facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 aprile 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

PELLEGRINI: "Noi centrocampisti ci stiamo conoscendo e ogni domenica è sempre più semplice capirsi"

Mercoledì 07 novembre 2018
CSKA MOSCA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA

PELLEGRINI A SKY

Oggi abbiamo visto evoluzione a centrocampo...
"Sì, assolutamente. Conoscersi è molto importante, Bryan e Steven stanno facendo un ottimo lavoro. Cristante è stato uno dei migliori in campo, ci stiamo conoscendo e ogni domenica è sempre più semplice capirsi."

Aver ipotecato il passaggio vi farà convogliare le energie in campionato?
"Sicuramente dobbiamo raggiungere una posizione più consona, ma non posso dire che adesso molliamo la Champions per il campionato perchè vorrebbe dire che abbiamo fatto così in campionato. Dobbiamo continuare sulla nostra strada, ci sono tanti compagni nuovi, dobbiamo imparare a capirci meglio."

Hai fatto il salto di qualità dal gol al derby...
"A dire il vero non ho mai pensato a questo, ma solamente a lavorare perché solo così potevo sbloccarmi veramente. Il gol al derby lo volevo tanto, segnare è stata un'emozione unica ma non mi sento di dire che è stato quello, è stato il percorso di un lavoro. Anche adesso è importante continuare a lavorare, non eravamo e non ero scarso prima né adesso siamo tutti fenomeni."

*** *** ***


PELLEGRINI A ROMA TV

Da quel gol di tacco è cambiata la stagione?
"Sicuramente mi ha aiutato, ma come ho detto credo molto nel lavoro. Queste cose servono sempre e mi hanno aiutato mentalmente, ma penso che il fatto di sbloccarci dipende dal lavoro di tutti i giorni. Cerchiamo di capirci, ci sono tanti ragazzi nuovi che stanno facendo bene, penso oggi a Cristante che penso sia stato uno dei migliori."

Ti trovi bene in questo ruolo? Ti rivedi in Perrotta?
"Sono contento del ruolo, ho la possibilità di svariare per tutto il campo, mi piace. Faccio un po' quello che voglio, questo mi fa giocare bene. Mi metto sempre a disposizione del mister e della squadra."

La tua testa in questo momento è libera?
"Al di là del ruolo, cerco sempre di fare del mio meglio. Dare una mano alla squadra è importante, se si crea un buco tra me e Edin si creano spazi e gli altri possono approfittarne. È importante anche per i mediani, se non tornano quelli davanti c'è tanto campo da occupare. Sono a disposizione della squadra, dal mio punto di vista lo facciamo veramente tutti."

Prima ti sentivi con troppe responsabilità? Di che tipo?
"Non è un discorso riferito alle responsabilità, anzi mi piace averle e in questo nuovo ruolo ne ho anche di più. Mi piace stare al centro dell'azione, cerco di essere nel vivo del gioco. Probabilmente era un discorso di ruolo o qualcosa che non girava con la squadra, io conosco bene il modo di giocare del mister e per farlo bisogna lavorare tutti assieme. Con tanti ragazzi nuovi che volevano imparare non era semplice, schierati così sembriamo più spigliati e ci piace muoverci. Ci troviamo bene, ma così come anche col 4-3-3. Avevo bisogno di qualcosa per sbloccarmi."

Domenica da affrontare come una finale...
"Assolutamente, bisogna portare a casa i 3 punti che sono fondamentali in questo momento."

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 20 apr 2019 
Dzeko si mette in vetrina a San Siro: l'Inter lo chiama per la prossima stagione
Edin Dzeko si mette in mostra a San Siro dove il prossimo anno potrebbe strappare...
TRIGORIA, Martedì mattina la ripresa degli allenamenti
Dopo il pareggio per 1-1 contro l'Inter, la Roma tornerà ad allenarsi sui campi...
NZONZI: "Oggi sono riuscito a dare il mio contributo. Un buon punto per continuare a lottare..."
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA NZONZI A ROMA TV Come definisci la prestazione...
FLORENZI: "Dobbiamo dare tutto come fatto stasera. Nelle ultime giornate daremo il 120%"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY E' vero che in Italia...
RANIERI: "Venire a San Siro e prendere un punto ci può stare. In Italia c'è troppa pressione"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Eravamo venuti per vincere, ma il pareggio ci può stare. Ora si gioca da squadra"
EL SHAARAWY: "Potevamo fare meglio sul gioco, ma ci portiamo il punto a casa"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY A ROMA TV Finalmente la doppia...
SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine. Il risultato va bene"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, LUCIANO SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine"
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy illude, Dzeko gioca per i compagni
L'Inter mantiene le distanze. Con la Roma finisce 1-1
Finisce in parità la sfida per la Champions: giallorossi in vantaggio al 14’, pareggio nerazzurro nella ripresa
PELLEGRINI: "Siamo in crescita, dobbiamo portare a casa il risultato"
FINE PRIMO TEMPO: INTER-ROMA 0-1 PELLEGRINI A SKY Siete in grande crescita......
INTER-ROMA, problema fisico per Manolas, al suo posto Juan Jesus
Kostas Manolas, nel corso del riscaldamento prima della sfida contro l'Inter, ha...
MASSARA: "Stasera vale doppio. Da Dzeko i gol per la Champions"
INTER-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
KOLAROV: "Questa è un'occasione importante. Stiamo bene fisicamente e possiamo dire la nostra"
INTER-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KOLAROV A ROMA TV Partita importante, è una...
SERIE A 2018/2019, 33ª Giornata
Calendario e Risultati
Da Totti all'Olimpico, il sogno di Vignato passa per Roma
Il siparietto con Totti prima dell'esordio nel 2017, all'Olimpico ha trovato il primo gol in Serie A: ecco chi è Vignato, il classe 2000 che ha steso la Lazio
SABATINI rassegna le dimissioni dopo lite con Ferrero
"Mi sono dimesso dalla Sampdoria con molto rammarico". Così, Walter Sabatini, ha...
Inter-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
33ªGiornata di Serie A
Lazio-Chievo 1-2: Inzaghi, questo è un incubo, k.o. col Chievo retrocesso!
Rosso a Milinkovic Savic nel 1° tempo, i veronesi già in B segnano due gol (Vignato ed Hetemaj) e controllano fino al fischio finale. Inutile la rete di Caicedo. Dopo la fine del match Luis Alberto applaude sarcastico l'arbitro che gli mostra il rosso diretto
Alves riprende Castillejo: il Parma frena l'euro Milan
Brutta partita dei rossoneri e stop nella corsa Champions. Stasera la Roma può sognare il sorpasso battendo l'Inter a San Siro
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>