facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 19 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Giganti in Champions, deludenti in campionato: il 2018 dei DiFra boys

Lunedì 31 dicembre 2018
Chiudere gli occhi, pensare al 2018, e vedere materializzato il volto trasfigurato dalla gioia di Manolas, dopo il gol al Barcellona. Un'immagine che è entrata nella storia della Roma e che non può non caratterizzare l'anno solare appena concluso. Una nottata insperata, che ha regalato ai tifosi giallorossi il sogno di potersi giocare la semifinale di Champions, quando davvero neanche i più ottimisti potevano immaginare una rimonta del genere, dopo la sconfitta per 4-1 arrivata in Spagna. E invece Dzeko, De Rossi e, appunto, Manolas, hanno regalato la notte del 10 aprile un'impresa calcistica che ha fatto il giro del mondo.

Da lì, da quelle emozioni, sembrava si potesse ripartire, farsene forza per riavvicinare la distanza tra la Roma e tifoseria, abituata da troppi anni a non vincere. La corsa al biglietto per Liverpool e la speranza di ripetere l'impossibile nel ritorno in un Olimpico in ebollizione. Sfumato il sogno di giocarsi la finale a Mosca, i tifosi giallorossi hanno sperato che da lì si ripartisse per provare a crescere in campionato, ma nelle settimane estive le speranze si sono infrante a suon di cessioni: prima Nainggolan, a giugno, poi Alisson, a luglio, infine Strootman, quando già si era giocata la prima di campionato, a Torino, ad agosto. Una rosa con tanti nuovi giovani, di belle prospettive, ma da far ambientare, e il lutto delle partenze da elaborare prima di tutto nello spogliatoio, con il gruppo completamente aggrappato a De Rossi, nell'ultimo anno di contratto e con un ginocchio a cui stare attento. Daniele è fermo da tre mesi e ha scelto di non partire per le Maldive con moglie e figli, pur di recuperare, restando a lavorare nella capitale per farsi trovare pronto alla ripresa degli allenamenti, il 7 gennaio.

La seconda Roma di Di Francesco è balbettante in campionato, dove fatica a trovare un'identità di gioco e di carattere, mentre mantiene lo stesso andamento storico in Champions League: superamento del girone, alle spalle del Real Madrid, approdo agli ottavi dove troverà il non proibitivo Porto il 12 febbraio. Eppure Di Francesco ha rischiato di saltare fino all'ultima gara dell'anno, a Parma, chiudendo alla fine il girone di andata a due punti dal quarto posto, dopo aver oscillato tra il settimo e il nono. Davvero poco, come pochi sono i due gol in campionato di Dzeko, l'uomo più atteso nel 2019.
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Nainggolan - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Dom. 03 feb 2019 
De Rossi è in campo e lotta insieme alla Roma
Allenatore sì, in futuro. Prossimo, ma sempre futuro. Giocatore ora, meglio. Molto....
Inter, adesso è notte fonda: battuta anche dal Bologna
San Siro fischia i nerazzurri, ancora battuti dopo la trasferta di Torino. Il paraguaiano decide di testa al 32’, la squadra di Spalletti produce poco. Mihajlovic subito vittorioso
 Ven. 01 feb 2019 
Roma, la difesa così non va. E ora arriva il ciclone Piatek...
I giallorossi devono sistemare la fase difensiva: già 44 reti subite in stagione contro le 24 dell’anno scorso. Il tecnico studia le mosse per il polacco del Milan
 Mar. 29 gen 2019 
La Roma al lavoro per blindare Zaniolo
Il gioiello giallorosso è finito sulla lista di Paratici. Monchi è già operativo per prolungare il contratto in scadenza nel 2023
Roma, punto di ricaduta
«Ditemi voi che cosa devo fare?». Di Francesco, rivolgendosi alla platea dopo il...
 Mar. 22 gen 2019 
È sbocciato Lorenzo Pellegrini
Dopo un inizio di stagione difficile, il centrocampista della Roma è cresciuto fino...
 Lun. 21 gen 2019 
Zaniolo, zero minuti nell'Inter: club e Spalletti nel mirino
A sette mesi di distanza, la trattativa che ha portato Zaniolo dall'Inter alla Roma...
Zaniolo e i campioni? Non ci sono paragoni
Pogba, Zidane, Kakà o Totti: chi offre di più? E' caccia al chi ci ricorda, al chi...
 Dom. 20 gen 2019 
È Zaniolo mania! Star in disco, ma lui: "Non ho ancora fatto nulla"
Il baby fenomeno giallorosso continua a conquistare i romanisti per i suoi atteggiamenti dentro e fuori dal campo. Dopo la vittoria sul Torino, da protagonista, ieri sera ha sfruttato il giorno libero (oggi) per andare a ballare con amici e non è passato per nulla inosservato
La Roma prova lo Zaniolo-bis: vuole soffiare un altro gioiello all'Inter
La Roma dopo aver preso Zaniolo nell'affare Nainggolan ha provato a prendere...
 Dom. 13 gen 2019 
Schick resta e gioca subito
Ricomincio da Schick. È un motto che riunisce i «boss» della Roma in questo inizio...
 Sab. 12 gen 2019 
Roma e il 4-3-3, a volte ritorna
Non subito, non con fretta, ma un giorno, magari non troppo lontano, verrà riproposto,...
 Ven. 11 gen 2019 
Calciomercato Roma, blindato Zaniolo: sarà lui il futuro dei giallorossi
Alla fine del mercato Monchi e l’agente di Nicolò pronti a trovare una piattaforma d’intesa. Possibile un accordo da un milione più bonus
La tragica onestà di Monchi
In quasi quarant'anni di mestiere non mi era mai capitato di leggere un'intervista...
 Gio. 10 gen 2019 
Da Lamela a Alisson, smantellata una Roma di stelle
La Top 11 delle cessioni eccellenti è una formazione di sogni e rimpianti: 373 milioni incassati dal club
Mercatino Roma. Monchi linea low cost: si insiste per uno tra Bennacer e Pulgar
La collezione inverno a Trigoria non va più di moda. Anche per questo gennaio, infatti,...
Monchi: "La Roma, un modello. DiFra resta, Zaniolo incedibile. Credo in Schick, serve lo stadio"
Il d.s. giallorosso in visita in Gazzetta parla di presente, futuro e mercato. Un estratto dell’intervista in edicola
 Mer. 09 gen 2019 
Zaniolo è già un gioiello da "blindare"
Da sconosciuto a gioiello, il boom di Zaniolo è sotto gli occhi di tutti e inevitabilmente...
 Mar. 08 gen 2019 
Zaniolo parla la mamma Francesca: "Ora insegue Modric"
Il nuovo fenomeno della Serie A raccontato dalla bellissima e giovanissima madre: "Tifava Juve, ma il suo idolo era Kakà... E pensare che a Firenze lo scartarono"
Monchi non puo' perdere Manolas per la miseria di 36 milioni di euro
Il mercato della Roma, auspicato a Natale da Di Francesco ("Inevitabile fare qualcosa,...
Vacanze e sudore: da Dzeko al Ninja tra corsa e bilancia
Le bistecche a peso d'oro di Salt Bae sono già uno splendido ricordo. Tutti i calciatori...
 Lun. 07 gen 2019 
Il calcio si spaccherà in due se non sarà superato il fair play finanziario
Probabile che questo sarà l'anno di una ridiscussione del fair play finanziario....
Brividi DiFra
The winter is coming, ovvero l'inverno sta arrivando. E' il teaser di una delle...
Se mamma "piange" per Totti
Se la mamma di Nicolò Zaniolo troverà qualche "collega" con il suo stesso appeal...
Priorità all'ingaggio più che al profilo
A Miranda, in uscita da Appiano Gentile, indirettamente conferma la strategia di...
 Dom. 06 gen 2019 
La dinastia romanista: Monchi tratta per blindare Riccardi
Un filo che unisce le generazioni. Un vanto. Una risorsa infinita nel tempo. La...
 Gio. 03 gen 2019 
Corona: "Ecco le prove sulla relazione di Nainggolan". La replica: "Tutta la verità?"
Il magazine di gossip dell'ex paparazzo annuncia nuove rivelazioni sulla storia extraconiugale del centrocampista dell'Inter. Il belga ha subito risposto su Twitter
Quando l'inverno regala top e flop da incorniciare
Gennaio: mese di programmazione, opportunità ma anche di colpi ad effetto. Lo dice...
 Mer. 02 gen 2019 
Nainggolan: "Alla faccia degli articoli...incredibile!"
Il centrocampista dell'Inter parla in un video pubblicato dalla moglie per spazzare via i pettegolezzi sul suo matrimonio
Zaniolo entra tra i 50 osservati speciali della Uefa per il 2019
In molti in Italia si sono accorti che Nicolò Zaniolo è tra i giovani più promettenti...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>