facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 aprile 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Ranieri, stile vintage e ritorno al 4-4-2: avanti Dzeko e Schick

Mercoledì 13 marzo 2019
Una sua foto con lo zuccotto giallorosso di lana, stile vintage, schiacciato sulla fronte, con al collo il cronometro penzoloni mentre dirige l'allenamento, ha fatto il giro del web richiamando (volutamente?) il ricordo di Liedholm. Claudio Ranieri fa le cose semplici, e si muove con naturalezza senza troppi fronzoli, in modalità "Palla lunga e pedalare" per una Roma che ha necessità vitale di punti e certezze. Così la soffertissima vittoria contro l'Empoli, la prima delle dodici fatiche del tecnico testaccino, riporta a un'epoca diversa, quella fatta di cuore e sudore, in piena empatia col pubblico, concreta e piena di carattere, ma certamente non di quelle che nella storia hanno fatto stropicciare gli occhi. «La cosa migliore contro l'Empoli è stato il risultato», l'ammissione dello stesso Ranieri che, in piena emergenza infortuni, con i giocatori che cadono come mosche faticando a reggersi in piedi, si affida a dettami antichi quanto il calcio, ma efficaci in un momento così delicato. Difesa bassa, terzini bloccati, lanci lunghi a scavalcare il centrocampo, evitando un po' il pressing alto, segreti per aiutare la squadra a prendere meno gol. Refrain che i giocatori dovranno ripetere a Ferrara (sabato prossimo), contro la Spal, quando rientreranno gli squalificati (Dzeko, Kolarov, Fazio) e il tecnico potrà schierare in attacco per la prima volta Schick (in gol con l'Empoli) insieme a Dzeko, all'interno di un 4-4-2.

La corsa al quarto posto impone di non fare errori e il prossimo turno di campionato, col derby di Milano, potrebbe significare l'aggancio al quarto posto, o comunque un avvicinamento sostanziale alla zona Champions. Ranieri e il suo staff stanno studiando le problematiche fisiche di tanti giocatori della rosa, non appesantendo gli allenamenti, e gestendo le (poche) risorse. Perché prima di decidere come giocare, l'allenatore dovrà contare le presenze. Non avrà infatti ancora a disposizione De Rossi, Pellegrini, Manolas, Under e Pastore, con Zaniolo non al meglio e tanti acciaccati che continuano a giocare sopra dei fastidi. Vedi Florenzi.

A proposito di Florenzi, il ginocchio sinistro continua a dargli qualche problema, a tal punto da non riuscire a muoversi senza dolore dopo ogni partita. La sua presenza però — nonostante il periodo di impopolarità con la tifoseria — è fondamentale per il gruppo. «Grazie a tutti per gli auguri — il post sui social del numero 24 dopo il suo compleanno — sento il vostro affetto e mi rende felice. Mi dispiace aver lasciato la squadra in dieci, anche se la cosa più importante è aver vinto». Florenzi proprio non digerisce il secondo giallo rimediato contro l'Empoli, che gli è valso l'espulsione, la considera un'ingiustizia subita in un periodo già per lui difficile, sensazione confortata dalle scuse che gli ha fatto a fine gara l'arbitro Maresca. A Ferrara sarà quindi squalificato, poi ci sarà la sosta, settimane importanti per riposare e recuperare.
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 20 apr 2019 
FLORENZI: "Dobbiamo dare tutto come fatto stasera. Nelle ultime giornate daremo il 120%"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY E' vero che in Italia...
RANIERI: "Venire a San Siro e prendere un punto ci può stare. In Italia c'è troppa pressione"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Eravamo venuti per vincere, ma il pareggio ci può stare. Ora si gioca da squadra"
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy illude, Dzeko gioca per i compagni
La strada di Conte verso Trigoria: conferma dei big e più ambizione
Il futuro di Antonio Conte deve essere ancora scritto. Al di là di dove allenerà,...
Roma, assalto alla Champions
Il Meazza accende i riflettori sulla corsa Champions, d'attualità anche alla vigilia...
Roma, obiettivo Champions: giallorossi a San Siro per dare una svolta al finale di stagione
Due vittorie consecutive per rilanciare una stagione che sembrava ormai compromessa:...
Inter-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Inter-Roma secondo le principali...
 Ven. 19 apr 2019 
Inter-Roma, i convocati
Ecco i 22 convocati giallorossi per il match contro l'Inter: Olsen, Fuzato,...
Obiettivo Florenzi: un altro sgarbo a Spalletti
Spalletti lo avrebbe volentieri portato con sé a Milano e glielo ha fatto capire,...
Inter-Roma, rabbia da ex
Tra il campo e le due panchine sono diversi gli uomini ad aver affrontato la contesa...
 Mer. 17 apr 2019 
Roma, Ünder si candida per una maglia contro l'Inter: "Sto bene, sono pronto"
L’attaccante turco scalpita in vista di sabato: “Vogliamo qualificarci in Champions, la Roma deve sempre andarci e credo che ci riusciremo. Spero di giocare tutte le partite, ho ripreso minuti nelle gambe, ho voglia di segnare di più e di dare il mio contributo”
 Mar. 16 apr 2019 
De Rossi è out, Nzonzi torna in regia
Cinquantesimo infortunio muscolare. Si ferma De Rossi per almeno 20 giorni. La diagnosi:...
 Lun. 15 apr 2019 
Da De Rossi a Marcano: il nuovo spirito disquadra per credere alla Champions
«Le vittorie ci aiutano a diventare una squadra». Parola di Claudio Ranieri, che...
Florenzi: il capitano della rincorsa Champions
Il solito rito è andato puntualmente in scena anche due giorni fa. Al momento di...
Roma, mosse da Champions
A 6 turni dal traguardo, la corsa rimane dunque apertissima. Solo stasera, però,...
 Dom. 14 apr 2019 
Dzegol e la Roma vede la luce
L'onda sembra quella buona e la Roma sa come sfruttarla per risalire la classifica....
Roma-Udinese 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-UDINESE 1-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 13 apr 2019 
RANIERI: "Abbiamo sofferto ma non ci siamo mai disuniti. Ritrovata compattezza, siamo una squadra"
ROMA-UDINESE 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA. CLAUDIO RANIERI: “Florenzi e Pellegrini hanno cambiato la partita. Devo complimentarmi coi ragazzi che non si sono mai disuniti”
Roma-Udinese 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko ritrova il gol, Manolas un muro
DZEKO: "Ci siamo anche noi per la Champions, dobbiamo giocare tutte le partite come fatto oggi"
ROMA-UDINESE 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A SKY SPORT Il gol in campionato...
Roma-Udinese 1-0. Decide Dzeko che ritrova il gol in casa sotto il diluvio
Primo tempo senza emozioni. Paura per Juan Jesus dopo uno scontro di testa. Musso difende la porta bianconera ma il bosniaco riesce a beffarlo e rompe il digiuno
Con l'Udinese bivio Champions. Attesi 33mila spettatori
I romani ci sono, di italiani c'è abbondanza, gli argentini tornano a farsi vedere,...
Florenzi torna titolare ma rischia un altro stop: occhio al giallo
Con Ranieri ha giocato appena la gara contro l'Empoli. Poi la lesione al muscolo...
Roma-Udinese, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Udinese secondo le principali...
 Ven. 12 apr 2019 
Roma-Udinese, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro l'Udinese: Olsen, Fuzato,...
Schick e Dzeko è crisi di coppia
Un tempo - 10 marzo - fu: «Schick e Dzeko possono giocare insieme? Devono»; un mese...
 Gio. 11 apr 2019 
RANIERI: "La prova con la Samp ha dato più fiducia a tutti. Sceglierò uno tra Dzeko e Schick"
ROMA-UDINESE, LA CONFERENZA STAMPA DI CLAUDIO RANIERI: "I gol del goleador mancano sempre. Dzeko serve. Kluivert è un ragazzo in gamba, farà bene."
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>