facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Tra cori e striscioni, lo sfottò delle curve diventa storico

Lunedì 16 aprile 2018
Un frullato di storia del derby. Da quando è possibile farlo, la Nord ricorda tutti gli ingredienti: dall'Alba alla Fortitudo, passando per la Pro Roma. Chi più ne ha, più ne metta. Sbandierate in faccia alla Sud le tappe della fusione giallorossa avvenuta nel ?/?/1927, secondo un ironico striscione posizionato sopra la balaustra. Nella capitale d'Italia c'è solo la Lazio che, prima del fischio d'inizio, viene caricata a palla da questa maestosa coreografia col 1900 lungo tutta la Curva e i Distinti e lo scudetto biancoceleste con l'aquila in assenza della reale Olympia - al centro. Sotto, ecco un verso d'amore: «Ciò che nasce puro, più grande vivrà». Ed è interminabile infatti il boato all'inchino della squadra.
De Rossi e compagni invece vanno sotto la Sud, che replica con i monumenti più importanti della città e la scritta tratta dalla terza elegia di Goethe: «La lupa i gemelli nutre e si chiama Roma la sovrana del mondo». Calamita delle popolazioni più disparate. Così in mezzo a tanti romani, in un Olimpico rivestito a festa, s'intravedono pure chiome bionde nordiche con sciarpe e bandiere, visi di turisti passati per caso. Perché forse quest'antico appuntamento è ritornato divertente persino allo stadio. Niente più barriere a respingere le Curve, il clima è nuovamente goliardico.

VIP IN TRIBUNA - Fischi continui per l'ex traditore Kolarov, che con la maglia biancoceleste aveva segnato un gol decisivo per la Lazio in una stracittadina finita 4-2. Anche questa sfida fa rivivere le solite emozioni, si sentono proprio 55mila palpitazioni. Arrivate persino da lontano: ci sono per l'occasione Lazio club di tutto il mondo presenti all'Olimpico. E c'è pure il panzer Klose a tifare per la sua ex squadra dopo l'addio burrascoso: i tifosi non hanno dimenticato la sua danza fra i lupi al 92' di un derby famoso. Pure le famiglie dei giocatori in campo presenti in tribuna, coi Leiva's children in pantaloncini e maglietta biancocelesti. Il ct Di Biagio in questo caso è neutro, non può tifare Roma, così s'accomoda accanto a Corradi e Mauri sulla poltrona. Nonostante la bocciatura alle urne, Lotito invece parlotta con tutti i politici. Poco importa che Gasparri sportivamente faccia parte dei nemici.
di A. Abbate
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 18 set 2018 
Real Madrid-Roma Le Probabili Formazioni
Champions League 2018/2019 - Fase a Gironi
DI FRANCESCO: "Sarà a noi riportare entusiasmo dando maggiore continuità. ritrovando spensieratezza"
REAL MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il Real senza Ronaldo è più squadra. Sono indignato per quello che ho sentito su presunte parole di mio figlio Federico a Douglas Costa. E' stato un grande uomo, sono orgoglioso."
DE ROSSI: "Siamo i primi a chiedere di più a noi stessi. Sono fiducioso"
REAL MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "L'abbattimento per non vedere più giocatori molto forti deve durare due giorni, poi si deve andare avanti. Ne ho lasciati andare tanti che non avrei mai voluto veder partire, ma si deve andare avanti"
Roma-Chievo 2-2 Decisioni Giudice Sportivo: Ammenda a De Rossi e Florenzi per la fascia da capitano
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO: Ammenda a De Rossi e Florenzi per aver indossato una fascia da capitano non regolamentare
BLEACHER REPORT, lo stemma della Roma il più bello della Champions League
La celebre rivista statunitense, Bleacher Report, ha stilato una speciale classifica...
LA ROMA è atterrata a Madrid
La Roma è partita alle 15.30 per Madrid, dove domani affronterà il Real Madrid alle...
DI FRANCESCO JR: "Non permetto invenzioni su mie presunte frasi razziste. Pretendo rispetto"
"Non permetto che mi vengano attribuiti comportamenti e/o frasi razziste che non...
Sergio Ramos: "Siamo molto orgogliosi, abbiamo vinto tre Champions consecutive e non è un caso"
REAL MADRID-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SERGIO RAMOS
Lopetegui: "Vogliamo giocare una grande partita, abbiamo molta ambizione"
REAL MADRID-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JULEN LOPETEGUI
Real Madrid-Roma: I Convocati di Eusebio Di Francesco
Al termine della seduta di rifinitura, il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>