facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Figc, modificata la norma sul "diritto di recompra". Gravina "Calcio malato? Non fatevi l'eutanasia"

Mercoledì 17 aprile 2019
Il Consiglio federale della Figc ha approvato la modifica del cosiddetto 'diritto di recomprà che, come spiegato dal presidente Gabriele Gravina, «non avrà più effetti sotto il profilo fiscale se non quando vengono effettivamente maturati». Gli effetti contabili delle eventuali plusvalenze-minusvalenze, è stato stabilito, avranno infatti decorrenza dal momento dell'esercizio o della rinuncia del diritto di opzione. Può essere inoltre esercitato il diritto di opzione o potrà essere esplicitata la rinuncia solo ed esclusivamente nel primo giorno del periodo di trasferimenti estivo della seconda stagione successiva a quella nel corso della quale è avvenuta la cessione definitiva. Il direttore generale della Figc, Marco Brunelli, ha poi presentato lo stato d'avanzamento della riorganizzazione dell'attività della Covisoc con un documento che si articola in 4 punti: continuo aggiornamento del sistema normativo; omogeneizzazione dei bilanci e delle informazioni economico- finanziarie; rafforzamento del ruolo e dei poteri; rafforzamento delle procedure di controllo. In tempi brevi sarà ultimato un piano complessivo degli interventi che definisca nel dettaglio modalità e tempi di attuazione di ogni attività insieme ad una stima dei costi. L'obiettivo è portare tutto all'attenzione del prossimo Consiglio Federale.

«Credo che il calcio sia l'espressione delle condizioni del Paese e comunque sta dimostrando di essere altrettanto in grado di generare anticorpi importanti». Così il presidente della Figc Gabriele Gravina in riferimento alle parole del sottosegretario Giancarlo Giorgetti che in un'intervista di stamane ha inserito il calcio tra le discipline «che meritano una cura maggiore, perché sono malate». «Sono diversi mesi - ha aggiunto Gravina al termine del consiglio federale di oggi - che mi sto impegnando quotidianamente per questo e stiamo dimostrando di dare un segno di grande reattività. Certo, gli episodi non belli li censuriamo, ma non mi sembra che il calcio sia in condizioni un processo di eutanasia».
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 18 giu 2019 
GONALONS saluta il Siviglia e torna a Roma: "Me ne vado con una certa nostalgia"
Maxime Gonalons saluta il Siviglia dopo una sola stagione in prestito, trascorsa...
Possibile accordo Milan-UEFA a breve: rossoneri verso la rinuncia all'Europa League
Lo scenario che prende forza è quello di un compromesso che vedrebbe il Milan rinunciare alla Coppa conquistata sul campo in cambio di più tempo per raggiungere il pareggio di bilancio. Il Torino spera
UEFA Europa League 2019-2020, Sorteggio Primo Turno di Qualificazione
Il sorteggio del primo turno di qualificazione si è svolto il 18 giugno.
TOTTI, la Roma lo denuncia per diffamazione? Pallotta: "La sciocchezza più grande mai letta"
Tramite il proprio profilo Twitter, James Pallotta ha smentito indiscrezioni secondo...
BALDISSONI: "Abbiamo offerto a Totti il ruolo da direttore tecnico. Dispiaciuti dalle sue parole"
"Abbiamo offerto il ruolo da DT a Totti a febbraio. Il suo addio una sconfitta per tutti. Senza lo stadio l’orizzonte resta molto complesso per primeggiare. Pallotta non ha alcuna intenzione di cedere la società."
Le parole di Totti, il mercato, Pellegrini: Florenzi, la fascia di capitano è un po' più debole
Una fetta di tifosi vorrebbe il giovane azzurro come capitano al suo posto. Intanto l’Inter sta alla finestra...
UEFA, dalla Francia: Platini arrestato per corruzione
MONDIALI 2022 - Notizie clamorose arrivano dalla Francia: secondo quanto riportato...
Stadio, si punta ad affossare il progetto
La riunione ètecnica, ma la svolta è politica e punta a far sì che sia la Roma a...
La dinastia Totti a Trigoria continuerà con Cristian
Per un Totti che se ne va, ce n'è un altro che rimane a Trigoria. Fino a prova contraria....
Stadio e mercato, Pallotta rilancia così
James Pallotta non ha nessuna intenzione di vendere la Roma. Il presidente giallorosso,...
Il verbo di Francesco diventa universale
«I presidenti passano, gli allenatori passano, i giocatori passano, le bandiere...
Dietro lo show l'amico Malagò e l'affare stadio
Se l'obiettivo di Totti era davvero quello di "fare il bene della Roma", allora...
Lorenzo è il magnifico, non Florenzi. Francesco sceglie il principe ereditario
Un Totti diverso. Non il solito guascone conosciuto nei suoi trent'anni a Trigoria,...
Il futuro, in Figc o con la Fifa: "Imparerò l'inglese"
«Ci vediamo tra un mese». Tutti al mare. Anzi, Totti al mare. Francesco, dopo il...
Tra Totti e la Roma americana finisce a coltellate
Parte con un annuncio amarissimo: «Alle 12.41 del 17 giugno 2019 ho mandato una...
"Fuori dalla realtà": la società vuole portare Totti in tribunale
Totti, la Roma lo vuole portare in tribunale: lo accusano di turbativa d'asta
Pallotta, presidente assente senza sintonia con la piazza
Schietto. Diretto. Chiaro. Inappuntabile nella sua innata sincerità. Francesco Totti...
Baldini, l'uomo ombra che muove i fili da lontano
Impossibile avere un rapporto con chi non vuole avere rapporti, e soprattutto pensa...
Il Napoli insiste per arrivare a Manolas della Roma.
Manolas della Roma: la trattativa continua, ma resta ancora da sciogliere il nodo...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>