facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 22 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Serve un assist? Ci pensa Kolarov

Mercoledì 21 marzo 2018
Quel collo interno sinistro è un grimaldello dorato: lui lo agita da fermo o in corsa, liftandolo più o meno a seconda delle esigenze. Un tempo, ai suoi inizi, era un'arma letale soprattutto per la potenza, oggi è un bisturi ad alta precisione al servizio della squadra. I numeri parlano chiaro: in questo campionato Aleksandar Kolarov ha già mandato in gol sei volte i compagni: nessuno, tra i difensori della Serie A, è riuscito a fare altrettanto, mentre se consideriamo la classifica assoluta il serbo è ai limiti della top ten, a sole tre lunghezze dal vertice. Se poi ci trasferiamo in Europa, annotiamo un'altra assistenza preziosissima, in una serata memorabile: a Stamford Bridge, Kolarov prima rimise a galla la Roma, tramortita dal 2-0 iniziale, risolvendo in proprio; poi disegnò su punizione un arco perfetto a beneficio del momentaneo 2-3 di Dzeko. Una dannazione per i tifosi Blues, del resto abituati a trovarselo di fronte negli anni della lunga militanza al City. La sua zona rossa comincia poco dopo la linea di metà campo: da lì, può entrare con lo scambio (l'intesa con Perotti è stata immediata) e cercare il cross basso dal fondo; oppure, può sovrapporsi e piazzare il traversone arcuato; o anche, fermarsi e optare per il cambio di gioco. In ogni caso sono giocate non banali, mirate a "far male".

ESEMPLARE - Quella che domenica scorsa ha punito il Crotone è una delle giocate attraverso cui spiegare il Kolarov assistman: interno collo arcuato e forte, tanto da non dare tempo al portiere di organizzare l'uscita. In casi del genere all'attaccante basta farsi trovare: ed El Sharaawy è stato bravissimo a farlo. Se si può trovare un piccolo neo nel superbo bagaglio di Dzeko, forse è proprio una certa pigrizia ad andare ad aggredire l'area piccola sui bolidi di Kolarov. Decisivo negli assist, determinante nella costruzione della manovra, Kolarov è la dimostrazione che i giocatori di spessore si vedono nelle occasioni importanti. Al San Paolo, soprattutto nella ripresa, ha fatto a brandelli il Napoli, togliendo agli azzurri le residue velleità di rimonta: lucido nell'imbeccare Dzeko per il 3-1, mortifero nel solito fendente dalla sinistra che ha indotto Mario Rui all'assurdo colpo di tacco a beneficio del 4-1 di Perotti.

UN RUOLO IN PIÙ - Freddo, riflessivo, a tratti diventa il vero regista giallorosso. L'esperienza e una saggezza ormai acquisita gli dicono quando accelerare e quando gestire. Fuori campo lo dipingono come un ragazzo allegro, quando gioca ha però una faccia sola, impassibile, anche nei momenti più caldi. Cardine di questa Roma fin dalle prime uscite, i compagni si appoggiano a lui con la fiducia che si dà ai leader. Terminerà un'annata prodigiosa con i Mondiali, che la Serbia ha centrato anche con il suo contributo: pesantissimo il gol da tre punti nella decisiva trasferta in Irlanda. Proprio due giorni fa è stato promosso capitano dal suo ct Krstajic: «Sono pronto ad assumermi questa responsabilità», ha risposto all'appello, e in questo caso c'è da credere che non siano parole vuote. Il fatto che la Roma lo abbia preso con soli cinque milioni, beh, quello è un dato che riscalda il cuore: succede ancora che la competenza abbia più colore dei soldi.
di M. Filacchione
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Mario Rui - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 24 lug 2019 
MERCATO, l'ag. Hysaj oggi a Dimaro per portare un'offerta della Roma: "Non credo resterà a Napoli"
Oggi l'agente del terzino del Napoli Elseid Hysaj (25) sarà a Dimaro, sede del ritiro...
 Dom. 21 lug 2019 
Roma, il futuro giallorosso di Florenzi non sarà da terzino
Le parole di Sarri a 10mila chilometri di distanza («In questo momento Gonzalo è...
 Ven. 05 lug 2019 
Calciomercato Icardi, Napoli fa sul serio
Gli azzurri non hanno fretta, l’Inter invece sì: deve vendere per poter arrivare a Lukaku
 Lun. 01 lug 2019 
Smantellata la Roma dei record: ecco quanti ne sono rimasti
Dagli 87 punti del 2016/17 ad oggi: ne sono rimasti solo 5. Una lista infinita di...
 Sab. 22 giu 2019 
Partita doppia per Manolas e Pellegrini: Raiola regista
Partita doppia e di scacchi fra Napoli e Roma. Arbitro interessato Mino Raiola....
 Ven. 21 giu 2019 
Calciomercato Napoli, partita doppia con la Roma tra Manolas, Diawara e Luca Pellegrini
Aspettando James Rodriguez, la società ha in piedi diverse trattative con i giallorossi. Ma prima bisogna vendere Mario Rui e Hysaj
 Lun. 17 giu 2019 
CALCIOMERCATO Fiorentina, Veretout dà priorità al Milan
Nella giornata di oggi a Casa Milan è atteso Mario Giuffredi, agente di Jordan Veretout...
 Dom. 16 giu 2019 
Tifosi dalla parte di Francesco. Ma c'è chi non è dispiaciuto
La città è divisa. Non equamente, ma comunque divisa. La notizia della conferenza...
 Mer. 29 mag 2019 
CALCIOMERCATO, ag. Hysaj e Mario Rui: "Andranno via dal Napoli. La Roma potrebbe prenderli"
Mario Giuffredi, agente di Mario Rui e Elseid Hysaj, ha rilasciato due...
 Lun. 01 apr 2019 
Roma, il giorno della vergogna
Sparita, definitivamente. La Roma non c'è più. A 9 partite dal traguardo, si ritira...
 Dom. 31 mar 2019 
RANIERI: "Stiamo cercando di fare di tutto ma gli altri corrono di più. Non ci arrendiamo"
ROMA-NAPOLI 1-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA claudio ranier: "Così è difficile lavorare ma non ci arrendiamo”
 Sab. 30 mar 2019 
Roma-Napoli, i convocati di Ancelotti
Ecco la lista dei convocati di Carlo Ancelotti per la sfida contro la Roma di domani...
 Ven. 08 mar 2019 
Calciomercato Roma, da Salah a Strootman: tutte le cessioni principali di Monchi
Con la vendita dell'olandese al Marsiglia i giallorossi in questa stagione hanno...
 Dom. 20 gen 2019 
Napoli-Lazio 2-1: Gol, pali e tanto spettacolo. La Lazio s'inchina al Napoli
Gli azzurri fanno collezione di legni, ma ringraziano anche Meret, protagonista almeno di 2-3 parate importanti: la Juve è a 6 punti. Acerbi espulso per doppio giallo.
 Sab. 22 dic 2018 
Juventus-Roma 1-0: decisivo il gol di Mandzukic
Un colpo di testa del croato su cross di De Sciglio piega i giallorossi. Annullata una rete a Douglas Costa, Olsen il migliore dei suoi
 Dom. 18 nov 2018 
Italia, addio Nations
L'Italia fa ancora cilecca a San Siro. Un anno dopo, è sempre 0-0: quello contro...
 Sab. 17 nov 2018 
Italia-Portogallo, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo la Nazionale di Roberto Mancini, dopo le prove degli ultimi giorni...
 Dom. 28 ott 2018 
Mertens riprende El Sha: solo 1-1 tra Napoli e Roma
Giallorossi in vantaggio col Faraone poi un gol del belga allo scadere regala un punto agli azzurri
 Sab. 27 ott 2018 
Napoli-Roma, i convocati di Ancelotti
llenamento mattutino per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match...
 Mer. 17 ott 2018 
I venti giorni della verità
Quella inguardabile, impaurita e perdente di inizio stagione, oppure la versione...
 Ven. 05 ott 2018 
Da Brighi a Uçan: Empoli crocevia dei doppi ex
L'ultima volta che la Roma ha vinto un trofeo, il 24 maggio 2008, Matteo Brighi...
 Lun. 17 set 2018 
MONCHI: "Il tifoso della Roma è tremendamente emotivo. La cessione di Salah è stata inevitabile..."
Il DS giallorosso Monchi ha parlato al portale El Mundo: Tutto ciò che hai...
 Mar. 11 set 2018 
L'Italia non esce più dall'incubo mondiale. Mancini senza gol
Il secondo atto della Nations League è finito in maniera teatrale per l'Italia,...
 Lun. 10 set 2018 
Nations League - Portogallo-Italia, Le Formazioni Ufficiali
Cristante titolare nel 4-3-3
 Sab. 18 ago 2018 
Lazio-Napoli 1-2: Milik e Insigne ribaltano il gol di Immobile
Ancelotti al debutto ufficiale sbanca l'Olimpico e risponde così alla vittoria della Juve nel pomeriggio contro il Chievo
 Mer. 15 ago 2018 
Calciomercato e rose a 25: la situazione delle 20 squadre di A
Serie A, calciomercato e rose da 25 calciatori. Da quattro anni la FIGC ha infatti...
 Sab. 05 mag 2018 
De Laurentiis: "Sudditanza Juve esiste. Finale Champions Bayern-Roma portava meno soldi all'Uefa e..."
Il presidente del Napoli prende la parola: "Roma e Bayern sono state penalizzate in Champions da decisione arbitrali assurde. L'ultima partita dei giallorossi in Champinos è stata una gara esemplare, sono stati due gladiatori in campo. Sarri via? Ne troverò un altro.
 Dom. 29 apr 2018 
Fiorentina-Napoli 3-0. Simeone tripletta, la Juve a +4
Azzurri dominati e mai in partita, mentalmente ha lasciato un segno il finale di San Siro. Al 6' Koulibaly stende Simeone: Mazzoleni dà il rigore, la Var annulla per fallo fuori area e per il senegalese scatta il rosso diretto. Il Cholito colpisce due volte: il sogno di Sarri finisce qui?
 Dom. 22 apr 2018 
Juventus-Napoli 0-1: Koulibaly al 90', delirio azzurro allo Stadium
La squadra di Sarri vince allo scadere grazie a un colpo di testa del difensore senegalese. Ora la distanza in classifica con i bianconeri è di un solo punto
 Mar. 13 mar 2018 
Monchi: "Ai quarti di Champions per crescere. Under può essere il futuro della Roma"
Il ds parla a poche ore da quello che definisce “uno dei match più importanti degli ultimi tempi”: “Con lo Shakhtar non sarà facile, ma nemmeno impossibile. Stiamo costruendo una squadra con un futuro ambizioso”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>