facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 17 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Gioco per voi. Nainggolan: ecco come è cambiato il suo calcio

Mercoledì 07 marzo 2018
Il nuovo Nainggolan scompare e riappare con discrezione, come un bravo gregario che non dà fastidio a nessuno. Ma non per questo si può snobbare il contributo che, in un stagione al di sotto delle sue enormi potenzialità, abbia offerto alla Roma sotto il profilo della quantità e anche della qualità.

DISPONIBILE - La partita di Napoli in questo senso è stata emblematica. Soprattutto nel primo tempo, Nainggolan è stato determinante negli equilibri tattici della squadra per intasare le vie centrali e per il ribaltamento dell'azione: il pareggio di Ünder, ad esempio, nasce da un suo assist, il quinto di un campionato poco gratificante sul piano realizzativo ma comunque apprezzabile per la disponibilità verso i compagni. La grande differenza è proprio questa rispetto all'anno scorso quando Nainggolan finalizzava molto di più nel 4-2-3-1 spallettiano (11 reti a questo livello della stagione 2016/17 contro le 2 attuali) ma forniva meno passaggi vincenti: parlando del solo campionato, un anno fa era a quota 1 dopo 27 giornate.

CRESCITA - Superato un problema al polpaccio che l'ha fatto penare da novembre, Nainggolan può guardare allo sprint finale con fiducia: al San Paolo ha riscattato le brutte esibizioni contro Shakhtar e Milan, partite nelle quali Di Francesco lo ha sostituito, e nelle prossime decisive serate potrebbe essere il valore aggiunto per la Roma. Non rileva il modulo, ormai è evidente: contro il Napoli, per dire, è stato straripante nel 4-3-3 mentre a Kharkiv era stato il peggiore in campo da trequartista del 4-2-3-1.

LE ULTIME - Intanto, nella gestione del doppio impegno tra Torino e Shakhtar, probabilmente non riposerà. Di Francesco dovrà cambiare per forza la formazione, venerdì, a causa delle squalifiche di Dzeko e Fazio e degli acciacchi di De Rossi, che oggi dovrebbe tornare ad allenarsi con il gruppo ma al massimo andrà in panchina. Il suo posto dovrebbe essere preso da Pellegrini con Strootman arretrato nuovamente nella posizione di playmaker. A meno che Gonalons, tornato disponibile dopo due mesi, non dimostri di essere pronto a giocare subito novanta minuti.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 16 dic 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo ancora una squadra malata ma abbiamo tirato fuori l'orgoglio"
ROMA-GENOA 3-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo ancora una squadra malata ma abbiamo tirato fuori l'orgoglio. Zaniolo ha un atteggiamento importante"
Di Francesco si gioca la Roma: all in!
Il Genoa all’Olimpico deciderà il futuro del tecnico giallorosso che prepara una vera rivoluzione: difesa a tre e Schick in panchina
PRIMAVERA 1 TIM - Cagliari-Roma 1-1
Nella 12ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Di Francesco, ultima fermata ma la Roma sarà a costo zero
Le valigie per Boston sono già chiuse, ma solo stasera il ds Monchi saprà se prima...
Di Francesco Rischiatutto
Il digiuno dura da 36 giorni, dalla vittoria casalinga dell'11 novembre contro la...
La vigilia più tormentata di Eusebio: "Dimissioni? Scappa chi ha paura"
La notte più lunga. Quella senza appello. Di Francesco si avvicina al match più...
 Sab. 15 dic 2018 
Roma-Genoa, i convocati
Ecco i 22 convocati giallorossi per il match contro il Genoa: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "De Rossi sarà convocato. Il mio riferimento in società ce l'ho, è Monchi"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Questa società è stata strutturata sempre in un certo modo, dirlo adesso che le cose non vanno bene serve a poco. E' un concetto che andrebbe attuato quando le cose vanno bene"
Ultima chiamata per DiFra
È tempo di ultima chiamata per Eusebio Di Francesco. Se la Roma fallisce anche la...
Roma, l'ultima senza i totem
Battere il Genoa per allungarsi la vita sulla panchina della Roma e poi puntare...
Da eroe a delusione: per Schick ultimo esame. De Rossi migliora e aiuta Di Francesco
Non ha ancora troppo tempo Schick per dare segnali confortanti alla Roma, ormai...
Schick, ultima chance per il grande assente
Ultima chiamata. Non solo per Di Francesco. Schick è al bivio. Con il prossimo rientro...
 Ven. 14 dic 2018 
Sondaggio Barcellona: rosa e tifosi vorrebbero la Roma agli ottavi di Champions
Secondo quanto si legge su "Mundo Deportivo", l'ambiente blaugrana preferirebbe pescare i giallorossi lunedì prossimo: c'è il 3-0 da vendicare
De Rossi con il gruppo ma non ci sarà contro il Genoa. Dzeko punta la Juve
Nel pomeriggio Daniele De Rossi è tornato ad allenarsi con la squadra. Una buona...
TRIGORIA 14/12 - Palestra e campo dopo la sala video. De Rossi è tornato in gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Dzeko, El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini
Per domenica non recupera nessuno
Fino a un mese fa tra i giocatori più utilizzati da Di Francesco c'erano Dzeko e...
Nzonzi: compleanno senza sorrisi
Steven Nzonzi domani taglierà il traguardo dei 30 anni apparentemente senza più...
Domenica la curva sud contesterà la squadra
Sarà la solita Roma, almeno negli undici. Ma in un clima di contestazione totale...
Schick titolare ma soltanto per mancanza di alternative
Post-gara di Bologna (23 settembre): «Da ora in poi serviranno uomini prima dei...
 Gio. 13 dic 2018 
TRIGORIA 13/12 - Individuale per De Rossi, Dzeko ed El Shaarawy
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri. Lavoro in palestra per Lorenzo Pellegrini
E ora Prandelli. Dal via Florenzi, Olsen e Zaniolo
E ora c'è da pensare solo al Genoa, perché quella è davvero una partita che vale...
 Mer. 12 dic 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - Viktoria Plzen-Roma 2-4, Giallorossi qualificati ai Spareggi!
Nella 6ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
Calciomercato Roma, oro Riccardi: avanti su Piatek
Poste le basi per blindare il talento del 2001: 250.000 euro. Il club giallorosso insiste per il polacco: solo un sondaggio per Kouamè
Occasione per Mirante, De Rossi per la Juve
"In porta giocherà Mirante". È l'unica concessione di un nervosissimo Eusebio Di...
Alla Primavera basta un punto per qualificarsi ai playoff
Forti, carichi e senza paure. La Roma oggi alle 12 (diretta su RomaTv) affronta...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>