facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il nuovo calciomercato preoccupa gli addetti ai lavori

Mercoledì 07 marzo 2018
Pollice alto per la riduzione dei tempi di calciomercato. La chiusura anticipata alla vigilia dell'inizio del campionato, ovvero il 18 agosto e il 19 gennaio, trova consensi anche tra i procuratori. Del resto, in questi anni, tanti agenti avevano condiviso l'appello di presidenti, dirigenti e allenatori, snervati dalle lunghe sessioni di trattative. Ma la nuova formula, ufficializzata dal presidente Malagò, ha scatenato anche una serie di preoccupazioni ed interrogativi. Senza un'uniformità del calciomercato a livello internazionale, le distrazioni per i protagonisti del pallone non spariranno del tutto. In Spagna e Francia, per esempio, lo stop alle trattative resta fissato al 31 agosto. E al momento solo la Serie A ha sposato l'iniziativa della Premier, dove il calciomercato terminerà il 9 agosto.

CAMBI E DEROGHE - Tradotto: mentre i club italiani potranno comprare fino al giorno prima del debutto del campionato di A, le società europee (non quelle inglesi) saranno libere di acquistare i nostri giocatori per altri tredici giorni. Poi c'è il pericolo clausole. Alcuni club temono di poter perdere i rispettivi campioni, senza aver il tempo necessario di correre ai ripari. In seguito alla formalizzazione del nuovo calendario, non si escludono quindi nuovi interventi e correttivi. Nel frattempo, i massimi rappresentanti del settore hanno approfittato dell'introduzione della novità sulle date di calciomercato per proporre ulteriori modifiche. In tanti auspicano il ritorno dell'albo degli agenti e un allineamento dei regolamenti in Europa. A tal proposito, alcuni manager suggeriscono la programmazione di una serie di incontri obbligatori con i dirigenti di club stranieri. L'intermediario Stefano Antonelli, poi, propone l'abolizione delle fideiussioni in Italia, per favorire i trasferimenti interni, sulla falsariga del modello europeo. Un'idea innovativa viene lanciata pure da Silvano Martina, agente di Buffon ed intermediario nell'operazione tra il City e la Roma per il trasferimento di Dzeko nella Capitale: «In caso di infortunio di un calciatore che ricopre un ruolo fondamentale, tipo quello del portiere, bisognerebbe dare alle società la possibilità di intervenire anche a mercato chiuso. Si tratterebbe di una sorta di deroga per chi, come per esempio il Napoli in occasione dello stop di Milik, si è ritrovato costretto a fronteggiare un'emergenza improvvisa e imprevedibile. E' come se ogni società europea avesse una slot a disposizione, se si verificano infortuni gravi».
di E. Trotta
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 20 giu 2018 
L'indiscrezione: l'Inter resiste per Emmers. Anche nell'affare Nainggolan...
Xian Emmers ha dimostrato di essere un centrocampista completo, già competitivo...
Inter-Nainggolan, ci siamo: Zaniolo e Santon alla Roma. Fumata bianca potrebbe arrivare già domani
Radja Nainggolan e l'Inter ormai a un passo, con le due società che di fatto...
UNDER 17 - La Roma è campione d'Italia: battuta 3-2 in finale l'Atalanta
La Roma Under 17 è campione d'Italia. I ragazzi di Francesco Baldini battono in...
Calciomercato Psg, la giornata a Milano del ds Antero
Incontro anche con la Juve
La Roma prende Santon e il baby Zaniolo dall'Inter in cambio di Nainggolan e 24 milioni
Affare quasi chiuso tra i due club, a Trigoria arriva Pastore
Roma, il principe Mohammad bin Salman interessato ai giallorossi
Lo sceicco vuole rilanciare lo sport in Arabia Saudita e oltre a diversi progetti avrebbe manifestato l’intenzione di acquistare un club in Italia
Meret, l'Udinese alza le pretese: Roma e Napoli alla finestra
Tutti pazzi per Alex Meret. Il portiere classe 1997 dell'Udinese è nel mirino...
Benatia: "Spero che Ziyech vada alla Roma"
Ex giallorosso sponsorizza compagno "troverà un tifo caldo"
Calciomercato Roma, Machin riscattato dal Pescara
Il giovane centrocampista Pepín Machin non è più un giocatore della Roma. Infatti...
Calciomercato Roma: Antonio Mirante
SCHEDA TECNICA
CALCIOMERCATO Roma, Mirante: domani le visite mediche per il portiere italiano
Definito lo scambio di portieri tra Bologna e Roma, con Mirante che si trasferisce...
Calciomercato, Skorupski passa al Bologna. Alla Roma Mirante e 5 milioni
Scambio di portieri tra i due club: Pippo Inzaghi avrà il giallorosso mentre il 35enne numero uno sarà il dodicesimo di Di Francesco. In Emilia anche il 22enne Calabresi
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>