facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 maggio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

RANIERI: "Mentalità giusta, Schick e Dzeko finalmente bene insieme. De Rossi è un condottiero"

SAMPDORIA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Questa mentalità deve averla ogni squadra. I ragazzi hanno fatto un'ottima prestazione."
Sabato 06 aprile 2019
RANIERI A DAZN

La Roma migliore da quando è tornato...
"Questa mentalità deve averla ogni squadra, aiutarsi l'un l'altro. La Sampdoria gioca a due tocchi, è difficilissimo pressarla. I ragazzi hanno fatto un'ottima prestazione."

La prestazione di Kluivert e Schick?
"Pellegrini aveva fatto un'ottima partita aiutando il centrocampo. All'ultimo volevamo vincere, come la Sampdoria. Un punto non andava bene a nessuno. Vedendo Schick in quella posizione mi è sembrato normale lasciare lui. Con Dzeko hanno fatto una buona coppia. Kluivert è ancora un ragazzo ma fa sempre buone cose."

Era importante vincere o non perdere?
"La determinazione era per venire a vincere. Ma conoscendo lo storico della Roma, che prende gol impossibili, stavamo prendendo gol al 95esimo, avevo chiesto di restare compatti e andare in verticale quando avevamo palla, perché salendo con gli esterni potevamo avere spazi che potevano essere sfruttati."

Con quali parole ci descrive Daniele De Rossi?
"E' l'anima di questa squadra, il capitano, l'uomo che si gasa e gasa i compagni. E' un condottiero, io ho bisogno di leader, tutti lo seguono. E' importante per Roma e per la squadra."

Ha stretto sia Kluivert sia Zaniolo...
"Mettendo Pellegrini a schermare il primo centrocampista basso eravamo con uno in meno, mi piacciono gli esterni che quando abbiamo palla si allargano e quando non ce l'abbiamo vengono a chiudere. La Samp era bravissima a mettere palla centrale tra le linee, un elogio a esterni e centrocampisti centrali, hanno corso a tamponare, ma anche ai quattro difensori."

Zaniolo impressiona...
"E' bravo e sono tranquillo quando ha palla. Deve migliorare ma a 19 anni ha ancora cammino da fare e imparare. Il ragazzo però è volenteroso e questo è importante."

*** *** ***


RANIERI A SKY

Si è rivista la Roma come squadra in senso collettivo...
"Il calcio è uno sport di squadra ed è importante che tutti si aiutino nei momenti di difficoltà. La Samp è una squadra tosta che è difficile da pressare, ho chiesto agli esterni di stare stretti e hanno lavorato bene, sono stati compatti e hanno giocato con grinta e determinazione. Al di la del risultato sono contento."

De Rossi oggi è stato un totem...
"Daniele è un condottiero, si fa seguire e questo mi rende felice. Alla squadra chiedo spirito di sacrificio perché se non hai questo non arrivi da nessuna parte. Gli ho chiesto di aiutarsi l'uno con l'altro perché poi con la qualità arriva il resto."

Gli uomini prima dei calciatori oggi...
"L'importante è continuare sotto questa falsa riga. Da soli non vincono, con il Napoli avevano corso di più di loro ma non l'hanno mai presa perché non giocavamo da squadra. Contro la Fiorentina siamo ora meglio, oggi ancora meglio. Ora lavoriamo per capirci sempre di più, sperando che arrivino i risultati."

Anche Schick si è messo a disposizione...
"Dopo Pellegrini, magari ho pensato di mettere Zaniolo in mezzo ma quando ho visto la prestazione di Schick così volitivo che aiutava e ripartiva, saltava di testa e allora mi sono detto ‘lo metto li'. Lui è una seconda punta, ha fatto bene sia da prima punta senza Dzeko che da seconda punta."

Non abbiamo nessun dubbio sulle qualità di Kluivert ma qui ancora non le abbiamo viste...
"E' un ragazzo di 18 anni ed è normale che uscendo per la prima volta di casa e venire in una città come Roma non è facile. Ha bisogno di capire tatticamente come si gioca, io gli dico sempre fammi vedere come giocavi nell'Ajax...è un ragazzo molto disponibile e spero possa continuare con queste prestazioni."

L'obiettivo Champions adesso è alla portata...
"Non dobbiamo pensare alla Champions, anche se i ragazzi ci pensano. Facciamo un passo alla volta, ora arriva l'Udinese, che è un'altra squadra che lotta, poi tireremo le somme alla fine."

*** *** ***


RANIERI A ROMA TV

Una Roma gagliarda...
"Sono contento, la prestazione è stata notevole. Sapevamo che era difficile, se pressi la Sampdoria alta sanno giocare a uno o due tocchi e rischi di prendere pezzi per poi bucarti. Avevo chiesto alle ali di venire strette quando perdevamo palla, perché col rombo avevamo una superiorità numerica devastante. Tutti hanno fatto un'ottima prestazione, sono stati bravi e si sono aiutati. Poi meno male che abbiamo fatto gol."

Dobbiamo fare più punti possibili
"La partita dura più di 90 minuti, se vogliamo giocarci tutte le cartucce. E abbiamo visto che gli avversari giocano verticali e ci trovano scoperti. Oggi abbiamo rischiato i primi minuti con quella palla filtrante a sinistra di Quagliarella e un cross di Gabbiadini che di testa l'ha manda fuori, però contro una squadra come la Samp che fa girare la palla velocemente abbiamo fatto una grande partita. Sono soddisfatto."

Sembra di vedere un'altra squadra
"Quando le cose vanno male, sembra che si facci più fatica. Con il Napoli abbiamo corso di più, male ma abbiamo corso di più. Lo stesso con la Fiorentina, ora sono curioso di vedere i dati di questa sera, ma importante è correre da squadra. Tatticamente hanno fatto una partita meravigliosa."

Partita maschia, spirito giusto, difesa attenta: ossigeno per la classifica, ma non si è fatto nulla.
"Tutti guardano la classifica, io ancora non l'ho vista... Io sto vedendo solo la prestazione e come corrono i ragazzi, il resto viene di conseguenza. La classifica ora non conta"

Ci è piaciuto tanto il recupero di El Shaarawy.
"Non mi piacciono i giocatori che giocano su un campo in discesa, che quando c'è da rientrare è in salita: il campo è in orizzontale. Vai a 100 all'ora, devi rientrare a 200 all'ora, è sempre stata la prerogativa delle mie squadre chi ce la fa a farlo ha più possibilità di giocare. E poi, se devo rischiare il tutto per tutto con un giocatore che magari mi gioca solo negli ultimi 20 metri, lo farò. Ma intanto se seguono tutti questo discorso, anche chi non vuole rientrare, se vuole giocare, deve dimostrarmelo in allenamento"

Conoscendola El Shaarawy avrà una maglia da titolare allora...
"Non l'ho sentito, ma mi hanno riferito che qualche compagno gli ha detto "ah, ma allora le fai queste cose..." (ride, ndr). Sono cose che fanno bene alla squadra. Se tutti si aiutano c'è uno spirito di emulazione importante"
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 19 mag 2019 
TRIGORIA, martedì mattina la ripresa degli allenamenti per preparare la gara contro il Parma
Claudio Ranieri, dopo il pareggio di Reggio Emilia, ha concesso ai suoi giocatori...
Roma, punto di non ritorno
Piove su Reggio Emilia. Ma diluvia su Pallotta e i suoi collaboratori. Perché monta...
 Sab. 18 mag 2019 
RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo"
SASSUOLO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo. Con il Parma sarà la sua festa"
Roma, ultima chiamata
Vincere con il Sassuolo per mettere pressione ad Atalanta e Milan, impegnate domenica...
In 2.000 contro Pallotta: "No al nuovo stadio". E Gasperini è a un passo
Auspicava una Roma che diventasse internazionale, varcando i confini italiani, e...
 Ven. 17 mag 2019 
 Gio. 16 mag 2019 
 Mer. 15 mag 2019 
Contestazione a Trigoria. De Rossi ai tifosi: "Se mi richiamassero ora direi di no"
Prosegue la protesta dei tifosi, che già nella notte avevano contestato il club sotto la sede. Presenti le forze dell’ordine, Ranieri, Massara e De Rossi escono a parlare coi presenti
Adesso è l'ora di Florenzi
E adesso tocca a lui, ad Alessandro Florenzi. A meno di terremoti, il nuovo capitano...
De Rossi-Roma: una storia chiusa
Dà appuntamento alla sua gente. E, come sempre, allo stadio. Non il 26 maggio, però,...
 Mar. 14 mag 2019 
Roma, un piano di rivalutazione
In scia di Conte, si piazza Gasperini. La Roma guarda ormai da tempo alla prossima...
 Dom. 12 mag 2019 
TRIGORIA, ripresa degli allenamenti fissata per martedì mattina in vista del match di Sassuolo
Dopo la vittoria sulla Juventus per 2-0, la Roma riprenderà gli allenamenti martedì...
RANIERI: "C'è voluto un gran Mirante a tenerci in partita. Dobbiamo continuare a crederci"
ROMA-JUVENTUS 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Il mio futuro? Non mi do speranze. Ho rifiutato altri ruoli, voglio ancora allenare"
MIRANTE: "Abbiamo cambiato atteggiamento, siamo meno esposti. Ho un prepraratore che non mi molla"
ROMA-JUVENTUS 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA MIRANTE A SKY E' stata una scelta...
 Sab. 11 mag 2019 
Roma-Juve, i convocati di Allegri
Dopo l'allenamento sostenuto questo pomeriggio al JTC, Massimiliano Allegri ha diramato...
TRIGORIA 11/05 - Rifinitura in vista della Juventus: sala video ed esercitazioni tecnico-tattiche
ALLENAMENTO ROMA - Tutto il gruppo a disposizione
 Ven. 10 mag 2019 
 Gio. 09 mag 2019 
 Mer. 08 mag 2019 
 Mar. 07 mag 2019 
TRIGORIA 07/05 - Allenamento in gruppo per De Rossi e Santon. Individuale per Perotti
ALLENAMENTO ROMA - Palestra e Campo Testaccio
 Lun. 06 mag 2019 
Casillas esce dall'ospedale: "Non mi interessa giocare. L'importante è essere qui"
Il portiere spagnolo era stato ricoverato in seguito ad un infarto miocardico patito in allenamento con il Porto lo scorso mercoledì
 Dom. 05 mag 2019 
TRIGORIA, martedì mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro la Juventus
Dopo il pari per 1-1 sul campo del Genoa, la Roma riprenderà ad allenarsi martedì...
 Sab. 04 mag 2019 
ANDREAZZOLI: "Conte è partito alle 6.30 del primo maggio per venire qui, questo la dice lunga"
Antonio Conte continua a sfogliare la margherita. Roma e Inter, con il Milan alla...
PRANDELLI: "Ho stima e considerazioni grandissime per Ranieri. Ha realizzato imprese pazzesche"
GENOA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI CESARE PRANDELLI: "La Roma è più forte, ma possiamo metterli in difficoltà. Sanabria e Lazovic recuperati"
TRIGORIA 04/05 - Individuale per De Rossi, Santon e Perotti, in gruppo Kluivert
ALLENAMENTO ROMA - Riscaldamento, torello e partitella.
 Ven. 03 mag 2019 
Manolas, gag social con Borriello: "Sei vecchio". "Attento che ti stiri"
I due ex compagni di squadra si beccano sul web tra ironia e risate, poi si inserisce il centrocampista belga: “Kostas non arriverai mai così a 30 anni”
Quiz Conte, la Roma ha fiducia
La società giallorossa aspetta una risposta. L’ex ct non ha ancora deciso ma la proposta capitolina lo intriga
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>