facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 marzo 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
NEWS
   
FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La sindaca Raggi: "Simpatizzo per la Lazio, ho esultato al derby. Stadio? Aspetto le proposte"

Giovedì 14 marzo 2019
«A casa Severini-Raggi di calcio ne parliamo quando la Lazio vince, quindi spessissimo». Esordisce così la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ospite della trasmissione "Quelli che hanno portato il calcio a Roma" su Radiosei. «Mio marito e mio figlio sono laziali e io sono una forte simpatizzante della Lazio. All'ultimo derby abbiamo esultato tutti. Quando ero più giovane andavo in curva. Spesso mi concentravo più sugli spalti, che sulla partita».

STADIO Chiamata a parlare di un futuro stadio della Lazio, la sindaca Raggi ha risposto: «Quale stadio? Io sono in attesa che il presidente Lotito mi formula una proposta». Non solo: «Con lui ci siamo incrociati varie volte - ha continuato Raggi -, ho provato a sponsorizzare un'idea che da sempre fa parte dei laziali: lo stadio Flaminio. Sarebbe una cosa fantastica ce lo auguriamo tutti». In ogni caso l'apertura c'è: «Se e quando vorrà fare una proposta, la accoglierò volentieri. Sono in attesa. In qualche incontro informale, anche un po' per scherzare, gli ho detto: "Presidente, sta pensando al Flaminio?". Sono in attesa di una proposta. Se Lotito lo prendesse, diventerebbe un eroe cittadino. Non ho mai visto il progetto dello Stadio delle Aquile del 2005 e anzi aspetto con ansia di vederlo».

INVITI Durante la puntata, condotta da Guido De Angelis, è intervenuto il responsabile della comunicazione della Lazio e portavoce del presidente Lotito, Arturo Diaconale. «Ci invitate a vedere gli allenamenti a Formello? Mio figlio voleva venire» ha scherzato la sindaca. Pronta la risposta di Diaconale. «Abbiamo cancellato l'invito perché dopo la sua visita ufficiale nella nuova sede della Roma non potevamo fare una visita ufficiosa a Formello perché poteva ingenerare nei tifosi della Lazio l'idea che anche il Campidoglio li considerasse figli di un Dio minore». Il portavoce del presidente laziale ha poi aggiunto: «Le faccio un invito ufficiale, stiamo ristrutturando Formello e il presidente Lotito rilancerà il progetto e la inviterà. Noi vogliamo condizione di parità sullo stadio e il progetto dello Stadio delle Aquile è stato rivisto. Il prossimo anno la Lazio festeggerà i 120 anni e vorremmo un busto al fondatore Luigi Bigiarelli in Piazza della Libertà. Le chiederemo di aiutarci». Un invito colto al volo dalla sindaca: «Molto volentieri».
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 17 mar 2019 
Milan-Inter 2-3: i nerazzurri vincono il derby e contro-sorpassano
Girandola di gol ed emozioni: Vecino, De Vrij e Lautaro su rigore per i nerazzurri, Bakayoko e Musacchio per i rossoneri
Calciomercato Roma, dal Sabatini bis a Petrachi: è caccia al nuovo direttore sportivo
Champions League a parte, alla Roma sarà ancora rivoluzione. Ma qui non c'entrano...
Roma, nervi tesi dopo la Spal: lo sfogo di Ranieri nello spogliatoio
Il tecnico si è scagliato contro i giocatori, nella pancia dello stadio Mazza prima che davanti ai microfoni: "Non avete più alibi". Dopo l'addio di Monchi passa la linea dura del club: chi non dimostrerà di tenere al club finirà sul mercato. Anche in caso di quarto posto
DZEKO festeggia il compleanno a Sarajevo
Igor Remetic, ex calciatore e amico di Edin Dzeko, ha pubblicato sul suo profilo...
Roma, senza Champions sarà rivoluzione. Ecco chi può partire
Mancando il quarto posto il club sarà costretto ad abbassare il monte ingaggi. Alcuni big potrebbero salutare
Monchi, ufficiale: torna al Siviglia, domani alle 13 la presentazione
L’ex direttore sportivo della Roma si è accordato con il club del suo cuore: sarà direttore generale dell’area sportiva
SERIE A 2018/2019, 28ª Giornata
Calendario e Risultati
Giallorosse inarrestabili. Schiantato il Chievo: 5-0
La Roma Femminile non si ferma più. Dopo il pareggio in Coppa Italia contro la Fiorentina,...
Spal-Roma, la moviola: Rocchi deciso sui due rigori. Cionek rischia
L'entrata del difensore polacco su Dzeko non era lontana dal meritare il rosso, derubricato a giallo perché, valuta l’arbitro, l’attaccante ancora non era nel pieno possesso della palla. Valutazione complessa sul secondo penalty: Juan Jesus probabilmente ha scommesso troppo
La Roma non c'è, la Spal ringrazia. È già finito l'effetto Ranieri
[...] I giallorossi incassano a Ferrara la settima sconfitta in campionato (dodicesima...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>