facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 12 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, difesa alta e Pastore arretrato: primi segnali di Fonseca

Il test con il Tor Sapienza, in attesa di quello di sabato con il Trastevere, ha iniziato a far capire le idee del nuovo tecnico. Mercato: Dzeko vicinissimo all'Inter, complesso arrivare a Icardi, obbiettivo numero uno resta Higuain
Venerdì 19 luglio 2019
ROMA - Dopo i segnali positivi arrivati nella prima amichevole stagionale contro il Tor Sapienza, di sicuro non il test più probante per ricavare delle certezze assolute, la Roma continua a lavorare su più fronti. Da un lato c'è sempre il campo, dove Fonseca lavora con intensità per plasmare la squadra a sua immagine e somiglianza, sfruttando ogni singolo allenamento per conoscere meglio le caratteristiche dei propri giocatori. Ieri a Trigoria si sono visti i primi mattoni dell'impalcatura su cui il tecnico portoghese intende costruire la sua nuova Roma, ovvero una difesa molto alta quasi all'altezza del centrocampo, con il portiere Paul Lopez chiamato a partecipare all'azione in più di un'occasione. Tra le novità più rilevanti c'è stato l'inserimento di Pastore in mezzo ai due mediani, più indietro quindi rispetto a dove l'argentino agiva lo scorso anno, e l'avanzamento di Florenzi a centrocampo riportato a giocare come esterno alto. Domani, mentre in mattinata sono previste le visite mediche a Villa Stuart per Veretout e Diawara, alle 17.30 è in programma a Trigoria il secondo test stagionale contro il Trastevere. Dall'altro lato c'è ovviamente il mercato, con il ds Petrachi che continua a muoversi sottotraccia per definire gli ultimi acquisti necessari a completare la rosa.

Dzeko vicino all'Inter, Higuain rimane l'obiettivo numero uno
Il valzer degli attaccanti che oltre alla Roma vede protagoniste anche Juventus e Inter sembra arrivato alle battute finali. La trattativa per portare Edin Dzeko alla corte di Antonio Conte ha visto un'accelerata nelle ultime ore: decisive in tal senso sono state le dure parole rivolte alla dirigenza nerazzurra dal tecnico salentino, nervoso perché dal mercato non ha ancora ricevuto il sostituto di Icardi. Proprio per quest'ultimo, che pare intenzionato ad accettare come destinazione soltanto la Juventus, i dirigenti romanisti hanno provato a fare un timido tentativo. Una settimana fa esatta c'è stato infatti un incontro a Roma tra Petrachi, la moglie di Icardi Wanda Nara e il procuratore Gabriele Giuffrida. La trattativa appare però molto complicata, e in ogni caso l'obiettivo numero della Roma per rimpiazzare Dzeko rimane Gonzalo Higuain. Il Pipita, che dopo sei anni ha detto addio alla maglia numero nove, è stato convocato dalla Juve per la tournée asiatica anche se non rientra nei piani del club di Agnelli. Tra l'altro Fonseca con Petrachi è stato molto chiaro: nel suo 4-2-3-1 l'attaccante ideale rimane Higuain. La Roma e la Juve hanno trovato l'accordo già da qualche tempo per un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Il nodo rimane sempre la volontà dell'argentino di non lasciare Torino e giocarsi le sue chance con Sarri, ma Nedved e Paratici non sono dello stesso avviso.
di Francesco Morrone
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 11 dic 2019 
FONSECA: "La Roma non è Dzeko-dipendente. Florenzi? Questione di opzioni"
“La nostra idea ed identità non è mai cambiata"
Roma-Wolfsberger, i convocati
Fase a Gironi: 6ª Giornata
FONSECA: "Sono molto soddisfatto di questi primi sei mesi. Domani possiamo cambiare 4 o 5 giocatori"
EUROPA LEAGUE, ROMA-WOLFSBERGER, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Per noi sarà una sfida decisiva"
 Mar. 10 dic 2019 
Zaniolo: "Da piccolo simpatizzavo Juve, ora sono romanista"
Il centrocampista giallorosso (insieme a Mkhitaryan e Antonucci) si confessa con i bambini di Tor Bella Monaca: "Fonseca è un grande. Se dovessi andarmene? Sarei molto triste"
 Dom. 08 dic 2019 
Totti incorona Fonseca: "Ha dato alla Roma energia. Pellegrini? Ha già fatto il capitano..."
L’ex capitano alla presentazione del libro di Condò: “La squadra aveva delle lacune, ma il tecnico è stato bravo. Devono tornare tra i top in Europa. Io come Cruijff? Il mio modello era Giannini”
 Sab. 07 dic 2019 
Roma solida, Zaniolo e Pellegrini brillano sotto gli occhi di Totti
Esce indenne dal confronto con l'Inter, la Roma, portando a casa un pareggio a reti...
Roma, pari di maturità
La Roma, anche se incompleta nella notte più complicata, recita da big San Siro...
Inter-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
15ªGiornata di Serie A
 Ven. 06 dic 2019 
FONSECA: "Buona partita, la nostra intenzione era giocarcela. Abbiamo avuto coraggio"
INTER-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, PAULO FONSECA: “La nostra intenzione era giocare a viso aperto e penso che abbiamo avuto momenti della partita con il totale controllo”
Inter-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Smalling un gigante, Zaniolo si sbatte fuori ruolo
Inter-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
15ªGiornata di Serie A
Cengiz Under rimandato: "Deve difendere di più"
Ha ancora bisogno di tempo Cengiz Under, così come spiegato in occasione della conferenza...
Febbre alta per Inter-Roma. Fonseca fa pretattica con Conte
"Copriti Edin!". Premurosi i romanisti presenti a Termini per salutare la partenza...
Roma, esame da big contro la capolista
San Siro, ore 20,45: tocca all'Inter, da domenica nuova capolista del campionato,...
Luci a San Siro
E' quello che poteva essere (Conte) contro quello che è (Fonseca). E' la coppia...
 Gio. 05 dic 2019 
Inter-Roma, i convocati
15ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Dzeko è pronto per giocare. L'Inter è in un grande momento, sarà una partita difficile"
INTER-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Kluivert ha dei fastidi. Dobbiamo difendere con coraggio. I nostri tifosi sono i migliori"
Zaniolo vuole punire l'Inter
Continuare a mettere il dito in una piaga formatasi il 26 giugno del 2018. Domani...
Fonseca, il Conte da pagare
Quando Antonio Conte ha fatto sapere di non voler allenare la Roma in questo momento...
 Mer. 04 dic 2019 
La missione di Fonseca: far dimenticare Conte
Tre anni di contratto. Un programma a lungo termine per costruire nel tempo una...
Zaniolo con l'Inter cerca la rivincita. Avanza Friedkin
Il dubbio che si sia fatto ammonire apposta contro il Brescia per non saltare Milano...
 Mar. 03 dic 2019 
10 anni di Roma: i giocatori più utilizzati in Serie A
De Rossi il più utilizzato in Serie A, seguono Florenzi e Manolas
Dzeko ha la febbre, a rischio la sfida di San Siro
Fonseca farà di tutto per recuperare l'attaccante bosniaco, mentre difficilmente ce la faranno Kluivert e Pastore. In campo Pellegrini, Zaniolo e uno tra Mkhitaryan e Perotti
La Capitale s'è desta
La Capitale s'è desta: almeno dal punto di vista calcistico aspettando che l'amministrazione...
Il metodo Fonseca: lealtà e trasparenza nelle scelte
Nessun alibi, ma neanche nessun favoritismo. Con il massimo della trasparenza, perché...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>