facebook twitter Feed RSS
Martedì - 25 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Inter: il piano Dzeko

Martedì 26 marzo 2019
In tempi di social è giusto dire così: Dzeko ha messo il like all'Inter. L'ha messo e non è un mistero per nessuno dei protagonisti di questa storia, perché tra lui e la società nerazzurra c'è un po' di più di una semplice stima a distanza. Non siamo al fidanzamento ufficiale solo perché i tempi non sono ancora maturi. Ma potrebbero esserlo presto, magari subito dopo Pasqua, dopo l'Inter-Roma di sabato 20 aprile che qualcosa di più - probabilmente qualcosa di definitivo - sulla corsa Champions lo dirà (...) A Dzeko piace l'ipotesi Inter. Molto più di un ritorno in Premier League, che pure sarebbe possibile se è vero che West Ham (soprattutto) ed Everton si sono mosse di recente mandando segnali alla Roma. Il bosniaco però ha espresso il desiderio, anche per motivi familiari, di restare in Italia. Con il club giallorosso non sta vivendo il migliore dei momenti, una cessione a fine stagione può rientrare nell'ordine delle cose, è un'eventualità che definire remota sarebbe sbagliato. E l'Inter gli darebbe la possibilità di giocare ancora ad alti livelli, da qui nasce il gradimento espresso da Dzeko all'eventualità di un trasferimento a Milano. (...) Se a Dzeko piace l'Inter, va pure spiegato perché l'Inter cerca un profilo come quello dell'attaccante della Roma. Si ragiona, evidentemente, nell'ipotesi che Icardi vada via: la strada in quel senso è tracciata, poi evidentemente tutto dipenderà dalle offerte che arriveranno (se arriveranno) ad Appiano. Dzeko piace ad Ausilio da sempre, lo stesso Marotta ha provato in passato a portarlo alla Juventus, arrivando una volta a sfiorare persino il colpo. Il bosniaco è considerato il profilo perfetto per completare il reparto offensivo, per giocare vicino a Lautaro o al posto di Lautaro, in definitiva è considerato il tipo di centravanti ideale per accompagnare la crescita del Toro argentino (...) l'Inter cerca un affare low cost, magari studiando l'inserimento di una contropartita tecnica. La Roma invece parte da una valutazione elevata per il centravanti, non lontana dai 30 milioni di euro per i quali si concluse la trattativa - poi sfumata - con il Chelsea nel gennaio 2018, 13 mesi fa. Insomma, c'è un pezzo di strada da fare per vedere Dzeko in nerazzurro. (...)
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 24 giu 2019 
From Fiorentina to Milan: the latest on De Rossi's future
The decision of Daniele De Rossi is clear: he wants to remain in Serie A. Fiorentina...
Roma, Veretout, Manolas e l'offerta dalla Cina per El Shaarawy: il punto tra entrate e uscite
La Roma in mattinata ha accolto Fonseca nella capitale e, dopo l'allenatore, domani...
BRUCHI saluta la Roma: "Cresciuto tanto come giocatore e come uomo"
Flavio Bucri lascia la Primavera giallorossa per accasarsi al Torino. Una trattativa...
CALCIOMERCATO Roma, sondaggio per Carrasco
Stando a quanto da raccolto, l'ala belga Yannick Carrasco ha chiesto la cessione...
Calciomercato Roma, passi ufficiali per Hysaj
C’è sempre l’Atletico
Calciomercato Roma-Veretout, incontro positivo: i giallorossi restano in vantaggio
La Roma resta davanti rispetto a tutte le altre concorrenti per Jordan Veretout....
Assemblea Azionisti, Baldissoni: "Non esistono le maglie di Totti, solamente quella della Roma"
Martin nominato al posto di Gold. Fienga: “Baldini è solamente un consigliere pagato dalla AS Roma SPV LLC”. Baldissoni: “Stadio a Fiumicino? Doveroso valutare proposte alternative”
Calciomercato Napoli-Roma: 4 nomi in ballo. E la chiave diventa Veretout
Gli azzurri vogliono Manolas e hanno già un accordo col francese che piace ai giallorossi. In ballo anche Diawara, Hysaj e Luca Pellegrini
FONSECA: "Ho sentito il supporto di Pallotta. Voglio una squadra coraggiosa. Ai tifosi chiedo di..."
"Ai tifosi chiedo di starci vicino, insieme possiamo fare qualcosa di grande"
Gasperini, non potevo tradire l'Atalanta
Con giallorossi "c'era uno stimolo, ma mai andati oltre"
Milan e Inter costruiranno un nuovo stadio accanto al vecchio San Siro
Milan e Inter costruiranno un nuovo stadio. Lo hanno chiarito il presidente rossonero...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>