facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Nzonzi in pressing: vuole soltanto la Roma

Domenica 12 agosto 2018
L'ultimo weekend senza la serie A, vede Monchi ritardare il suo rientro in Italia. Il ds era atteso a Roma ieri ma il fatto che sia rimasto ancora un giorno a Siviglia (tornerà nella Capitale in giornata) è indice che vuole fare ancora un ultimo tentativo per Nzonzi. La chiusura netta registrata giovedì, a tal punto da ritenere l'operazione «praticamente impossibile», ha subìto nelle ultime ore una piccola (ri) apertura, grazie all'intervento diretto del calciatore. Il mediano francese sta provando a forzare la mano con il Siviglia, come dimostrano le parole del ds andaluso, Caparros: «Steven vuole andarsene, ce lo ha comunicato. Tuttavia ha ancora due anni di contratto con noi. È sul mercato ma intendiamo valorizzare la sua cessione. Andrà via soltanto se sarà pagata la clausola rescissoria (35 milioni, ndc) o per una cifra simile. Altrimenti resterà qui e rispetterà il suo contratto. Se abbiamo fissato una scadenza? No, non è stata fissata e siamo consapevoli come ci siano rischi per entrambe le parti». A queste parole, s'è aggiunto anche il tecnico Machin: «Una cosa è volersene andare, un'altra potersene andare. Nessuno andrà via gratis. Il club insiste perché venga pagata la clausola rescissoria o che si tratti per una cifra vicina. E il giocatore lo sa».

La situazione è presto spiegata: la Roma ha fissato un budget di spesa per il francese e oltre i 25 milioni (compresi i bonus) al Siviglia, più 3 ed eventuali premi al ragazzo, non intende andare. Numeri diversi, per ora, soprattutto dalle aspettative del club andaluso. Che ora, però, si ritrova un giocatore scontento che ha chiesto ufficialmente - come confermano le parole del ds Caparros - la cessione. Monchi è atteso oggi a Trigoria dove parlerà con Di Francesco. Il tecnico attende segnali positivi pur consapevole dell'esito incerto del braccio di ferro in atto tra il calciatore e il Siviglia. Intanto l'altra pista, legata a Samassekou, non ha fatto registrare passi in avanti. Il Salisburgo - ad un passo dalla qualificazione in Champions (ha vinto 3-0 la gara d'andata dei playoff contro i macedoni dello Shkendija) - intende valorizzare il maliano nella massima competizione europea ed eventualmente venderlo la prossima estate. A meno che non arrivi una proposta fuori mercato che la Roma non ha recapitato.

Capitolo esterno offensivo: se, come sembra, non sarà possibile arrivare alle prime scelte (Neres, Bailey), probabile ritorno di fiamma per Berardi. Trattare con il Sassuolo, però, non è semplice. Soprattutto a 5 giorni dalla fine del mercato. Alternativa: Marlos. Intanto Monchi, attende segnali anche sul mercato in uscita. I nomi sono sempre quelli: Perotti (timido sondaggio del Monaco) Juan Jesus e Gonalons. Soprattutto sugli ultimi due il pressing del Torino s'è fatto più insistente anche se non è stata recapitata nessuna offerta ufficiale. A Trigoria c'è la disponibilità a trattare (anche sulla formula del prestito con diritto di riscatto) ma il problema rimane sempre lo stesso: prima di parlare tra i club, vanno convinti i calciatori. Che ad oggi puntano i piedi.

PRANZO A TRIGORIA - Ieri Di Francesco, alla presenza di Totti, ha voluto riunire la squadra in un pranzo pre-allenamento che ha trovato il gradimento dei calciatori. Poi, prima della seduta pomeridiana, il tecnico ha voluto parlare con il gruppo chiedendo massima concentrazione e partecipazione al lavoro.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 19 ott 2018 
MALCOM escluso di nuovo dalla lista dei convocati del Barça
In casa Barcellona fa sempre più discutere il caso legato a Malcom; il brasiliano...
Roma-Spal, i convocati di Semplici
Leonardo Semplici, allenatore della Spal, in vista della gara di domani contro la...
Roma-Spal, Le Probabili Formazioni
9ªGiornata di Serie A
Roma-Spal, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Roma-Spal: Olsen, Fuzato, Mirante, Luca Pellegrini,...
Roma-Spal: la promo studenti è estesa anche alla Tevere Parterre Nord!
A seguito dell’imminente esaurimento del settore Curva Nord, la promozione in oggetto è estesa anche al settore Tevere Parterre Nord al costo di € 20.
PRIMAVERA 1 - Roma-Palermo 5-0
Nella 5ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
TRIGORIA 19/10 - Tattica nella rifinitura. Terapie per Perotti e Karsdorp, individuale per De Rossi
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura tattica in vista della Spal
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
DI FRANCESCO: "Qualche problemino per Schick, va valutato. De Rossi e Kolarov non saranno convocati"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Sono veramente dispiaciuto per Perotti, vive il calcio con amore, è un calciatore che va aiutato sotto tutti i punti di vista. Luca Pellegrini titolare"
Giannini: "Roma, Berardi può fare al caso di Di Francesco"
Le vittorie contro il Frosinone, la Lazio e l'Empoli in campionato e contro il Viktoria...
BURDISSO: "A Roma ho trovato la consacrazione definitiva"
Nicolas Burdisso è stato intervistato per il numero dell'AS Roma Match Program...
Calciomercato Roma, futuro Herrera: l'annuncio di Sergio Conceicao
IL CENTROCAMPISTA MESSICANO È IN SCADENZA DI CONTRATTO A GIUGNO
Il Barcellona scarica Malcom ex obiettivo della Roma
L'acquisto estivo di Malcom è divenuto un caso a Barcellona. Soffiato l'estate scorsa...
Stadio Roma, revocati gli arresti domiciliari a Parnasi: obbligo di firma e dimora nella capitale
L'ex amministratore della Eurnova era stato accusato di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione
Calciomercato Roma, il caro Berardi tenta i giallorossi
Attaccante di destra, mancino, fisico: è l’uomo che manca. Ora DiFra può spingere
Calciomercato Roma, c'è un altro figlio d'arte nel mirino
Non solo Kluivert, la Roma sta provando a portare a Trigoria un altro figlio d'arte....
Capitan De Rossi presente e futuro
Tic-tac, manca poco. Meno di un anno, per contratto, o forse qualcosina in più....
De Rossi e Kolarov resteranno a riposo. Pastore "vede" la Spal
Per la prima volta dall'inizio della "sosta nazionali", Di Francesco oggi avrà tutta...
Santon paradosso dell'insostituibilità
«Prenditi il diritto di sorprenderti». Senza scomodare lo scrittore Milan Kundera,...
La Roma valuta ció che è Justin
Non è esattamente un taciturno. Justin Kluivert parla, a volte lancia grida di dolore...
 Gio. 18 ott 2018 
Fece rapine a mano armata: chiesti 4 anni all'ex Roma
Il calciatore marocchino era stato arrestato lo scorso marzo in Belgio, dove aveva fatto perdere le sue tracce dopo il prestito al Westerlo. Lo portò Sabatini nel 2016, la sua procura era gestita da Raiola
Santon:"Ci siamo ritrovati, parlare tra noi ci è servito. Contento di aver giocato e vinto il derby"
"L'accoglienza di Monchi è stata bella, mi ha fatto sentire subito importante. Dal primo giorno di ritiro ho sempre dato il massimo"
Slovacchia, il ct spiega l'addio: "7 giocatori tra cui Skriniar a una festa dopo il ko"
Kozak si era dimesso dopo la sconfitta con la Repubblica Ceca: «Mi ha fatto male, è stato come uno schiaffo»
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>