facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Higuain o Icardi: a Trigoria si prova a ballare il tango

Sabato 15 giugno 2019
Le polemiche stanno stritolando la Roma, ma liberarsi dalla morsa delle critiche è possibile solo con un grande colpo mercato. Magari in attacco, al posto di Edin Dzeko promesso all'Inter. A Trigoria stanno lavorando sotto traccia per dare un grande bomber a Fonseca, un attaccante che mandi in estasi la gente e che venga accolto come un Re da migliaia di tifosi. I nomi che risolleverebbero il morale della piazza sono due: Gonzalo Higuain e Mauro Icardi. Il primo è qualcosa di più di un sogno, i dirigenti ci stanno lavorando notte e giorno anche se il fratello agente ieri a Radio Marte ha rilasciato una smentita di circostanza: «Se resta in Italia è solo per la Juventus. Se tornerà al River? No, è ancora presto. Ha ancora anni importanti di carriera davanti». Un suo arrivo è possibile perché è a bilancio per 36 milioni, ma percepisce uno stipendio di 7: basterebbe allungare la durata del contratto (scadenza nel 2021), spalmare l'importo dell'ingaggio in 4 anni e far rientrare nell'affare anche Manolas. Ma il nome che farebbe infuocare la piazza è quello di Mauro Icardi. Per adesso la Roma starebbe sondando il terreno per capire se ci sono margini di trattativa con l'Inter e la risposta dei nerazzurri è stata positiva a patto che incassi 80 milioni. Cifra fuori mercato che con i mesi dovrà necessariamente abbassarsi.

SENZA CHAMPIONS Più difficile da convincere l'argentino che vuole giocare la Champions e vuole uno stipendio non inferiore ai 7 milioni. Il messaggio mandato da Pallotta è chiaro: «Il nostro compito è provare a portare a Fonseca giocatori che possano aiutarlo a ottenere risultati». Il ds in pectore Gianluca Petrachi è sempre più pressato dal presidente del Torino Urbano Cairo che non è intenzionato ad accettare le dimissioni se non per contropartite gradite ai granata. Ma a Trigoria sono convinti che il primo luglio le cose si risolveranno. Per l'attacco, oltre a Pavoletti che potrebbe rientrare in uno scambio con Defrel, resta d'attualità il nome di Petagna di proprietà dell'Atalanta, ma che verrà riscattato dalla Spal. In porta piace Pau Lopez del Betis Siviglia valutato 25 milioni, a centrocampo si sta monitorando Leroy Fer svincolato dallo Swansea, mentre per la difesa c'è il nome Lucas Verissimo del Santos. Nomi interessanti, ma che non fanno sognare. Se la Roma vuole cambiare il proprio futuro dovrà affidarsi a un bomber capace di riaccendere l'entusiasmo.
di G. Lengua
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 15 ott 2019 
Roma, ecco quando torneranno Cengiz Under e Mkhitaryan
I giocatori stanno recuperando dalle rispettive lesioni muscolari: potrebbero essere convocati contro il Monchengladbach e scendere in campo nella gara contro i rossoneri di Pioli
Liechtenstein-Italia , Le Formazioni Ufficiali
Mancini, Cristante e Zaniolo dal primo minuto. Alle 20:45 il fischio d'inizio
L'Uefa promuove la nuova Trigoria: sarà sede di allenamento per Euro 2020
Alcune nazionali, tra cui Svezia e Ucraina, sono già venute a visionare il Bernardini...
LOTITO: "La Lazio dopo la Juve è la squadra che ha vinto più di tutte"
Ospite nella sede del Corriere dello Sport, il presidente della Lazio Claudio...
AG. DZEKO: "Sarebbe andato volentieri all'Inter, ma alla fine rinnovo con la Roma scelta migliore"
Silvano Martina, agente di Edin Dzeko, ha parlato ai microfoni di Sportitalia...
Tutto pronto per Totti procuratore: il campione si mette in proprio
Entro novembre l'ex capitano della Roma presenterà i piani per il futuro. Continuerà a collaborare con la Figc per Euro2020, ma sarà soprattutto mediatore nel mercato italiano e non solo
RANIERI: "Sono tifoso della Roma ma in campo non ci saranno amori. Vinca il migliore"
"Bizzarro che arrivi sempre al posto di Di Francesco, spero non ce l'abbia con me"
Calciomercato Roma, tutto su Pellegrini: pronto un nuovo contratto
La società ha deciso di investire su Lorenzo: per lui un rinnovo di altri due anni (fino al 2024), la clausola da cancellare e la maglia numero 10
Petrachi, fissata per lunedì la convocazione in Procura
È stata fissata per lunedì 21 ottobre l'audizione di Gianluca Petrachi presso la...
I numeri di Ranieri spaventano la Roma
Rispettato e molto amato dalla maggioranza dei tifosi romanisti - la stragrande...
Italia, Zaniolo guida la linea verde
L'Italia riparte da Zaniolo. Dopo aver conquistato la qualificazione ai prossimi...
Kluivert, il talismano di Fonseca
C'è un imbattuto nella Roma. Si chiama Justin Kluivert e in questi giorni in Olanda...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>