facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 18 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Si è disperso un patrimonio, i vincoli umani vanno onorati

Giovedì 16 maggio 2019
La mia passione per i colori della Roma e 22 anni, intensi e indimenticabili, trascorsi nel cda della squadra, mi impongono di rendere pubblico il mio disappunto per quanto sta succedendo. Sono passati quasi 8 anni da quando la Roma ha visto l'ingresso dei nuovi soci. Era l'estate del 2011, la fine di un ciclo glorioso che ha avuto il suo apice dieci anni prima con la vittoria dell'ultimo scudetto. Purtroppo, i fasti di un'epoca in cui i colori della Roma erano orgogliosamente difesi dalla famiglia Sensi e altrettanto orgogliosamente portati in campo da bandiere come Francesco Totti e Daniele De Rossi, sono ormai un lontano ricordo. Il rispetto e la fiducia che riponevo nei nuovi proprietari del club sono testimoniati dalla lettera con cui, nel luglio 2011, diedi loro il benvenuto esprimendo l'augurio che «la Roma torni ai fasti degli anni dello scudetto». Siamo stati, invece, costretti ad assistere in questi ultimi anni, alla incessante dispersione di un patrimonio di mezzi, strutture e capitale umano. I tifosi, la città intera, sono stanchi e chiedono risposte. Una società con questa storia non può essere amministrata da un freddo ufficio di una città d'oltreoceano. Un oceano che ora sembra sempre più costituito non solo di acqua, ma di freddezza, distacco e forse disinteresse per le sorti di questa squadra. Una realtà complessa e articolata come quella del campionato italiano va vissuto giorno dopo giorno sul campo. Una proprietà non può ignorare sentimenti popolari, spirito di appartenenza, rispetto per le bandiere. I proprietari delle squadre hanno tutto il diritto di fare le loro scelte ma non possono ignorare il fatto che i proprietari sostanziali sono anche i tifosi, fedeli al di là dei risultati. Ora più che mai sono necessari concreti ed immediati gesti ed impegni da parte di Pallotta in persona, per colmare quel vuoto che si è creato tra la proprietà e i tifosi. Pur comprendendo le logiche economico-finanziarie del calcio, i vincoli umani e di appartenenza vanno onorati. Recuperare una situazione tanto deteriorata è complesso e faticoso, ma questa grande squadra è sempre riuscita a rialzarsi. Sono certo che anche questa volta sapremo meravigliare tutti. Forza Roma.

P.s. Un consiglio, non ripetete gesti eclatanti quanto inutili; quella stagione è finita ed ora l'acqua delle fontane di Roma è molto fredda. In tutti i sensi.
di Pippo Marra, Cavaliere Del Lavoro
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 17 ott 2019 
Florenzi: "Contro la Sampdoria sarà complicato. Dobbiamo seguire Fonseca per cercare di fare bene"
Il Capitano della Roma Alessandro Florenzi ha rilasciato un'intervista al Match...
Juan Jesus: "Il tifoso daspato per razzismo? Lo perdono, ma deve capire cosa ha fatto"
Queste le parole del difensore: “Ringrazio la Roma per essere stata al mio fianco”
SAMPDORIA-ROMA, Fonseca in conferenza stampa sabato mattina
In vista della sfida alla Sampdoria, sabato alle ore 10.00 Paulo Fonseca parlerà...
CORTE FEDERALE - Ridotta ad una giornata la squalifica di Fonseca
Sconto a Fonseca: ci sarà con il Milan. Dzeko brucia i tempi per la Samp
Sampdoria-Roma, Le Probabili Formazioni
8ªGiornata di Serie A
UEFA: potrebbe togliere la finale di Champions a Istanbul
A seguito delle crescenti pressioni dell'opinione pubblica internazionale, la UEFA...
NUNO ROMANO, niente più panchina per lui
Il collaboratore di Fonseca, Nuno Romano, protagonista anche lui del vivace post-gara...
Tre tenori in difesa, è Roma extralarge
Smalling, Fazio e Mancini, l’intesa fra i tre centrali del tecnico giallorosso cresce. E Juan Jesus è un valido jolly...
Zaniolo "ritrova" Ranieri. A Roma non scattò la scintilla
Domenica Nicolò Zaniolo contro la Samp potrebbe giocare trequartista o essere dirottato...
Duracell Cristante: ora per Fonseca è indispensabile
Insieme a Veretout è l'unico reduce di un centrocampo oggi decimato. Bryan Cristante...
Il nuovo stadio della Roma ora è più vicino che mai
Stavolta ci siamo come mai prima d'ora: la proposta del Campidoglio sullo Stadio...
Pastore si gioca la Roma
Ultima chiamata per Javier Pastore. Il trequartista argentino nell'attuale campionato...
La Roma, quattro mosse per beffare l'ex Ranieri
A Marassi non ci sarà spazio per i sentimenti. C'è la sfida con l'ex Ranieri e Paulo...
Designazioni arbitrali 8ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 8ª Giornata di Andata
Squalifica Fonseca: possibile riduzione, oggi la decisione
Fonseca cercherà di convincere oggi la Corte Federale chiamata a decidere sul ricorso...
Nicolò senza limiti: Mancini gli ha ridato l'Italia, ora Zaniolo vuole anche i gol
L'azzurro riconquistato e un gol che manca da quasi 7 mesi. Nicolò Zaniolo, reduce...
 Mer. 16 ott 2019 
CALCIOMERCATO Roma, ricordi José Angel? A giugno Monchi vuole portarlo al Siviglia!
Torna di moda Monchi e il suo mercato. Anche perché l'ex direttore giallorosso sembra...
Calciomercato Roma, acquistato Maissa Codou, difensore senegalese arrivato in Italia su un barcone
La Roma ha acquisito le prestazioni sportive di Ndiaye Maissa Codou, giovane...
Milan, Bilancio in rosso: record negativo, i numeri sono impietosi
I conti del club rossonero risultano in negativo di 146 milioni. Record negativo firmato dall'amministratore delegato Gazidis
Ilary Blasi: "Vorrei fare l'attrice, ma non mi chiama nessuno. Io e Totti più forti di tutto"
La conduttrice televisiva, moglie di Francesco Totti, si è confessata parlando dei suoi sogni nel cassetto e della vita privata con l'ex capitano della Roma
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>