facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 luglio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Mondiale U20, Italia-Mali 4-2: gli azzurrini volano in semifinale con l'Ucraina!

Martedì la sfida per la finale con l'Ucraina. Gli azzurrini di Nicolato in 11 contro 10 per 70 minuti raggiunti due volte dagli africani, poi nel finale il rigore conquistato e trasformato dal nerazzurro dà in vantaggio definitivo, seguito subito dal quarto gol di Frattesi. Nel recupero un altro rigore parato da Plizzari
Venerdì 07 giugno 2019
L'Italia di Paolo Nicolato e di Andrea Pinamonti è tra le prime quattro squadre al mondo. Battendo 4-2 il Mali nei quarti di finale del Mondiale Under 20 in corso in Polonia, gli azzurrini hanno staccato il biglietto per la semifinale di martedì prossimo contro l'Ucraina, che nel pomeriggio aveva battuto 1-0 la Colombia. In programma nella giornata di sabato i due quarti di finale dall'altra parte del tabellone, Stati Uniti-Ecuador e Corea del Sud-Senegal. La finale è in calendario sabato 15 giugno a Lodz.

LE RETI — L'Italia è passata in vantaggio al 12' con un autogol di Kone su calcio d'angolo di Esposito e si è avvantaggiata al 21' dell'espulsione del maliano Diakite per un brutto intervento su Pellegrini. In 10 per 70 minuti, il Mali ha avuto la forza di trovare il pari non solo al 38' con Koita pescato di tacco da Kone, ma anche di rispondere al 2-1 di Pinamonti al 60' con il nuovo pareggio di Camara al 79' innescato in contropiede da Traore. Ma il finale è stato tutto azzurro, con Pinamonti a conquistare un rigore e a trasformarlo all'82', prima del 4-2 di Frattesi all'83'.

BOTTA E RISPOSTA — Pinamonti tocca così quota 4 gol in 5 partite in questa rassegna. Ma per la difesa azzurra, arrivata fin qui con un solo col subito in quattro partite, è una serata in cui si balla, con tre gol subiti, nonostante gli interventi decisivi di Plizzari. I primi due al 4' e al 15', ma in avvio gli azzurrini hanno cavalcato l'entusiasmo per il vantaggio grazie all'autogol di Kone con un paio di tiri da fuori di Frattesi attorno alla mezzora. Colpiti dal pari di Koita, gli azzurri hanno provato a reagire prima del riposo con Scamacca, che da pochi passi ha sparato addosso a Koita, e con Gabbia, che tutto solo di testa su calcio d'angolo ha mandato fuori. Ma su uno scivolone di Bellanova anche Kone prima di rientrare negli spogliatoi ha avuto tra i piedi l'occasione del vantaggio.

PINAMONTI SHOW — Il tiro alto di Pinamonti al 57' ha aperto la grande ripresa della punta nerazzurra, vista quest'anno al Frosinone, protagonista di una doppietta. Al quarto d'ora del secondo tempo decentrato sulla destra sul filo del fuorigioco proprio Pinamonti ha infilato Koita per il 2-1 azzurro. Dopo aver buttato via tre occasioni in pochi minuti con Camacca di testa, Pellegrini da fuori area e di nuovo Pinamonti dall'altezza del dischetto, al 79' l'Italia è punita da Camara, imbeccato in contropiede da Traore. Un minuto e il portiere africano Koita è rovinato in area su Pinamonti, che poi dal dischetto infila il 3-2. E un altro minuto dopo, all'83', il suggello lo mette Frattesi di testa, imbeccato nel suo inserimento in area da Bellanova. Il rigore del Mali al quinto minuto di recupero è buono solo per offrire a Plizzari il suo terzo penalty parato nella rassegna, stavolta su Koita. E adesso l'Ucraina.

Italia-Mali 4-2
Marcatori: 12'Kone (Aut.), 38'Koita, 60'Pinamonti, 83'Pinamonti (Rig.), 84'Frattesi

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Italia (3-5-2): Plizzari; Gabbia, Del Prato, Ranieri; Bellanova,Frattesi, Esposito (dal 68' Bettella), Pellegrini, Tripaldelli; Scamacca, Pinamonti

Mali (4-3-3): Koita; Fofana, Diaby, Kanoute, Konan; Camara, Sissoko, Diakite; Koita, Kone (dal 69' Traore), Drame (dall'85 Konte).
di Giuseppe Nigro
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 lug 2019 
E Cristante ora si scopre il saggio del centrocampo
In un centrocampo fatto di giovani e giovanissimi, Cristante paradossalmente è il...
 Dom. 14 lug 2019 
Calciomercato Roma, Mancini è vicino. Fascia sinistra: si tratta Ismaily
L'intenzione è quella di annunciare Gianluca Mancini entro la prossima settimana....
La Roma di Fonseca alla prova del 9. Mercato: Idee Suso e Danjuma
Non solo scudetti. Perché nei tre anni nei quali ha trionfato in Ucraina, Fonseca...
 Sab. 13 lug 2019 
Il Cagliari insiste per Defrel: offerti 13 milioni
(...) Il Cagliari dopo la cessione di Barella si concentra nel mercato in entrata....
Tutta la Roma è in vendita. Petrachi continua la rivoluzione: ascolta offerte anche per Florenzi
Tutti cedibili, nessuno escluso. O quasi. Il nuovo diesse Petrachi si è messo in...
La Roma studia tiri Mancini e un doppio colpo per Bailey
Domanda: quali punti di contatto ci possono essere tra Pontedera (Italia) e Kingstone...
 Ven. 12 lug 2019 
Spinazzola: "Alla Juve ho appreso la mentalità vincente. Sono nell'età giusta per dare il meglio"
Leonardo Spinazzola, nuovo acquisto della Roma, si è raccontato a Roma Tv...
Vieni avanti, Baldini
Cari Baldini vicini e soprattutto lontani... così, al plurale, uno perché suona...
Calciomercato Roma, Almendra più vicino
Un infinito numero di tavoli aperti, trattative che sembrano sfumare e si riaprono,...
 Gio. 11 lug 2019 
CALCIOMERCATO Roma, Marcano arrivato in Portogallo per firmare con il Porto
Ivan Marcano in procinto di firmare per il Porto. Infatti, il difensore spagnolo...
 Mer. 10 lug 2019 
Record Roma: nessuno schiera tanti giocatori dal vivaio
È la Roma la squadra italiana che impiega più giocatori provenienti dal vivaio,...
 Mar. 09 lug 2019 
TRIGORIA, domani mercoledì 10 luglio doppia seduta
La Roma è tornata a sudare sui campi di Trigoria. I giallorossi hanno effettuato...
Calciomercato Roma, Mancini è a un passo. Si punta a chiudere già stasera. E Marcano saluta
Il difensore dell'Atalanta potrebbe arrivare a Trigoria per una cifra intorno ai 25 milioni. E intanto lo spagnolo è pronto a tornare al Porto
Da Zaniolo a Pastore, i 6 giallorossi in bilico: valigia pronta? E Mister X serve alla svolta...
In entrata fari non solo su Veretout. In uscita in sei sono al bivio tra conferma e bocciatura. A centrocampo si attendono sorpre
Fonseca: "Roma, con te io vincerò"
Paulo Fonseca appare come un uomo mite, che sta cercando di capire dove è capitato...
 Lun. 08 lug 2019 
FONSECA: "Non sarà la mia Roma, ma di tutti. Sono motivato, insieme alla dirigenza ed ai calciatori"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI PAULO FONSECA: "Mi piacerebbe cercare di motivare i tifosi per motivare l’ambiente. Obiettivo tornare in Champions, ma questa squadra può vincere. Voglio che restino qui solo i calciatori motivati, che hanno voglia di lottare per questa maglia"
Pau Lopez si presenta bene: "Forza Roma". Ma quanti musi lunghi a Villa Stuart
Il nuovo portiere giallorosso è sbarcato a Fiumicino. Da Dzeko a Nzonzi, tanti scontenti al ritrovo per le visite mediche
Capitan Florenzi, ora tocca a lui. Ma quanto durerà la sua era?
Se ne è andato El Shaarawy, che era una delle persone a cui era più legato. Non...
Roma, hai un tesoro. Ci sono oltre 100 milioni per sedurre Higuain & Co.
[...] Di sicuro la rivoluzione non è terminata, anche perché sta portando in dote...
Inizia l'era di Fonseca. Dubbio Nzonzi
II giorno di Fonseca. II nuovo allenatore della Roma sarà oggi presentato in conferenza...
Calciomercato Roma, Petrachi insiste per Veretout e Lyanco. Brahimi per sostituire El Shaarawy
L'intrigo-Veretout ha i giorni contati. In settimana si decide. La Roma rimane ottimista...
Roma, la manita di Fonseca: in arrivo 5 nuovi titolari
La tempistica rispecchia fedelmente la storia recente della società di James Pallotta....
Tutta un'altra Roma. Cessioni eccellenti e nuovi arrivi: via alla stagione della rivoluzione
La rivoluzione, preannunciata da Totti, è totale. Quella che vedremo a fine agosto,...
 Dom. 07 lug 2019 
El Shaarawy verso la Cina: "I tifosi della Roma saranno sempre nel mio cuore"
Stephan El Shaarawy lascia la Roma. Dopo Manolas e Luca Pellegrini, un altro pezzo...
Roma al via con gli esuberi di lusso
Vacanze finite. Ma il rientro, per molti, sarà solo di passaggio. La nuova Roma...
Roma, in maschera non c'è più Zorro ma la rosa precaria di Fonseca
Paulo Fonseca oggi atterra finalmente sul pianeta giallorosso. Non da marziano e...
 Sab. 06 lug 2019 
Pastore, vacanza di sudore per non lasciare da flop
Tutto si può dire a Javier Pastore - e in questi ultimi mesi non è che i romanisti...
 Ven. 05 lug 2019 
Romani sull'altalena: c'è chi sale (Pellegrini) e chi scende (Florenzi)
Dopo l'addio di Totti e De Rossi il testimone è passato ad Alessandro Florenzi e...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>