facebook twitter Feed RSS
Sabato - 23 marzo 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
NEWS
   
FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Ranieri chiama e i tifosi rispondono: saranno in 2mila a Ferrara

Il tecnico giallorosso ha chiamato a raccolta il tifo, per la prima gara esterna della sua nuova gestione. Accontentato: domani sarà maxi-esodo
Venerdì 15 marzo 2019
Quando Ranieri chiama, Roma risponde. Così anche domani pomeriggio, a Ferrara, i tifosi giallorossi saranno circa 2mila al seguito della squadra giallorossa. L'appello iniziale del nuovo tecnico giallorosso ("Chiedo aiuto ai tifosi. Da solo non ce la faccio a portare la Roma in Champions, con il loro aiuto mi sento più sicuro") è stato recepito alla lettera, fin dalla prima sfida casalinga, quella vinta (con tanta sofferenza) per 2-1 in casa contro l'Empoli. Ora c'è il bis e la gente continua a stringersi intorno alla Roma.

COMPATTEZZA — Del resto, in questi ultimi due anni la tifoseria romanista non ha mai fatto mancare il suo affetto alla squadra. Le ultime forti delusioni (sconfitte con Fiorentina e Porto e conseguente eliminazione da Coppa Italia e Champions League e tracollo in campionato nel derby perso per 3-0 con la Lazio), però, avevano acceso gli animi e di molto. A raffreddare i bollenti spiriti di una tifoseria pronta a manifestare il proprio malcontento ci ha pensato proprio Claudio Ranieri. La sua presenza e il suo appello sono serviti, tanto che lunedì scorso contro l'Empoli non c'è stato neanche il minimo accenno ad una contestazione che, senza Ranieri, sarebbe invece stata forte ed assidua. Adesso c'è la sfida di Ferrara con la Spal, dove i tifosi della Roma vogliono dare ancora una mano in una partita che può essere fondamentale da vincere, vista la concomitanza del derby di Milano tra Milan e Inter, le due squadre che la Roma punta a raggiungere e superare in classifica nella corsa alla prossima Champions League.

IN TRASFERTA — Tra l'altro, sarà la prima trasferta giallorossa del Ranieri 2.0. Nella precedente avventura, quella vissuta dal settembre 2009 al febbraio 2011, il tecnico giallorosso lontano dall'Olimpico ha riportato un ruolino di marcia in campionato di 13 vittorie, 10 pareggi e 9 sconfitte, per un totale di 49 punti in 32 gare esterne, alla media di 1,53 punti a gara. Se il discorso si allarga poi anche alle trasferte nelle altre competizioni (Coppa Italia, Europa League, Champions e una finale di Supercoppa italiana) il ruolino diventa di 16 vittorie, 12 pareggi e 14 sconfitte, con un totale di 60 punti in 42 gare (ed una media punti che scenda da 1,53 a 1,43 a partita). Insomma, partire bene con la Spal è importante anche per questo, per invertire un trend in passato non da Champions. In più, vincere a Ferrara vorrebbe dire preparare al meglio la sosta delle nazionali, recuperare giocatori, generare entusiasmo ed autostima. Tutto questo l'hanno capito anche i tifosi giallorossi. Ed è pure per questo che hanno deciso di stringersi intorno alla squadra, rispondendo presente all'appello di Ranieri.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 22 mar 2019 
Stadio Roma: riunione tra la Raggi e i minisindaci M5S, sul tavolo anche la questione delle penali
Una riunione con i minisindaci Cinque Stelle convocata dalla sindaca Virginia Raggi...
Stadio della Roma, Mezzacapo: "Pallotta se ne deve andare... qui l'impianto non si fa"
Poi aggiunge: “Stadio della Roma? Io sono contro da sempre”
Roma, Florenzi salterà la partita con il Napoli per una lesione al polpaccio
Alessandro Florenzi salterà la partita contro il Napoli del 31 marzo a causa di...
Roma, dopo la lite Dzeko-El Shaarawy ripercussioni sul mercato
L'esterno, infastidito perché è rimasto negli spogliatoi a Ferrara quando era stato il centravanti a scatenare la polemica, frena sul rinnovo. Il bosniaco probabilmente finirà sul mercato
NAINGGOLAN: "A Roma solo bei ricordi, Spalletti ha fatto tanto per portarmi a Milano"
Il centrocampista dell'Inter Radja Nainggolan ha parlato al canale Youtube della...
Roma, Aquilani ricorda il debutto in Serie A: "L'arbitro Pieri mi aspettò..."
Divertente “siparietto” sui social tra il giocatore e l’ex direttore di gara, che ritardò la fine del match affinché il romano toccasse il suo primo pallone. Tutto in un Roma-Torino del maggio 2003
FLORENZI: "Dispiace lasciare i miei compagni per queste due partite importanti, forza azzurri!"
Alessandro Florenzi ha dovuto lasciare in anticipo il ritiro della Nazionale, a...
TRIGORIA - Manolas, Pellegrini, De Rossi, Ünder e Pastore tra terapie ed individuale
ALLENAMENTO -ROMA - Solo terapie per Kolarov
Dzeko andrà via: lo vuole l'Inter. El Shaarawy, ora il rinnovo si complica
La Roma è disposta a vendere il centravanti mentre vorrebbe ottenere la firma del Faraone
Di Francesco alla Fiorentina, primo vertice
I viola nel futuro: con Pioli in scadenza e quasi ai saluti, faccia a faccia con Eusebio per mettere le basi. È la prima scelta del club
Le plusvalenze coprono la voragine. Rosso ridotto con i 731mln di cessioni, ma rimane alto il debito
Il fatturato continua a crescere ma crescono di più i costi, e se non fosse per...
Alla Roma nessuno ha più il posto fisso
C'è un pezzo di Roma che rischia il posto. Non nel futuro, come ha detto chiaramente...
Idea Under 23 se si centra la Champions
Era l'8 settembre quando Federico Balzaretti, uno dei più stretti collabora­ tori...
Elsha e Zaniolo ok, Dzeko verso l'addio. E' il risiko del futuro e anche Florenzi è ko
Un'altra tegola, l'ennesimo problema muscolare, arriva questa volta dalla Nazionale....
Gestione Monchi: la difficile eredità in cerca di futuro
[...] I 21 acquisti «veri» della gestio­ne Monchi - la maggior parte ancora nella...
Attacco giallorosso: da Schick a Under, tutti sotto esame
[...] Da Dzeko a Schick, da El Shaarawy a Perotti, da Kluivert a Under - pur con...
Pellegrini si riprende la Roma e si offre alla Under 21
L'esordio con Ranieri, l'Europeo under 21, la nascita della figlia e un futuro da...
Dzeko-El Shaarawy, la lite va avanti
La lite di sabato a Ferrara, Dzeko scatenato nel faccia a faccia con El Shaarawy,...
Ed Lippie, un "salvatore" a Trigoria
I soccorsi arrivano dall'America. Pallotta si è deciso ad intervenire sul caso infortuni...
Roma, ostacoli tecnici
Il futuro della Roma rimane ancora in stand by. La proprietà Usa è nella fase di...
Si ferma anche Florenzi
La Roma ha le ali tarpate. La pausa che doveva servirle per svuotare l'infermeria...
Tor di Valle, frenata della sindaca: "Non lo facciamo a tutti i costi"
Per dire che siamo al «contrordine compagni» magari è ancora un po' presto, ma di...
E ora la casa dei giallorossi rischia seriamente di saltare
L'arresto di De Vito, prima, e l'avviso di garanzia per corruzione a Frongia. poi,...
 Gio. 21 mar 2019 
FLORENZI lascia il ritiro della Nazionale
Nel corso dell'allenamento odierno della Nazionale, Alessandro Florenzi ha accusato...
GONALONS vuole rimanere al Siviglia
Maxime Gonalons vuole rimanere al Siviglia. Lo riporta muchodeporte.com,...
Chelsea, tifosi contro Sarri: abbonamenti in vendita
Maurizio Sarri al centro della contestazione di alcuni tifosi. Dall'iniziale luna...
Stadio Roma, Frongia (M5S) indagato per corruzione: "Favori a Parnasi"
Daniele Frongia, assessore allo Sport di Roma, è indagato per corruzione nell'ambito...
Stadiopoli a Roma: non paghino società e tifosi
Andrea Di Caro, vicedirettore de "La Gazzetta dello Sport": "Se il club è responsabile degli errori di mercato, tecnici o strutturali interni, nella questione stadio è soltanto parte lesa. E con la Roma lo sono i suoi tifosi"
Dalla Spagna: Roma tra i club fondatori della Superlega al via nel 2024
Secondo quanto riferito dalla radio spagnola Cope, i migliori club d'Europa hanno...
TRIGORIA 21/03 - Individuale per Manolas, De Rossi, Pastore e Ünder, influenza per Pellegrini
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico per il gruppo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>