facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 luglio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Celar: "Quando sono arrivato a Roma non vedevo l'ora di incontrare Totti. L'esordio in Serie A è..."

"L'esordio in Serie A è stato emozionante, spero di restare qui per tanto tempo"
Martedì 09 aprile 2019
L'attaccante della Roma Primavera, Zan Celar, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Roma TV per la rubrica Roma Next Generation. Di seguito le sue dichiarazioni:

"È la prima intervista dopo quasi due anni. Il primo anno è stato un po' complicato, in un paese nuova con una lingua nuova. Adesso va un po' meglio, capisco quasi tutto. Faccio ancora un po' fatica a parlare, però ascolto, imparo e sono sicuro che a breve parlerò un buon italiano. È stato difficile all'inizio stare lontano dalla famiglia, ma anche quando giocavo in Slovenia la mia famiglia non era lì con me. Ovviamente mi manca la mia famiglia, ma le cose stanno andando bene. Gli inizi in Slovenia? Non credo conosciate le squadre, ho iniziato col Sencur e sono passato al Triglav, prima di trasferirmi al Maribor e poi alla Roma. Sempre attaccante? Sempre. Quando ho saputo dell'interesse della Roma? Prima che arrivassi, due anni fa, quando giocavo nel Maribor, il mio procuratore mi disse che la Roma era interessata a me. Quando ho saputo dell'interesse della Roma, sapevo che qui c'erano grandi calciatori, come lo era stato Totti. Quando sono arrivato, volevo subito conoscerlo, perché l'ho sempre visto in televisione. Il mio idolo? Ronaldo, il brasiliano, e Suarez. Perché tanta differenza di prestazioni tra lo scorso anno e quest'anno? Per me sono state due annate molto diverse, perché quest'anno sto segnando molti più gol rispetto alla scorsa stagione, sta andando meglio. Penso di essere migliorato dal punto di vista mentale, lo scorso anno è stato difficile perché non capivo la lingua, anche sul campo era difficile, mentre quest'anno capisco di più ed è più semplice. Com'è la mia vita a Roma adesso? Quando abbiamo del tempo libero, come di domenica solitamente, prendo la macchina e usciamo con gli amici, andiamo a mangiare fuori. Se è vero che l'anno scorso volevo andare alla Triestina in prestito per avvicinarmi a casa? No, non è vero. Non lo sapevo neanche io, l'ho letto sui giornali. Ho chiamato il mio agente e gli ho detto che non ne sapevo niente. Cosa chiedo a me stesso ed alla squadra? Alla squadra di arrivare primi, ne abbiamo la possibilità. A livello personale, penso di poter fare molti gol. Devo dare il mio meglio in ogni partita, in ogni allenamento, per potercela fare. Se potevo fare ancora più gol quest'anno? Sì, penso di poter segnare di più, so di esserne capace. Devo allenarmi al massimo e dare tutto in campo. Il gol più bello? L'anno scorso su punizione in Youth League. Cosa penso quando sto in area di rigore? Penso ad essere veloce perché arriverà il difensore. La migliore caratteristica? La potenza ed il tiro. In cosa devo migliorare? Corsa nello spazio ed inserimenti. Il rapporto con mister De Rossi? Mi aiuta molto. Mi consiglia di attaccare sempre il primo palo quando sta per arrivare un cross. Il debutto in Serie A? Per me è stato un sogno che si avverava, ero molto contento. Quando ho visto che Schick aveva qualche problema, sono andato a scaldarmi, volevo entrare a tutti i costi. Poi l'allenatore mi ha chiamato ed ero davvero felice. È solo l'inizio, so che devo continuare ad allenarmi. Il mio obiettivo è quello di rimanere a Roma, giocando per questo grande club".
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 21 lug 2019 
Calciomercato Roma, Petrachi deve fare cassa: da Nzonzi a Pastore, è ora di sfoltire
Per completare la rosa a disposizione di Fonseca, che aspetta altri quattro rinforzi, il ds deve piazzare i giocatori che non rientrano nei piani del tecnico. Diawara, prime parole da giallorosso: ''Fortunato ad essere qui''
Roma, ecco Diawara: "Mi ispiro a Yaya Toure, l'Olimpico mi dà carica"
Il centrocampista guineano: “Fonseca? Ci ho parlato telefonicamente, penso che non vedo l’ora di lavorare con lui. Yaya Touré è il mio idolo”
Fonseca e una difesa di giganti per proteggere Pau Lopez
Una difesa di giganti a disposizione di Fonseca. I centimetri, che possono risultare...
 Sab. 20 lug 2019 
TRIGORIA, ripresa degli allenamenti lunedì 22 luglio
Paulo Fonseca concederà la domenica libera dopo l'amichevole odierna contro il Trastevere....
Cantiere Roma: un preparatore solo per Zaniolo
Tornato dalle vacanze, ad attenderlo ha trovato una sorpresa. Dopo un'estate fatta...
 Ven. 19 lug 2019 
Roma, difesa alta e Pastore arretrato: primi segnali di Fonseca
Il test con il Tor Sapienza, in attesa di quello di sabato con il Trastevere, ha iniziato a far capire le idee del nuovo tecnico. Mercato: Dzeko vicinissimo all'Inter, complesso arrivare a Icardi, obbiettivo numero uno resta Higuain
TRIGORIA 19/07 - Riscaldamento e defaticante in palestra, poi focus tattico sul campo
ALLENAMENTO ROMA - Potenzimento muscolare, reattività, simulazione di partita. Zaniolo e Mancini in gruppo. Individuale per Kluivert
La Roma fa gruppo: dopo l'amichevole una cena di squadra a base di asado
Il tecnico ha regalato ai suoi una cena a base di carne alla brace
Zaniolo resta? Il tormentone continua
Resti?, e poi il silenzio. Come accaduto con Dzeko. Ieri fuori Villa Stuart, dove...
Roma, la prima è in maschera
«Press, press», non è un'invocazione ai giornalisti, ma il refrain di Paulo Fonseca....
 Gio. 18 lug 2019 
Corsa, entusiasmo e voglia di novità: ecco il primo test in attesa di Zaniolo
Spinazzola e - probabilmente - Pau Lopez saranno i due volti nuovi nella Roma che...
Pallotta torna nella Capitale a settembre
Pallotta è pronto a tornare a Roma. Ad oltre un anno di distanza dalla sua ultima...
 Mer. 17 lug 2019 
Cengiz Under: "Raggiungeremo la Champions perché lo meritiamo. Posso superare i 13 gol"
Cengiz Ünder ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Roma TV. Ecco le sue parole....
TRIGORIA 17/07 - Squadra divisa in tre gruppi per il torello. Differenziato per Gonalons e Riccardi
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Kluivert. Pomeriggio libero per i giallorossi
Fonseca prepara l'esordio
Fonseca continua a far sudare i suoi calciatori con doppie sedute a ripetizione...
Gonzalo sgobba con Sarri, il fratello tesse la sua tela
«Oooh! Ora mi piace!», urla di soddisfazione Maurizio Sarri dopo una combinazione...
Calciomercato Roma, colpo doppio: presi Mancini e Veretout. Dettagli e risvolti delle trattative
A 24 ore dalla prima amichevole stagionale contro il Tor Sapienza (aperta ai media),...
 Mar. 16 lug 2019 
Cengiz Under: corsa, grinta e gol per tornare a brillare. E arriverà il rinnovo
[...] Ieri, quando a Leonardo Spinazzola è stato chiesto quale giallorosso lo avesse...
 Lun. 15 lug 2019 
PETRACHI: "La Roma ha bisogno di due difensori e di un centrocampista. Zaniolo non è sul mercato"
"Zaniolo non è sul mercato. Se si dice che è Baldini a fare il mercato della Roma è un errore"
TRIGORIA 15/07 AM - Lavoro differenziato per Gonalons e Riccardi, out Kluivert
ALLENAMENTO ROMA - Esercizi con il pallone nella prima seduta di giornata
Niente distrazioni, allenamenti blindati. È la cura Fonseca
Per molti Paulo Fonseca è stato una vera e propria sorpresa. Almeno all'interno...
 Dom. 14 lug 2019 
Zaniolo torna prima dalle ferie: vuole allenarsi subito con Fonseca
Il 18 pomeriggio sosterrà la prima seduta di allenamento, quattro giorni prima della data prevista: se resterà con i giallorossi ancora non si sa, intanto fa capire di essere pronto
Calciomercato Inter, anche Nainggolan lascia il ritiro di Lugano
Dopo Mauro Icardi, anche Radja Nainggolan lascia il ritiro dell'Inter in Svizzera...
Calciomercato Roma, Mancini è vicino. Fascia sinistra: si tratta Ismaily
L'intenzione è quella di annunciare Gianluca Mancini entro la prossima settimana....
Diawara si taglia le vacanze: pronto da lunedì 22 luglio
Petrachi lo aveva annunciato nella conferenza stampa di presentazione e alla fine...
 Sab. 13 lug 2019 
Calciomercato Inter, Icardi lascia il ritiro di Lugano e rientra a Milano: l'addio è vicino
Non c'è mai pace per Mauro Icardi all'Inter. È notizia di oggi che l'argentino ha...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>