facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Calciomercato Roma, pista Cristante. Ceballos, il piano

Mercoledì 07 marzo 2018
Qui non serve nemmeno il software di ultima generazione che ha visionato la scorsa settimana a Boston. Monchi ha visto già molte volte con i propri occhi due giovani talenti che porterebbe volentieri alla Roma, con l'idea di rinforzare il reparto più logoro, cioè il centrocampo: in Italia è noto l'interesse per Bryan Cristante, che sta strabiliando per il rendimento con l'Atalanta dopo essere stato scaricato da Milan e Benfica, mentre nella sua Spagna e nella sua Siviglia Monchi ha imparato ad apprezzare Dani Ceballos, classe ‘96, che il Real Madrid ha preso l'estate scorsa dal Betis per 17 milioni.

AVANCES - Come, un giovane che arriva alla Casa Blanca si muove per andare alla Roma? L'ipotesi è verosimile perché Ceballos, dopo un buonissimo inizio di stagione condito da 2 gol nella Liga, non ha più trovato spazio. E allora, in attesa che si definisca la posizione di Zinedine Zidane, i media spagnoli assicurano che Monchi si sia mosso con decisione per capire se il ragazzo sia raggiungibile. La risposta arrivata da Madrid sarebbe stata: parliamone più avanti. La pista insomma va seguita con attenzione. Ceballos, che può giocare in tutti i ruoli del centrocampo ma ha caratteristiche offensive, ha bruciato le tappe come il coetaneo romanista Pellegrini. A soli 21 anni ha accumulato già 74 presenze nella Liga, ha vinto un Europeo Under 19 e per chiudere è stato eletto miglior giocatore dell'Europeo Under 21 dello scorso anno, perso in finale con la Germania. Delle sue potenzialità quindi è difficile dubitare. Rimane da capire se il Real Madrid intenda lasciarlo partire, magari in prestito biennale, per consentirgli di maturare, o con la clausola di riacquisto sul modello dell'affare Morata-Juve. La Roma aspetta segnali. A Madrid peraltro gioca (poco) anche Mateo Kovacic, che Monchi tiene in considerazione essendo un regista. E in Spagna può nascere un derby di mercato per Fabian Ruiz, l'altra stella emergente del Betis che è entrata nella lista della spesa della Lazio.

ASTA - Quanto a Cristante, che ha un anno in più e il vantaggio di essere italiano, l'Atalanta prende tempo perché ha interesse a stimolare una folta concorrenza internazionale. Riscattato nelle scorse settimane per 4 milioni dal Benfica, adesso ne vale quasi 30 e ha attirato l'attenzione di alcuni club inglesi. E pensare che nelle precedenti due stagioni, tra Palermo e Pescara, non era mai riuscito a farsi largo nella formazione titolare. Con Gasperini invece è diventato un'arma letale: tra campionato ed Europa League ha già segnato 10 gol. Se la Roma vende uno dei suoi pezzi, Nainggolan o Strootman, lancerà l'assalto.

ALTRO - Nel frattempo, restando al centrocampo, sono confermati i sondaggi per il belga Fellaini, in scadenza di contratto con il Manchester United. E a proposito di parametri zero, non bisogna perdere di vista Mario Balotelli che Raiola ha offerto alla Roma a gennaio. Ma un altro investimento importante può arrivare in attacco, sulla fascia destra. Di Francesco punterebbe volentieri sul pupillo Berardi, caduto in questa stagione in disgrazia al Sassuolo: lo scorso anno Squinzi chiedeva 50 milioni, ora potrebbe lasciarlo andare per meno della metà.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 13 dic 2018 
Pallotta furioso con i dirigenti. Ora la Roma aspetta le dimissioni del tecnico
La Roma nel caos. La settima sconfitta stagionale rimediata a Plzen ha fatto scattare...
Roma in crisi tra rassegnazione e solitudine
Alla partita di domenica col Genoa di Cesare Prandelli, si affida il compito di decidere quello che i tanti dirigenti, dal boss James Pallotta in giù non hanno avuto finora il coraggio di decidere
Roma, interrotto il ritiro. Domenica contestazione all'Olimpico. Lunedì vertice Monchi-Pallotta
Società e allenatore hanno sposato la linea dei giocatori. Dopo l'allenamento di oggi, tutti a casa. I tifosi sono inferociti, prevista la protesta. Lunedì faccia a faccia Monchi- Pallotta
TRIGORIA 13/12 - Individuale per De Rossi, Dzeko ed El Shaarawy
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri. Lavoro in palestra per Lorenzo Pellegrini
Così perdiamo pure con l'Entella
Cambiare allenatore, sì o no? Se a Trigoria pensano che il problema non sia quello, trovino "quell'altro", perché un problema c'è. Ed è pure grosso
Roma, Di Francesco in bilico: con il Genoa ultimo appello
L'allenatore giallorosso annuncia esclusioni domenica: «D'ora in poi farò valutazioni sulle persone». Messaggio diretto e inequivocabile. Eusebio si sente tradito dai calciatori, che ancora una volta non hanno reagito ai suoi stimoli
E ora Prandelli. Dal via Florenzi, Olsen e Zaniolo
E ora c'è da pensare solo al Genoa, perché quella è davvero una partita che vale...
Crisi nera: la Roma non riparte più
C'è anche la piccola Plzen nell'elenco delle delusioni del 2018. La Roma, infatti,...
Trovata continuità ma nelle delusioni
Senza stendere un velo pietoso sull'imbarazzante prestazione, contro un avversario...
La Roma fa solo brutte figure
Il fondo è stato toccato. A Plzen. Il risultato in Repubblica Ceca non conta, la...
Pallotta scherza: "Non l'ho vista perché ero dal mio psichiatra"
A Plzen nevica sul bagnato. E a Boston Pallotta si fa curare il mal di Roma: "Ero...
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: VIKTORIA-PLZEN-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mer. 12 dic 2018 
DI FRANCESCO: "Non ho ottenuto le risposte che avrei voluto. Dobbiamo metterci tutti in discussione"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Mi aspettavo una prestazione differente, venivamo da un periodo brutto e dovevamo fare di più"
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Schick un fantasma. Difesa colabrodo
Roma, k.o. che non fa male. Perde 2-1 ma è agli ottavi
I giallorossi già agli ottavi da secondi del girone cedono ai cechi che volano in Europa League. Nel finale espulso per doppia ammonizione Luca Pellegrini. I cechi in Europa League
Calciomercato Roma, oro Riccardi: avanti su Piatek
Poste le basi per blindare il talento del 2001: 250.000 euro. Il club giallorosso insiste per il polacco: solo un sondaggio per Kouamè
Occasione per Mirante, De Rossi per la Juve
"In porta giocherà Mirante". È l'unica concessione di un nervosissimo Eusebio Di...
Di Francesco sotto esame
Di crederci non ha mai smesso, ma d'altronde non è mai stato un processo alle intenzioni....
Pastore & Co: sera d'Europa per sognare la rinascita
(...) Il capofila dei portatori di speranza, stasera, sembra essere innanzitutto...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>