facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La Serie A alle elezioni, Pellegrini: "Se si votasse starei in panchina"

Giovedì 08 marzo 2018
In questi giorni a tenere banco in Italia c'è stato sicuramente l'argomento caldo delle elezioni del 4 marzo, dove i cittadini italiani hanno votato per la Camera, il Senato e in alcuni casi (come il Lazio) per la Regione. I risultati non hanno dato un esito definitivo, in quanto nessun partito o coalizione ha i numeri necessari per formare il nuovo Governo. Nel frattempo Le Iene, programma satirico in onda su Italia Uno, hanno ‘disturbato' diversi calciatori di Serie A consegnandogli alcune schede per replicare quello che è stato o sarebbe stato il loro voto e scoprire così chi vincerebbe se a votare fossero solo i calciatori. Gli effetti sono stati sicuramente esilaranti, tra perplessità e battute. Tra i giocatori interpellati ce ne sono stati molti della Roma. Ad esordire Daniele De Rossi, interrogato sul suffragio universale: "A volte è un po' sopravvalutato", l'opinione del capitano giallorosso, a cui viene consegnata una scheda elettorale. "Bene o male li conosco tutti", assicura il numero 16. Poi la chiosa finale dopo aver votato e imbucato la scheda: "In bocca al lupo all'Italia!"

Tocca anche a Stephan El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini, apparsi un po' in difficoltà alla domanda ‘Cos'è il suffragio universale?' Ecco l'esempio che può schiarirgli le idee: è come se la formazione la facesse tutto il paese votando, invece che Di Francesco. "Quindi noi staremmo in panchina", risponde prontamente Pellegrini. I due fanno così la loro scelta e imbucano la scheda intonando l'inno nazionale.

L'incombenza si sposta poi sulle spalle di Diego Perotti, che alla vista della scheda elettorale esclama: "Cos'è? E' una schedina! Cosa sono i simboli? Le squadre". L'argentino imbuca poi il suo voto, così come Morgan De Sanctis, Gregoire Defrel e Maxime Gonalons. Il centrocampista francese alla consegna della scheda fa per mettere un autografo. "Dovresti votare", gli fanno notare. "No, no" replica l'ex Lione rispedendo al mittente la ‘patata bollente'. Idee decisamente più chiare per Bruno Conti. "Se Totti si candidasse vincerebbe?", gli chiedono. "Sicuramente, è una proposta che gli farò", risponde la bandiera giallorossa. Il dirigente romanista però sfata il tabù della segretezza del voto: "Io mica mi devo nascondere. Forza Roma, Totti presidente. Non si può fare?" Probabilmente in tanti sarebbero d'accordo con lui.

Non solo, anche moltissimi altri calciatori vengono interpellati, con esiti decisamente differenti tra loro: Claudio Marchisio, Antonio e Gianluigi Donnarumma, Franck Kessie, Leonardo Bonucci, Patrick Cutrone, Alessandro Matri, Giacomo Bonaventura, Isaac Cofie, Stephane Omeonga, Eugenio Lamanna, Andrej Galabinov, Diego Laxalt, Santiago Gentiletti, Nicolas Spolli, Daniel Bessa, Andrea Bertolacci, Mattia Perin, Leandro Rosi, Francesco Migliore. Allo spoglio dei voti c'è chi ha votato ‘Le Iene', chi addirittura un ironico ‘Giampiero Ventura', chi ha scritto ‘Non mi fido' e chi ‘Forza Roma Totti Presidente'. Quest'ultimo non è di sicuro molto difficile da indovinare.
Fonte: Gazzetta Dello Sport

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 set 2018 
Bologna-Roma 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Non si salva nessuno. Difesa (e non solo) da 4
Roma, che tonfo a Bologna! Gode Inzaghi: 1ª vittoria in A
I giallorossi cadono anche al Dall'Ara contro la squadra di Inzaghi che trova i primi gol in campionato e la prima vittoria. Per l'undici di Di Francesco i tre punti mancano da più di un mese
Di Francesco rischiatutto
Si gioca tanto, non ancora tutto e lo fa rischiando su se stesso. Di Francesco cambia...
Roma, turn over alla bolognese
L'esame in Emilia è già da dentro o fuori. Per la Roma e ovviamente per Di Francesco:...
Bologna-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Bologna-Roma secondo le principali...
 Sab. 22 set 2018 
Bologna-Roma, i convocati
Ecco la nostra lista dei 23 convocati per Bologna-Roma I Convocati: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "Il Bologna è una squadra quadrata e compatta, dobbiamo cercare la vittoria"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore è disponibile, devo decidere se giocherà. La tribuna di Kluivert un segnale ma domani gioca"
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
Fazio, Kolarov, Dzeko: la crisi della "terza età"
Tra i motivi della crisi della Roma, c'è anche il rendimento non ancora all'altezza...
Roma, la carica degli invisibili
Qualcosa è cambiato. O qualcosa sta cambiando. Qualcosa, meglio ancora, deve per...
 Ven. 21 set 2018 
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
De Rossi-Nzonzi, viaggio al centro dell'equivoco
La ricchezza di una squadra può essere: Steven Nzonzi alternativa di Daniele De...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, l'eredità del Bernabeu: difesa inconsistente e i casi Karsdorp e Kluivert
Di Francesco ha punito i due olandesi spedendoli in tribuna a Madrid. A preoccupare il tecnico è soprattutto la tenuta del reparto arretrato che nelle prime cinque partite della stagione ha incassato già 10 reti. Pastore torna ad allenarsi
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
Una piccola squadra senza gioco e anima
Le indiscrezioni estive, da qualche ora, sono diventate verità. Si diceva, nel mese...
Real Madrid-Roma 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: REAL MADRID-ROMA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
Roma, che flop. Figuraccia Real
La Roma non c'è più. Anzi, è più giusto dire che non è più quella dell'ultima Champions....
 Mer. 19 set 2018 
Real Madrid-Roma 3-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Si salvano Olsen e De Rossi. Zaniolo incolpevole
Roma, la tentazione è Zaniolo titolare al Bernabeu
Il giovane sembra in vantaggio su Cristante e Pellegrini. E Di Francesco gli ha fatto provare le punizioni
Real Madrid-Roma: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Real Madrid-Roma secondo le principali...
 Mar. 18 set 2018 
Real Madrid-Roma: I Convocati di Eusebio Di Francesco
Al termine della seduta di rifinitura, il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco...
Al Bernabeu 4-3-3 con De Rossi e Nzonzi
Eusebio Di Francesco racconterà la sua verità oggi in conferenza stampa al Bernabeu...
Rivoglio il DiFra di Sassuolo. Basta con i rimpianti, ora la rivoluzione con i giovani
Se Dzeko è stanco, gioca Schick. Se cambi mezzala, entra Zaniolo. Se Kolarov arranca, tocca a Luca Pellegrini. Se le ali si afflosciano, a Kluivert. Tutti insieme? Anche, se serve
 Lun. 17 set 2018 
Di Francesco sulla graticola. Totti predica fiducia: "A Madrid possiamo far bene"
Il tecnico giallorosso ha tanti problemi da risolvere: dal modulo più adatto ai giocatori a una condizione che stenta ad arrivare. L'ex capitano prova a restituire serenità all'ambiente: "Dobbiamo avere la consapevolezza di essere una squadra competitiva. Se scenderemo in campo tranquilli, al Bernabeu faremo bella figura"
Roma e Inter: aria di crisi con allenatori in confusione
Con il ritorno della Serie A ci siamo tolti un gran peso: Cristiano Ronaldo ha finalmente...
Giallorossi spreconi. E Olsen evita il crac
Elsha e Cristante in gol, però il doppio vantaggio non basta: il portiere spegne il sogno Chievo ma non la contestazione
Roma-Chievo 2-2: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-CHIEVO 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Bunker infranto. La difesa ora trema per l'effetto Real
Sono 7 i gol subiti finora. Nella scorsa stagione sono stati 28 in 38 partite
Il vizietto di Eusebio: cambiare troppo e male
Non ce n'era bisogno. A conti fatti, non c'era proprio bisogno di cambiare ancora...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>