facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 26 aprile 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma senza difesa

Lunedì 18 marzo 2019
Dal pugno alzato con l'Empoli alle braccia lungo i fianchi a Ferrara, tutto in meno di una settimana. Claudio Ranieri sembra già pronto alla resa dopo la disarmante prestazione della Roma contro la Spal che non ha ancora ucciso le possibilità Champions, ma ha ferito gravemente le speranze di tecnico e tifosi. E lo ha ribadito negli spogliatoi sabato sera urlando alla squadra: «Vi dovete svegliare. Non avete più alibi adesso, non avete capito?». Difficile, se non impossibile rimettere in piedi le macerie lasciate da Monchi e Di Francesco. Anche perché oltre ai problemi tattici si sono palesate di nuovo le carenze tecniche di molti singoli. Soprattutto in difesa, dove Karsdorp e Juan Jesus con Fares e Petagna hanno aggiunto altri due episodi alla saga horror di un reparto che ha incassato 39 gol in 28 partite, per una media di 1,3 a gara. Numeri non da Champions come dimostra il confronto con Juve (19), Napoli (21), Milan (23) e Inter (22). Se allarghiamo il dato pure alle altre competizioni c'è da stare ancora meno allegri: ben 58 in 38 partite (media di 1,5 a match). Proprio sui problemi difensivi Ranieri ha insistito di più, sia in allenamento sia in conferenza stampa. E su quello dovrà lavorare durante la sosta per le nazionali. A 10 partite dalla fine del campionato però servirebbe un miracolo, anche perché - come detto sopra - i problemi riguardano soprattutto i limiti tecnici di giocatori tecnicamente sopravvalutati e caratterialmente fragili. A destra non convince nessuno: Karsdorp e Florenzi sono carenti in fase difensiva, mentre Santon è rimasto il Santon dell'Inter. Al centro Fazio, Marcano e Jesus hanno ingaggiato una sorta di gara a chi sbaglia di più, mentre a sinistra senza Kolarov non ci sono alternative. Il ritorno di Manolas servirà, ma pure col greco non è che i risultati siano stati entusiastici, come dimostra il 7-1 di Firenze. L'infermeria è sempre piena, le gambe non girano. «Credo che Di Francesco abbia fatto di necessità virtù», ha detto scuotendo la testa Ranieri. Il tecnico romano ha messo in campo sabato la 38° formazione diversa in 38 partite stagionali, un record assoluto nella storia giallorossa. E pure il calendario non aiuta, visto che da qui a fine stagione la Roma dovrà affrontare, tra le altre, Napoli, Fiorentina, Inter, Juventus e Sampdoria. I giallorossi hanno vinto un solo confronto con le cosiddette big (il derby d'andata), e pure con le piccole sono arrivate figuracce epiche: la doppia sconfitta con la Spal, il pareggio col Chievo, il ko di Bologna. Con numeri e prestazioni come quella di Ferrara la Champions potrebbe diventare un miraggio. E senza qualificazione nell'Europa che conta - come ha ammesso Ranieri - ci sarà «un ridimensionamento totale». Di stipendi cartellini e obiettivi.
di F. Balzani
Fonte: Leggo

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 24 apr 2019 
Ecco come Ranieri sta preparando la Roma per la volata Champions
Allenamenti brevi per evitare ulteriori infortuni ma anche novità tattiche e studio degli avversari
Kluivert tatuato: Cappella Sistina sul braccio
[...] Primo giorno a Trigoria e solita conta per Ranieri degli assenti: contro il...
Di Livio: "A Conte piace l'idea Roma"
Di Livio: "Ho sentito Conte, la Roma fa bene a provarci"
 Mar. 23 apr 2019 
Roma, ruolo e contratto dietro la crisetta di Zaniolo
Era stato buon profeta il ct Mancini in un'intervista a Il Messaggero di poche settimane...
 Dom. 21 apr 2019 
La Roma mette il punto
La Roma c'è e corre ancora per prendersi il 4° posto. Ranieri resta imbattuto contro...
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: INTER-ROMA 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 20 apr 2019 
FLORENZI: "Dobbiamo dare tutto come fatto stasera. Nelle ultime giornate daremo il 120%"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY E' vero che in Italia...
RANIERI: "Venire a San Siro e prendere un punto ci può stare. In Italia c'è troppa pressione"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Eravamo venuti per vincere, ma il pareggio ci può stare. Ora si gioca da squadra"
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy illude, Dzeko gioca per i compagni
La strada di Conte verso Trigoria: conferma dei big e più ambizione
Il futuro di Antonio Conte deve essere ancora scritto. Al di là di dove allenerà,...
Roma, assalto alla Champions
Il Meazza accende i riflettori sulla corsa Champions, d'attualità anche alla vigilia...
Roma, obiettivo Champions: giallorossi a San Siro per dare una svolta al finale di stagione
Due vittorie consecutive per rilanciare una stagione che sembrava ormai compromessa:...
Inter-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Inter-Roma secondo le principali...
 Ven. 19 apr 2019 
Inter-Roma, i convocati
Ecco i 22 convocati giallorossi per il match contro l'Inter: Olsen, Fuzato,...
Obiettivo Florenzi: un altro sgarbo a Spalletti
Spalletti lo avrebbe volentieri portato con sé a Milano e glielo ha fatto capire,...
Inter-Roma, rabbia da ex
Tra il campo e le due panchine sono diversi gli uomini ad aver affrontato la contesa...
 Mer. 17 apr 2019 
Roma, Ünder si candida per una maglia contro l'Inter: "Sto bene, sono pronto"
L’attaccante turco scalpita in vista di sabato: “Vogliamo qualificarci in Champions, la Roma deve sempre andarci e credo che ci riusciremo. Spero di giocare tutte le partite, ho ripreso minuti nelle gambe, ho voglia di segnare di più e di dare il mio contributo”
 Mar. 16 apr 2019 
De Rossi è out, Nzonzi torna in regia
Cinquantesimo infortunio muscolare. Si ferma De Rossi per almeno 20 giorni. La diagnosi:...
 Lun. 15 apr 2019 
Da De Rossi a Marcano: il nuovo spirito disquadra per credere alla Champions
«Le vittorie ci aiutano a diventare una squadra». Parola di Claudio Ranieri, che...
Florenzi: il capitano della rincorsa Champions
Il solito rito è andato puntualmente in scena anche due giorni fa. Al momento di...
Roma, mosse da Champions
A 6 turni dal traguardo, la corsa rimane dunque apertissima. Solo stasera, però,...
 Dom. 14 apr 2019 
Dzegol e la Roma vede la luce
L'onda sembra quella buona e la Roma sa come sfruttarla per risalire la classifica....
Roma-Udinese 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-UDINESE 1-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 13 apr 2019 
RANIERI: "Abbiamo sofferto ma non ci siamo mai disuniti. Ritrovata compattezza, siamo una squadra"
ROMA-UDINESE 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA. CLAUDIO RANIERI: “Florenzi e Pellegrini hanno cambiato la partita. Devo complimentarmi coi ragazzi che non si sono mai disuniti”
Roma-Udinese 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko ritrova il gol, Manolas un muro
DZEKO: "Ci siamo anche noi per la Champions, dobbiamo giocare tutte le partite come fatto oggi"
ROMA-UDINESE 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A SKY SPORT Il gol in campionato...
Roma-Udinese 1-0. Decide Dzeko che ritrova il gol in casa sotto il diluvio
Primo tempo senza emozioni. Paura per Juan Jesus dopo uno scontro di testa. Musso difende la porta bianconera ma il bosniaco riesce a beffarlo e rompe il digiuno
Con l'Udinese bivio Champions. Attesi 33mila spettatori
I romani ci sono, di italiani c'è abbondanza, gli argentini tornano a farsi vedere,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>