facebook twitter Feed RSS
Domenica - 22 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, occhio alla frenata. Pallotta: "Indispensabile un posto tra le 4"

Fatta l'impresa in Champions, i giallorossi sono rimasti senza gol per 180' di fila in Serie A, non accadeva da 2 anni. La società ricorda che la priorità è entrare nelle prime 4
Lunedì 16 aprile 2018
Due partite di fila senza segnare in campionato, come non succedeva da tre anni, quando in panchina c'era Rudi Garcia. Due punti nelle ultime tre partite di campionato, conquistati nel derby e a Bologna, con in mezzo il k.o. contro la Fiorentina: se da una parte la Roma si sta regalando il sogno Champions, dall'altra è costretta a mantenere la testa salda sul campionato, perché il confine tra paradiso e inferno è labile. I giallorossi sono terzi, a parimerito con la Lazio ma in vantaggio negli scontri diretti, e un punto sopra l'Inter. E adesso, con le due partite contro Genoa e Spal, devono provare a blindare la Champions del prossimo anno, senza concentrarsi solo sul Liverpool.

NO REDS — Per questo Di Francesco, anche dopo le parole del presidente Pallotta, che ha ribadito l'importanza del campionato e che "si deve finire nelle prime quattro: dobbiamo difendere il business per la prossima stagione", ha chiesto ancora a tutti i giocatori di non pensare a Salah e compagni. Complicato farlo, con una città impazzita (deve ancora iniziare la vendita libera, ma la caccia al biglietto non si ferma), ma il tecnico vuole che i giocatori non perdano altro terreno in campionato, soprattutto alla vigilia di due turni sulla carta non proibitivi. Alla Roma, da qui a fine campionato, è rimasto solo lo scontro con la Juventus all'Olimpico di davvero difficile, ma è proprio contro squadre di livello inferiore che in questa stagione sono arrivate le difficoltà maggiori.

ATTACCO K.O. — Soprattutto perché l'attacco, quando si ferma Dzeko, non va. Schick e Defrel sono fermi ad un gol a testa, Perotti in un girone (dal derby al derby) ha segnato appena due reti, ed ora è anche infortunato, El Shaarawy ne ha fatti un paio in tutto il 2018 e anche Ünder, frenato da un problema muscolare, non segna da un mese e mezzo. La sfortuna sicuramente ci mette del suo (20 pali, solo l'Inter con 21 è stata più tartassata), ma certamente la scarsa precisione sottoporta ha complicato, e non poco, il campionato. Adesso c'è l'occasione per ripartire, Di Francesco vuole sei punti prima del Liverpool e per ottenerli cambierà parecchi giocatori, la sua speranza è che tutti gli diano ascolto e che l'euforia che si respira in ogni strada di Roma possa essere una risorsa anche in Serie A. Perché il futuro del club, oltre che dalla magia attuale, passa anche dalla Champions del prossimo anno.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 21 apr 2018 
Liverpool-Roma Le Probabili Formazioni
Champions League, Semifinale di Andata
Pallotta: "Possiamo battere tutti giocando come contro il Barcellona"
James Pallotta ha rilasciato un'intervista al The Guardian: «Anfield? Sarò a Londra...
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del big match contro il Liverpool
Dopo la rotonda vittoria per 3-0 sulla SPAL, la Roma riprenderà gli allenamenti...
JONATHAN SILVA: "Fisicamente sto bene, ma devo continuare a lavorare e migliorare"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA SILVA A ROMA TV Sei soddisfatto della tua...
BRUNO PERES: "Salah? Lo abbiamo avvisato di non fare nulla: altrimenti prenderà botte...."
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA PERES A MEDIASET Anche oggi hai salvato...
Roma, Schick ora c'è: è vivo, meglio tardi che mai
«Ha segnato Schick, ha segnato Schick, ha segnato Schick», il coro liberatorio della...
DI FRANCESCO: "Bravi a interpretarla con la giusta aggressività, ora si può pensare al Liverpool"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il gol aiuterà Schick"
Spal-Roma 0-3 Le Pagelle
Le pagelle della Roma – Schick segna, la difesa non rischia mai
La Roma 2 facile con la Spal: il Liverpool è avvertito
Di Francesco ne fa riposare 6 in vista del Liverpool, Silva debutta: la squadra di Semplici irriconoscibile. Vittoria preziosa per proteggere il 3° posto, si complica tutto per gli emiliani
SCHICK: "Il gol lo aspettavo da troppo tempo. Adesso lavoro senza fastidi e sono contento"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA SCHICK A MEDIASET PREMIUM Un gol atteso...
BRUNO PERES: "Atteggiamento giusto. Nel secondo tempo dobbiamo fare il secondo gol e chiuderla"
FINE PRIMO TEMPO: SPAL-ROMA 0-1 PERES A MEDIASET PREMIUM Non riuscite a segnare......
MONCHI: "Difficile non pensare al Liverpool, ma in campionato ogni gara è decisiva"
SPAL-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Questo mese è emozionante per ogni romanista"
GERSON: "La partita più importante è quella di oggi"
SPAL-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA GERSON A ROMA TV Affrontiamo una squadra in...
Spal-Roma Le Formazioni UFFICIALI
34ªGiornata di Serie A
Punto e Virgola - In Europa solo la Roma su due fronti
Bayern Monaco, Liverpool e Real Madrid possono affrontare il campionato con maggior leggerezza
A pranzo spiando il Liverpool
Liverpool a pranzo, Roma al dolce. Una dopo l'altra le semifinaliste della Champions...
Il turnover di Difra contro la Spal: Kolarov a riposo
Basterebbe contare quanti minuti è durata la conferenza stampa di Di Francesco per...
Silva all'improvviso: prima svolta a sinistra
Il debutto più atteso, quando meno te lo aspetti. Nella Roma e anche nel nuovo anno....
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
Col miracolo Roma ora la difesa a tre è tornata di moda
Quando la usava la nazionale, in Italia era quasi una comparsa: poteva vestirsene...
Eusebio, una Spal per non piangere
La tappa di Emilia precede, da calendario, quella di martedì in Inghilterra. Ma...
MANOLAS: "Le lacrime dopo il Barcellona una liberazione. Salah è veloce ma lo sono anche io"
"In Champions è come se avessimo stimoli maggiori”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>