facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma-Juventus 2-0, Le pagelle

Le pagelle della Roma - Florenzi e Dzeko decisivi. Ma il migliore è Mirante
Domenica 12 maggio 2019
Mirante 8 - All'Olimpico in versione Superman, nel primo tempo compie tre grandi interventi, di cui due superlativi. Blinda la porta e permette alla Roma di conquistare i tre punti nel secondo tempo.

Florenzi 7 - Il gol cambia il volto di una prestazione che fino a quel momento, per quanto fatto in fase difensiva, era stata negativa. Però la rete è di importanza capitale, permette alla Roma di essere ancora in corsa per il quarto posto.

Manolas 6 - In difficoltà nel primo tempo, quando la Juventus fraseggia con velocità e precisione. Lavoro molto più semplice nella ripresa.

Fazio 6 - Come sopra. Dopo 40 minuti di difficoltà perenne ha preso le misure e nella ripresa ha difeso in scioltezza.

Kolarov 6 - Quando Cuadrado affonda il colpo non riesce a tenere il passo. Per sua fortuna, nella ripresa il colombiano lo fa molto meno.

Zaniolo 5.5 - Timido, a tratti troppo isolato. Nella ripresa prova a fare qualcosa in più, senza però mai risultare centrale nel gioco della Roma.

Nzonzi 6 - Stazione davanti alla difesa e, con la sua fisicità, fa la differenza. Anche se le sue scelte non sono sempre quelle giuste.

Pellegrini 6.5 - L'unico nella prima ora di gioco a suonare la carica a una squadra che avrebbe dovuto approcciare il match in modo diverso. Nel primo tempo è l'unico ad affacciarsi dalle parti di Szczesny, nella ripresa continua a giocare a tutto campo e proprio su un recupero che dà il via a un interessante contropiede rimedia lo stiramento che lo costringe ad abbandonare il terreno di gioco in anticipo. Dal 67esimo Cristante 6 - Entra bene in partita, si fa trovare pronto.

Kluivert 5.5 - Gioca a sprazzi, poco nel vivo del gioco e ancor meno decisivo. Dal 77esimo Under 6.5 - Entra e dopo una manciata di minuti recupera il pallone da cui nasce il gol dell'1-0.

Dzeko 7 - A tratti irritante, spesso superficiale. Poi però negli ultimi dieci minuti si rende protagonista di due giocate risolutive: un gol e un assist.

El Shaarawy 6.5 - Ci prova, ci mette l'anima. Conferma di aver raggiunto un livello di maturità superiore a molti suoi compagni di squadra.

di Raimondo De Magistris


*** *** ***


Mirante 7,5: nella prima frazione di gioco tiene viva la Roma murando su Dybala e parando tutto ciò che gli capiti attorno.

Florenzi 7: nel primo tempo rimane guardingo nella propria metà campo. Poi sale in cattedra e segna un gol pesantissimo. Bello e pesantissimo.

Manolas 6,5: dove non arriva la squadra arriva lui, una garanzia.

Fazio 6,5: gioca anche lui una buona gara, lanciandosi un paio di volte in avanti con personalità.

Kolarov 6: un paio di incursioni a inizio partita, poi rimane a presidiare la sua metà campo.

Zaniolo 6: qualche palla persa, qualche palla recuperata, tanto dinamismo, alcuni errori ma anche una buona palla per Dzeko, che non segna di poco.

Nzonzi 7: gioca forse la sua miglior partita con la maglia della Roma. Davanti alla difesa, gioca con aggressività e attenzione e non viene mai superato.

Pellegrini 6: schierato da mezzala destra, prende una traversa nel tentativo di crossare il pallone. Non riesce a dare qualità negli ultimi 30 metri ma tiene la posizione fino all'infortunio. Dal 22'st Cristante SV.

Kluivert 5: gioca un discreto primo tempo ma cala terribilmente nella ripresa. Un suo errore propizia il gol annullato per fuorigioco a Ronaldo. Dal 33'st Ünder 6,5: entra e mette subito in difficoltà la retroguardia juventina. Prima Chiellini lo ferma con le cattive in area di rigore ma poi il turco serve l'assist per Dzeko, che chiude il match.

Dzeko 7: in ombra nella prima parte dell'incontro, anche per l'atteggiamento poco propositivo della squadra, si fa notare con due squilli decisivi, prima servendo l'assist a Florenzi e poi realizzando lui stesso il gol del 2-0.

El Shaarawy 6,5: fa poco ma con qualità. Quando parte palla al piede è molto pericoloso ed è una spina nel fianco bianconero.

Ranieri 7: imposta la partita con intelligenza. Sa di non poter aggredire la Juventus e la aspetta con intelligenza, ripartendo meglio nel secondo tempo. Ottiene una vittoria fondamentale.

di Alessandro Carducci

*** *** ***


Le pagelle della Juventus - Chiellini, errore decisivo. CR7 in ombra

Szczesny 6 - Nel primo tempo quasi viene beffato da un cross errato di Pellegrini che si stampa sul palo. Nella ripresa, dopo un paio di interventi interessanti, non riesce a intercettare lo scavetto di Florenzi e non può nulla sulla conclusione di Dzeko.

De Sciglio 5.5 - Allegri lo richiama spesso e volentieri, vorrebbe da De Sciglio la stessa consistenza offensiva di Spinazzola ma non è nelle sue corde. Dall'84esimo Joao Cancelo s.v.

Caceres 6 - Schierato a sorpresa dal primo minuto non demerita, marca con attenzione Dzeko. Gioca semplice e senza sbavature.

Chiellini 5 - Partita perfetta fino al gol dell'1-0: suo l'errore in uscita che permette a Florenzi di trovarsi a tu per tu con Szczesny e di batterlo.

Spinazzola 6.5 - Nel primo tempo è tra i migliori in campo, gioca sulla linea di Cuadrado e va sempre via a Florenzi. Spinge meno nella ripresa, ma la sua prestazione resta positiva.

Emre Can 6 - Gioca a pochi metri da Pjanic per permettere al centrocampista bosniaco di avere più spazi per far ragionare la squadra. Quasi mai si propone in zona offensiva, ma quando lo fa nel secondo tempo sfiora il gol.

Pjanic 6 - Sempre nel vivo del gioco, non riesce nel passaggio decisivo. E' costretto a uscire quando il risultato è ancora sullo 0-0 per una botta alla caviglia. Dal 70esimo Bentancur 5.5 - Entra quando la Juventus naufraga sotto i colpi di Florenzi e Dzeko.

Matuidi 6 - Si muove bene tra le linee, dà un ottimo supporto alla squadra in entrambe le fasi di gioco. Anche lui, come molto altri compagni, ha però il demerito di eclissarsi nell'ultima mezz'ora. Dall'84esimo Alex Sandro s.v.

Cuadrado 5.5 - Dopo sei minuti ha l'occasione per dare subito al match una svolta, ma si lascia neutralizzare da Mirante.

Dybala 5.5 - Un buon primo tempo ma non la butta dentro: al sesto serve a Cuadrado un pallone d'oro e successivamente sfiora in due circostanze il gol. Si vede molto meno nel secondo tempo.

Cristiano Ronaldo 5 - Ha vissuto quasi sempre serate migliori. Dopo un buon primo tempo, nella ripresa va esclusivamente alla ricerca della giocata individuale. Che non gli riesce.

di Raimondo De Magistris
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 giu 2019 
Veretout apre alla Roma. Domani mattina inizierà l'avventura romanista di Fonseca
Domani mattina alle 7.10 inizierà l'avventura romanista di Fonseca. L'ottavo allenatore...
 Sab. 22 giu 2019 
Europeo Under21, Belgio-Italia 1-3, ma il primo posto è della Spagna
Lorenzo Pellegrini protagonista con un assist, azzurrini ancora in attesa
Una poltrona per tre
Non soltanto cessioni, ma anche acquisti. In attesa della sentenza della Uefa sul...
Calciomercato, Roma-Inter ai dispetti tra Dzeko e Barella. Prima cessione: Ponce
Il tempo stringe. La Roma vuole tenere i conti in un virtuoso equilibrio per il...
Partita doppia per Manolas e Pellegrini: Raiola regista
Partita doppia e di scacchi fra Napoli e Roma. Arbitro interessato Mino Raiola....
Ciak, ecco il regista. Fonseca ha fretta: Roma e Veretout sempre più vicini
Lunedì incontro tra il club e l’agente: la Fiorentina però chiede 25 milioni per il francese che piace anche a Milan e Napoli
La Roma chiama Hamsik
Non è (solo) un mercato per giovani. L'Atalanta tenta Buffon sfidando il Porto e...
 Ven. 21 giu 2019 
Calciomercato Napoli, partita doppia con la Roma tra Manolas, Diawara e Luca Pellegrini
Aspettando James Rodriguez, la società ha in piedi diverse trattative con i giallorossi. Ma prima bisogna vendere Mario Rui e Hysaj
Roma, nel 4-2-3-1 di Fonseca ci sono quattro novità: la formazione
Roma, questa la formazione che ha in mente Fonseca Antonio Mirante (Portiere) Pau...
Calciomercato Roma, da Diawara a Ismaily: tutti i giocatori richiesti da Fonseca
Pieni poteri al portoghese per provare a ripartire. In difesa la sua pedina Ismaily. A metà campo vuole Diawara. E in attacco è pronto a valutare Schick per puntarci dall’inizio. Ecco le prime mosse del tecnico
Deromanizzazione continua: Florenzi verso l'Inter
«Tutti conosciamo i problemi della società, soprattutto per il Fair play finanziario:...
 Gio. 20 giu 2019 
Retroscena Roma: tentativo per Barella
La Roma ha provato ad arrivare a Nicolò Barella. Il centrocampista è un obiettivo...
Luca Pellegrini può lasciare la Roma per 15 milioni
Potrebbero arrivare dal giovane terzino i soldi per perfezionare il risanamento finanziario entro il 30 giugno
Un capolavoro al contrario, la società svende i suoi gioielli
Giorni fa il presidente della Roma James Pallotta si è lamentato di aver investito...
I Pellegrini: Lorenzo resta, Luca forse va
Ancora nessuna proposta di rinnovo, ancora nessun adeguamento contrattuale. Tra...
Roma al gioco delle coppie. Entra Mertens nell'affare Manolas e Perin-Luca Pellegrini con la Juve
Sanare il bilancio, rimotivare la piazza e regalare a Fonseca un vero colpo. Non...
Calciomercato Roma, il bilancio lo sistema Raiola
In attesa che Petrachi, anche ufficialmente, diventi operativo, la Roma si affida...
Un'Italia piccola e spuntata: azzurrini disordinati. La Polonia li punisce. Rischio eliminazione
[...] Con tutte le nostre stelle e i nostri proclami di notti magiche, non siamo...
 Mer. 19 giu 2019 
Europeo Under21, Italia-Polonia 0-1
Decide Bielik, gara da leader per Pellegrini, Zaniolo ammonito e squalificato
Pellegrini, compleanno speciale: Europeo e fascia di vice capitano più vicina
Stasera contro la Polonia si gioca l'accesso alle semifinali europee, a luglio tornerà a Trigoria per una stagione carica di responsabilità
Florenzi e Pastore, due casi. Europa League, oggi si decide
Ripartir e dopo lo tsunami dell'addio di Francesco Totti. È questo l'imperativo...
Florenzi, nuovo capitano ma già in bilico. A Miami riflette sul suo futuro
Alessandro Florenzi vola a Miami con la famiglia per staccare da tutto, social,...
Lacrime e sangue. Austerity, vendite e tagli sugli ingaggi per rispettare il Fair Play Finanziario
L'alba del giorno dopo è sempre la più dura. Ne hanno vissute tante i tifosi della...
"È una sconfitta di tutti"
«Non è vero che abbiamo voluto allontanare Totti». Parla da tifoso, Mauro Baldissoni,...
 Mar. 18 giu 2019 
Le parole di Totti, il mercato, Pellegrini: Florenzi, la fascia di capitano è un po' più debole
Una fetta di tifosi vorrebbe il giovane azzurro come capitano al suo posto. Intanto l’Inter sta alla finestra...
Lorenzo è il magnifico, non Florenzi. Francesco sceglie il principe ereditario
Un Totti diverso. Non il solito guascone conosciuto nei suoi trent'anni a Trigoria,...
Tra Totti e la Roma americana finisce a coltellate
Parte con un annuncio amarissimo: «Alle 12.41 del 17 giugno 2019 ho mandato una...
 Lun. 17 giu 2019 
PELLEGRINI: "Ringrazio Totti per quello che ha detto su di me, lui e De Rossi mi mancheranno molto"
Dal ritiro di Casteldebole dell'Italia Under 21, ha parlato in conferenza stampa...
TOTTI: "Alle 12:41 del 17 Giugno 2019 ho mandato una mail al CEO della Roma con le mie dimissioni"
"Lascio la Roma, pronto a tornare con altra proprietà Inutile restare, l'ultima parola è sempre di Baldini. Mi tenevano fuori da tutto. L'unico allenatore che ho contattato è Conte. Andrò con De Rossi in Curva Sud"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>