facebook twitter Feed RSS
Domenica - 15 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Pellegrini e Gerson "È un'altra Roma, abbiamo svoltato"

Giovedì 08 marzo 2018
Dicono sia cambiata l'aria, forse è solo «cambiata la testa», per dirla alla Gerson, intorno alla Roma e alla sua perenne ricerca di se stessa. Torino e Shakhtar valgono come una controprova, un'altra, l'ennesima, chissà se la definitiva. Perché troppe volte questa squadra ha deluso proprio quando ha pensato di aver scavallato. È una regola fissa, con rarissime eccezioni: quando il traguardo si avvicina, quando l'obiettivo è davvero alla portata,èil momento in cui la Roma crolla. Fior di esempi, l'elenco sarebbe lungo così, giusto qualche spot: il 3-3 e il 3-0 con il Chelsea quando nel girone nessuno accreditava la squadra di Di Francesco, di contro l'1-0 stentato in casa al Qarabag per blindare una qualificazione già fallita a Madrid. Il 4-2 di Napoli, nella settimana della sconfitta annunciata, è un'altra figurina dell'album. Ecco qui, allora, l'ennesima prova. Diceva Monchi a dicembre, dopo aver ottenuto il pass Champions: «Vinciamo domenica a Verona con il Chievo, altrimenti abbiamo vanificato tutto». Non avvenne. Il Torino oggi sta al Chievo come il Napoli a quel primo posto di Champions. E forse è per questo che Lorenzo Pellegrini, al match program, dice che «la vittoria del San Paolo non va vista come un punto di arrivo, ma di partenza. Deve darci morale per le prossime partite, da qui alla fine della stagione».

OBIETTIVO - Se alle parole seguiranno i fatti, lo si capirà domani. Le chiacchierate tra Di Francesco e la squadra continuano, Gerson sussurra con la faccia di quello che ha capito la lezione: «Abbiamo svoltato, dobbiamo fare diversamente rispetto al passato - fa a Sky -. Sappiamo che con il Torino sarà un match difficile, in settimana abbiamo lavorato forte, non possiamo far altro che restare concentrati per vincere». Il resto del discorso è di Pellegrini: «Abbiamo passato un periodo in cui le cose non andavano, ma siamo ancora in tempo per recuperare tutto. Il nostro obiettivo in campionato è il terzo posto, guai a pensare agli altri, guai a voltarci indietro. Proviamo a fare un campionato a parte, guardiamo solo a noi: se giochiamo come a Napoli, possiamo mettere in difficoltà molte squadre. Anche perché ora abbiamo incontrato tutti gli avversari, ne conosciamo il valore: la consapevolezza nei nostri mezzi può fare la differenza per puntare in alto».

CON DIFRA - E fiducia fa rima con Napoli. Pellegrini non manca di lanciare un messaggio di sostegno all'allenatore: «La consapevolezza deriva dai risultati - ancora l'azzurro -. Il successo di sabato ci ha trasmesso sicurezza, abbiamo ritrovato la strada giusta, ora quel che conta è continuare alla stessa maniera. Questo è un gruppo di giocatori forti e un allenatore che sa quel che vuole: è per questo che siamo riusciti a uscire dal momento negativo. Ma adesso è un bel po' di partite che non facciamo punti in casa, ci serve un filotto di risultati per stare sereni: prima il Torino, poi lo Shakhtar per la qualificazione in Champions». Per farlo servirà anche il miglior Pellegrini: per il Torino è in ballo per un posto a centrocampo proprio con Gerson. «Fin qui la mia è stata una stagione normalissima, quindi devo stare zitto e lavorare», dice Lorenzo. Il brasiliano fa l'eco: «So che devo migliorare, posso fare molto di più». È uno spot: profilo basso, almeno fino a quando l'eccezione del 2018 (Napoli) non diventerà la regola. Per ora, dicono sia cambiata l'aria.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

UEL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 14 lug 2018 
Roma, 9-0 al Latina. Tris di Schick, Dzeko fa due gol in 5'
In rete anche Marcano, con una splendida rovesciata, Edin Dzeko e i due Pellegrini. Florenzi contestato dai tifosi
DI FRANCESCO: "Sono positivo sul rinnovo di Florenzi. Mercato? Faremo le nostre valutazioni"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ho tanti giocatori a disposizione e lavoro meglio. Mi è piaciuta molto la linea difensiva"
Latina-Roma 0-9 - Le pagelle
FORMAZIONE PRIMO TEMPO Mirante sv: inoperoso, guarda la partita da posizione...
SCHICK: "L'obiettivo era trovare la condizione. Sono un attaccante, devo fare gol"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA SCHICK A ROMA TV Com'è andata?...
Florenzi-Roma: segnali d'intesa. Alisson, in corsa anche il Chelsea
L’esterno e Monchi fiduciosi sull'accordo: la svolta rinviata di qualche giorno. I Blues pronti a offrire 70 milioni per il portiere
Roma e Lazio, sponsor a rischio Di Maio: "Ora colpiremo i furbi"
La Roma e la Lazio finiscono nel mirino del ministro del lavoro e dello Sviluppo...
I giorni di Alisson: per lui è braccio di ferro tra Chelsea e Liverpool. Areola, Cillesen e...
Areola, Cillesen e Olsen i nomi per sostituirlo
Eusebio, la forza della continuità
Lo scambio o comunque l'album delle figurine piace ai bambini. Non da oggi. D'estate...
Alisson via, questione di giorni. Idea Suso, in uscita uno tra El Shaarawy e Perotti
Questione di giorni, massimo un paio di settimane e Alisson non sarà più un giocatore...
 Ven. 13 lug 2018 
Infantino conferma: "Si giocherà in Qatar in inverno, ecco le date e le novità"
«Nel 2022 si giocherà dal 21 novembre al 18 dicembre: l'idea è quella di far partecipare...
Alisson chiodo fisso di Sarri. Offerta al rialzo. Tra Real e scenari Roma
Maurizio Sarri si sta per insediare al Chelsea, ma le trame di mercato sono già...
Spalletti: "Nainggolan come Diabolik. A qualcuno non piace, a noi sì"
«Impossibile controllarlo, scappa da tutte le parti», scherza il tecnico. Poi serio: «Ronaldo alla Juve? Nessuno ci farà sentire inferiori»
BIANDA: "Emoziante essere in un grande club"
William Bianda ha parlato ai microfoni di Roma TV: Le sue prime sensazioni?...
I preparatori atletici: "Abbiamo un gruppo dedito al lavoro, estremamente professionale"
Nicandro Vizoco e Maurizio Fanchini, preparatori atletici della Roma, questo pomeriggio...
Calciomercato Roma, rinnovo Florenzi: chiusura prevista la prossima settimana
Una storia destinata a continuare quella tra la Roma e Florenzi. Monchi ha parlato...
MIRANTE: "Sono stato vicino alla Roma quando c'era stato il fallimento del Parma"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
SANTON: "Con i tifosi della Roma è stato un approccio bello, non so se tutti sono felici..."
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
MONCHI: "La volontà di vendere Alisson dipende dalla Roma. Se mai arrivasse il momento ci penseremo"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
TRIGORIA 13/07 AM - Riscaldamento in palestra ed esercitazioni tattiche per reparti in campo
ALLENAMENTO ROMA - Gonalons out per problemi intestinali
Lotito: "Stiamo facendo una grande Lazio"
Il presidente: «I cinque nuovi ci rendono più competitivi. Bisogna raggiungere gli obiettivi. La Champions? Spero che non si ripetano gli errori della scorsa stagione»
Sabatini tra "amore" e "Livore: Che attacco a Pallotta e la "profezia" su Alisson
Il responsabile dell'area tecnica della Sampdoria Walter Sabatini ha concesso una...
Calciomercato Roma, Alisson "chiama" Suso
Areola in pole per sostituire il brasiliano, Lo spagnolo del Milan corrisponde all’identikit perfetto che chiede Di Francesco
Il decalogo di Eusebio: pressing, sacrificio e amore per la maglia
Il tecnico vuole che tutti i giocatori siano disponibili con i tifosi e che gli stranieri parlino la lingua italiana
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>