facebook twitter Feed RSS
Sabato - 17 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko e Schick, un pomeriggio per risentirsi una vera coppia

Sabato 16 marzo 2019
Una novità fino ad un certo punto. Perché se la curiosità di vedere insieme Dzeko e Schick dal primo minuto è il tema tattico principale di Spal-Roma, ci si dimentica che i due hanno già giocato insieme. E più di quanto si possa pensare o ricordare. Durante la gestione di Di Francesco, Edin e Patrik sono partiti titolari insieme 10 volte su 87, con un ruolino molto interessante (6 vittorie, 3 pareggi e una sconfitta). Titolarità che non contemplava, però, giocare uno al fianco dell'altro. Con il 4-3-3 o il 4-2-3-1 la sostanza cambiava poco: Dzeko centravanti e Schick attaccante esterno. Ci sono state però altre 13 volte, nelle quali uno dei due è subentrato in campo (10 volte il ceco e 3 il bosniaco) e ha giocato in coppia con il compagno. A differenza delle 10 gare nelle quali i due sono partiti dall'inizio, nella quasi totalità di queste 13 occasioni Schick e Dzeko lo hanno fatto giocando uno al fianco dell'altro, con un modulo molto offensivo che prevedeva due attaccanti in linea e due ali a supportare l'azione.

FILO CONDUTTORE Nel conteggio, per avere un quadro più credibile, non sono state considerate altre 7 volte (per un totale di 85 minuti) in cui chi dei due subentrava, ha giocato spezzoni di gara al di sotto dei 25', compresi i recuperi. Analizzando quindi queste 13 occasioni (381 minuti), i risultati sono un po' diversi: appena un successo, 4 pareggi e 9 sconfitte. Se è vero che questa formula è stata utilizzata spesso e volentieri per recuperare un risultato, è altrettanto vero che di rado la Roma c'è riuscita.
Per questo motivo sarà interessante capire come Ranieri intenderà far giocare Schick e Dzeko oggi a Ferrara, dove il club ricorderà Taccola con una maglia speciale a 50 anni dalla scomparsa. Se in linea, come sembra, oppure con Patrik leggermente dietro Edin. Schierare due attaccanti è stato il filo conduttore tattico nella carriera del tecnico di San Saba. Senza voler tornare agli anni 90 con il Napoli, nella prima esperienza a Trigoria, Sir Claudio fece convivere Toni e Vucinic (bocciando Baptista). All'Inter provò con Milito-Pazzini, replicando con Riviere-Falcao al Monaco la stagione successiva. Quello di rilanciare l'attaccante ceco, diventa quindi una necessità per Ranieri, sapendo che in rosa non ci sono alternative. El Shaarawy, uno che per caratteristiche potrebbe agire da seconda punta, non ama quel ruolo. L'addio al Monaco ne è la conferma.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 12 ago 2019 
Calciomercato Inter, agenda fitta di impegni: 48 ore per chiudere con la Roma per Dzeko
La dirigenza nerazzurra cerca freneticamente di scogliere gli ultimi nodi sulle trattative in entrata e in uscita. Su tutte quella del bosniaco: la deadline è fissata per ferragosto
Sabato prossimo l'amichevole contro l'Arezzo
Di seguito il comunicato con cui l'Arezzo ha ufficializzato l'amichevole contro...
Mauro Icardi e Wanda Nara, insoliti sospetti
Sospetto, non sono l'unico, che Wanda e Mauro aspettino ancora la Juve. Per tutto...
Icardi alla Roma: ecco quello che ancora manca
La società giallorossa insiste con l'ex capitano dell'Inter, scelto come erede di Dzeko. L'Inter vuole di più dei 30 milioni più Dzeko proposti da Petrachi
Aspettando l'incastro per Icardi
Tre condizioni: la Juve si ritira dalla corsa, l'Inter fissa un prezzo accettabile,...
Il gol di Dzeko tra fischi e applausi
A forza di aspettare l'Inter, Edin Dzeko è diventato indispensabile per la Roma....
Zaniolo, avanti per il rinnovo. Petrachi vuole Diaz in prestito
Sarà che il Real Madrid gli porta fortuna e lo accende, o magari anche solo che...
Bavagnoli: "Vedo già lampi di Roma"
Concluso il ritiro di Norcia, la Roma femminile si prepara a tornare all'Acquacetosa....
Pau Lopez fa più del suo, Spinazzola convince
Una Roma all'antica, così almeno all'inizio, al fischio. Di nuovo c'è solo Pau Lopez,...
Napoli, quell'incontro tra il boss della camorra e De Rossi
L'erede del boss "Borotalco" e il "capitan futuro" della Roma. Nelle carte dell'inchiesta...
Higuain e Icardi nel vicolo Dzeko. Lovren si tratta. Giallo Olsen
Rilancio sì, rilancio no. Tutto ruota, come al solito, attorno a Dzeko. Quella appena...
Edin e la prestazione da fenomeno degna di una notte Internazionale
Un applauso ironico, e anche un po' (tanto) stizzito, nei confronti di chi lo stava...
Roma, una serata di belle speranze
L'Olimpico promuove la Roma. E a prescindere dal successo nel big match contro il...
Icardi, la tattica dell'attesa per una destinazione. Ma l'Inter ha tutte le carte in mano
Mauro Icardi gioca con tutti: apre al Napoli, non chiude alla Roma, ma fondamentalmente...
Rugani, in agenda incontro Juve-Roma. E per Higuain...
Daniele Rugani lascerà presto la Juve, una scelta fatta. Maurizio Sarri gli ha già...
 Dom. 11 ago 2019 
TRIGORIA, mercoledì 14 agosto la ripresa degli allenamenti
Dopo la partita contro il Real Madrid, Paulo Fonseca concede due giorni di riposo...
FONSECA: "Abbiamo giocato un primo tempo a buon ritmo. Dzeko è un nostro giocatore"
AMICHEVOLE, ROMA-REAL MADRID 2-2 (7-6 d.c.r.), LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma-Real Madrid 2-2 (7-6 d.c.r.), Le Pagelle
Pau Lopez 7: può fare poco sui due gol presi, può fare molto per evitarne altri...
La Roma batte il Real ai rigori! Dzeko show e l'Olimpico applaude
Nei 90' finisce 2-2 con i gol di Perotti e del bosniaco per i giallorossi, Marcelo e Casemiro per il Madrid
AMICHEVOLE, Roma-Real Madrid 2-2 (7-6 d.c.r.)
Amichevole di lusso questa sera allo Stadio Olimpico: per la Mabel Green Cup si...
Calciomercato Juventus, fatta per Pellegrini al Cagliari
Uno dei sei esuberi citati da Sarri è pronto a fare le valigie. Si tratta di Luca...
CALCIOMERCATO Roma, bloccata la trattativa per la cessione di Olsen al Montpellier
Francia-Spagna-Italia, asse caldo in tempi di mercato. Come comunicato sul proprio...
Roma-Real Madrid: Probabili Formazioni, Orario, Diretta TV in chiaro, Streaming LIVE
Nona amichevole stagionale per la ​Roma del nuovo corso Fonseca. Un test importante...
CRISTANTE: "Stiamo facendo un buon precampionato. La sfida contro il Real Madrid è sempre affascina"
Il centrocampista della Roma Bryan Cristante ha rilasciato un'intervista ai microfoni...
Calciomercato, dalla Francia: delusione Strootman, potrebbe lasciare il Marsiglia
Kevin Strootman potrebbe lasciare l'Olympique Marsiglia in estate. Voluto fortemente...
Calciomercato Napoli, stop al rinnovo di Milik: occasione Roma
Il futuro di Mauro Icardi è destinato ad avere importanti ripercussioni sul...
AMICHEVOLE Roma-Real Madrid, cancelli aperti dalle 18:00. Non ci sarà la presentazione
Stasera alle 20:00 si giocherà l'amichevole tra Roma e Real Madrid: i cancelli dello...
Roma-Real, Zidane "libera" James e Diaz: esclusi anche stasera
Il tecnico non ha convocato per l’amichevole delle 20 (diretta su Sky e Tv8) i due nel mirino rispettivamente di Napoli e dei giallorossi. Il punto sulle trattative
GERSON, il padre: "Scelsi la Roma e non il Barcellona, non lo rifarei"
Marcao, padre di Gerson, ha parlato del trasferimento in giallorosso del brasiliano,...
Roma-Real Madrid, i convocati di Zidane
Ci sono Modric e Bale, out James e Mariano Diaz
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>