facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Serie A, riparte l'Italia del gol: sabato comincia il campionato

Domenica 12 agosto 2018
Altro che calcio d'agosto. Nel giro di poche ore, tra venerdì e sabato prossimi, prima si concluderà il mercato e poi partirà il campionato. Si (ri)comincia a fare sul serio, anche se gli ombrelloni sono ancora aperti e la fine delle vacanze non appare all'orizzonte. Ma, si sa, il calcio comanda su tutto e la vita degli italiani sarà, in qualche modo, condizionata dal pallone che torna a rimbalzare. Sta per partire un campionato - sulla carta - bello come pochi altri nel recente passato e non soltanto per la presenza di Cristiano Ronaldo. Il pensiero corre anche alle novità legate al calendario, con partite programmate anche durante le festività natalizie. Una specie di rivoluzione culturale, per l'Italia; una mossa che da altre parti, vedi l'Inghilterra, ha avuto un successo clamoroso.

L'IPOTETICA GRIGLIA C'è la Juventus, anche se mancano ancora cinque giorni prima dello stop alle trattative, in testa a tutti i pronostici legati alla vittoria finale, che per i bianconeri sarebbe l'ottava consecutiva. Fa strano pensare, ne converrete, che la squadra che ha uno dei due migliori calciatori al mondo tra le proprie fila non riesca a vincere ancora lo scudetto italiano. In certi casi, si dice che uno non vince perché non vuole vincere, magari perché proiettato verso altri traguardi. Leggi la Champions. Se tutto invece dovesse andare secondo copione, l'impressione che si giocherebbe soltanto per il secondo posto diventerebbe praticamente una certezza. Anche se le altre pretendenti stanno cercando di tenere, in qualche modo, il passo. Il Napoli, secondo a maggio, ha perso Maurizio Sarri e preso Carlo Ancelotti: un cambio totale di filosofia, mentre la squadra - bene o male - è rimasta quella ma con un evidente (per ora) problema tra i pali. La Roma, terza, ha ampliato la propria rosa ma l'undici apparentemente titolare non è all'altezza di quello precedente, per le perdite di Alisson e Nainggolan. Entro venerdì serve, obbligatoria, un'impennata sul mercato per completare un gruppo in cui latitano un esterno alto mancino da impiegare a destra, che EDF chiede dalla passata stagione, e un centrocampista centrale. Non poco. L'Inter si è rivoluzionata, amplificando la propria cifra tecnica: arrivi importanti e importanti conferme. Luciano Spalletti ha l'imbarazzo della scelta in tutti i reparti, starà a lui non fare confusione. La Lazio ha perso de Vrij e Anderson ma ha tenuto (per ora) Milinkovic Savic. Simone Inzaghi è maestro nell'arte di far bene con chiunque abbia a disposizione ed è proprio lui, con la sua idea di gioco, l'arma in più della squadra biancoceleste. Anche se avere con sè il capocannoniere del passato campionato, Immobile, non fa mai male.

EFFETTI SPECIALI Occhio al Milan, che ha voluto perdere Bonucci ma ha portato a casa Higuain e Caldara, oltre a Reina e Strinic. Forze nuove (e che forze!) anche fuori dal campo, quindi massima attenzione ad un club che ha voglia di rilanciarsi all'ennesima potenza.
Se non ci fosse stato Cristiano Ronaldo in maglia bianconera, saremmo qui a parlare di un campionato in vetta più o meno equilibrato, con tanti bomber sparsi in ogni angolo d'Italia; il fatto che CR7 sia juventino non significa, però, che il torneo sarà deciso già sotto Natale. Questo lo pensano tutti da Torino in giù (fino a Napoli: oltre la Serie A non esiste), sperando che non sia solo un'illusione estiva.
di M. Ferretti
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 19 ott 2018 
MALCOM escluso di nuovo dalla lista dei convocati del Barça
In casa Barcellona fa sempre più discutere il caso legato a Malcom; il brasiliano...
Roma-Spal, i convocati di Semplici
Leonardo Semplici, allenatore della Spal, in vista della gara di domani contro la...
Roma-Spal, Le Probabili Formazioni
9ªGiornata di Serie A
Roma-Spal, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Roma-Spal: Olsen, Fuzato, Mirante, Luca Pellegrini,...
Roma-Spal: la promo studenti è estesa anche alla Tevere Parterre Nord!
A seguito dell’imminente esaurimento del settore Curva Nord, la promozione in oggetto è estesa anche al settore Tevere Parterre Nord al costo di € 20.
PRIMAVERA 1 - Roma-Palermo 5-0
Nella 5ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
TRIGORIA 19/10 - Tattica nella rifinitura. Terapie per Perotti e Karsdorp, individuale per De Rossi
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura tattica in vista della Spal
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
DI FRANCESCO: "Qualche problemino per Schick, va valutato. De Rossi e Kolarov non saranno convocati"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Sono veramente dispiaciuto per Perotti, vive il calcio con amore, è un calciatore che va aiutato sotto tutti i punti di vista. Luca Pellegrini titolare"
Giannini: "Roma, Berardi può fare al caso di Di Francesco"
Le vittorie contro il Frosinone, la Lazio e l'Empoli in campionato e contro il Viktoria...
BURDISSO: "A Roma ho trovato la consacrazione definitiva"
Nicolas Burdisso è stato intervistato per il numero dell'AS Roma Match Program...
Calciomercato Roma, futuro Herrera: l'annuncio di Sergio Conceicao
IL CENTROCAMPISTA MESSICANO È IN SCADENZA DI CONTRATTO A GIUGNO
Il Barcellona scarica Malcom ex obiettivo della Roma
L'acquisto estivo di Malcom è divenuto un caso a Barcellona. Soffiato l'estate scorsa...
Stadio Roma, revocati gli arresti domiciliari a Parnasi: obbligo di firma e dimora nella capitale
L'ex amministratore della Eurnova era stato accusato di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione
Calciomercato Roma, il caro Berardi tenta i giallorossi
Attaccante di destra, mancino, fisico: è l’uomo che manca. Ora DiFra può spingere
Calciomercato Roma, c'è un altro figlio d'arte nel mirino
Non solo Kluivert, la Roma sta provando a portare a Trigoria un altro figlio d'arte....
Capitan De Rossi presente e futuro
Tic-tac, manca poco. Meno di un anno, per contratto, o forse qualcosina in più....
De Rossi e Kolarov resteranno a riposo. Pastore "vede" la Spal
Per la prima volta dall'inizio della "sosta nazionali", Di Francesco oggi avrà tutta...
Santon paradosso dell'insostituibilità
«Prenditi il diritto di sorprenderti». Senza scomodare lo scrittore Milan Kundera,...
La Roma valuta ció che è Justin
Non è esattamente un taciturno. Justin Kluivert parla, a volte lancia grida di dolore...
 Gio. 18 ott 2018 
Fece rapine a mano armata: chiesti 4 anni all'ex Roma
Il calciatore marocchino era stato arrestato lo scorso marzo in Belgio, dove aveva fatto perdere le sue tracce dopo il prestito al Westerlo. Lo portò Sabatini nel 2016, la sua procura era gestita da Raiola
Santon:"Ci siamo ritrovati, parlare tra noi ci è servito. Contento di aver giocato e vinto il derby"
"L'accoglienza di Monchi è stata bella, mi ha fatto sentire subito importante. Dal primo giorno di ritiro ho sempre dato il massimo"
Slovacchia, il ct spiega l'addio: "7 giocatori tra cui Skriniar a una festa dopo il ko"
Kozak si era dimesso dopo la sconfitta con la Repubblica Ceca: «Mi ha fatto male, è stato come uno schiaffo»
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>