facebook twitter Feed RSS
Domenica - 24 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, tridente del giudizio

Giovedì 08 marzo 2018
Skorupski; Bruno Peres, Juan Jesus, Moreno, Emerson; Gerson (22' st Pellegrini), Gonalons, Strootman (31' s.t. Dzeko); Under (16' s.t. Perotti), Schick, El Shaarawy. Era l'undici di Eusebio Di Francesco proposto a dicembre in coppa Italia contro il Torino. Quel tridente, Under-Schick-El Shaarawy, non l'avevamo mai visto prima e non lo abbiamo più visto dopo. Rischiamo, si fa per dire, di vederlo domani sera, di nuovo all'Olimpico e di nuovo contro il Torino. Fatalità stavolta, mentre a dicembre fu una scelta ponderata di turnover. Stavolta la rotazione è massiccia più per questioni legate alle squalifiche (Dzeko e Fazio) e agli infortuni (De Rossi, che ci sarà ma non sta benissimo e Pellegrini ha preso una botta al piede in allenamento e Defrel fermo per un risentimento muscolare) e meno per quelle tecniche. Vincere contro il Torino è fondamentale, pensare troppo allo Shahktar diventa un rischio. Quindi, turnover sì ma senza andare troppo oltre. Quel tridente all'epoca non aveva funzionato (anche se Schick ha firmato il suo primo e unico gol della stagione) ma non è detto che sia così anche stavolta. Sono passati mesi e Under è un altro calciatore, Schick avrà migliorato la condizione fisica ed El Shaarawy ha bisogno di ritrovare se stesso dopo queste ultime settimane vissute ai margini: Elsha lo scorso anno, di questi tempi, stava uscendo dal torpore, mentre Perotti viveva una fase down.

TURNOVER PERICOLOSO - Il turnover è sempre un'arma a doppio taglio. Molti hanno accusato Di Francesco di averne abusato proprio contro il Torino in Coppa Italia. Ma fino a poco tempo prima, nella Roma, lo stesso turnover aveva funzionato bene e la squadra, che presentava in continuazione tre o quattro giocatori nuovi a partita, stava convincendo tutti. Ora la situazione è delicata, bisogna fare una scelta, che strizzi l'occhio di più al campionato.

FIDUCIA CECA - Domani si va sull'inedito, o quasi, specie per quanto riguarda il tridente d'attacco. Se si deve cambiare tanto in avanti, meglio non rischiare con cambi azzardati anche dietro, nel senso che Florenzi e Kolarov dovranno stringere i denti e fare uno sforzo in più. Schick avrà la sua possibilità. In queste ore è stato provato con El Shaarawy e Under, appunto come in Coppa Italia. Il ceco fino a ora è stato a disposizione per 20 partite (17 in campionato, 1 in Coppa Italia e due in Champions), ne ha giocate 5 dall'inizio (4 in campionato e 1 in Coppa Italia), 8 volte è subentrato e 7 è rimasto in panchina (5 in campionato e 2 in Champions). Si è alternato nel ruolo di esterno, di centravanti di trequartista nel 4-2-3-1 o nel mischione offensivo, spesso proposto, del 4-2-4. Non ha ancora espresso il meglio di sé, un po' per questioni tattiche, molto per ragioni fisiche. E' il momento di cogliere l'occasione,no?
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 23 giu 2018 
Giannini: "Avrei venduto Alisson e tenuto Nainggolan"
Protagonista in quel di Roma all'evento Champions with Refugees il Principe Giuseppe...
Roma-Nainggolan, addio nel buio
Nelle prossime ore il belga firmerà a malincuore con l’Inter. Si è congedato dal club senza incontrare i dirigenti, sfogandosi con il team manager De Sanctis
Ora è la Roma di Monchi
Otto acquisti fatti, il nono in arrivo: Willian Bianda, difensore centrale 18enne...
 Ven. 22 giu 2018 
Calciomercato Roma, Manolas e Alisson in bilico: Monchi ha pronto un piano B
Senza sosta, in entrata così come in uscita. Il mercato della Roma continua a regalare...
Dalle cifre alle motivazioni, ecco tutte le risposte sull'addio di Nainggolan
Ci mancava il Rompipallone di Gene Gnocchi sulla Gazzetta dello Sport di ieri a...
Con il Ninja finisce male
Non è un divorzio consensulale. Tutt'altro. La Roma e Nainggolan si salutano con...
Calciomercato Roma, Chelsea disposto a pagare la clausola di Manolas
Da Londra sono certi: giorni caldi per il club di Abramovich. Si decide tutto il futuro
Zaniolo, il baby talento che intriga Di Francesco
Nicolò Zaniolo, trequartista di grande talento che ha imparato a fare la mezzala,...
Santon vuole zittire le critiche. E grazie a DiFra può rinascere
Su radio e social tante le ironie dei tifosi, ma in giallorosso la sua duttilità sarà utile
Mirante, usato sicuro in attesa di Pastore Un codice per i tifosi
Mirante, 35 anni e tanta esperienza per un ruolo alle spalle del numero 1, fa le...
 Gio. 21 giu 2018 
Monchi: "Ho ottimi rapporti con la dirigenza della Roma. Di Francesco è stata la mia prima scelta"
"La minore pressione del FFP ci permette di agire con tranquillità"
Roma, così Raggi & c. hanno dimezzato lo stadio a Parnasi
Chi non vive a Roma forse si è perso qualche puntata: la storia del nuovo stadio...
Mirante e Santon, una Roma all'italiana
Tre italiani in un giorno. La Roma continua il suo mercato senza tregue, stavolta...
Il meraviglioso mondo di James finito nell'arena romana
Se c'è una vittima in questa storia di varianti e appalti è proprio lui, «il bostoniano...
Calciomercato, Ziyech, addio al Mondiale da migliore in campo: la Roma non lo molla
Benatia: «Gli auguro di andare alla Roma, lì con quei tifosi potrà fare davvero molto bene». Ronaldo votato “Man of the match”, ma lo meritava Hakim
 Mer. 20 giu 2018 
UNDER 17 - La Roma è campione d'Italia: battuta 3-2 in finale l'Atalanta
La Roma Under 17 è campione d'Italia. I ragazzi di Francesco Baldini battono in...
La Roma prende Santon e il baby Zaniolo dall'Inter in cambio di Nainggolan e 24 milioni
Affare quasi chiuso tra i due club, a Trigoria arriva Pastore
Calciomercato, Skorupski passa al Bologna. Alla Roma Mirante e 5 milioni
Scambio di portieri tra i due club: Pippo Inzaghi avrà il giallorosso mentre il 35enne numero uno sarà il dodicesimo di Di Francesco. In Emilia anche il 22enne Calabresi
Di Francesco studia Pastore: 'El Flaco' può fare due ruoli
Se, come sembra, nelle prossime ore verranno completate le pratiche per il trasferimento...
Difra stravede per Pastore: "Così nasce un super gruppo"
Chi lo conosce, lo definisce letteralmente impazzito per Pastore. L'ha chiesto,...
La Roma di Pastore è senza Nainggolan
La direttiva del calciomercato che sta portando avanti Monchi è duplice: aumentare...
 Mar. 19 giu 2018 
Di Francesco: "Sono contento dei calciatori che sono arrivati"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, dopo aver firmato il rinnovo di contratto...
Trigoria, mattinata al 'Fulvio Bernardini' per Florenzi
Questa mattina Alessandro Florenzi si è affacciato al centro tecnico Fulvio Bernardini...
Dall'arrivo al rinnovo, l'anno ruggente di Di Francesco
Il precampionato fra alti e bassi, poi un ottimo esordio. Il primo posto nel girone di Champions. Il male d’inverno e le notti magiche di Coppa
Roma, a centrocampo si cambia
La partenza di Nainggolan, l’arrivo di Cristante, la crescita di Pellegrini: DiFra le studia tutte
Boniek: "Sono convinto che la Roma farà un altro grande campionato"
Sul Mondiale il presidente della federcalcio polacca è ottimista: “Noi pronti per una grande Coppa”
Calciomercato Roma, Pastore si avvicina, a Parigi certi del sì. La Samp su Gerson
Monchi scatenato, cerca l’ok del Flaco. In porta Areola è la scelta, Meret l’alternativa
Calciomercato Pastore-Roma, è quasi fatta
Un altro grande colpo per i giallorossi è in dirittura d’arrivo. Monchi ha chiuso con il manager per un contratto di quattro anni con opzione per il quinto: al Psg andranno 15 milioni più i vari bonus
Difra rinnova. Monchi gli regala l'asso Pastore
Prolunga Di Francesco, si avvicina Pastore. Non ha alcuna intenzione di fermare...
 Lun. 18 giu 2018 
Calciomercato Roma, Pastore escluderebbe Ziyech?
Pastore e la Roma: tutti i retroscena. Berardi resta vivo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>