facebook twitter Feed RSS
Sabato - 16 febbraio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

A Tor di Valle si ritorna all'anno zero

Giovedì 14 giugno 2018
II terremoto giudiziario che ha colpito Roma - Regione Lazio e Campidoglio; Partito Democratico, Forza Italia e Movimento cinque Stelle - un effetto certo lo ha già prodotto: il nuovo Stadio della Roma si ferma, va in congelatore almeno per un (lungo) periodo di tempo.

Come già era avvenuto in occasione delle inchieste su Mafia Capitale quando, all'arresto di Salvatore Buzzi il Comune sospese tutte le attività che erano in essere con le cooperative riconducibili a Buzzi, così avverrà anche per lo Stadio. Sono le norme anticorruzione ad obbligare gli uffici del Dipartimento Urbanistica a prendere carta e penna e a scrivere alla società proponente il progetto, la Eurnova del costruttore Luca Parnasi. Se non immediatamente, questo avverrà nelle prossime ore, magari non appena il primo polverone mediatico si sarà placato. In questa missiva, gli uffici comunali richiederanno alla Società di chiarire le notizie degli arresti. Atto obbligato da parte degli uffici comunali per rispettare le normative sulla corruzione. Ma anche un atto ovvio, visto che la controparte, cioè Luca Parnasi, ora si trova agli arresti in carcere. Il che significa che non solo è in una cella ma che gli è anche precluso di apporre la firma su qualunque atto, a partire da eventuali cessioni a terzi (la A.S. Roma o una qualsiasi altra società) dei terreni e del progetto e, chiaramente, a concludere la convenzione urbanistica (il contratto fra il Campidoglio e il soggetto privato proponente), che sarebbe stata alla base dei futuri lavori per l'impianto che deve essere realizzato a Tor di Valle.

Va detto con chiarezza: al di là degli auspici espressi dal presidente giallorosso, James Pallotta, ignaro delle norme italiane, e dal sindaco di Roma, Virginia Raggi, meno ignara delle norme, circa la prosecuzione del progetto, questo di fatto entra in un cono d'ombra dal quale sarà improbabile che riesca ad uscire. Ad oggi, le possibilità sono remote e richiedono comunque un congruo periodo di tempo. La prima - e meno probabile - è che la Procura di Roma rimetta in libertà totale Parnasi e che questi, quindi, si affretti a cedere a terzi tutto il dossier. Più o meno altrettanto improbabile è che il Tribunale del Riesame, esaminando il ricorso da parte dei difensori dell'imprenditore, sconfessi totalmente l'operato della pubblica accusa. Nel campo, invece, delle ipotesi più percorribili c'è la nomina di un curatore. Tutte ipotesi, comunque, molto lontane nel tempo. Di certo, il progetto e la realizzazione dello stadio della Roma resta uno dei "business" più controversie tormentati nella storia della Capitale.
di F. M. Magliaro
Fonte: Il Tempo

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 15 feb 2019 
PEROTTI, parla il padre: "Gli piacerebbe tornare al Boca ma rispetterà il contratto con la Roma"
Hugo Perotti, padre di Diego, ha commentato il futuro del figlio a Radio Sur. "A...
Ranking Uefa: Roma da record, Juventus prima italiana
Grazie alla vittoria sul Porto, i giallorossi raggiungono il piazzamento più alto...
Cristante: "Con le squadre meno blasonate abbiamo fatto fatica soprattutto per nostre mancanze"
Bryan Cristante è il protagonista dell'AS Roma Match Program di questa settimana,...
De Sanctis: "Credevo che Monchi volesse farmi tornare a Roma come calciatore e invece..."
"Nella Roma tutti i giocatori firmano un regolamento interno, le multe vanno a finire nel fondo Roma Cares"
Lazio-Roma, Info Biglietti
AS Roma, su indicazioni della SS Lazio, rende noti tempi e modalità di vendita dei...
Papalia: "A Tor di Valle quando piove non c'è un dito d'acqua. Cantieri aperti entro fine anno"
Gaetano Papalia, ex proprietario dei terreni di Tor di Valle, ha parlato ai microfoni...
TRIGORIA 15/02 - Personalizzato per Zaniolo, Dzeko, Kolarov, El Shaarawy e Manolas
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Ünder, terapie per Schick e Karsdorp
Zaniolo, ecco chi è la nuova fidanzata
Si chiama Sara Scaperrotta, ha 20 anni e studia moda alla Sapienza. Ama viaggiare e da qualche mese ha rapito il cuore del talento della Roma
Perotti e Under, fiori di marzo
(...) Muore dalla voglia di tornare Diego Perotti, soprattutto per mettersi alle...
La favola di Nicoló, "che vale 10 senza la 10"
(...) Titoloni, copertine, l'amore improvviso di Roma, e un prossimo milionario...
Gioiello Zaniolo. Roma, patto con la famiglia, ora va protetto
Nicolò Zaniolo è l'uomo copertina di questa Roma, quella che in campionato insegue...
Indagine interna sui 31 ko muscolari
Il problema esiste, inutile negarlo. Perché se anche Pallotta punta l'indice sull'alto...
Stadio, Pallotta compra i terreni. A Boston si tratta
A Boston hanno lavorato duro, fino a tarda notte in Italia. Colpa del fuso orario,...
Roma, Dzeko testimonial da Champions
La notte di martedì si è illuminata con le 2 reti di Zaniolo. Quella doppietta,...
Stadio della Roma: nove milioni di caparra per comprare i terreni
Iniziate ieri mattina ora di Boston, primo pomeriggio ora di Roma, le trattative...
Mancini: "Voglio altri Zaniolo"
Il ct della Nazionale Roberto Mancini ha rilasciato un'intervista ed ha parlato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>