facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Spuntano i rapporti con la Lega. E Salvini lo difende: è perbene

Nel mirino una onlus e un pagamento di 250mila euro. Il costruttore ama vantarsi dei rapporti con i leghisti, ma stima Lanzalone, che lo ha assistito nella partita stadio della Roma
Giovedì 14 giugno 2018
Due anni fa Parnasi cercò di avvicinare anche la Lega, tramite una onlus di area verde. "Non è gente legata a Salvini, sono promotori, professionisti di Milano" diceva l'imprenditore all'amico Bisignani. Ora il leader leghista lo difende: "Lo conosco, ed è una persona perbene ma non si conoscono mai le persone fino in fondo. Adesso è nelle patrie galere, spero possa dimostrare la sua innocenza". I Carabinieri del nucleo investigativo che hanno lavorato all'indagine hanno spiegato un pagamento di 250mila euro da parte di Parnasi alla onlus, risalente a "quando si era presentato Parisi a Milano", anche se "Parnasi dice comunque di avvisare subito gli amici di Milano". Il fedelissimo (e cugino) Mangosi si impegna ad andare a parlare con Manzoni, commercialista che ha più volte ricevuto incarichi dalla Regione Lombardia e revisore contabile parlamentare leghista. L'associazione culturale avrebbe girato i soldi che ha ricevuto nel tempo a Radio Padania, ma secondo alcune indiscrezioni smentite dallo stesso Salvini, sarebbero arrivati anche in Lussemburgo.

Come spiegano le carte, Parnasi ha cercato di creare una giustificazione contabile retrodatata. Un escamotage di difficile attuazione, tanto che l'imprenditore "si chiede se sia il caso di chiamare Centemero Giulio (il tesoriere della Lega ndr)", "il braccio destro" scrivono negli atti, il procuratore aggiunto Paolo Ielo e la pm Barbara Zuin, poi riferisce di parlare con Manzoni "dal telefono fisso". A consigliare Parnasi nella vicenda è Luigi Bisignani, che racconta "è un'associazione che ha valorizzato non solo la Lega, ma anche Parisi, tutto il centrodestra, a Milano è stato un veicolo con cui mi sono accreditato in maniera importante, ho organizzato cene, ho portato imprenditore, ho fatto quello che, tu mi insegni, un ragazzo di 38 anni doveva fare per crescere a Milano, sono cose che ho fatto con Meloni, con altri". Ama vantarsi dei rapporti con la Lega, in effetti, il costruttore. A Luca Lanzalone, che lo aiuta nella partita stadio dice soddisfatto che lo stima come persona, e il fatto che sia vicino ai 5 Stelle gliene frega solo fino a un certo punto: "Come con Giancarlo (Giorgetti ndr) con cui hanno in comune serietà e sobrietà". Anche i suoi collaboratori sono tutto sommato soddisfatti degli articoli che escono in cui si parla della sua relazione con la Lega. È sempre Giulio, il cugino a spiegare ad un collega: "Paradossalmente è chiaro che ci sta qualcuno del Pd che si è incazzato anche se pure loro sono stati accontentati... hanno fatto ridere, anche qualcosa di più quindi che ti devo dire".
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma-Berardi, si ragiona sullo scambio: tutti i nomi sul tavolo
Può essere Domenico Berardi l'ultimo rinforzo per la Roma di Eusebio Di Francesco....
Stadio Roma, Berdini: "A Tor di Valle non si farà, il club cerchi un'altra area"
Durante il programma "Non è l'Arena", condotto da Massimo Giletti su LA7, è intervenuto...
Calciomercato Roma, Alisson a un passo dal Real Madrid: decisiva la prossima settimana
Da domani ogni giorno della prossima settimana sarà determinante per il futuro di...
Areola, retroscena Raiola: il punto sulla 'Superstar' contesa da Napoli e Roma
Lo vogliono un po' tutti, in Spagna, in Inghilterra e, soprattutto in Italia. Alphonse...
Calciomercato Roma, il rinnovo Florenzi entra nel vivo. Niente sconti per Nainggolan
Settimana di incontri per Monchi. Fiducia sull'intesa con l'esterno destro che chiede un ingaggio da top player e garanzie tattiche. L'Inter continua ad offrire 25 milioni più un giovane per il belga, da Trigoria non fanno passi indietro sulla richiesta di 40
Calciomercato Meret spariglia il giro dei portieri. Il Napoli allo scoperto. E le altre...
Alex Meret, chiodo fisso della Fiorentina. L'Udinese che prima apre e che poi chiude,...
Cubero (Mundo Deportivo): "Alisson sarà il portiere del Real Madrid. Tra due anni mi aspetto che..."
"Tra due anni mi aspetto che la Roma vinca la Champions League”
Calciomercato, la Roma non si ferma: ecco tutte le mosse
Dal rinnovo di Di Francesco alle cessioni, fino ad una suggestione...
Calciomercato Inter, numero di maglia alla Zamorano per Nainggolan: è pronta la 2+2
L'Inter è a un passo da Nainggolan. Come scrive Tuttosport, la società nerazzurra,...
Stadio Roma, trattativa per vendere a Dea Capital
Si tratta per la cessione del progetto del Nuovo Stadio della Roma. All'indomani...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>