facebook twitter Feed RSS
Domenica - 9 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Under, Schick e Gerson. Benzina verde per la Roma

Giovedì 08 marzo 2018
Alle spalle dei giganti crescono i giallorossi del futuro. Gli undici calciatori più utilizzati da Di Francesco in stagione, da Alisson fino a De Rossi (in ordine di minuti giocati), hanno una media età di 28,6 anni, ma da Pellegrini in giù c'è una Roma giovane che chiede spazio. L'ex Sassuolo a 21 anni ha già fatto la «gavetta» ed è il 12° uomo di questa squadra, più di una semplice riserva. Contro il Torino sarebbe toccata a lui se il flessore che l'ha fermato la settimana scorsa non gli impedisse di essere al top.

Ecco perché domani sera potrebbe toccare ad un altro baby di belle speranze, che sta finalmente trovando la sua dimensione nella capitale dopo un lungo periodo di ambientamento. Il calcio italiano è più tattico di quello brasiliano e Gerson ci ha messo un po' a capire quando può concedersi il tocco di classe e quando deve sacrificarsi per la squadra, ma ora è un jolly pronto all'uso sia in attacco sia in mediana: «Sono contento, ma so - ha sottolineato a Sky Sport - che devo fare di più. Se giochi bene sei fortissimo, se fai una cosa sbagliata ti ammazzano. Io mi alleno sempre al meglio, poi la decisione spetta al mister». E Di Francesco stavolta dovrebbe dargli una maglia a centrocampo per far rifiatare Strootman, anche se in campo non ci sarà nemmeno De Rossi, che ieri è tornato in gruppo ma poi è corso a Firenze per essere presente già dalla camera ardente allo straziante addio all'amico Astori: «Daniele, Nainggolan e Florenzi sono tristi nello spogliatoio, lo è un po' tutta la squadra», confessa Gerson, ma chi andrà in campo dovrà avere la forza di lasciare le emozioni fuori e mettercela tutta contro il Torino: «Dobbiamo essere concentrati, in Coppa Italia abbiamo sbagliato troppo, ora però abbiamo cambiato testa». Pellegrini pensa che «la strada giusta l'abbiamo ritrovata, la vera Roma è umile e si concentra su se stessa: è il segreto delle più forti al mondo. Siamo in tempo per recuperare, puntiamo al 3° posto. Dobbiamo affrontare ogni partita come se fosse l'ultima e cercare di vincerle tutte». C'è stato un momento in cui i giallorossi si sono aggrappati ai gol di Under per mascherare la crisi: «Ce lo godiamo e speriamo continui così».

Il ventenne turco da quando si è sbloccato contro il Verona un mese fa non ha più smesso di segnare, nelle ultime 6 partite ha fatto sempre centro con una media di un gol ogni 76 minuti. Il suo limite è la resistenza, non ha mai finito una partita e cala di rendimento al punto da essere cambiato ogni volta.  pur vero che l'ultima panchina risale al 21 gennaio e da allora è sempre stato titolare, diventando presto un insostituibile. Di Francesco gli chiede di stringere i denti per le prossime due sfide e di trascinare la Roma dei giovani. Schick ha 2 anni in più di Cengiz, ma sta faticando il doppio e deve ancora trovare il gol in campionato: avrà una chance dall'inizio col Torino e non vuole fallire. Tutti loro vogliono diventare future certezze, Monchi sta coltivando la linea verde e anche in quest'ottica spera di trattenere il 19enne Luca Pellegrini: le parti sono più vicine e si va verso il rinnovo di contratto. In estate può arrivare Cristante, su cui però hanno messo gli occhi in tanti sia in Italia sia all'estero, soprattutto in Premier League: ha appena compiuto 23 anni e rientra perfettamente nella rivoluzione «green» di Pallotta. Campioni in erba da scovare, al pc, in giro per il mondo, o semplicemente in casa.
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo

Nainggolan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 07 dic 2018 
ZANIOLO, parla il papà: "Nicolò ha più estro e tecnica di me. Lui ha tanta voglia di correre..."
Giunto questa estate nell'operazione di mercato che ha portato Nainggolan all'Inter,...
 Gio. 06 dic 2018 
Calciomercato, da Barella a Chiesa: i talenti azzurri valgono sempre di più
Il baby Cagliari primo colpo dell’era Marotta con Ausilio che pensa anche a Biraghi e sfida la Roma per Tonali. Il viola priorità della Juve ma il Napoli ci riproverà: vale 60 milioni
 Mer. 05 dic 2018 
Zaniolo, un talento da 10: tutte le curiosità
Alla scoperta di Nicolò: le origini, Kakà come punto di riferimento, i tatuaggi dedicati alla famiglia, lo studio attento degli avversari e una crescita che ha stupito tutti
Monchi riprende quota grazie a Zaniolo
Il centrocampo della Roma ha ingranato scacciando i fantasmi di inizio stagione...
Zaniolo e Pellegrini sono l'esempio e ora tocca a Schick. Il futuro accelera
Sui social network sta diventando virale un video: lo slalom gigante con assist...
 Mar. 04 dic 2018 
Tutti pazzi per Zaniolo. E il ct Mancini gongola
Si è reso protagonista dell'episodio più discusso dell'ultima giornata, ma sarebbe...
Gran Galà del Calcio, Nainggolan: "Roma è stata una parte molto importante della mia carriera"
Radja Nainggolan, ex centrocampista della Roma, attualmente all‘Inter, ha parlato...
 Lun. 03 dic 2018 
Roma: Zaniolo incanta, Under top. E in tribuna l'Arsenal osserva i due...
Notte da sogno per il giovanissimo contro la sua ex squadra. Il turco con un missile cancella l'errore col Real. E all'Olimpico emissari dei Gunners guardano interessati
Pellegrini "prenota" il Cagliari
E adesso gli infortuni stagionali sono 36. Un'ecatombe. L'ultimo a fermarsi Fazio...
Totti e arbitro, Spalletti fuori di testa
Tornare all'Olimpico contro la Roma non è cosa semplice per Luciano Spalletti. Il...
 Dom. 02 dic 2018 
Zaniolo in campo, Nainggolan in tribuna: il destino capovolto
Zaniolo in campo, Nainggolan in tribuna. Come se il destino si fosse capovolto....
ROMA-INTER, Nainggolan allo stadio Olimpico
Qualche minuto fa Radja Nainggolan è arrivato allo Stadio Olimpico, luogo dove alle...
Zaniolo, il volo del predestinato. L'erede del Ninja che sogna Kakà
Dopo la partita di martedìscorso contro il Real Ma­drid è successo qualcosa. Nell'umor...
Tifosi e Totti contro Spalletti, ex sgradito
E' un ritorno ingombrante quello di Luciano Spalletti nella capitale. L'allenatore...
Roma, viaggio verso il futuro
Eusebio Di Francesco ha come immagine del suo profilo WhatsApp lo stemma della Roma,...
Altro che plusvalenza, Zaniolo è il vero Radja nella Roma dei giovani
Quando all'inizio di giugno l'Inter decise di assicurarsi Radja Nainggolan, dalla...
Ritorno a casa Totti, il senso di Spalletti per le rivincite
Allineare i pensieri con rigore tattico, non farsi assalire dalla tentazione della...
 Sab. 01 dic 2018 
DI FRANCESCO: "Pastore e Perotti convocati. Schick Deve avere maggiore determinazione"
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo tirare fuori quel qualcosa in più. Abbiamo bisogno di uomini forti. Dobbiamo cercare di eliminare i soliti errori, rischiando di meno."
SPALLETTI: "A Roma ho legami bellissimi, contento di tornare. Totti? Devo leggere il libro..."
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Perisic, dichiarazioni normali. Quella di papà Martinez danneggiano la squadra. "Se vedo Totti lo saluto, ho sempre fatto il bene della Roma"
Roma-Inter: da Santon a Politano, la sete di rivincita alla fiera dell'ex
Doveva essere la partita di Nainggolan. Potrebbe diventare quella di Zaniolo. Due...
 Ven. 30 nov 2018 
Da Santon e Zaniolo a Spalletti e Nainggolan: Roma-Inter è la sfida degli ex
Domenica sera all'Olimpico saranno in tanti gli ex che avranno voglia di prendersi una rivincita
Il colpo è Zaniolo
Alla fine l'affare l'ha fatto la Roma. Se cinque mesi fa la Capitale era in lutto...
Nicolò il predestinato. Il suo ex tecnico Vecchi: "Zaniolo puó sfondare"
Zaniolo affronta il suo passato, per quanto si possa parlare di passato per un ragazzo...
Nainggolan costretto a saltare la sfida contro gli ex compagni
Quando Nainggolan ha lasciato il campo di Wembley al 44' del primo tempo, per un...
 Gio. 29 nov 2018 
Pallotta pensa solo allo stadio e non c'è mai
Le attuali difficoltà della Roma hanno ragioni assai serie e riguardano in primo...
I 7 peccati capitali. La crisi della Roma riassunta attraverso i punti principali
1. INFORTUNI - «È tempo di capire la natura di certi infortuni». Se lo domanda...
Tanti (troppi) stop muscolari. Altra stagione nera a Trigoria
Più che un'emergenza, si tratta di un'ecatombe. Difficile trovare un termine diverso...
 Mer. 28 nov 2018 
Roma, infermeria piena per l'Inter: ma Pastore e Perotti ci provano
Di Francesco contro i nerazzurri dovrà fare a meno di Dzeko, El Shaarawy e De Rossi. I due argentini proveranno almeno a strappare una convocazione. Si ferma anche Coric
La Roma si butta via
Cosa rimane dopo questa serata malinconica? Una qualificazione agli ottavi di Champions...
 Lun. 26 nov 2018 
Una Roma senz'anima
Era dagli albori americani e dal progetto incompiuto di Luis Enrique che la Roma...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>