facebook twitter Feed RSS
Martedì - 19 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Under a chi? Ora Cengiz alla Roma è intoccabile

Mercoledì 07 marzo 2018
In Turchia stanno dando di matto un po' tutti, mica solo Erdogan, a correre dietro a Cengiz Under, se è vero che sui quotidiani locali fioccano interviste al suo parrucchiere romano, al vicino di casa, all'ottico, al ristoratore. «Cencio» fa così: riduce uno straccio gli avversari ed esalta chi gli sta intorno. Allenatore compreso, Eusebio Di Francesco, che forse sarebbe l'unico uomo da intervistare davvero per capire come abbia fatto, questo ragazzino di 20 anni e spicci, a entrare in così poco tempo nel cuore della Roma, a rompere le regole, a scrivere un pezzetto di storia di questa stagione. Basti un dato: a Napoli Under ha giocato l'ottava partita consecutiva da titolare. Dal nulla, all'improvviso tutto. Tanto per capirsi: in una squadra che Di Francesco ha impostato sul turnover, articolo primo della Costituzione di Trigoria, il turco ha messo su una striscia di presenze dal primo minuto che nella Roma - portiere a parte - fin qui è stata realtà solo per i mammasantissima, gli intoccabili che rispondono al nome di Dzeko, Manolas, Florenzi e Kolarov.

LA STRISCIA - Non c'è più formazione che non parli turco, non c'è una ragione per non immaginare un tridente che non parta da Under. Perché in fondo ragionare contro i momenti di forma - e peggio ancora contro una continuità di rendimento che questa Roma non riesce mai a mantenere - sarebbe deleterio. Under è uomo da sei gol nelle ultime sei partite, Champions League compresa. Non è roba banale. Dal 2011-12, data che spesso viene presa a spartiacque perché segna l'inizio dell'era americana, la media di un gol a partita per un periodo così ampio è impresa riuscita solo ad altri quattro attaccanti: Dzeko, Salah, Lamela e Destro. La crescita è esponenziale, in fondo sorprenderà pure lo stesso Under, che è a tre gol dal record personale stagionale in fatto di reti, le 9 dello scorso anno con il Basaksehir, in Turchia. E sotto sotto un sospiro lo tira anche il direttore sportivo Monchi, che intorno al nome di Cengiz Under ha speso una discreta fetta della sua amplissima credibilità e del suo limitato portafoglio. Aveva ragione lo spagnolo quando chiedeva tempo nel giudizio intorno all'attaccante. Aveva ragione nel respingere con forza qualsiasi ipotesi di prestito a gennaio, e sì che qualche squadra - il Sassuolo su tutte - si era fatta avanti. Aveva ragione a insistere anche Di Francesco, che ancor prima di lanciarlo titolare non ha mai mancato di gettare il turco nella mischia nei finali di partita più complicati, reiterando nella scelta anche quando Cengiz lo faceva infuriare per un pallone ingenuamente restituito agli avversari (ricordate il Chievo?) o per la scarsa incisività sotto porta. Ma ha avuto ragione soprattutto Under, che via via si sta abituando ad esultare: prima si stupiva, quasi chiedendo conferma ai più vecchi, del tipo «davvero ho fatto gol?». Ora li aspetta per abbracciarli, Cencio che riscalda.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta Dello Sport

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 18 giu 2018 
Calciomercato Roma, Pastore escluderebbe Ziyech?
Pastore e la Roma: tutti i retroscena. Berardi resta vivo
Per Nainggolan la Roma chiede Pinamonti che potrebbe essere girato al Sassuolo per Berardi
Secondo quanto riferito da Sky Sport, la Roma ha chiesto all'Inter Andrea Pinamonti,...
Roma, Pastore è da prendere subito! A rilanciarlo ci penserà Di Francesco
Te lo ricordi Pastore? Ma si quello del Palermo che Zamparini vendette al Psg...
Di Francesco, festa rinnovo a Pescara... beato tra le donne
L'allenatore giallorosso si è intrattenuto al ‘Pescara Club Donne Biancazzurre'...
Calciomercato Roma, doppio tavolo col PSG: le ultime su Areola, Pastore e Ziyech
UN EMISSARIO DEL CLUB PARIGINO NELLA CAPITALE NEI GIORNI SCORSI
Cento milioni per il mercato: Chiesa e Pastore, ma non solo
Il cash delle cessioni sarà reinvestito per comprare almeno tre giocatori. Ziyech non tramonta
Calciomercato Roma, Rabbia Nainggolan, non farà sconti
Si sente scaricato dalla Roma: accetterà solo l’Inter e detterà le sue condizioni
Roma-Pastore attacco al Psg
Al supermarket Psg la Roma cerca gli affari migliori. In tanti chiedono di andar...
Per Florenzi è la settimana della verità: o firma o parte
Ottimismo, cauto però. Inizia la settimana del dentro o fuori per Florenzi. Il suo...
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma-Berardi, si ragiona sullo scambio: tutti i nomi sul tavolo
Può essere Domenico Berardi l'ultimo rinforzo per la Roma di Eusebio Di Francesco....
Calciomercato, la Roma non si ferma: ecco tutte le mosse
Dal rinnovo di Di Francesco alle cessioni, fino ad una suggestione...
Florenzi, il rebus ora diventa doppio
Lontani. Mai come in questi giorni. Florenzi e la Roma non fanno passi in avanti,...
 Sab. 16 giu 2018 
Calciomercato Roma, un piano doppio: Areola o Meret-Olsen
Monchi al lavoro per consegnare un portiere a Di Francesco. Pronti 25 milioni per il francese. Il baby italiano e lo svedese rappresentano il piano B
 Ven. 15 giu 2018 
Stadio Roma, comunicato-video di Baldissoni e Raggi: "Verifiche per la legalità del progetto"
Virginia Raggi ha dichiarato che verrà avviata immediatamente una verifica e che...
Una Roma fatta in casa
Un ritiro fatto in casa per la Roma: prima della partenza per la tournée americana,...
Perdere lo stadio: un delitto sociale
Mettiamocelo bene in testa. Con tutta la lucidità e tutta la generosità di cui siamo...
 Gio. 14 giu 2018 
Calciomercato Roma, Ziyech, prima il mondo e poi la Roma
La parola disponibilità sul mercato è un refolo di vento nelle estati torride: allarga...
Calciomercato Roma, dopo Kluivert anche Ziyech: con l'Ajax altro accordo vicino
Capitolo Nainggolan: l’Inter ha presentato una prima offerta da 25 milioni e un contratto da 4,5 milioni al giocatore. Ne servono almeno 10 di più per convincere la Roma
Calciomercato, Roma sotto choc: adesso il club ha paura di perdere i top player
Il caos stadio potrebbe spingere Alisson verso il Real Madrid. E con Nainggolan, in lista di imbarco anche Manolas e Dzeko
 Mer. 13 giu 2018 
Serie A, il domino è completo: le 19 società hanno scelto il tecnico
In attesa dell'ultima neopromossa, le 19 società certe della partecipazione alla...
Roma, Nainggolan e il club non si parlano più. Un faccia a faccia potrebbe degenerare in un litigio
Le due parti non hanno contatti se non attraverso il procuratore Beltrami. Sta finendo malissimo la storia del Ninja in giallorosso, manca solo qualche tassello (ma non di poco conto) da incastrare al posto giusto e la sua carriera proseguirà all’Inter
Coric, Cristante e Kluivert: la giovane età della ragione
Tre giocatori, media anni: 21. Sono molto giovani, ma è pure vero che ognuno di loro ha un collaudo già effettuato. MOnchi vuole anche Sandro Tonali del Brescia, classe 2000, a quanto pare, il nuovo Pirlo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>