facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Stadio della Roma, 9 arresti: in manette anche l'imprenditore Parnasi e il presidente Acea

Salvini: "Conosco chi è stato arrestato per la vicenda Stadio e spero possa dimostrare la sua innocenza"
Mercoledì 13 giugno 2018
Nove arresti, 6 in carcere e 3 ai domiciliari, da parte dei Carabinieri nell'ambito di un'indagine, coordinata dalla Procura di Roma, su un'associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione, come riportano Repubblica.it e ilmessaggero.it, nell'ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma. Dalle prime luci dell'alba, i militari del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Roma stanno eseguendo la misura cautelare. Tra i nove arrestati ci sarebbero politici e imprenditori.

8.00 - Tra gli arrestati, come riporta il giornalista di "La7" Enrico Mentana e l'Ansa, ci sarebbe il costruttore Luca Parnasi - che si occupa della realizzazione dello Stadio -, poi Adriano Palozzi, vicepresidente del consiglio regionale del Lazio, e il presidente Acea Luca Lanzalone. Gli indagati - scrive "repubblica.it - avrebbero ricevuto, in cambio dei favori agli imprenditori, una serie di utilità, tra le quali anche l'assunzione di amici e parenti. La Roma - come riporta Sky Tg 24 - non sarebbe coinvolta nell'indagine.

8.45 - Il procuratore aggiunto di Roma Paolo Ielo ha indetto una conferenza stampa alle 12.

9.05 - Tra gli indagati - come riporta Sky Tg 24 - ci sarebbero anche Gaetano e Umberto Papalia, membri della società proprietaria dei terreni venduti a Parnasi per la costruzione dello stadio della Roma.

9.10 - "Siamo preoccupati per gli arresti sullo Stadio della Roma, in particolare su Luca Lanzalone non saprei cosa commentare, ho appena avuto la notizia". Così il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli, intervenuto a Radio anch'io.

9.30 - Come riportato da repubblica.it, tra gli arrestati anche l'ex assessore regionale al Territorio, Michele Civita.

10.06 - Luca Parnasi - come riporta Sky Tg 24 - è stato arrestato a Milano insieme a 5 dei suoi collaboratori. Sono in corso perquisizioni nella sua abitazione a Roma. Non sono coinvolti invece i fratelli Papalia, Gaetano e Umberto.

10.16 - Papalia: "Sono una vittima"

10.19 - La Roma non è coinvolta nell'inchiesta sui reati di corruzione

10.22 - Raggi: "Chi ha sbagliato pagherà, noi siamo dalla parte della legalità. Aspettiamo di leggere le carte sappiamo che alle 12 c'è una conferenza stampa della procura al momento non esprimiamo alcun giudizio. Se è tutto regolare, spero che progetto stadio possa andare avanti"

10.30 - Il Codacons, coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Italpress: "Lo Stadio della Roma non potrà essere realizzato, almeno per il momento, e la Procura deve disporre il blocco immediato dell'intero progetto. Di fronte alla gravità dei fatti contestati dalla Procura è evidente che lo Stadio della Roma deve essere bloccato immediatamente, allo scopo di evitare ulteriori danni alla collettività e la prosecuzione dei reati. In tal senso, in qualità di parte offesa rappresentativa degli utenti e di associazione ambientalista, presenteremo istanza urgente alla Procura chiedendo il sequestro di tutti gli atti amministrativi relativi allo Stadio, e la sospensione dell'iter per la realizzazione del progetto di Tor di Valle. I nostri timori circa lo Stadio della Roma, purtroppo, hanno trovato riscontro, a dimostrazione che l'opera non può essere realizzata senza ripercussioni negative per la collettività".

10.41 - Il Campidoglio è pronto a sospendere la maxi-variante per il progetto dello stadio a Tor di Valle. Dopo gli arresti di stamattina, l'amministrazione comunale di Roma, da quanto apprende Il Messaggero da fonti qualificate del dipartimento Urbanistica, sta per inviare una comunicazione alla società Eurnova del costruttore Luca Parnasi, finito in carcere poche ore fa insieme a cinque collaboratori, per congelare la procedura e chiedere informazioni.

10.46 - Sgarbi: "Scriverò una lettera a Totti, che si era messo contro di me"

10.50 - Matteo Salvini, Ministro degli Interni e vice Premier, ha parlato in merito alla vicenda che ha scosso la Capitale

11:08 - Il giornalista de Il Tempo Fernando Magliaro ha parlato a Sky TG24 della vicenda.

"Cosa è accaduto? È possibile capire cosa sia successo. Per l'avvocato Lanzalone la vicenda può essere interpretabile in relazione ai consigli sull'iter della procedura e sul taglio delle opere pubbliche. Questa parte dell'iter è stata seguita dall'avvocato. A Civita, all'epoca assessore all'Urbanistica, gli si può attribuire una relazione all'interno della conferenza di servizi decisoria: egli ha mantenuto aperta la procedura, utilizzando come escamotage il vincolo sull'impianto. Civita ha deciso da dove la conferenza sarebbe dovuta ripartire. L'accusa è legata a queste scelte politiche. Quali saranno le ripercussioni politiche? Ho saputo che il presidente Smeriglio è andato da Zingaretti per organizzare una conferenza. La scelta di Lanzalone come avvocato investe anche l'amministrazione Raggi. Ci sono voci che circolano che ci sarebbero indagati anche tra il municipio".

11.15 - Come riporta il Sole24Ore, l'inchiesta vede attualmente 27 indagati: tra questi, nomi eccellenti come il presidente dell'Ordine degli avvocati di Roma Mauro Vaglio, politicamente vicino al M5S, e il consigliere capitolino di Forza Italia Davide Bordoni, recordman delle preferenze alle amministrative del 2016 con oltre 3.500 preferenze. Coinvolto anche il capogruppo Grillino al X municipio di Ostia, Paolo Ferrara.

11.45 - Baldissoni: "Arresti? Non sappiamo ancora niente, abbiamo appreso questa mattina dalla agenzie"

11.53 - Ecco i nomi degli arrestati e degli indagati, come apprende ilmessaggero.it:

In carcere:​
Luca Parnasi, imprenditore.
Luca Caporilli, collaboratore di Parnasi.
Simone Contasta, collaboratore di Parnasi.
Naboor Zaffiri, collaboratore di Parnasi.
Gianluca Talone, collaboratore di Parnasi.
Gianluca Mangosi, collaboratore di Parnasi.

Ai domiciliari:
Adriano Palozzi, vicepresidente del Consiglio Regionale di Forza Italia.
Pier Michele Civita, ex assessore regionale del Pd.
Luca Lanzalone, presidente Acea e consulente per M5S sullo stadio.

Indagati Paolo Ferrara e Davide Bordoni.

12.30 - In corso perquisizioni dei carabinieri nella sede della società dell'imprenditore Luca Parnasi dopo gli arresti di stamattina. Lo riferisce l'Ansa.

12.35 - Procuratore Paolo Ielo: "L' AS Roma non c'entra nulla"

12.55 - Pallotta: "Preoccupato? No, la società non c'entra nulla. Tutto ciò non avrà influenza"

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 14 ott 2018 
Polonia-Italia 0-1, Biraghi beffa la Polonia: l'Italia evita la Serie B
Un gol nel finale dell'esterno della Fiorentina (dedicato ad Astori) fa felice Mancini che ora può giocarsi anche il primo posto con il Portogallo
Calciomercato Milan, non solo Paquetà, altro duello con la Roma
I ROSSONERI, COME I CAPITOLINI, HANNO MESSO NEL MIRINO DUARTE DEL FLAMENGO
Roma, l'altalena dei terzini: Santon sempre più su, Karsdorp si è eclissato
L'ex interista arrivato tra lo scetticismo generale è ora in rampa di lancio, mentre l'olandese che in questa stagione doveva prendersi il ruolo da titolare a gennaio potrebbe partire in prestito
Collina: "Il Var a chiamata? Il calcio non è il basket"
Il presidente della Commissione Arbitri della Fifa: «Nel nostro sport c'è maggiore interpretazione da parte del direttore di gara»
Calciomercato Roma, l'ex presidente di Under avverte: "Lo segue il Bayern Monaco"
Tra tutti i calciatori portati a Roma da Monchi nell'ultimo anno e mezzo, Cengiz...
Boniek: "Schick? E' una situazione difficile. Ha qualità tecniche importanti, ma deve dimostrarlo"
L'ex calciatore della Roma e attuale presidente della Federcalcio polacca, Zibì...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>