facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

J. Baptista: "Monchi scout strepitoso. Mi ritiro, magari torno in Italia con un altro ruolo"

"Monchi svolge un'attività di scouting impressionante, comprando giocatori a basso prezzo e poi rivendendoli a suon di milioni"
Mercoledì 07 marzo 2018
Il Real Madrid spazza via il PSG e si candida alla vittoria di un'altra Champions League. L'Arsenal si prepara ad affrontare il Milan alla Scala del Calcio. E la Roma di Monchi ha ritrovato punti e fiducia dopo l'inattesa vittoria col Napoli. È sicuramente un bel momento per le ex squadre di Julio Baptista, attaccante brasiliano che tra Liga, Premier e Serie A ha scritto lunghissime pagine di storia del calcio. E' stato intervistato, partendo ovviamente dall'attualità della "Bestia", che lo vede in cerca di una nuova avventura professionale.

Baptista, come vanno le cose? Quando la rivedremo in campo?
"Sto tornando proprio adesso in Spagna. Vi dico la verità, continuo ad allenarmi ma ora come ora non penso di tornare a giocare".

In Spagna non è andata come sperava?
"Esatto. Dopo le esperienze con Cruzeiro e Orlando City, ero rientrato in Spagna proprio per trovarmi una nuova squadra in Europa. Ma non è arrivata la giusta opportunità e, più passa il tempo, più mi convinco a intraprendere un nuovo percorso".

Dentro o fuori dal calcio?
"Naturalmente dentro. Il calcio ormai è diventato la mia vita. Sto pensando di smettere di giocare e dedicarmi ad altre cose, ma sempre in questo mondo".

Torniamo invece al calcio giocato. Doppio partidazo del Real Madrid contro il PSG: se lo aspettava?
"Non si può mai dare per morta una squadra come il Real. La rosa dei blancos è fortissima e, nonostante il campionato non esaltante, in Champions è riuscita a mostrare tutta la sua potenza. Credo che, dopo aver eliminato una delle favorite come il PSG, Zidane e i suoi siano i principali candidati per la vittoria finale, insieme a Barcellona e Manchester City".

Un'altra sua ex squadra, l'Arsenal, domani sarà invece impegnata in Italia contro il Milan.
"Non è mai facile affrontare le squadre italiane. L'Arsenal domani troverà un avversario ben messo in campo, con una propria filosofia di gioco e grande attenzione tattica. Sarà una gara avvincente ed equilibrata".

Anche perché l'Arsenal degli ultimi tempi non sembra poi così invincibile.
"Vale lo stesso discorso che ho fatto per il Real. È vero che i Gunners in Premier stanno alternando buoni risultati ad altri meno buoni, ma parliamo pur sempre di un top club europeo, con una rosa di qualità e un grande allenatore".

A proposito, che ricordo ha di quella stagione vissuta agli ordini di Wenger?
"Un ricordo bellissimo. L'esperienza vissuta in Premier, così come quelle con Real e Siviglia nella Liga, mi ha fatto provare emozioni indescrivibili. Dell'Arsenal, in particolare, ricordo strutture di livello, un club solidissimo e tanti campioni".

Nella "sua" Roma, invece, è arrivato uno che lei conosce benissimo: Monchi.
"Grande direttore. Al Siviglia ha fatto un lavoro straordinario. L'ho conosciuto bene, svolge un'attività di scouting impressionante, comprando giocatori a basso prezzo e poi rivendendoli a suon di milioni (fu proprio Monchi a comprare e poi rivendere Baptista, ndr). Non sarà facile ripetersi a Roma, cambiare non lo è mai, ma questa sfida per Monchi non è certo impossibile".

Chiosa inevitabile sul suo futuro. Pensa che prima o poi la rivedremo al lavoro in Italia?
"Magari un giorno, chissà. Alla Roma ho vissuto due anni e mezzo indimenticabili. In giallorosso ho trovato un ambiente fantastico e quell'avventura resterà sempre nel mio cuore. Ancora è presto però per parlare di futuro in Serie A. Prima devo iniziare un nuovo cammino nel calcio. Ho tanta voglia e sono pronto ad imparare e conoscere qualcosa di nuovo e altrettanto speciale".
Fonte: TMW

Real Madrid - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 23 set 2018 
Bologna-Roma: cor Core accesso
La Roma deve invertire la rotta. Contro il Bologna si può fare. Le qualità ci sono: serve tornare ad essere una squadra con lo spirito giusto
Karsdorp non parte: "È scelta tecnica". Possibile cessione a gennaio
L'universo giallorosso è anche questo: un tifoso che si avvicina a Di Francesco,...
 Sab. 22 set 2018 
Karsdorp discute con Di Francesco: il tecnico non lo convoca per il Bologna
Eusebio Di Francesco ha escluso Rick Karsdorp dalla lista dei convocati per la partita...
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
Bologna-Roma, turnover in vista: difesa senza ministro
Dopo la gara contro il Real Madrid, Eusebio Di Francesco opererà alcuni cambi nella formazione che scenderà in campo al Dall'Ara
Roma, la carica degli invisibili
Qualcosa è cambiato. O qualcosa sta cambiando. Qualcosa, meglio ancora, deve per...
 Ven. 21 set 2018 
PEROTTI: "Facile prendersela con Di Francesco. La colpa è di chi scende in campo"
«Nel calcio si sa che la soluzione più facile è dare la colpa al mister e mandarlo...
RANKING UEFA, Roma agganciata dal Liverpool
Dopo la prima giornata europea, come di consueto, si aggiorna il Ranking UEFA per...
Olsen, dopo le critiche il riscatto: adesso può ancora migliorare
Contro i Real Madrid ha evitato la goleada. Le parate con il Chievo e in Champions sono frutto di un lavoro che può ancora farlo crescere. Sempre con l'aiuto di Savorani
 Gio. 20 set 2018 
Calciomercato Roma, allarme difesa dopo Madrid: tutti i nomi
NACHO, SAVIC, IAGO MAIDANA, RODRIGO CAIO, PEZZELLA, N'KOULOU, BAILLY LE OPZIONI IN CASA GIALLOROSSA
La Primavera va ancora K.O. Bianda: altra brutta prova
Non sparate su Bianda. Il difensore arrivato dal Lens per 6 milioni (che potrebbero...
Real, la nuova era. Com'è lontana la Roma dei miracoli
"Madrid, y nada mas", scandiva il Bernabeu calando il sipario sulla prima vittoria...
Una piccola squadra senza gioco e anima
Le indiscrezioni estive, da qualche ora, sono diventate verità. Si diceva, nel mese...
Real Madrid-Roma 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: REAL MADRID-ROMA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
Monchi ammette: "Tutta colpa mia, sono preoccupato"
Monchi comincia a parlare appena al Bernabeu finiscono i cori dei tifosi della Roma...
 Mer. 19 set 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo mancati nelle scelte finali, ha vinto la squadra che ha meritato"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
TRIGORIA, domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti
Dopo la brutta sconfitta contro il Real Madrid, la Roma tornerà ad allenarsi a Trigoria...
MANOLAS: Dovevamo essere più cattivi e gestire meglio la palla. Dobbiamo prendercela con noi stessi
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A RAISPORT Che cosa fa più...
ZANIOLO: "Guardiamo avanti, peccato per il risultato e pensiamo alla prossima gara"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV Te lo saresti...
MONCHI: "Serve cambiare qualcosa, è fondamentale la testa"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Real Madrid-Roma 3-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Si salvano Olsen e De Rossi. Zaniolo incolpevole
Roma, è un esordio amaro. Il Real ne fa 3 al Bernabeu
Esordio amaro per i giallorossi che al Bernabeu vengono sconfitti dai Blancos
DE ROSSI: "Ho visto qualcosa di meglio nell'atteggiamento: in passato abbiamo preso schiaffi..."
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A SKY Vi siete demoralizzati......
BALDISSONI: "Siamo dispiaciuti per queste tre partite di campionato. Zaniolo? Se è titolare..."
REAL MADRID-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA BALDISSONI: "Zaniolo? Se è titolare è perché se lo è meritato, onore a lui"
KOLAROV: "Dobbiamo fare una grande partita per riscattare l'inizio di stagione non buono"
REAL MADRID-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA KOLAROV A ROMA TV "Il passato non conta,...
Real Madrid-Roma Le Formazioni UFFICIALI
Champions League 2018/2019 - Fase a Gironi
UEFA YOUTH LEAGUE - Real Madrid-Roma 3-1
Nella 1ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
Talento per la Roma e quella 10: Riccardi vuole incantare Madrid
Leggi il titolo e pensi: calma. Nessun paragone all'orizzonte, solo il sogno di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>