facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato Roma, Nzonzi e Suso costano troppo, Monchi studia le altre opzioni

Sabato 11 agosto 2018
Il primo assalto per Suso è andato a vuoto. E dopo ieri, non è certo che andrà in atto nemmeno un secondo tentativo. «Non abbiamo mai ipotizzato una sua partenza, non s'è parlato di offerte. Il perché dell'incontro? Servono ai giocatori per conoscere la nuova proprietà», le parole di Leonardo, nuovo dt rossonero. Al netto delle dichiarazioni, l'incontro andato in scena ieri tra l'agente Lucci e il calciatore spagnolo da un lato e la dirigenza rossonera dall'altro, ha prodotto la classica fumata grigia tendente al nero.

IL GIORNO PRIMA - Dopo aver parlato giovedì con Monchi, il procuratore - nemmeno 24 ore dopo - ha provato immediatamente a sondare la disponibilità del Milan a lasciar partire il suo assistito. Ha preferito farlo de visu, portandosi dietro anche il calciatore, allettato dalla possibilità di trasferirsi alla Roma e giocare la Champions. Il club rossonero, alla richiesta, non ha battuto ciglio ma la valutazione - ha fatto sapere - è di 40 milioni. Senza scambi. Anche perché Suso «il 10 agosto diventa incedibile», è stato il messaggio del Milan. E se si muove, «lo fa soltanto per un'offerta importantissima». Questo il succo del discorso che Leonardo e Maldini hanno fatto al procuratore e allo spagnolo.

SONDAGGIO MONACO - Il riferimento, nemmeno troppo velato, è alla possibilità che Perotti potesse entrare nella trattativa. Per Diego, sondaggio del Monaco. Che non sia stato un happening, come poi ha provato a farlo passare il dirigente brasiliano, ci sono state le uscite separate di Lucci e Suso da casa Milan. Bocche cucite con i cronisti presenti e volti poco inclini al sorriso. Singolari per un semplice «incontro conoscitivo con la nuova dirigenza» o per parlare di un possibile rinnovo. Se poi in futuro all'attaccante il club rossonero proporrà un ulteriore adeguamento contrattuale, alla Roma interessa poco. A Trigoria, da ieri, hanno la conferma che il Milan a - 6 dalla chiusura del mercato, considera Suso incedibile. E può cambiare idea soltanto per 40 milioni o giù di lì. Il problema è capire se a questo prezzo, Monchi consideri ancora lo spagnolo «un'opportunità». Difficile.

NUOVE FRENATE - Il ds intanto è in Spagna, a Siviglia, pronto a tornare in serata nella capitale. Mentre a Trs l'agente di Nzonzi ieri ha aperto alla possibilità giallorossa - «La Roma è un'opzione» - da Trigoria in serata trapelava di nuovo un moderato pessimismo. Che siano semplici strategie di comunicazione in una trattativa così importante o la cruda realtà, sarà il tempo a dirlo. Ormai manca poco. Il countdown è iniziato. Sei giorni alla dead-line con la Roma che a questo punto, vista la frenata su Nzonzi, proverà a chiudere per Samassekou. Ma anche sul fronte dal Salisburgo, la pista s'è fatta in salita. L'avvisaglia c'era stata con le parole del ds austriaco Freund: «Non lo diamo, rimane con noi». La conferma è arrivata nelle ultime ore con la risposta agli intermediari giallorossi che sulle cifre proposte dalla Roma (15-18 milioni), il Salisburgo non è disposto a trattare.

PREZZI PAZZI - Il problema è semplice: negli ultimi giorni di mercato, tutti alzano il prezzo. Soprattutto sapendo che Monchi - dopo il caso Malcom - ha 40 milioni da spendere. E per il ds il lavoro non è nemmeno semplice, dopo che il presidente Pallotta a Sirius Xm ha dichiarato di star pensando «di rinforzare la squadra in un altro paio di ruoli». Ora la piazza se li aspetta. Per non parlare di Di Francesco. Che intanto, per cementare il gruppo, ha organizzato per oggi un pranzo a Trigoria, prima della seduta pomeridiana.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 18 ago 2018 
Lazio-Napoli 1-2: Milik e Insigne ribaltano il gol di Immobile
Ancelotti al debutto ufficiale sbanca l'Olimpico e risponde così alla vittoria della Juve nel pomeriggio contro il Chievo
Calciomercato Roma, domani la partenza di Gonalons verso Siviglia
Operazione chiusa, accordo trovato tra Roma e Siviglia per il trasferimento di Maxime...
Torino-Roma I Convocati di Mazzarri
Il tecnico Walter Mazzarri ha selezionato 23 calciatori per la partita di domani...
Problema al cuore: il Milan ferma Strinic
Stop per il 31enne terzino croato: «Ipertrofia del muscolo cardiaco meritevole di ulteriori approfondimenti»
GARCIA: "Sia al Lille che alla Roma pensavo di restarci per sempre"
Rudi Garcia ha il contratto in scadenza al termine di questa stagione, ma non ha...
ROMA atterrata a Torino (VIDEO)
La Roma di Eusebio Di Francesco è giunta all'Aeroporto di Fiumicino dove intorno...
MAZZARRI: "Domani dovremo essere bravi a mettere in difficoltà una squadra tecnicamente molto forte"
TORINO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI WALTER MAZZARRI: "Nuovi arrivati? Sono tutti molto forti, devo però capire in che condizioni sono."
Serie A, l'elenco completo dei numeri delle maglie: Karsdorp passa alla 2
La Lega Serie A ha stilato un comunicato con tutti i numeri di maglia delle formazioni...
Calciomercato Roma, c'è il sì di Gonalons al Siviglia
Lo ha detto di Francesco in conferenza stampa: "Potrebbe uscire qualcuno". E quel...
Torino-Roma I Convocati
Torino-Roma: i 24 convocati di Eusebio Di Francesco
DI FRANCESCO: "Vogliamo partire benissimo. Sono contento di avere difficoltà a scegliere gli 11"
TORINO-ROMA - LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Out Perotti per un problema alla caviglia. Nzonzi può coesistere con De Rossi"
TRIGORIA 18/08 - Rifinitura in vista del Torino: a parte Perotti, Nzonzi, Bianda e Gonalons
ALLENAMENTO ROMA - Sala video, parte atletica e tattica nella rifinitura.
Tra azionisti e manager il filo rosso che "unisce" Roma e Liverpool
Rapporti Pallotta Liverpool - «Ho sempre il dubbio che il vero proprietario della...
La nuova Roma: tutti i dodici colpi messi a segno da Monchi
Da Coric a Nzonzi, passando per Pastore. Monchi aveva annunciato una "piccola rivoluzione": così è stato. Tre mesi di fuoco per dare a Di Francesco una rosa completa
La vigilia di Torino-Roma: tutti i dubbi di Di Francesco
La ricchezza della rosa costringe il tecnico a lunghe riflessioni. A Torino le certezze sono Olsen, Florenzi, Manolas, Kolarov, De Rossi, Pastore e Dzeko
Calciomercato Roma, accordo raggiunto col Siviglia per Gonalons: nel weekend le visite mediche
Il futuro di Gonalons potrebbe essere al Siviglia. Secondo il giornalista di Sky...
Pallotta vs De Laurentiis. Difra si affida ai senatori
«Cosa pensi stia fumando De Laurentiis laggiù a Napoli? Se trova ancora quel piccolo...
Di Francesco fa l'equilibrista: gestire la rosa extralarge e dare meccanismi perfetti
Il mercato in entrata s'è chiuso senza sorprese. Non poteva essere altrimenti. Senza...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>