic e Juan Jesus. Sul difensore anche la Fiorentina
Sul fronte mercato la Roma lavora soprattutto sui giocatori in uscita. Sembra concreto...
Pallotta e la delusione stadio. Così la Roma passa a Friedkin
La Roma si avvia al crepuscolo della gestione di Pallotta. La nuova alba sarà illuminata...
Di padre in figlio, Ryan Friedkin alla guida del club
Il fondatore Thomas, scomparso due anni fa, ha avviato l'impero, il figlio Dan lo...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>