facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 luglio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Kluivert: "Il prossimo anno farò meglio, ma non devo avere fretta"

L'esterno olandese si è raccontato: "L'età non conta, non devo avere fretta. Sono sicuro che farò meglio, ma devo segnare molto di più"
Sabato 15 giugno 2019
Stagione di alti ma soprattutto bassi quella di Justin Kluivert. L'esterno olandese ha vissuto la sua prima stagione fuori dall'Olanda, trovando però molte difficoltà, al pari di altri neo acquisti giallorossi. Il classe '99, però, non si perde d'animo e sa che questo può essere stato un anno di rodaggio importante. Il giovane attaccante della Roma: "Penso di aver trascorso molti momenti positivi e anche momenti educativi. La vedo così, quest'anno ho imparato molto. E' la mia prima stagione, è tutto diverso. Ho cercato di mettere in pratica quello che so farem a volte ci sono riuscito e a volte no. Ma sono tutte cose da cui imparare. Il prossimo anno farò meglio, ne sono certo. Penso sempre di potercela fare, scendo in campo e gioco come tutti gli altri. Sono molto giovane, penso che questo sia un vantaggio, ma quando ne ho la possibilità voglio segnare, voglio fare un assist, voglio dribblare. L'età non è importante, devi solo fare quello che ti senti di fare. Magari pensi ‘quello non riuscivo a farlo' e cose del genere. Invece hai dovuto restare e guardare. Ma va bene così, sono appena arrivato, non devo avere fretta".

Sul calcio italiano e il suo ruolo: "Devi imparare molte cose nuove. E' un ambiente diverso, un campionato diverso e giocatori diversi. Devi riuscire a trovare il tuo ruolo. Il mio punto di forza è che non ho dovuto fare a meno delle mie qualità, anzi. Ho imparato anche questo, a non dover cambiare il mio gioco anche se la competizione era diversa. Ho capito che devo rimanere me stesso e che così le cose andranno bene".

Sull'accoglienza e l'integrazione nello spogliatoio: "Mi hanno aiutato un po' tutti, ma direi soprattutto Rick (Karsdorp, ndc), visto che anche lui è olandese. Lo conoscevo già da prima, mi ha spiegato un po' di cose e lo ringrazio per questo. Ma tutti mi hanno aiutato, per qualsiasi cosa avessi bisogno. Devo solamente ringraziare tutti quanti. È sempre bello poter scrivere il tuo nome nella storia del calcio. Ma voglio fare molti più gol, ne ho bisogno. Ne sono capace, lo per certo. A volte mi arrabbio un po' con me stesso, ma questo mi spinge a dare sempre il massimo. So che farò meglio. Credo in me stesso e questo è importante". Poi sul derby con la Lazio: "L'atmosfera era incredibile, è la partita più bella della stagione. I giocatori la sentono molto, così come le persone. Nella settimana che precede la partita, la gente ti parla e ti dice ‘devi assolutamente vincere'. E' una partita molto sentita. E' bellissimo".

Sul cambiamento del suo stile di vita: "In Olanda vivevo a casa mia. Qui le persone sono diverse, la città è diversa. Vivo da solo, sono sfide nuove per un giocatore giovane. Molte cose sono diverse e io ho imparato molte cose oltre al calcio, come uomo. E sono contento di questo. Penso che a volte uno debba uscire dalla propria comfort zone, per vedere cose diverse, per aprire la mente. Penso di averlo fatto e continuo a imparare, lo stesso farò l'anno prossimo. Sento che sto crescendo. Non mi sento più un giovane inesperto. Quando sono venuto qui non mi sono montato la testa. Era un posto nuovo, non mi aspettavo certo di giocare ogni partita, che sarebbe stata dura. Ci sono stati alti e bassi in questa stagione, ma sono contento di aver fatto questo passo. Sono molto contento e non vedo l'ora di affrontare la prossima stagione, che non sarà un processo di apprendimento, ma dovrò giocare e basta".
Fonte: Roma TV
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 19 lug 2019 
Calciomercato Inter, per Dzeko resta la distanza con la Roma
"Siamo indietro rispetto al piano che avevamo stabilito", ha spiegato Conte in conferenza...
Calciomercato Roma, si lavora per Suso: il Milan chiede Zaniolo
La Roma, dopo aver preso Veretout, continua a restare attiva per quanto riguarda...
MONTELLA: "Per De Rossi ci abbiamo provato, ma non ha voluto giocare in un'altra squadra italiana"
Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, in conferenza stampa ha parlato...
VERETOUT è arrivato alla Stazione Termini di Roma
Veretout è arrivato alla Stazione Termini in serata e domani svolgerà le visite...
Calciomercato Inter, si può chiudere per Dzeko. Dalla Roma anche un altro calciatore
L'AFFARE POTREBBE ESSERE FORMALIZZATO LA PROSSIMA SETTIMANA
Veretout, agenti a Trigoria Giuffredi: "Jordan ha fatto delle rinunce per venire con forza a Roma"
Gli agenti di Veretout sarebbero in questo momento a Trigoria. In riunione con Gianluca...
Roma, difesa alta e Pastore arretrato: primi segnali di Fonseca
Il test con il Tor Sapienza, in attesa di quello di sabato con il Trastevere, ha iniziato a far capire le idee del nuovo tecnico. Mercato: Dzeko vicinissimo all'Inter, complesso arrivare a Icardi, obbiettivo numero uno resta Higuain
Procedimento Stadio Roma: dodici rinviati a giudizio e tre patteggiamenti: c'è anche Parnasi
Nel fascicolo si ipotizzano i reati di associazione a delinquere, corruzione, finanziamento illecito e induzione indebita a dare o promettere utilità. Il gup ha fissato per il 5 novembre il processo al costruttore Luca Parnasi
Higuain perde la 9 alla Juve: indizio di mercato per la Roma?
Dopo sei anni l'argentino non indosserà più il suo numero di maglia, lasciato forse libero per l'attaccante dell'Inter. E il Pipita può ritrovarla in giallorosso
TRIGORIA 19/07 - Riscaldamento e defaticante in palestra, poi focus tattico sul campo
ALLENAMENTO ROMA - Potenzimento muscolare, reattività, simulazione di partita. Zaniolo e Mancini in gruppo. Individuale per Kluivert
CALCIOMERCATO Roma, domani mattina le visite mediche di Diawara e Veretout a Villa Stuart
In arrivo rinforzi per il centrocampo della Roma: domani mattina alle ore 8:30 Amadou...
Stadio a Fiumicino? Il sindaco: "Verifiche in corso"
"Da parte nostra c'è tutta la disponibilità a continuare le verifiche già in corso...
CALCIOMERCATO Roma, Fonseca chiede Quintero
Dalla Colombia è arrivato l'interesse forte della Roma per Juan Fernando Quintero,...
Calciomercato Roma, ecco Veretout: fumante, creativo e... "figlio" di 3 d.s.
Il francese farà le visite tra oggi e domani e poi si unirà al gruppo. Per lui avviò i contatti Monchi, Massara li portò avanti e Petrachi ha chiuso l’affare
Simone Beccaccioli lascia la Roma. Per l'area scouting contattato Luxoro
Simone Beccaccioli lascia la Roma dopo 10 anni. La società ha deciso di mandare...
Calciomercato, Juve e Roma sono d'acccordo, Higuain ancora no e fa muro
L'operazione è difficile ma non impossibile perché Fonseca può contare sulla Juventus...
De Rossi divide il Boca
Sarà il dodicesimo europeo a indossare la maglia del Boca, il quarto italiano e...
Calciomercato, l'Inter accelera: si sblocca Dzeko
Servirà ancora qualche giorno, ma la trattativa che sta portando Dzeko all'Inter...
La Roma fa gruppo: dopo l'amichevole una cena di squadra a base di asado
Il tecnico ha regalato ai suoi una cena a base di carne alla brace
Stadio, M5S in pressing: "Rispettare le prescrizioni"
Se non lo fanno in Campidoglio, ci pensano alla Pisana a chiedere conto dei «vizi...
Zaniolo resta? Il tormentone continua
Resti?, e poi il silenzio. Come accaduto con Dzeko. Ieri fuori Villa Stuart, dove...
Manca solo il Pipita. Dodici gol e buona la prima, Spinazzola già convince
L'Argentina nel destino e il pressing come marchio di fabbrica. Il primo gol stagionale...
Roma, la prima è in maschera
«Press, press», non è un'invocazione ai giornalisti, ma il refrain di Paulo Fonseca....
Veretout quinto acquisto
Veretout sarà il quinto acquisto della Roma targata Petrachi-Fonseca. La situazione...
Veretout, ora ci siamo. Hysaj, parte il pressing
Non è un'amichevole contro il Tor Sapienza che può regalare indicazioni di mercato....
 Gio. 18 lug 2019 
Il retroscena: Almendra, non vere le voci sul Napoli. Alla Roma piace sempre
Agustin Almendra è stato nel pomeriggio nuovamente accostato al Napoli. Con forza...
Calciomercato Roma, fatta per Veretout: le cifre dell'affare
La fumata bianca è arrivata in queste ore: Jordan Veretout sarà un nuovo giocatore...
Pallotta, niente Roma: dopo la Toscana vola a Otranto
Il numero uno giallorosso è stato immortalato nel borgo pugliese: ha anche incontrato il figlio del presidente del Genoa Preziosi
AMICHEVOLE, Roma-Tor Sapienza 12-0, Le Pagelle
Pau Lopez 6: battesimo lui in maglia giallorossa. Peccato non abbia alcuna occasione...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>