facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Sarri-Gasperini, una poltrona per 2

Domenica 19 maggio 2019
Meno di quindici giorni per definire la Roma del futuro. La poltrona dell'ufficio da direttore sportivo è già stata promessa a Petrachi, mentre quella della stanza dell'allenatore è in ballo tra Gasperini e Sarri.

A Trigoria, dopo lo sprint del dirigente del Torino che ha superato Campos nelle preferenze di Pallotta, va risolta la questione legata al tecnico, una corsa che riguarda ormai soltanto due nomi a seguito del fallimento della trattativa per Conte. Il club giallorosso ha trovato negli scorsi giorni una base d'accordo con Gasperini, che si legherebbe alla nuova squadra con un contratto triennale da circa 2,5 milioni di euro netti all'anno più i soliti bonus. Gasperini, nell'attuale accordo con i bergamaschi, ha un sostanzioso incentivo in caso di qualificazione in Champions League e percepisce un salario annuo di 1,4 milioni. Prima di portare troppo avanti qualsiasi trattativa con la Roma o con le altre società interessate, in primis il Milan alla ricerca di un sostituto di Gattuso, il sessantunenne di Grugliasco deve però incontrare di nuovo Percassi: «Siamo in molti in questa situazione dove ci sono tante voci. Io - le dichiarazioni di ieri in conferenza stampa - ho già parlato con il Presidente, dobbiamo fare il massimo fino alla fine del campionato. Poi si fa il punto della stagione. Non farò mai niente senza averlo sentito, passo prima da lui».

Il numero uno orobico in molteplici occasioni ha ribadito a gran voce che l'Atalanta non vuole liberare Gasp e l'intenzione è quella di tenerlo a vita, ma il piemontese vuole rifare il salto in una grande squadra dopo quanto successo con l'Inter, con un esonero arrivato dopo appena quattro partite in nerazzurro. Ogni possibile sviluppo è stato però rimandato al 27 maggio, quando il campionato sarà terminato e le due parti si metteranno sedute intorno ad un tavolo per un confronto finale.

L'altro candidato forte per la panchina giallorossa è Sarri, separato in casa con il Chelsea. La Granovskaia, donna alla guida dei londinesi, vuole dargli il benservito anche nell'eventualità di una vittoria in Europa League con l'Arsenal, match che sarà disputato a Baku il 29 maggio. I rapporti con il toscano sono deteriorati e, nonostante un contratto di altri due anni a 6 milioni di euro netti annui (in Inghilterra è circolata la notizia che i suoi undici collaboratori hanno firmato solo fino al 30 giugno), un divorzio è la soluzione più probabile.

L'ultimo dei motivi d'attrito con la dirigenza dei Blues è stata l'amichevole disputata a Boston, nella quale il prezioso centrocampista Loftus-Cheek si è rotto il tendine d'Achille. I contatti con l'entourage di Sarri sono portati avanti da Baldini, di stanza nella City, ma prima del derby europeo il tecnico non prenderà alcuna decisione, pressato anche dalla Juventus.

Intanto si avvicina l'addio del ds ad interim Massara, che potrebbe salutare la Capitale ed iniziare una nuova avventura in solitaria in Italia. Non è detto infatti che segua Sabatini al Bologna: su di lui sono vive le sirene del Brescia di Cellino, che ha fatto fuori Marroccu, del Sassuolo e anche della Fiorentina, non sicura di continuare con la coppia Corvino-Freitas. Tutte le pedine del domino romanista andranno al loro posto al termine della stagione.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 giu 2019 
La decisione di De Rossi: continuerà a giocare e lo farà in Italia
De Rossi ha deciso, giocherà ancora in Serie A: giovedì vedrà l'agente
Dalla Turchia: Bruno Peres verso il Besiktas. La Roma chiede 2 milioni
Il terzino brasiliano è in prestito fino a dicembre 2019 al San Paolo ma potrebbe rientrare in anticipo a Trigoria per poi cambiare subito squadra
El Shaarawy, il futuro tra Mykonos e Ibiza. A luglio il rinnovo
L’attaccante è in vacanza con il fratello-agente: con l’insediamento di Petrachi via alle trattative per farlo restare alla Roma
Calciomercato Inter, Conte insiste per Florenzi: il giocatore gradisce la destinazione
L'Inter insiste per Alessandro Florenzi. Il nuovo tecnico Antonio Conte spinge per...
Calciomercato, Dzeko e Barella, tra Roma e Inter è guerra di nervi
C’è l’accordo tra il bosniaco e i nerazzurri che però vogliono lo sconto. L'interesse giallorosso per il centrocampista fa alzare il suo prezzo
Defrel? Il tecnico vuole capire se può essere un'opzione utile
Uno dei tanti giocatori della Roma, che dopo mesi si faranno rivedere nei pressi...
La Roma regala Greco. Petrachi paga e rescinde
Nella settimana entrante, salvo colpi di scena, si dovrebbe chiudere la vicenda...
Calciomercato, la Roma su Andersen
La Roma è alla ricerca di un sostituito di Manolas, che lascerà Trigoria nelle prossime...
Calciomercato Manolas, il contratto è sul tavolo. Napoli lo aspetta in città per la firma
Kostas Manolas sempre più vicino al Napoli. I partenopei hanno offerto al greco...
Fonseca al lavoro: martedì il raduno. Zaniolo è un caso
Ha già iniziato lavorare, Fonseca. Ma da domani entrerà finalmente in contatto diretto...
Veretout apre alla Roma. Domani mattina inizierà l'avventura romanista di Fonseca
Domani mattina alle 7.10 inizierà l'avventura romanista di Fonseca. L'ottavo allenatore...
 Sab. 22 giu 2019 
Calciomercato Sampdoria, attesa risposta di Totti per entrare nella dirigenza
Massimo Ferrero vuole che Francesco Totti faccia parte della nuova Sampdoria. Il...
Calciomercato Sampdoria, UFFICIALE Di Francesco
Dopo giorni di trattative e colloqui, adesso è ufficiale: Eusebio Di Francesco è...
SCAMBIO PASTORE-HAMSIK, l'agente dello slovacco: "Non credo sia reale l'interesse della Roma"
Pazza idea di mercato che coinvolge la Roma e il Dalian Yifang. Secondo quanto scrive...
Calciomercato Roma, ecco chi è Veretout: triplette e un Mondiale vinto con Pogba
Ha vinto un Mondiale U20 con la Francia di Pogba, è abilissimo sui calci piazzati e con la Fiorentina ha il record del gol più tardivo nella storia della Serie A: la scheda sul centrocampista che ha stregato la dirigenza giallorossa
Fonseca, ultimo saluto allo Shakhtar. Castro apre alla cessione di Ismaily
Il neo tecnico dello Shakhtar: "Il terzino verso la Roma? Sono abituato a perdere giocatori". Fonseca, ieri a Kiev, è pronto a sbarcare nalla Capitale
Calciomercato Veretout, la Roma sorpassa il Milan!
Offerta di venti milioni più bonus alla Fiorentina, anche l'ingaggio offerto al giocatore è superiore a quello messo sul piatto dai rossoneri
Calciomercato Manolas-Napoli, accordo raggiunto: contratto di cinque anni
Ancelotti aspetta il difensore: intesa fino al 2024 con il club azzurro
Fonseca, la lista degli acquisti parte dalla difesa
Manolas è pronto a fare le valigie? La Roma cerca un sostituto, ridisegnando...
Fonseca sente De Sanctis: pronto al via
Paulo Fonseca è pronto a ricostruire la Roma sulle macerie della scorsa stagione....
Una poltrona per tre
Non soltanto cessioni, ma anche acquisti. In attesa della sentenza della Uefa sul...
Ora El Shaarawy scalpita. Ma al rinnovo penserà il d.s.
L'obiettivo è non perderlo. Perché Stephan El Shaarawy, per la Roma, vale tanto....
Calciomercato, Roma-Inter ai dispetti tra Dzeko e Barella. Prima cessione: Ponce
Il tempo stringe. La Roma vuole tenere i conti in un virtuoso equilibrio per il...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>