facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 18 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La passione della Roma: Lecce homo

Mercoledì 24 aprile 2019
Tutto risale a dicembre dello scorso anno quando, a cavallo tra Natale e San Silvestro, Monchi, allora ds della Roma, cominciò a spifferare in giro che a fine stagione avrebbe lasciato la Roma perché stanco di essere additato come il principale responsabile dell'annataccia dei giallorossi. In realtà, lui avrebbe voluto mollare tutto già in gennaio, poi si è fatto una ragione delle critiche della piazza in virtù del lauto assegno mensile che Jim Pallotta gli avrebbe accreditato in banca fino alla fine di giugno e si è tranquillizzato. Non sapeva (ma forse lo immaginava), che da lì ad un paio di mesi abbondanti sarebbe stato "costretto" a dimettersi, anche se solo i più tonti pensano che l'abbia fatto per rispetto di se stesso e non perché già contattato (contrattato?) dal Siviglia in cambio di uno stipendio due volte superiore a quello che percepiva a Trigoria.

Torniamo, però, alla fine di dicembre: una volta sparsasi la voce di Monchi in uscita dalla Roma, è cominciata in campo nazionale (e non solo) la caccia al prestigioso posto dell'ex portiere del Siviglia. Così, un ds si è affidato alla penna di un giornalista amico, un altro si è fatto sponsorizzare dal procuratore più elegante, un altro ancora ha fatto sapere di essere stato contattato già anni prima e c'è stato pure chi ha precisato che della Roma non gli fregava niente ma si vedeva da un chilometro di distanza che bluffava. E che, anzi, avrebbe pagato di suo per sistemarsi dietro una scrivania di viale Tolstoj, Roma Eur. Poi, c'è stato chi ha fatto trapelare in giro: prendete me, perché io vi porto Antonio Conte, mio concittadino di Lecce e mio grande amico. Lecce homo, verrebbe da dire. Gianluca Petrachi, attuale ds del Torino, ha usato questa strategia per ammaliare Pallotta e il suo management, compreso l'ideologo Franco Baldini. E, passo dopo passo, e sempre rigorosamente in assoluto silenzio (mai una conferma delle voci, ma neppure mai una smentita), Petrachi ha scavalcato più di un concorrente, al punto che oggi proprio lui viene indicato come il probabile, prossimo direttore sportivo della Roma.

Ma, adesso, scatta la domanda: Petrachi quindi porterà Conte, dal primo luglio liberissimo di scegliere dove andare, alla Roma? Va detta subito una cosa: se, qualche tempo fa, il tecnico salentino all'amico ha risposto «No, grazie», adesso siamo al «Possiamo parlarne». Cosa peraltro già accaduta. E frutto non solo del lavoro di Petrachi, ma anche di uomini della Roma e/o di fiducia della Roma. Conte, insomma, ha aperto alla possibilità di finire sulla panchina giallorossa, ma non è ancora convinto al cento per cento di dire sì. Non tanto (o forse non solo) per una questione di soldi, bensì di programmi. Di certezze, non di parole. Di garanzie certe, concrete. Si racconta che, in questi giorni, uomini della Roma e/o di fiducia della Roma stanno bombardando Conte a tappeto: promesse, mercato, acquisti e cessioni. Di tutto, di più. Un corteggiamento a tutto campo, senza esclusione di colpi di scena. Un quadro chiaro, anche se non va dimenticato che sulle tracce di Conte ci sono almeno un paio di ricchissimi club stranieri smaniosi di porre rimedio al disastro Champions dei mesi passati e uno italiano di proprietà straniera che non ha (ancora) deciso se mollare il costoso allenatore attuale e spendere qualcosa come una trentina di milioni euro (lordi) nella prossima stagione, e non solo, per due allenatori.
Ma il tempo della verità non è lontano, ormai.

La cosa singolare è che, di fatto, chi sta cercando di ingaggiare il prossimo allenatore della Roma oggi non lavora per la Roma. Ma in un club in cui il primo collaboratore di Pallotta risiede tra Londra e Città del Capo, tutto sembra far parte di una consumata strategia aziendale. Con l'avanzare, però, dell'ipotesi di uno scenario pittoresco: e se Petrachi, che aveva assicurato l'ingaggio di Conte, arrivasse alla Roma senza Conte?

Dovesse accadere questo, la contromossa della Roma sarebbe già pronta: Conte???? E chi l'ha mai cercato. Petrachi??? Lo seguivamo già prima che prendessimo Monchi. Il nuovo allenatore XY? E' sempre stato la nostra prima scelta. E il pallone continuerà a rimbalzare. Come sempre.

Capitolo Totti. Al di là delle assicurazioni (?) partorite dal Mondo Roma dopo il recente viaggio di Massara a Boston, il Capitano continua ancora a essere più un gagliardetto che un dirigente operativo della società giallorossa. Novità, sotto questo aspetto, potrebbero esserci solo dopo aver conosciuto il nome del nuovo allenatore: di certo, qualora toccasse a Sarri (non libero il prossimo primo luglio di scegliere dove andare a lavorare), che è identificato come uomo strettamente legato a Baldini, Totti continuerebbe a fare soltanto quello che sta facendo adesso; qualora arrivasse un altro tecnico, tipo Conte, molto meno legato a Baldini, per Francesco potrebbero/dovrebbero aprirsi altre prospettive.

Finalino su De Rossi: tra poco più di due mesi, a Daniele scadrà il contratto con la Roma e ancora nessuno a Trigoria o via Tolstoj gli si è avvicinato per parlare di futuro (o anche di non futuro). Baldini, specialista nel trattare (decidere) i fine carriera dei capitani della Roma, perché non fa un salto a Roma, zona Eur Laurentina?
di Mimmo Ferretti
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 17 ott 2019 
Pastore si gioca la Roma
Ultima chiamata per Javier Pastore. Il trequartista argentino nell'attuale campionato...
 Mer. 16 ott 2019 
CALCIOMERCATO Roma, ricordi José Angel? A giugno Monchi vuole portarlo al Siviglia!
Torna di moda Monchi e il suo mercato. Anche perché l'ex direttore giallorosso sembra...
Calciomercato Roma, acquistato Maissa Codou, difensore senegalese arrivato in Italia su un barcone
La Roma ha acquisito le prestazioni sportive di Ndiaye Maissa Codou, giovane...
Milan, Bilancio in rosso: record negativo, i numeri sono impietosi
I conti del club rossonero risultano in negativo di 146 milioni. Record negativo firmato dall'amministratore delegato Gazidis
SCHICK, 27 minuti e un riscatto a 29 mln: "Lipsia un club più adatto a me"
Più amici, meno pressioni. Nel corso di una intervista rilasciata al quotidiano...
 Mar. 15 ott 2019 
AG. DZEKO: "Sarebbe andato volentieri all'Inter, ma alla fine rinnovo con la Roma scelta migliore"
Silvano Martina, agente di Edin Dzeko, ha parlato ai microfoni di Sportitalia...
Tutto pronto per Totti procuratore: il campione si mette in proprio
Entro novembre l'ex capitano della Roma presenterà i piani per il futuro. Continuerà a collaborare con la Figc per Euro2020, ma sarà soprattutto mediatore nel mercato italiano e non solo
RANIERI: "Sono tifoso della Roma ma in campo non ci saranno amori. Vinca il migliore"
"Bizzarro che arrivi sempre al posto di Di Francesco, spero non ce l'abbia con me"
Calciomercato Roma, tutto su Pellegrini: pronto un nuovo contratto
La società ha deciso di investire su Lorenzo: per lui un rinnovo di altri due anni (fino al 2024), la clausola da cancellare e la maglia numero 10
Petrachi, fissata per lunedì la convocazione in Procura
È stata fissata per lunedì 21 ottobre l'audizione di Gianluca Petrachi presso la...
 Dom. 13 ott 2019 
Juan Jesus non arretra: "Contro il razzismo sono pronto a fare un gesto forte"
Il difensore: “Ringrazio tutti quelli che mi hanno mandato messaggi di solidarietà, dal premier Conte alla sindaca Raggi. Li giro a chi quotidianamente riceve insulti per il colore della pelle”
Calciomercato Roma, dall'Argentina: "Il Racing di Milito vuole Pastore"
L’ex Inter è il segretario tecnico del club che cercherà di riportare in Argentina il fantasista. Che però ha rivelato: “L’Atletico Talleres è la squadra del mio cuore”
La Roma su Hysaj: tentativo a gennaio, altrimenti in estate
(...) Non sorprende che la Roma, in attesa del mercato che verrà, lavori già su...
 Sab. 12 ott 2019 
Roma, gli esuli in prestito possono valere oro. Anche se Schick...
Olsen, Nzonzi e Karsdorp hanno ritrovato minuti e prestazioni convincenti lontano da Trigoria. Per tutti e tre il riscatto è più di una possibilità, mentre l'ex Samp, a Lipsia, continua ad essere un oggetto misterioso
Smalling: "Sta andando meglio di quanto mi aspettassi. Fonseca è molto intelligente"
Chris Smalling ha parlato al sito ufficiale della Roma. Chris, partiamo dall'inizio....
Operazione rinnovi, Kolarov e Pellegrini i primi della lista
(...) Smaltite le polemiche post-Cagliari, Gianluca Petrachi può ricominciare a...
 Ven. 11 ott 2019 
Samp, Ranieri nuovo allenatore: esordirà contro la Roma
GENOVA - La Sampdoria riparte da Claudio Ranieri: l'ex tecnico di Leicester...
Kolarov pensa al futuro: "Voglio finire la carriera all'estero". Sarà a Roma?
Il serbo: "La Stella Rossa è un grande club, ma non ho l'ambizione di tornare a casa". E a Trigoria sperano
 Gio. 10 ott 2019 
CALCIOMERCATO Samp, contatti in corso con Ranieri: oggi possibile incontro
Claudio Ranieri è il primo nome per la panchina della Sampdoria. Dopo l'addio...
Hysaj alla Roma: le due condizioni per chiudere l'affare
A gennaio l'operazione è possibile solo se Zappacosta rientrerà al Chelsea
Porridge, frutta e pasta: la dieta del vegano Smalling che corre più di tutti tra i difensori
Ha scoperto un supermercato biologico e un bistrot vicino casa. E il club gli ha fornito un nutrizionista che lo segue con un menù speciale
 Mer. 09 ott 2019 
CALCIOMERCATO Milan, ufficiale l'arrivo di Stefano Pioli
Il club rossonero ha comunicato di aver affidato la guida tecnica a Stefano Pioli....
Sponsor sul gioco d'azzardo bandito: i club di A scommettono all'estero
L'autogol è servito. Il decreto dignità vieta qualsiasi forma di pubblicità relativa...
 Mar. 08 ott 2019 
Calciomercato Milan, ufficiale l'esonero di Giampaolo
Il comunicato della società rossonera: "Il club intende ringraziare Marco per l'attività sin qui svolta"
Calciomercato Torino, occhio a Nzonzi. Seguito il francese ora al Galatasaray
Nelle valutazioni del prossimo mercato di gennaio del Torino è venuta fuori una...
 Lun. 07 ott 2019 
CALCIOMERCATO Sampdoria, Di Francesco lascia la panchina
Eusebio Di Francesco non è più l'allenatore della Sampdoria. L'ex tecnico di Sassuolo...
CALCIOMERCATO Napoli, l'agente di Hysaj apre alla Roma: "Destinazione gradita"
L'agente di Elseid Hysaj, Mario Giuffredi, ha parlato ai microfoni dell'emittente...
Calciomercato Milan, c'è il sì di Spalletti: ora si tratta con l'Inter
Giampaolo, è finita. Tutto su Spalletti
 Dom. 06 ott 2019 
CALCIOMERCATO Sampdoria, Di Francesco in bilico: idea Ranieri
La Sampdoria in queste ore sta seriamente pensando di esonerare Eusebio Di Francesco....
L'amara storia di ferite e feriti
Speriamo sia vero che il turnover in Austria è collegato all'importanza di una vittoria...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>