facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 11 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

"Ma Dzeko va via?", ecco cosa Fonseca ha chiesto alla Roma

Vuole cinque colpi sul mercato. Ha la garanzia che i baby di talento resteranno: un portiere, una prima punta e un regista le sue urgenze
Sabato 08 giugno 2019
«Dzeko va via?». Una delle prime cose che Fonseca ha voluto appurare, prima di legarsi con entusiasmo al mondo Roma, era la consistenza dell'organico. Non è mai stato un problema di soldi ma di ambizione: non a caso ha rinunciato ad almeno 500.000 euro di parte fissa pur di mettersi alla prova nel campionato italiano. Una volta capiti i programmi e le necessità finanziarie del club, Fonseca ha accettato la sfida. Segno che si è sentito rassicurato dalle risposte arrivate dai dirigenti: sì, Dzeko saluterà, guidando la pletora di senatori uscenti completata da Kolarov e Manolas. Ma i giovani bravi resteranno tutti. A cominciare da Zaniolo e Pellegrini, che Fonseca studierà con attenzione durante l'Europeo Under 21.

ANALISI - Da un primo studio della rosa, sono emersi chiaramente i punti deboli: la difesa va rinforzata, a cominciare dal portiere; serve ovviamente un sostituto per Dzeko ed eventualmente Manolas; manca un regista, un palleggiatore a due tocchi, che possa sviluppare il gioco attirando il pressing degli avversari. Aspettiamoci dunque almeno cinque acquisti.

RILANCI - A Trigoria comunque conoscerà anche calciatori adatti al suo stile di calcio, che è basato sul possesso palla e sulla ricerca dell'ampiezza del campo, sui recuperi alti e sulla compattezza tra i reparti: in questo senso Florenzi, il nuovo capitano della Roma, sembra un ottimo interprete del sistema Fonseca, che utilizza i terzini come ali aggiunte. Può servire anche Nzonzi come secondo mediano davanti alla difesa, se Fonseca confermerà il 4-2-3-1 che gli ha garantito ottimi risultati allo Shakhtar. E così Cristante, che già in questa stagione si è abituato ad abbassare il raggio d'azione di una ventina di metri rispetti ai tempi dell'Atalanta.

QUALITA' - In attacco, poi, Fonseca si può sbizzarrire. Tra Zaniolo, Perotti, Pastore, El Shaarawy, Kluivert e Ünder, i tre ruoli di supporto al centravanti sono ampiamente coperti.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Perotti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 10 dic 2019 
ROMA-WOLFSBERGER, il programma della vigilia: domani la conferenza stampa di Fonseca e Perotti
Giovedì alle 21:00 la Roma definirà il suo futuro europeo con l'ultima gara della...
Roma, se il gol non è facile: serve uno alla Kean
La difesa è ok, con quindici reti incassate (come Lazio e Juve) è peggiore solo...
 Sab. 07 dic 2019 
Roma solida, Zaniolo e Pellegrini brillano sotto gli occhi di Totti
Esce indenne dal confronto con l'Inter, la Roma, portando a casa un pareggio a reti...
Roma, pari di maturità
La Roma, anche se incompleta nella notte più complicata, recita da big San Siro...
Inter-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
15ªGiornata di Serie A
 Ven. 06 dic 2019 
Godin super, la LuLa non brilla. Smalling-Mancini, che coppia! E Mirante è bravissimo
Buona prestazione dell'ex Atletico, meno convincente l'attacco. Nella Roma il vice Pau Lopez sorprende in positivo
Inter-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Smalling un gigante, Zaniolo si sbatte fuori ruolo
L'Inter spreca e viene fermata dalla Roma: ora la Juve può tornare in vetta
Lukaku, Brozovic e Vecino non sfruttano le loro chance e i giallorossi, con Dzeko in campo dal 68', strappano un punto prezioso. Domani la squadra di Sarri può riprendersi la vetta della classifica battendo la Lazio all'Olimpico
Cengiz Under rimandato: "Deve difendere di più"
Ha ancora bisogno di tempo Cengiz Under, così come spiegato in occasione della conferenza...
Febbre alta per Inter-Roma. Fonseca fa pretattica con Conte
"Copriti Edin!". Premurosi i romanisti presenti a Termini per salutare la partenza...
Roma, esame da big contro la capolista
San Siro, ore 20,45: tocca all'Inter, da domenica nuova capolista del campionato,...
Luci a San Siro
E' quello che poteva essere (Conte) contro quello che è (Fonseca). E' la coppia...
Inter-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
15ªGiornata di Serie A
 Gio. 05 dic 2019 
Inter-Roma, i convocati
15ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Dzeko è pronto per giocare. L'Inter è in un grande momento, sarà una partita difficile"
INTER-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Kluivert ha dei fastidi. Dobbiamo difendere con coraggio. I nostri tifosi sono i migliori"
Zaniolo vuole punire l'Inter
Continuare a mettere il dito in una piaga formatasi il 26 giugno del 2018. Domani...
 Mer. 04 dic 2019 
La missione di Fonseca: far dimenticare Conte
Tre anni di contratto. Un programma a lungo termine per costruire nel tempo una...
Febbre da San Siro ma Dzeko ci sarà
Ansia per Dzeko, ma a Trigoria non è scattato l'allarme rosso. Alla ripresa degli...
Zaniolo con l'Inter cerca la rivincita. Avanza Friedkin
Il dubbio che si sia fatto ammonire apposta contro il Brescia per non saltare Milano...
 Mar. 03 dic 2019 
10 anni di Roma: i giocatori più utilizzati in Serie A
De Rossi il più utilizzato in Serie A, seguono Florenzi e Manolas
Dzeko ha la febbre, a rischio la sfida di San Siro
Fonseca farà di tutto per recuperare l'attaccante bosniaco, mentre difficilmente ce la faranno Kluivert e Pastore. In campo Pellegrini, Zaniolo e uno tra Mkhitaryan e Perotti
Fantasia al potere. La Roma ora usa i piedi più educati
La Roma di Paulo Fonseca scopre improvvise ispirazioni dal filosofo tedesco Herbert...
Roma, prova di forza
La parola d'ordine del nuovo corso è semplice e al tempo stesso abbondante. Basta...
 Lun. 02 dic 2019 
KOLAROV: "Mi piace la determinazione di Fonseca. Voglio giocare altri 4 anni"
Intervenuto a margine della premiazione del Gran Galà del Calcio, il terzino...
Roma, tesoro Pellegrini: la giocata "tottiana" dell'unico incedibile
L'assist al Verona è il quarto in 8 giorni, dopo la sosta quasi la metà dei gol giallorossi sono partiti dai suoi piedi. Totti gli ha promesso la fascia da capitano, Conte lo vorrebbe all'Inter, per la dirigenza è inamovibile: si lavora al rinnovo per togliere la clausola rescissoria
Difesa blindata e tutti a far gol. Così Fonseca vola
Otto punti in più dell'anno scorso. Il segreto giallorosso? Meno reti subite e ben 13 marcatori diversi
La Roma si prepara per l'Inter
È stata la vittoria della sofferenza. La Roma è passata 3-1 a Verona e, in attesa...
Vince la qualità della Roma. Tanti applausi per il Verona
La Roma tiene botta, vince a Verona e resta quarta nella scia della Lazio, aspettando...
Roma operaia: c'è la luce oltre gli infortuni
Nel tango del dio pallone la Roma ha pescato un jolly. Una vittoria sofferta, sporca...
Cinismo e gol sotto la pioggia di Verona. E Fonseca: "Non dominiamo ma cresciamo"
L'aria sembrava quella della fatal (o quasi) Verona, ma pur non dominando (come...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>