facebook twitter Feed RSS
Sabato - 22 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Under, Schick e Gerson. Benzina verde per la Roma

Giovedì 08 marzo 2018
Alle spalle dei giganti crescono i giallorossi del futuro. Gli undici calciatori più utilizzati da Di Francesco in stagione, da Alisson fino a De Rossi (in ordine di minuti giocati), hanno una media età di 28,6 anni, ma da Pellegrini in giù c'è una Roma giovane che chiede spazio. L'ex Sassuolo a 21 anni ha già fatto la «gavetta» ed è il 12° uomo di questa squadra, più di una semplice riserva. Contro il Torino sarebbe toccata a lui se il flessore che l'ha fermato la settimana scorsa non gli impedisse di essere al top.

Ecco perché domani sera potrebbe toccare ad un altro baby di belle speranze, che sta finalmente trovando la sua dimensione nella capitale dopo un lungo periodo di ambientamento. Il calcio italiano è più tattico di quello brasiliano e Gerson ci ha messo un po' a capire quando può concedersi il tocco di classe e quando deve sacrificarsi per la squadra, ma ora è un jolly pronto all'uso sia in attacco sia in mediana: «Sono contento, ma so - ha sottolineato a Sky Sport - che devo fare di più. Se giochi bene sei fortissimo, se fai una cosa sbagliata ti ammazzano. Io mi alleno sempre al meglio, poi la decisione spetta al mister». E Di Francesco stavolta dovrebbe dargli una maglia a centrocampo per far rifiatare Strootman, anche se in campo non ci sarà nemmeno De Rossi, che ieri è tornato in gruppo ma poi è corso a Firenze per essere presente già dalla camera ardente allo straziante addio all'amico Astori: «Daniele, Nainggolan e Florenzi sono tristi nello spogliatoio, lo è un po' tutta la squadra», confessa Gerson, ma chi andrà in campo dovrà avere la forza di lasciare le emozioni fuori e mettercela tutta contro il Torino: «Dobbiamo essere concentrati, in Coppa Italia abbiamo sbagliato troppo, ora però abbiamo cambiato testa». Pellegrini pensa che «la strada giusta l'abbiamo ritrovata, la vera Roma è umile e si concentra su se stessa: è il segreto delle più forti al mondo. Siamo in tempo per recuperare, puntiamo al 3° posto. Dobbiamo affrontare ogni partita come se fosse l'ultima e cercare di vincerle tutte». C'è stato un momento in cui i giallorossi si sono aggrappati ai gol di Under per mascherare la crisi: «Ce lo godiamo e speriamo continui così».

Il ventenne turco da quando si è sbloccato contro il Verona un mese fa non ha più smesso di segnare, nelle ultime 6 partite ha fatto sempre centro con una media di un gol ogni 76 minuti. Il suo limite è la resistenza, non ha mai finito una partita e cala di rendimento al punto da essere cambiato ogni volta.  pur vero che l'ultima panchina risale al 21 gennaio e da allora è sempre stato titolare, diventando presto un insostituibile. Di Francesco gli chiede di stringere i denti per le prossime due sfide e di trascinare la Roma dei giovani. Schick ha 2 anni in più di Cengiz, ma sta faticando il doppio e deve ancora trovare il gol in campionato: avrà una chance dall'inizio col Torino e non vuole fallire. Tutti loro vogliono diventare future certezze, Monchi sta coltivando la linea verde e anche in quest'ottica spera di trattenere il 19enne Luca Pellegrini: le parti sono più vicine e si va verso il rinnovo di contratto. In estate può arrivare Cristante, su cui però hanno messo gli occhi in tanti sia in Italia sia all'estero, soprattutto in Premier League: ha appena compiuto 23 anni e rientra perfettamente nella rivoluzione «green» di Pallotta. Campioni in erba da scovare, al pc, in giro per il mondo, o semplicemente in casa.
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo

De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 21 set 2018 
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
Olsen, dopo le critiche il riscatto: adesso può ancora migliorare
Contro i Real Madrid ha evitato la goleada. Le parate con il Chievo e in Champions sono frutto di un lavoro che può ancora farlo crescere. Sempre con l'aiuto di Savorani
Roma, rialzati e cammina
La squadra attuale è il contrario esatto del gruppo sfacciato e irriverente di qualche mese fa. finora è mancato il cuore, bisogna ricominciare a correre
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
De Rossi-Nzonzi, viaggio al centro dell'equivoco
La ricchezza di una squadra può essere: Steven Nzonzi alternativa di Daniele De...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, il giorno non era ieri
ROMA - Contro un Real che di marziano ha solo le orecchie di Bale, la Roma fa...
La Primavera va ancora K.O. Bianda: altra brutta prova
Non sparate su Bianda. Il difensore arrivato dal Lens per 6 milioni (che potrebbero...
Zaniolo: notte indimenticabile anche senza lieto fine
Anche senza il lieto fine, la sua è notte indimenticabile. Proprio come De Rossi,...
Real Madrid-Roma 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: REAL MADRID-ROMA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
Monchi ammette: "Tutta colpa mia, sono preoccupato"
Monchi comincia a parlare appena al Bernabeu finiscono i cori dei tifosi della Roma...
Roma, che flop. Figuraccia Real
La Roma non c'è più. Anzi, è più giusto dire che non è più quella dell'ultima Champions....
 Mer. 19 set 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo mancati nelle scelte finali, ha vinto la squadra che ha meritato"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
ZANIOLO: "Guardiamo avanti, peccato per il risultato e pensiamo alla prossima gara"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV Te lo saresti...
Real Madrid-Roma 3-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Si salvano Olsen e De Rossi. Zaniolo incolpevole
DE ROSSI: "Ho visto qualcosa di meglio nell'atteggiamento: in passato abbiamo preso schiaffi..."
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A SKY Vi siete demoralizzati......
UEFA YOUTH LEAGUE - Real Madrid-Roma 3-1
Nella 1ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
Roma, tutto confermato: Zaniolo titolare al Bernabeu
Di Francesco deciso a lanciare il giovane centrocampista, accanto a De Rossi e Nzonzi: sarebbe l'esordio assoluto con la maglia giallorossa
Roma, Florenzi testa e cuore
Difficile rinunciare ad Alessandro Florenzi. L'azzurro è rientrato con il Chievo...
Roma, la tentazione è Zaniolo titolare al Bernabeu
Il giovane sembra in vantaggio su Cristante e Pellegrini. E Di Francesco gli ha fatto provare le punizioni
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
È Zaniolo la possibile sorpresa
Il giovane ex Inter con 0 minuti in Serie A sembra il favorito nel centrocampo a 3 di Di Francesco
Real Madrid-Roma: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Real Madrid-Roma secondo le principali...
Roma, voglia di notti Real
Spazio a chi sta meglio, mentalmente e fisicamente. Così conferma per Under che, escluso Dzeko, ha più minuti dei compagni d’attacco
È Spagna-Italia. Champions, Roma nella tana del Real. DiFra: "Riaccendiamo l'anima"
Nello stadio dei sogni-Champions per dimenticare gli incubi-campionato. La Roma...
 Mar. 18 set 2018 
DI FRANCESCO: "Sarà a noi riportare entusiasmo dando maggiore continuità. ritrovando spensieratezza"
REAL MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il Real senza Ronaldo è più squadra. Sono indignato per quello che ho sentito su presunte parole di mio figlio Federico a Douglas Costa. E' stato un grande uomo, sono orgoglioso."
DE ROSSI: "Siamo i primi a chiedere di più a noi stessi. Sono fiducioso"
REAL MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "L'abbattimento per non vedere più giocatori molto forti deve durare due giorni, poi si deve andare avanti. Ne ho lasciati andare tanti che non avrei mai voluto veder partire, ma si deve andare avanti"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>