facebook twitter Feed RSS
Martedì - 25 giugno 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma senza difesa

Lunedì 18 marzo 2019
Dal pugno alzato con l'Empoli alle braccia lungo i fianchi a Ferrara, tutto in meno di una settimana. Claudio Ranieri sembra già pronto alla resa dopo la disarmante prestazione della Roma contro la Spal che non ha ancora ucciso le possibilità Champions, ma ha ferito gravemente le speranze di tecnico e tifosi. E lo ha ribadito negli spogliatoi sabato sera urlando alla squadra: «Vi dovete svegliare. Non avete più alibi adesso, non avete capito?». Difficile, se non impossibile rimettere in piedi le macerie lasciate da Monchi e Di Francesco. Anche perché oltre ai problemi tattici si sono palesate di nuovo le carenze tecniche di molti singoli. Soprattutto in difesa, dove Karsdorp e Juan Jesus con Fares e Petagna hanno aggiunto altri due episodi alla saga horror di un reparto che ha incassato 39 gol in 28 partite, per una media di 1,3 a gara. Numeri non da Champions come dimostra il confronto con Juve (19), Napoli (21), Milan (23) e Inter (22). Se allarghiamo il dato pure alle altre competizioni c'è da stare ancora meno allegri: ben 58 in 38 partite (media di 1,5 a match). Proprio sui problemi difensivi Ranieri ha insistito di più, sia in allenamento sia in conferenza stampa. E su quello dovrà lavorare durante la sosta per le nazionali. A 10 partite dalla fine del campionato però servirebbe un miracolo, anche perché - come detto sopra - i problemi riguardano soprattutto i limiti tecnici di giocatori tecnicamente sopravvalutati e caratterialmente fragili. A destra non convince nessuno: Karsdorp e Florenzi sono carenti in fase difensiva, mentre Santon è rimasto il Santon dell'Inter. Al centro Fazio, Marcano e Jesus hanno ingaggiato una sorta di gara a chi sbaglia di più, mentre a sinistra senza Kolarov non ci sono alternative. Il ritorno di Manolas servirà, ma pure col greco non è che i risultati siano stati entusiastici, come dimostra il 7-1 di Firenze. L'infermeria è sempre piena, le gambe non girano. «Credo che Di Francesco abbia fatto di necessità virtù», ha detto scuotendo la testa Ranieri. Il tecnico romano ha messo in campo sabato la 38° formazione diversa in 38 partite stagionali, un record assoluto nella storia giallorossa. E pure il calendario non aiuta, visto che da qui a fine stagione la Roma dovrà affrontare, tra le altre, Napoli, Fiorentina, Inter, Juventus e Sampdoria. I giallorossi hanno vinto un solo confronto con le cosiddette big (il derby d'andata), e pure con le piccole sono arrivate figuracce epiche: la doppia sconfitta con la Spal, il pareggio col Chievo, il ko di Bologna. Con numeri e prestazioni come quella di Ferrara la Champions potrebbe diventare un miraggio. E senza qualificazione nell'Europa che conta - come ha ammesso Ranieri - ci sarà «un ridimensionamento totale». Di stipendi cartellini e obiettivi.
di F. Balzani
Fonte: Leggo
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 24 giu 2019 
Paulo alla scoperta del pianeta Trigoria, il suo tesoro sarà il salto del preliminare
Paulo Fonseca si presenta a Roma. Questa mattina il tecnico sbarca nella Capitale...
 Dom. 23 giu 2019 
Fonseca al lavoro: martedì il raduno. Zaniolo è un caso
Ha già iniziato lavorare, Fonseca. Ma da domani entrerà finalmente in contatto diretto...
 Sab. 22 giu 2019 
Una poltrona per tre
Non soltanto cessioni, ma anche acquisti. In attesa della sentenza della Uefa sul...
 Gio. 20 giu 2019 
Roma, un'estate nel caos. Intanto sottoscritti 16.100 abbonamenti, Curva Sud quasi esaurita
L'estate della Roma è ancora tutta da decifrare. Dopo le indiscrezioni delle ultime...
 Ven. 14 giu 2019 
PALLOTTA: "Entusiasta dell'arrivo di Fonseca. Totti è una parte integrante della nostra dirigenza"
"Sono stato molto contento di come Fonseca ci ha descritto il metodo con cui lui e i suoi assistenti lavoreranno individualmente con i giocatori. Totti è una parte integrante della nostra dirigenza sportiva. A Londra ci doveva essere anche lui”
 Gio. 13 giu 2019 
Fonseca: "La qualità del gioco per me è molto importante. Dobbiamo costruire una squadra coraggiosa"
Paulo Fonseca, nuovo allenatore della Roma, ha rilasciato un'intervista. Ecco le...
 Mar. 11 giu 2019 
Roma, ok al ritiro: i giallorossi a Pinzolo dal 29 giugno al 7 luglio
Il Comune del paese e le aziende turistiche locali hanno approvato la richiesta della Roma. Partenza a giugno, con la possibilità di estendere il ritiro per altri due giorni
 Sab. 08 giu 2019 
Le due facce di Schick: fenomeno in Nazionale, spento in giallorosso
La doppietta contro la Bulgaria certifica l'ottimo feeling con la maglia della Repubblica Ceca: "In Nazionale ho a disposizione molti più palloni"
Un altro Schick in Nazionale: "La differenza è che qui gioco. E ho più palloni per segnare..."
L’attaccante dopo la doppietta con la Repubblica Ceca contro la Bulgaria: “La differenza è che qui sono nel vivo del gioco. Ok il cambio perché non sono in forma”
 Gio. 06 giu 2019 
ROMA FEMMINILE, termina la stagione 2018-2019
La squadra di Elisabetta Bavagnoli ha svolto quest'oggi l'ultimo allenamento della...
 Lun. 27 mag 2019 
Italia, i convocati di Mancini per Grecia e Bosnia: sorpresa Mirante
Mancini chiama 33 calciatori per le sfide con le due dirette concorrenti alla vetta del girone J: ci sono anche Florenzi, Pellegrini, Cristante, El Shaarawy e Zaniolo.
 Sab. 25 mag 2019 
Arrestato a Roma un agente sportivo: molestava i piccoli calciatori giallorossi
L’uomo, 53 anni, è stato fermato in flagranza di reato. Prometteva ai ragazzini una carriera luminosa e ne abusava sessualmente
De Rossi incontra i tifosi della Roma prima del suo ultimo allenamento
Cori, striscioni e anche qualche lacrima per la bandiera giallorossa che davanti ai cancelli di Trigoria ha voluto salutare i tifosi
Roma-Parma, i convocati di Mister Roberto D'Aversa
Collecchio - Al termine della seduta di allenamento a porte chiuse sostenuta...
Ecco quello che De Rossi ha detto ai compagni a cena. E sul suo futuro...
Il capitano della Roma si appresta a vivere l'ultima partita con la maglia giallorossa. I tifosi divisi fra rabbia e commozione
 Ven. 24 mag 2019 
 Gio. 23 mag 2019 
Designazioni arbitrali 38ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 19ª Giornata di ritorno
De Rossi, l'ansia cresce. Protesta dei parlamentari
L'ansia gli salirà appena salirà le scalette dell'Olimpico, quel percorso che Daniele...
 Mer. 22 mag 2019 
La rivoluzione giallorossa parte dal tecnico
Gasperini o Sarri per la rivoluzione. La Roma vuole ripartire dal «mago» dell'Atalanta...
 Mar. 21 mag 2019 
TRIGORIA 21/05 - Individuale per Manolas, lavoro di scarico per Zaniolo, influenza per Fazio
ALLENAMENTO ROMA - Esercitazioni tattiche a tutto campo
 Dom. 19 mag 2019 
TRIGORIA, martedì mattina la ripresa degli allenamenti per preparare la gara contro il Parma
Claudio Ranieri, dopo il pareggio di Reggio Emilia, ha concesso ai suoi giocatori...
Roma, punto di non ritorno
Piove su Reggio Emilia. Ma diluvia su Pallotta e i suoi collaboratori. Perché monta...
 Sab. 18 mag 2019 
RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo"
SASSUOLO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo. Con il Parma sarà la sua festa"
Roma, ultima chiamata
Vincere con il Sassuolo per mettere pressione ad Atalanta e Milan, impegnate domenica...
In 2.000 contro Pallotta: "No al nuovo stadio". E Gasperini è a un passo
Auspicava una Roma che diventasse internazionale, varcando i confini italiani, e...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>